Jump to content

superbilly1973

Members
  • Content Count

    4330
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

148 Excellent

About superbilly1973

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 06/30/1973

Converted

  • Biografia
    B.R.A. Braccia Ritornate all'Agricotura

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    sardegna mediocampidano sanluri

Converted

  • Interessi
    fumetti videogiochi

Converted

  • Occupazione
    Imprenditore agricolo..si dice così ora

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Gli scongiuri non sono serviti...tra i 25 e i 35 mm di acqua che sinceramente si poteva evitare . Mi sa che di trifoglio ne è rimasto poco da mietere e ora spero smetta perchè devo lamare ancora una parte dei carciofi vecchi e col terreno umido non va proprio bene...
  2. Anche io lo faccio da poco e comunque il foraggio lo fa un mio compaesano con cui collaboro perchè a me interessa solo il seme. Il seme è fine per cui vuole un terreno affinato o addirittura sul sodo se non hai crepe. Per assurdo se hai terreni umidi potresti entrare direttamente con vibro o erpice e poi semina con pochissima terra . Deve stare il più superficiale possibile. Rulli certamente perche devi compattarci la terra per cui il terreno deve essere asciutto. Io quest'anno se dio vuole e non diluvia questo pomeriggio, mieto un terreno seminato a marzo e non sfalciato e neanche irrigato. Personalmente ti dico che non mi piace per niente rispetto a quelli che ho sfalciato. Però se non fai foraggio e hai precipitazioni certe a aprile-maggio, puoi sfalciare anche quando è piccolo , renghini e lo lasci a marcire . L'anno prossimo provo a trinciarne un pezzo per vedere come ricaccia.
  3. Mmmmsi non avevo pensato ai 300 q.li/ha
  4. Io spero di no. Per un'incomprensione tra me e il terzista ho del trifoglio decente da mietere . Altrimenti un pò d'acqua per il resto mi farebbe comodo. Un pò eh non 50mm in mezz'oretta
  5. Esagerato 2000 euro ad ettaro per raccolta manuale. ma quanta uva fai ? Comunque si suppone che chi fa così è perchè sa già che non la andrà avendere quell'uva. Personalmente concordo con CBO. O la si vende bene o se serve solo a buttare giù il prezzo dell'altra è meglio che ritorni alla madre terra.
  6. Mmmm no penso al contrario che se qualcosa va storto e fai danni ti vengono a chiedere quando lo hai fatto ( incluso ora e minuto ) e che condizioni meteo ci fossero
  7. Mmmm per come è fatta la mia vigna la fascia grappolo è a circa 40-50 cm da terra e tutta la vite sarà al massimo 1,4 m e foglie ne ho anche sotto un pò. Ora aspetto a vedere SE e quanto piove anzi più che altro quanto piove perchè sta già gocciolando. Il brutto è che rimarrà così fino lunedì grosso modo. Se mi libero potrei trattare venerdì sera o sabato mattina ma se mi fa un temporale mi butta via tutto . Boh vediamo un pò.
  8. Perchè dici che potrebbero controllare anche quello ? Io pensavo che fosse più per avere un quadro del reale carico-scarico dei fitofarmaci e del consumo unitario cioè quanto realmente metti nella coltura.
  9. Guarda sono tornato ora dalla vigna. Poco movimento di fauna e sinceramente poca poca uva. Però l'uva da tavola nera che in genere si mangiavano le vespe per san lorenzo la sto tagliando io ora ed è ancora indietro . Qualcosina le vespe se la mangiano ma non fanno più a tempo a prenderne altra. Qualche ceppo di moscato che ho bello quest'anno è indietro. Alla fine la maturazione è quasi in linea con gli anni passati nonostante il caldo. Si forse alla fine si parla di vendemmiare tra un mesetto meteo permettendo. Ora vedo se e quanto piove per questo weekend. Se mi salta mi fa un favore per vigna e trifoglio da mietere. Se piove tratto appena possibile anche se la fascia grappolo si è nuovamente ricoperta di foglie e non faccio a tempo a pulirla.
  10. In genere vendemmiavo a fine settembre però quest'anno mi sa che dovrò entrare prima a seconda delle varietà. Il san giovese lo vedo bello scuro il grappolo.
  11. Ho avuto un pò da fare con altre colture per cui non ho più fatto rame-zolfo + insetticida previsto per 10-12 agosto. Non mi pare di avere visto peronospora e forse un grappolo con oidio. Non noto neanche svolazzamenti preoccupanti. E' i caso di farlo comunque copertura + insetticida? In teoria in questo fine-settimana potrebbero esserci temporali pomeridiani spero non come l'anno scorso.
  12. Quando si può smettere di irrigare il mais ? Ormai il mio da pop-corn ha la pannocchia ancora con il pennacchio.
  13. Io quest'anno passo. Le piogge prolungate di dicembre e le condizioni meteo primaverili hanno fatto fiorire a maggio . Quando poi è arrivato improvviso il caldo me lo ha buttato a terra tutto. Per fortuna che dopo aver perso le foglie in maniera impressionante per essere delle piante centenarie si sono riprese bene nonostante l'estate più che calda.
×
×
  • Create New...