Jump to content

Fabio_89

Members
  • Content Count

    1258
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Fabio_89 last won the day on March 6 2019

Fabio_89 had the most liked content!

Community Reputation

95 Excellent

About Fabio_89

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Tra Roma e Rieti

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Tieni il 6070 che ormai con 8000h prendi poco, lo metti sotto all'unifeed e ci fai altrettante ore. E prendi un 160/180 cv nuovo Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  2. Molto bello il trenino. Come ti trovi in collina? Tende a scivolare a valle? È possibile sapere quanto costa @ Davide lei a fine anno penso di cambiarlo, ha 12 stagioni, il nuovo assolutamente con la ruota anteriore Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  3. Secondo me è quello il problema, nei dislivelli raschia troppo per terra e rompe le spine. Quest'anno ho provato col terzo punto idraulico ad alzare e abbassare a seconda del terreno, laboratorio ma efficace. Quando lo cambio, assolutamente con la 5 ruota. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  4. Pensare di abbandonare l'aratro o le lavorazioni profonde in genere, soprattutto su terreni pesanti, secondo me è un utopia. Stò vedendo campi seminati su sodo, terreno pesante ed esposti a sud, che stanno seccando in piedi. Un po' meglio su terre leggere, sul tradizionale ancora tiene. Io faccio solo foraggere e quest'anno dopo 11 anni di alternanza disco/ripper ho comprato un aratro per fare poca profondità, dai 20 ai 30cm, e l'ho usato su una parte dell'azienda. Risultato su Loietto produzione quasi doppia su terreno arato rispetto al discato, stessa semente e stessa concimazione. Vicino a me c'è un azienda che gestisce 3000 ettari a medica ed usano arare a 40cm perché la medica tiene meglio visto che non irrigano. Sicuramente quest'anno è un annata particolare, però su alcune colture o terreno pesante la lavorazione profonda paga sempre, almeno per la mia zona. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  5. Anche io stesso problema con le spine elastiche, hai la ruota anteriore? Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  6. Non discuto sull'utilizzo della macchina, la mia era un osservazione sulla lavorazione del terreno, nel senso che se arano in quel modo avranno i loro motivi. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  7. Vista la realtà aziendale non mi sembrano proprio scemi Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  8. Anche io mi trovo benissimo, la uso pure per sfalciare. Poi col secco di quest'anno concimare prati ed erbai sarebbe stato impossibile senza. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  9. Oggi a lavoro nel piacentino Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  10. Il manuale dice così. Però controlla cosa c'era prima, perché nel mio 680 ho trovato dentro un ATF rosso e da quando me ne occupo io ho sempre rimboccato con quello. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  11. Certo che è fattibile, le dischiere sono fatte apposta per attaccarci il chisel dietro e fanno anche un buon lavoro. Non serve fare un progetto, attacca la dischiera al trattore, avvicina il chisel per prendere le misure degli attacchi e calcola la profondità di lavoro. Considera che la dischiera lavorerà massimo 12/15 cm reali, quindi predisponi gli attacchi con 2 o 3 fori per regolare la profondità del chisel. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  12. Io non ho il coraggio di andarla a vedere, seminata il 20 marzo su polvere ha preso 20mm al 21 aprile, oggi previsti 30/40mm e invece niente. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  13. Il filo che dalla centralina va al legatore, visto che la centralina è già stata controllata Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
  14. Strano, è successa la stessa cosa al terzista che mi fà la pressatura, era il filo che portava la corrente al legatore. Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...