Jump to content

79dario75

Members
  • Content Count

    183
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

24 Excellent

About 79dario75

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. È chiaro che è meglio cambiarlo, ma ad esempio in uno spaccalegna non vedrai nessuna differenza.
  2. Sarebbe giusto cambiarlo ma non si fa perché costa molto essendo tanti litri. Lo stesso vale per gli oli idraulici dei trattori che spesso sono sullo stesso circuito del cambio. Io dovrei cambiare 41 litri di olio e due filtri. Ci vorranno oltre 250 euro. Ho rinviato. I bracci decespugliatore hanno serbatoi molto grandi.
  3. Forse il principale problema può essere l'umidità. Col tempo potrebbe anche perdere di resistenza alla temperatura. Per i residui metallici non credo sia un grosso problema, di solito ci sono filtri, e poi il pescaggio non è sul fondo e ci sono dei tappi magnetici. Detto questo in macchinari semplici non è raro che si usi olio motore usato.
  4. È montata. Ma io l'avrei anche girata, non ho pregiudizi. Avrò capito male. Comunque se slitta ve lo faccio sapere.
  5. scusa marenziano, ma ti ho capito male? fino a ieri dicevi, legittimamente, che l'avresti montata come la 1. e portavi ad esempio la foto del tuo decespugliatore. ora dici che la monteresti come la 2?
  6. 79dario75

    Olio motore

    Il 20w40 è un olio vecchio. Non credo che col 15w40 ci siano problemi, al massimo ne consumerà un poco di più. 10w40 forse non è il caso.
  7. Si. Qualcuno dice che sia meno adesivo e quindi se ne consumi di più.
  8. Il superiore non si smonta di solito. Si può rabboccare anche di lato fino a quando trabocca. Il livello di solito è a metà scatola quindi con gli ingranaggi a bagno d'olio per metà. Ma a meno di non lavorare completamente a secco anche un livello inferiore lubrifica abbastanza da non fare danni. Ogni tanto si controlla il livello che a meno di perdite non cala.
  9. 79dario75

    Olio motore

    Ormai però anche il 15w40 mi pare sia E7.
  10. Io ho chiesto (nell'ignoranza), tu presumi (nella sapienza).
  11. A specifica domanda fatta al produttore o distributore del ricambio la risposta è stata che la freccia deve corrispondere al verso di rotazione del motore. Quindi come la 2.
  12. Se è ormai grande lo so che non la tiri. Ma fino a 30 40 cm si tira tutto sommato agevolmente se la prendi da sotto. Se decespugli quando è piccola in teoria non ha ancora fiorito. La speranza è questa.
  13. Di solito 80w90 ma dipende può andarci anche il 85w140. Tipo gl5 o gl4. Dipende. Mi pare che la specifica gl5 non sia superiore a gl4. È proprio diversa. Da me la fresa vuole 85w140 gl5, la trincia vorrebbe w90 gl4 che non di trova quindi 80w90 gl4.
  14. Io ho detto un'altra cosa: se la smontassi ora senza sapere come era in origine e la vedessi montata con la freccia nel senso di rotazione del motore la gireresti? Secondo me é impossibile che slitti. il mio dubbio era legato ad una qualche differenza costruttiva fra le due frizioni che ne prescrivesse il montaggio nell'uno o nell'altro verso. Grazie.
  15. No io intendevo che col glifosate secca quello che deve seccare, per quelle invece anche io ho valutato che l'unica è il diserbo meccanico. Ma a mano è troppo lungo, col decespugliatore la speranza è di tagliarle prima che facciano i fiori e poi essendo mi pare biennali dovrebbero ridursi.
×
×
  • Create New...