Jump to content

Giuseppe Jim

Members
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Giuseppe Jim

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 02/14/1985

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Teramo, Italy

Converted

  • Interessi
    01Distribution, "tappami Levante...tappami se tu mi vo bene!!!!" Avicii, Caparezza, Rino G
  1. Ho controllato la targhetta del compressore e in effetti ha 250 litri/minuto quindi per l'asta ad aria ci sarei, ora devo trovare un'anima pia che me la presti per la prova...
  2. Per la poca esperienza che ho mi sento di sconsigliati prodotti obbistici, poca spesa/poca resa. Un consiglio se puoi spendere qualcosa in più e di prendere l'Elektra, perché ha il motore brushless (se non ricordo male) molto più resistente e duraturo. Inoltre se un domani vorrai cambiarlo, è sempre un prodotto più conosciuto e più rivendibile. Per il resto aspettiamo i più esperti
  3. Entro in punta di piedi dopo aver letto tutta la discussione. Concordo con chi dice che gli abbachiatore ad aria sono migliori per leggerezza e durata, ma per un piccolo agricoltore che ha 50 piante per uso personale o poco più ha senso spendere 1.500€ per un sistema ad aria?? Non conviene un sistema a batteria da costo di 400/450€?? Considerando che lavorerà 3/4 giorni l'anno (sperando in annate buone, altrimenti anche meno) così da evitare anche l'eventuale manutenzione del motocompressore?? Oppure potrei collegare l'abbachiatore ad aria ad un coppressore elettrico a cinghia da 100 litri? ? Nessuno ha mai provato? Sarei tentato visto che le piante di ulivo le ho tutte attorno casa. Grazie a chi mi risponderà
  4. Sono proprio in attesa!!!! il concessionario di zona dice che è in programma uno tutto nuovo su base de nuovo serie 4. Infatti sto temporeggiando per quello ma vorrei capire se è una cosa che si può ordinare entro il 2016 oppure ne 2050
×
×
  • Create New...