Jump to content

Gabry17

Members
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Gabry17

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  1. Qualcuno sa dirmi che malattia ha colpito la mia vite? Come è possibile intervenire? Allego le immagini. L'uva che vedete fa parte di un piccolo pergolato costituito da n. 3 viti (n. 1 uva bianca Italia: n. 2 cardinale che vedete nelle foto). Ho effettuato nel corso dell'anno un trattamento sistemico sia per l'oidio (zolfo 80% e tebuconazolo) che la peronospera (rame metallo 20-24 % da solfato tribasico + dimetomorf 6%, metalaxil-M 2%). Fino ad un mese fa i grappoli erano integri ed in perfetta forma. Nella mia zona (Abruzzo) c'è stato (e c'è ancora) molto caldo, con temperature quotidiane che hanno raggiunto anche i 42 gradi, ma ho visto altre viti di conoscenti e non sono ridotte come le mie. Anche i grappoli dell'uva bianca che fino a poco fa non avevano questo tipo di problema cominciano ad avere alcuni chicchi rovinati (marci) Le foglie della vite sono in buono stato, salvo alcune di cui allego foto. Ho notato che i chicchi d'uva che marciscono hanno quasi tutti un forellino. Fino a due anni fa avevo un uva splendida e senza trattamenti "aggressivi". Tutto e' iniziato dallo scorso anno quando ho dovuto buttare tutta l'uva completamente marcia. Quest'anno ho fatto trattamenti sistemici con la speranza che la cosa potesse risolvere il problema. A quanto pare mi ero illuso... Se qualcuno può aiutarmi a capire e a migliorare non posso che esservene grati. Grazie. Buon ferragosto a tutti.
×
×
  • Create New...