Jump to content

superbilly1973

Members
  • Content Count

    8242
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

superbilly1973 last won the day on May 9

superbilly1973 had the most liked content!

Community Reputation

1244 Excellent

About superbilly1973

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  • Birthday 06/30/1973

Converted

  • Biografia
    B.R.A. Braccia Ritornate all'Agricotura

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    sardegna mediocampidano sanluri

Converted

  • Interessi
    fumetti videogiochi

Converted

  • Occupazione
    Imprenditore agricolo..si dice così ora

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Insomma. Io qualcosina oso sempre però se non ti aiuta il meteo sono soldi buttati. Tieni presente che la media per il mio areale è 33-34 q.li per ettaro . Ad esempio 2018 che ha piovuto per bene ho raccolto a 44 q.li/ha con due concimazioni. Quest'anno non ho dati ancora però non avrò quelle medie. Quello che mi fa girare è che imposto una concimazione per il premio proteine ( 4 euro per quintale ) e poi mi ritrovo prezzo secco a 54, niente premio proteina e poi prezzi orzo-pisello e favino sopra le quotazioni di 6-8 euro al quintale. Non solo . Per lasciare i soldi ad anno successivo mister
  2. Mmmm strano. Da me nelle denunce per incendio ti chiedono sempre se pensi ci possa essere qualcuno che lo ha appicato. nel tuo caso potresti dire che è partito da un punto e loro potrebbero indagare però si ci vogliono dei testimoni per fargli pagare i danni
  3. In che senso passivi? Dipende da quando semini e da come ti arriva l'acqua. Da me poi ogni anno ci sono le vrietà si e quelle no e ogni anno sono diverse. Ad esempio gli anni passati io bestemmiavo gibraltar e invece quest'anno, per ora , ha fatto più del previsto. Mentreinvece il nuraghe su girasole ha dato un pelo in più e su trifoglio di meno. Terreni uno a finco l'altro. E lo ho pure trattato meglio. Poi per carità nuraghe con due concimazioni aveva peso e colore di grano bello, ma tanto la qualità non me la pagano.....
  4. Ah non era doloso eraproprio un idiota. Da me dal 15 maggio o anche prima se si secca il grano in anticipo non puoi accendere neanche i barbeque in campagna senza segnalazione alla forestale. Figurati bruciare sterpaglie. Se lo fotteranno alla grande prima la forestale e poi i periti per i danni.
  5. Potrebbe avere senso che gli ultimi seminati abbiano avuto il temo di adattarsi al caldo. Oggi ho mietuto i primi caldi. Bene gibraltar ( per ora ) su due campi a ristoppio ma arati. Dovrebbero essere andati a 50 ben oltre le mie previsioni. Nuraghe messo prima di natale invece ha fatto un be chicco ma poco grnao. Gibraltar unica concimzione mentre nuraghe 2. Comunque a fralo sempre un bel 40 di media aziendale sempre da me sarebbe veramente un sogno
  6. Ma è doloso? Perchè se c'è un colpevole paga lui ma se è doloso e non si trova il colpevole o eri assicurato e paga assicurazione oppure è una di quelle cose che prendono male male ....da me capita spesso.
  7. Quindi dici che è meglio lasciarle un pò di acqua ogni settimana in modo che il terreno rimanga fresco? Tanto tra un pò inizio a prenderne comunque
  8. Ah non lo so . So solo che per me è o spero che sarà, 54 . 26 ivati.
  9. Alle borse ho visto intorno ai 36. Mister C sanlurese invece ha affisso nel gabbiotto un bel 44 €/q.le per il pisello . Incompensibile, o meglio lo si potrebbe spiegare solo con delle affermazioni un pò forti. Quello che non capisco è quanto andrà a vendere il mangime dopo perchè comunque c'è un limite oltre il quale l'allevatore vende o macella gli animali
  10. Da me irrigano però non sempre si ottiene di più. Al grano serve umidità sotto prima di tutto per l'accestimento. Quindi dovresti irrigare in inverno magari riuscendo a dare l'acqua che manca e che il terreno riesce ad assorbire perchè se lo allaghi in inverno con il grano magari messo sotto bene non emerge nulla. E siamo già ad 80 euro per ettaro più le spese di irrigazione. questo tutto sommato si può fare ma pochi lo hanno fatto da me. Chi ha irrigato in inverno lo ha fatto più che altro per emergenza però anche lì non sempre ha raggiunto l'obbiettivo. Ad esempio quest'anno dopo il diluvio
  11. Se èper questo ci si mettono anche i vigili del fuoco che scoppiano gli incendi per colpa del cambiamento climatico....intanto qua caronte si è sistemato per bene e non ne vuole sapere di sloggiare..
  12. Bè ti viene una media di 42 q.li per ettaro. Posso capire che abbia avuto un bel calo sullo standard ma almeno ti fai i soldi per seminare nuovamente. Spero almeno. Perchè qua i concimi non ne hanno voglia di scendere. Io , complice la trebbia che non ne vuole sapere di lavorare , sono ancoa fermo al palo. Da me dicono medie accettabili, tra i 30e i 40 che è la media del mio areale. Mi rimane in gola questa cosa del premio di filiera però almeno per ora il grano degli altri è bello... Lo sarà anche il mio?
  13. I miei sono a bottone fiorale ora. Sto iniziando ad irrigare e ci metterò un paio di giornia sistemare astine e fare un pò di spazio per il getto. grossa rottura di scatole è che a 50 cm ci passo male e ci devo entrare con i pantaloni incerati o mi consumo a passare lì in mezzo. Sono alti circa 150 cm un pò meno dove non ha buttato acqua bene. Questa se non è l'ultima sarà la penutima. Stavo pensando di lascirgli le pioggerelle apete almeno 48 ore filate se non 72. Però la mia impressione è che i bottoni fiorali siano piccoli rispetto ad anno scorso e anche lo stelo è più fine. Spero che minor
×
×
  • Create New...