Jump to content

giancarbon

Members
  • Content Count

    56
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

20 Excellent

1 Follower

About giancarbon

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Trebbiato ieri biscottiero in prov di Alessandria 53 q/ha al 10% di umidità. Viste le premesse e la poca pioggia sono contentissimo.
  2. Buon pomeriggio a tutti Vi aggiorno dopo un po' di tempo: il trattore non mi serviva in questi mesi, ed ho cercato con calma (molta). Ieri ho rimontato il vetro. Mi sono fatto fare il preventivo dalla rete ufficiale, ed ho cercato presso i ricambisti che mi avete segnalato. Il ricambista inglese segnalato da Luca aveva il prezzo in assoluto migliore, ma non poteva spedire in Italia. Alla fine ho contattato Granit che mi ha indicato un paio di ricambisti: in pochi giorni ho avuto il pezzo, alla metà del ricambio originale. Grazie ancora a tutti
  3. Ho seguito il link proposto da Luca. Vi tengo aggiornati. Grazie a tutti
  4. Grazie a tutti. Il vetro è piano. Provo a sondare in MF, altrimenti vedo i riferimenti che mi avete suggerito.
  5. Buongiorno a tutti. Ho rotto il vetro posteriore della cabina del trattore in oggetto (del 2000 circa). Si trovano ricambi aftermarket o conviene rivolgersi alla rete ufficiale? Grazie a tutti per l'aiuto.
  6. Ma vorresti realizzare una organizzazione tipo quella degli Amish? So per certo che loro vendono i loro prodotti ed il loro lavoro (ad esempio si prestano come carpentieri) per poter acquistare quello che non riescono a produrre.
  7. Ciao. A vedere il colore della rottura secondo me era già in parte rotto.
  8. Aggiungo che per quanto riguarda la vendibili dei nuovi cloni, solo tra qualche anno si vedrà quanto saranno apprezzati. Comunque anche l'industria deve adeguarsi al cambiamento.
  9. Ciao. Se hai i requisiti per accedere al PSR ha ancora più senso. Per mia esperienza i cloni MSA sono molto vigorosi, direi forse meglio in terreni forti che in golena. Per contro devi potarli molto di più rispetto al I214 .
  10. Quello dei futures potrebbe essere una valida alternativa allo stoccaggio. Negli Usa vengono utilizzati dagli agricoltori. Aggiungo che i futures sono soggetti a operazioni di speculazione, soprattutto nell'ultimo anno. Entrare oggi potrebbe essere rischioso. Siamo sui massimi.
  11. Ciao. Causa cambio trattore, in autunno ho dovuto accorciare il cardano del mio. La metà che si attacca al trattore l'ho rifilata a banco con la moletta. Quella collegata alla macchina l'ho messa in appoggio su un cavalletto in modo che fosse ben in piano e con calma ho rifilato con la moletta. Ho fatto prima un taglio scarso per vedere come veniva il lavoro e poi ho rifilato a misura. Sarebbe ideale la sega a nastro, ma mi sono ritrovato a farlo un sabato sera e mi sono arrangiato così.
  12. Hai ragione. Me lo sono letto appena consegnata la macchina e l'ho dimenticato a 100km da dove ho il trattore. Il giorno che mi serviva ero fuori gioco come un fesso.... Comunque la soluzione proposta funziona e lui va che è una bellezza.
  13. La piantagione era stata fatta anche bene, un po' fitta, 4x4. Poi è morto il proprietario ed è stata abbandonata dagli eredi. Dopo aver macinato le ceppe, una passata veloce di fresa solo per eliminare i residui e poi faccio arare. Penso di lasciare a riposo un anno tenendo pulito e poi provo a dargli una ripuntata con il drenatore. Dopo vorrei mettere pioppi. Dici che rischio di fare un pasticcio?
  14. Il discorso ceppe è quello che mi preoccupa di più. Le piante sono piccole e la vedo tosta. Li devo seguire bene. Anche io ho messo AF8 miste a Senna e Mombello e per ora l'impressione è ottima.
×
×
  • Create New...