Jump to content

agrotecnolab

Members
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Good

About agrotecnolab

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Al momento non saprei. Ma in seguito vorrei prendere il sollevatore con contenitore ribaltabile per la raccolta dell'uva. Ho un dubbio anche sull' utilità di un Reversibile.. Magari potrebbe tornarmi utile...
  2. Senza cabina. Il mio problema è comunque la scelta del trattore. A parità di caratteristiche del Landini Rex3 75 cv, potrei optare su altre scelte? Tipo Ferrari Thor 80 oppure Carraro, ecc. Poi diciamo che un Atomizzatore Agriperrone nuovo da 800 L costerebbe intorno ai 7000 €
  3. Diciamo su Max 45.000 €. Dovrei prendere con questi soldi Trattore, Fresatrice e Atomizzatore trainato da 800 Litri. Diciamo su Max 45.000 €. Dovrei prendere con questi soldi Trattore, Fresatrice e Atomizzatore trainato da 800 Litri.
  4. Non ho le attrezzature. Devo prendere tutto nuovo.
  5. Salve a tutti, vi scrivo dalla provincia di Brindisi, ho una superficie di circa 6 Ettari coltivata a vigneto, (spalliera) con filari distanti 2,20 metri. Inoltre ho 4 ettari di ulivi seppur con l'incognita Xylella. Tutti i terreni sono siti in pianura. Sono alle prese con la scelta del mio primo trattore. Sarei indirizzato sul Landini Rex3 da 75 cv, ma sono appunto qui per chiedervi consigli in merito. Grazie a tutti
  6. Salve a tutti vi scrivo per chiederVi un parare riguardo un acquisto che dovró fare a breve. Ho un azienda Agricola di circa 9 ettari situata in pianura in prov. Di Brindisi, di cui 5 Ha a vigneto con impianto a spalliera 2.20x1.10 e 4 Ha di ulivi secolari (Xylella permettendo). Visto il budget limitato ho pensato di acquistare un Landini serie 2 da 50 cv ma non so se puó andar bene per tutte le lavorazioni anche in prospettiva dell'acquisto di un coltivatore Ciancaglini per le operazioni di interfila che comunque ha un peso tra i 5 e i 6 q. li. Sarebbe meglio un isodiametrico? Accetto tutti i vostri consigli. Saluti
  7. Ciao, cosa ne pensate del Carraro TRG 9900 da 89 cv, con guida reversibile e sollevatore anteriore, con cabina smontabile?
  8. Il terreno è pianeggiante il concessionario più vicino tratta new holland e Carraro
  9. Salve, dunque il sesto d'impianto del vigneto è 2,15 x 1,10 mentre per gli uliveti è variabile da 6x6 a 3x3 Le lavorazioni che andrò a fare sono Fresatura del terreno, aratura con dischi, uso del ripuntatore, scalzatura interfilare, trinciatura sarmenti, trattamenti fitosanitari con atomizzatore da 6-8 q.li e polverizzatore, trasporti con rimorchio
  10. Salve a tutti, mi sono appena iscritto su questo portale per chiedervi una mano nella scelta del mio primo trattore. Ho letto altre discussioni ma non ho trovato tutte le risposte che cercavo quindi spero di non trasgredire le regole del forum. Mi presento mi chiamo Flavio e risiedo in prov. di Brindisi, ho all'incirca 6 Ha di vigneto portato a spalliera e circa 4 Ha di uliveto secolare e non. Cercando su internet si va un po alla rinfusa ma questo credo sia il luogo giusto per capirne di più sulla scelta importante di un trattore. Per ora ho visto qualche modello della New Holland e Carraro. Non vorrei scendere sotto i 90 cv, inoltre sono indeciso se cabina o non cabinato, per finire ce la faccio a restare sotto i 30.000 €? Vi ringrazio anticipatamente Flavio
×
×
  • Create New...