Jump to content

giancarbon

Members
  • Content Count

    45
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

16 Good

1 Follower

About giancarbon

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao. Causa cambio trattore, in autunno ho dovuto accorciare il cardano del mio. La metà che si attacca al trattore l'ho rifilata a banco con la moletta. Quella collegata alla macchina l'ho messa in appoggio su un cavalletto in modo che fosse ben in piano e con calma ho rifilato con la moletta. Ho fatto prima un taglio scarso per vedere come veniva il lavoro e poi ho rifilato a misura. Sarebbe ideale la sega a nastro, ma mi sono ritrovato a farlo un sabato sera e mi sono arrangiato così.
  2. Hai ragione. Me lo sono letto appena consegnata la macchina e l'ho dimenticato a 100km da dove ho il trattore. Il giorno che mi serviva ero fuori gioco come un fesso.... Comunque la soluzione proposta funziona e lui va che è una bellezza.
  3. La piantagione era stata fatta anche bene, un po' fitta, 4x4. Poi è morto il proprietario ed è stata abbandonata dagli eredi. Dopo aver macinato le ceppe, una passata veloce di fresa solo per eliminare i residui e poi faccio arare. Penso di lasciare a riposo un anno tenendo pulito e poi provo a dargli una ripuntata con il drenatore. Dopo vorrei mettere pioppi. Dici che rischio di fare un pasticcio?
  4. Il discorso ceppe è quello che mi preoccupa di più. Le piante sono piccole e la vedo tosta. Li devo seguire bene. Anche io ho messo AF8 miste a Senna e Mombello e per ora l'impressione è ottima.
  5. Confermo quello che dice Edo. Quest'anno devo disboscare una piantagione ventennale detta 2080, che era stata fatta dal precedente proprietario del terreno. Per darti una idea, riesco a farla disboscare e a fare macinare i ceppi alla pari, ma la trinciatura finale la devo pagare io. Davano un contributo annuale, ma le ritengo operazioni non ben studiate, perché tutte quelle che ho visto in giro sono state abbandonate a sé stesse. Per quanto riguarda i pioppi invece.... Avere il contributo per la piantagione di pioppi prevede dei requisiti che variano da regione a regi
  6. Ipotizzando che il campo sia in pianura, lo lavorerei in modo da fare meno manovre possibile. Quindi su uno dei lati lunghi. Poi ogni anno cambi lato di partenza.
  7. Dipende dal rendimento del motore. 1 litro di gasolio sviluppa 10 kw termici circa. Se il tuo motore ha un rendimento 0.35, ogni litro sviluppa 3.5 kw motrice. Siccome 1 kw=1.36 cv, ogni litro equivale a 4.76 cv. Se consumi 10 l/h saresti a 47.6 cv. Con 20 l/h a 95.2. Io arrotondo per comodità 10 l/h = 50 cv.
  8. Non mi tornano i consumi. 60 litri ora sono 300 cv mal contati. Sei sicuro? E poi a 6 km ora per 90 cm dovresti quasi fare 1 ettaro in 2 ore.
  9. Ti ringrazio. Più che in salita mi sembra troppo rapido quando abbasso l'attrezzo. Se è pesante saltella molto.
  10. Ciao a tutti. Da un mesetto ho un M4072. Fino ad ora sono soddisfatto, ma vorrei ridurre la velocità del sollevamento. Non ho il manuale sotto mano e non ho trovato il modo di regolarlo. Qualcuno sa aiutarmi? Grazie
  11. Confermo. Ne ho chiamati 3 e quel modello non si trova più Con la promozione finita a fine giugno li hanno fatti fuori tutti.
  12. Purtroppo il 4707 non riesco più a trovarlo presso i concessionari di zona. Un vero peccato perché la macchina, come dici, è valida. Mi sono mosso tardi.
  13. Grazie DJ. Vado OT: sto valutando anche Kubota M4072. Domani vado dal conce e me lo faccio quotare. Sulla carta un bel mezzo.
×
×
  • Create New...