Jump to content

Lanzaluca

Members
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Lanzaluca

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  1. Buonasera a tutti, Ho letto nel manuale d'istruzioni del mio 455c che periodicamente bisognerebbe lubrificare con "oliatore a pressione" i cuscinetti e la ruota folle, solo che io non possiedo nessun particolare attrezzo ne per svitare i tappi ne per inserire poi l'olio: come potrei fare? dove potrei trovare tali strumenti? qualcuno possiede qualche foto? Grazie in anticipo
  2. Buongiorno a tutti, ho appena acquistato un piccolo appezzamento di terra sull'isola di vulcano di circa 9000 m^2; esso era interamente ricoperto di rovi alti fra i 2 ed i 3,5m. Ho passato tre giorni a trinciare tutto col mio 455cf, come mi consigliate di agire adesso per preparare il terreno ad un impianto? Ancora non sappiamo se impianteremo capperi o viti. Io dispongo di una fresa, un erpice a dischi, un tiller ed un gruppo portato per i trattamenti dell'adiacente oliveto di mia proprietà, quali lavorazioni mi consigliate di attuare? Sarebbe preferibile rimandare a dopo le prime piogge per
  3. Buonasera, Sto valutando l'acquisto di una trinciasarmenti usata pesante, a mazze da 160cm, quali caratteristiche dovrei esaminare per non farmi "fregare" dal rivenditore? Mi vengono in mente: lo stato dell'albero, le mazze, cinghie e tendicinghia, perno dell'albero cardanico; cos'altro?
  4. Ciao Luca, grazie per la risposta, avevo avuto un problema a caricare le immagini direttamente dal cellulare, sono dovuto passare al PC, si tratta di un aratro di piccole dimensioni, il trattore è un 45cv, ho appena postato le foto modificando il messaggio precedente
  5. Buonasera, Sto cercando di rimettere in movimento questo vecchio morgano di mio nonno, mi sfuggono alcune cose: A cosa servono quelle staffe verticali sul fianco sinistro dell'attrezzo? Sulla parte posteriore destra del telaio è predisposta l'applicazione di una piccola ruota orizzontale, a cosa serve? La ruota sx sembra dotata di un freno, come dovrebbe esser comandato? A cosa serve l'altro asse affiancato a quello delle due ruote? Scusate le troppe domande [ATTACH]31910[/ATTACH] [ATTACH]31911[/ATTACH] [ATTACH]31912[/ATTACH] Edit: avevo avuto un problema col caricamento d
  6. Buonasera a tutti, ho già ricevuto tantissimi consigli, nella sezione dedicata ai trattori, per quanto riguardava il Fiat 455c che apparteneva a mio nonno, ora è però giunto il momento di metterlo in funzione:) Volevo domandarvi che tipo di lavorazioni consigliereste sul terreno di un oliveto di circa 300 piante, a sesto 5x5, impiantato su un terreno in discreta pendenza(per intenderci: quella che vedete sulla destra potremmo considerarla la pendenza media) e di natura sabbiosa.Talmente sabbiosa che quando si impasta la malta, sull'isola, si utilizza la terra stessa. [ATTACH=CONFIG]318
  7. Son d'accordo con te, ma secondo te sarebbe meglio installarne uno anteriore od uno posteriore?
  8. Tra le altre cose mi sono accorto di una perdita della pompa del sollevatore idraulico(che si vede nella prima fotografia che ho postato) e facendo qualche ricerca mi è sembrato di capire che la pompa visibile sia quella montata sui 355 invece che sui 455, potete darmene conferma? In effetti anche tutto il sollevatore sembra essere quello del 355 (con due pistoni idraulici a semplice azione posteriori invece che con i due perni che lavorano in doppia azione come quello nella fotografia che ho trovato su internet che posto qui)
  9. Grazie mille per i consigli, ho fatto i miei primi esperimenti col trattore ed adesso sono davanti ad un grande interrogativo, ve lo espongo: Il mio uliveto si trova sull'isola di Vulcano (terreno molto molto molto sabbioso) ed è abbastanza in pendenza(direi fino a 45-50°) , vi posto qualche foto scattate in precedenza(quindi non proprio rappresentative) per darvi un'idea [ATTACH]31054[/ATTACH] [ATTACH]31055[/ATTACH] Ragion per cui penso sia conveniente se non quasi obbligatorio montare un sistema di protezione dal ribaltamento, sull'isola mi è stato detto che "noo tanto non ce n'è bis
  10. Buonasera a tutti, mi presento, sono un giovane studente Catanese, mio nonno possedeva un agrumeto nel siracusano che manuteneva col trattore in questione. Oggigiorno intendo invece utilizzarlo per curare un uliveto in collina presso l'isola di Vulcano. Il trattore sembrerebbe essere in ottimo stato, nonostante nel passato ladri abbiano portato via numerosi attrezzi dal magazzino dov'era conservato. Ho cercato su internet dei consigli su come utilizzarlo, nonostante ciò non ho trovato mai un riferimento allo specifico modello, sopratutto non ho trovato alcuna istruzione relativa al funzionam
×
×
  • Create New...