Jump to content

Walter32

Members
  • Content Count

    5
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Walter32

  • Rank
    Utente Tractorum.it
  1. Attendo tranquillamente l'anno prossimo, se il buon Dio me lo concede, per confermare anch'io la bontà del metodo
  2. Anch'io dal primo apparire del fenomeno, fino ad oggi, ho eliminato sistematicamente tutte le foglie e tutti i nuovi germogli con i sintomi del male. Sono convinto che così si può interrompere il ciclo e la risalita dell'insetto attraverso il terreno e quindi dalle radici.
  3. Ho trovato una chiara dimostrazione del ciclo vitale del tipo di " filossera " in argomento. Praticamente le cellule fungine vengono assorbite dal terreno e con la linfa della pianta arrivano alle foglie dove si sviluppano e trasformano in nuove spore le quali una volta mature ricadono nel terreno sottostante e quindi riassorbite. Un ciclo si compie nell'arco di qualche anno. Perciò ho scelto di eliminare al verde tutte le foglie colpite con la speranza, interrompendo il ciclo, di debellare la malattia.
  4. E' uva nera "fragolino". Non si notano danni alla produzione.
  5. Qualcuno sa indicarmi che malattia è questa (foto allegata)? E' curabile e che trattamento utilizzare? Grazie
×
×
  • Create New...