Jump to content

Tizio75

Members
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

24 Excellent

About Tizio75

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Converted

  • Paese o zona di provenienza
    Colle Umberto

Converted

  • Occupazione
    Viticoltore

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Noi avevamo acquistato il 990 nel 2004. É stata una macchina ottima con pochi difetti. Il motore va bene non è brillante come New Holland, consuma meno in particolare con lavori leggeri ma bisogna tenere sempre pulito il radiatore perché ha la tendenza a scaldare, importante è anche sostituire il liquido di raffreddamento periodicamente . Altro difetto che c'ha obbligato a sostituirlo dopo più di 8000 ore é la portata dell'olio dell'impianto idraulico che é scarsa .
  2. Lo sforzo controllato sul TTV lavora con il terzo punto sul quale vi sono tre posizioni di fissaggio . Nei frutteti New Holland invece funziona con i braccetti del sollevatore.
  3. Ciao svita il tappo del cambio e raccogli l'olio , svita le due viti ed estrai i due attuatori sui quali ci sono gli OR da sostituire che sicuramente si sono induriti. Spesa di un euro al massimo.
  4. Ciao, al nostro ttv F questa piastra è stata sostituita dal concessionario da subito anche se apparentemente non dava alcun problema ,mentre sull'S non è mai stata toccata. Potrebbe essere un or di dimensioni errate?
  5. A tutti i trattori venduti qui in zona compreso il nostro è stata sostituita una valvola del cambio che diventava rumorosa in determinate condizioni ,è stato sostituito un componente del sollevatore posteriore da subito e recentemente si sono allenati i bulloni che fissano il compressore dei freni ad aria, con relativa perdita d'olio evidentemente per colpa di chi ha montato il kit
  6. Come avevo già scritto precedentemente noi ne abbiamo acquistati due , prima un S e dopo qualche mese un F. Le macchine hanno soddisfatto le nostre aspettative per quanto riguarda il confort, impianto idraulico e prestazioni in genere anche se non è mancato qualche inconveniente in particolare sull'F . Comunque il servizio di assistenza è sempre stato eccellente e quindi nel complesso siamo soddisfatti. Rispetto al Nh 4050 (ne abbiamo uno anche noi) che andresti a sostituire non è possibile fare confronti, rispetto al Fendt devi stabilire se il prestigio del marchio , l'affidabilità e il valor
  7. Quando abbiamo trattato noi questi due marchi la differenza era superiore al 15% e abbiamo scelto il marchio italiano. In 12 mesi potrebbero essere cambiati i listini però mi sembra un po' troppo.
  8. Salve, come prima cosa voglio rassicurarvi sulla presenza della targa, secondo l'F é tutto nero e monta al posteriore le 440/65 28 (mentre l'altro le 420/70 28) la sterzata posteriore disponibile sull'F "dovrebbe" costare 10k € a listino ma allarga un pò la carreggiata e per noi che abbiamo filari stretti sarebbe stato un problema. Il motivo per il quale non abbiamo scelto Fendt? Premesso che sicuramente sono delle ottime macchine rimangono comunque più costose del 10-15 %, secondo ci piaceva di più l'impostazione di guida e comandi, la cabina (cat4) e il motore 4 cilindri.
  9. Salve, dopo molto tempo che seguo le vostre discussioni voglio portare la mia esperienza come proprietario di due Ttv,un S e un F. Il primo che abbiamo acquistato é stato un S115 che è arrivato in azienda ad inizio 2019 in sostituzione di un Lamborghini Agile 90, mentre l'F 105 ha sostituito un TNF 90 ed é arrivato a fine Agosto. Le macchine hanno sostanzialmente lo stesso allestimento con sollevatore anteriore, ponte sospeso, 4 distributori doppio effetto laterale con presa olio per continuo e scarico libero e 5 prese posteriori, freni olio per l'S e ad aria per l'F, sterzata rapida per l'S e
×
×
  • Create New...