Jump to content

Antonio1978

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Antonio1978

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. purtroppo la puleggia si rotta e non è più recuperabile, cosi come il premistop. La colpa ho scoperto che è stata mia, devo aver teso troppo la cinghia... Un asineria che mi costerà un po' ; non sono molto pratico e ho fatto questo lavoro senza la guida di qualcuno più esperto che mi potesse suggerire il da farsi. ...Pazienza. Grazie a tutti e "non tirate troppo la cinghia". P.S. eventuali buoni consigli per il montaggio pompa e puleggia sono ben accetti. Ciao
  2. ...dopo aver spostato il trattore sotto la tettoia ho notato che la puleggia "balla" ancora di più ma l'alberino e comunque fermo in sede-pompa. ho cominciato a smontare di nuovo tutto.
  3. Ciao a tutti. continuo ad avere problemi con la puleggia della pompa acqua del mio 352 fiat(vedasi sul forum discussione Puleggia). Mesi fa avevo messo una pompa nuova ed infine rimesso a posto la puleggia, facendo attenzione a riposizionare bene la mezzaluna(chiavetta) nell’alberino e serrando ben stretto il dado stop che blocca la puleggia sull’ alberino. Poi con molta lentezza ho rimesso a posto radiatore, manicotti ecc. Stamattina era il fatidico giorno della verità. Ho lavorato bene per un oretta ( nessuna perdita dal circuito di raffreddamento. Ero contento. Poi d’improvviso avverto una certa rumorosità dalla ventola, preoccupato fermo subito il trattore e verifico che: la puleggia fa gioco .... _ ...penso in principio che si sia allentato il dado stop( ma lo avevo stretto per bene!) allora con uno specchietto dato lo spazio esiguo tra la ventola ed il radiatore vado a dare un occhiata: il dado non sembra allentato e l'alberino e ben saldo .Tuttavia Inserisco una chiave per stringere ma gira gira non cambia niente: L’alberino e Dado girano inutilmente su se stessi. Probabilmente la mezzaluna si è rotta? O l’ho montata male(altimenti non sarei riuscito nemmeno a stringere il dado). Sono molto scoraggiato, Sostituire una semplice pompa per l’acqua si è rivelato difficile per tutta una serie di coincidenze sfortunate fin dal principio(vedasi discussione precedente). Dovrò rismontare di nuovo tutto, ma ciò che più mi preoccupa è : come tirare fuori la puleggia se la chiave sul dado girano a vuoto? grazie a chi mi darà lumi al riguardo
  4. Ho acceso è riportato il trattore sotto la tettoia e ho cominciato a smontarlo di nuovo ?, ho notato che la puleggIa “balla” ancora di più, l alberino e dado stop invece sono ben fermi. A motore freddo scarico e smonto il radiatore. Probabilmente domani saprò dire di più.
  5. Dovrò rismontare di nuovo tutto, ma ciò che più mi preoccupa è : come tirare fuori la puleggia se la chiave sul dado girano a vuoto ??
  6. ....penso in principio che si sia allentato il dado stop( ma lo avevo stretto per bene!) allora con uno specchietto dato lo spazio tra la ventola ed il radiatore vado a dare un occhiata: il dado non sembra allentato . Inserisco una chiave per stringere ma gira gira non cambia niente. L’alberino e Dado girano inutilmente su se stessi. Probabilmente la mezzaluna si è rotta? O l’ho montata male. Sono molto scoraggiato, Sostituire una semplice pompa per l’acqua si è rivelato difficile per tutta una serie di coincidenze sfortunate fin dal principio.
  7. Ciao a tutti .Purtroppo non è finita bene, sono punto e da capo...anzi , probabilmente con una rogna in più. Mesi fa avevo rimontato la puleggia, facendo attenzione a riposizionare bene la mezzaluna(chiavetta) nell’alberino e serrando ben stretto il dado stop che blocca la puleggia sull’ alberino. Poi in realtà usando poco il trattore ho rimontato radiatore è tutto il resto con estrema lentezza. Stamattina era il fatidico giorno della verità. Ho lavorato bene per un oretta ( nessuna perdita dal circuito di raffreddamento. Ero contento. Poi d’improvviso avverto una certa rumorosità dalla ventola, preoccupato fermo subito il trattore e verifico che: la puleggia fa gioco ....
  8. Non me ne ero accorto prima perche la puleggia non l'avevo smontata io ma un mio amico al banco che pero non si era accorto della chiavetta (rimasta sull'alberino ) .
  9. Colpo di scena. Era la pompa nuova che era difettosa, essendo priva di alloggiamento per la chiavetta sull'alberino. Me ne sono accorto osservando meglio la vecchia pompa e togliendo del vecchio grasso che ricoriva la base del premistoppa. Ho contattato subito il ricambista che me l'aveva venduta ed in effetti mi era capitata la pompa con l'unico alberino non inciso:AAAAH:. Ora mi e, arrivata quella giusta e non credo che avro, piu problemi nel montarla. Comunque grazie a tutti di nuovo per l'aiuto.
  10. Dimenticavo: la poma e gia montata sul trattore. grazie ancora
  11. grazie per i preziosi consigli! Appena riesco a procurarmi una pistola pneumatica provero il tuo metodo e ti faro sapere l'esito.
  12. Grazie mille per i suggerimenti, ma il forellino dovrebbe attraversare puleggia e alberino? E se provassi a tenere attaccati puleggia e alberino con una colla(tipo acciaio liquido) giusto in modo da potermi far serrare il bullone stop?
  13. Grazie mille per l'aiuto, infatti l'alberino non e' conico e purtroppo privo di traccia. Per tenere fermo l'alberino ho provato ad interferire con un cacciavite attraverso i fori di entrata e mandata dell'acqua ma senza successo. Come potrei fare a tenerlo fermo?spero di non dover aprire la pompa.
  14. la puleggia ha una scalanatura dove credo vada la chiave, ma l'alberino della pompa nuova non ha nessuna scalanatura. Anzi se per questo nemmeno l'alberino della pompa vecchia ne aveva. Grazie per la risposta
×
×
  • Create New...