Jump to content

alfalippe

Members
  • Content Count

    117
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About alfalippe

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. in effetti si , ci vorrebbe un macchinario idoneo pesante , e poi tanto olio di gomito.
  2. dopo la mareggiata e lo scirocco, credimi altro che radici, il mare deposita sull'arenile sassi che ci puoi costruire muri a secco, radici di albero tronchi arbusti, carcasse, relitti, rottami e rifiuti vari, che vengono scaricati in mare dopo le piene, purtroppo dalle mie parti i torrenti vengono usati come discariche, quando c'è un temporale ed i fiumi vanno in piena, finisce tutto in mare, e le mareggiate depositano tutti i detriti sull'arenile. morale tocca portare le pale meccaniche per grattare via la spazzatura piu grossolana, poi col badile ed il rastrello ud i setacci per bonificare la sabbia, un lavoraccio che ti lascio immaginare
  3. salve, scusate se inserisco questa discussione, non vorrei andare fuori tema essendo questo un forum agricolo. premesso questo , vorrei porre il quesito col vostro permesso. in rete ho trovato questo attrezzo da traino che serve a pulire la sabbia del mare dai detriti, credo sia tipo uno scava patate, cosa ne pensate, utile ed efficace allo scopo? http://www.tuaregitalia.com/en_GB/puliscispiaggia-tuareg-evotek-modello-tuareg-evospecial.php esistono sistemi piu efficienti a vostro avviso? http://www.tuaregitalia.com/en_GB/prodotti-puliscispiaggia-nuove-portate-da-trattore.php http://www.tuaregitalia.com/en_GB/prodotti-attrezzatura-per-pulire-la-spiaggia.php
  4. scusate se pongo il quesito sono appassionato di macchine movimento terra, qualcuno conosce un vecchio marchio di escavatori sullo stile bruneri /simit denominato masera o masera e bonatti credo di piacenza? grazie https://www.facebook.com/pg/HistorischeBaumaschinen/photos/?tab=albums
  5. grazie per il chiarimento forse mi sono espresso male io chiaramente non puoi usarlo per lavori movimento terra giusto per mettere pali o interrare piante, piu da vivaio credo-
  6. sinceramente è il primo che vedo così piccolo sembra una motoslitta piu che una motopala. forse concepito per i vivai o per uso agricolo. magari per operare all'interno in luoghi ristretti l'ideale sarebbe a batteria o elettrico a emissioni 0 per migliorare il lavoro dell'operatore. il mini escavatore JCB 19C-1Ecome lo vedi tu da esperto? ed il classico JCB 8035ZTS JCB 8035?
  7. ciao, navigando in rete ho visto il video di questo micro escavatore:Komatsu micro shovel PC01 cosa pensate di questo micro escavatore? credo esegua e svolga il lavoro di un operaio manovale con pala e zappa, qualcuno usa questa tipologia di macchinari e potrebbe fornire ulteriori informazioni opinioni o testimonianze in merito? grazie https://youtu.be/WImK4jfbXxU credo sia grande come un pallett si potrebbe caricare con un muletto- è tipo uno scooter con braccio benna e ruspetta copri scavi , ha la sella della moto
  8. grazie scusami per l'equivoco, sai come è le voci di corridoio, come motore monta deutz? comunque io personalmente non ne ho mai visti in giro dalle mie parti. non conosco le vere prestazioni, non è mio costume dare giudizi senza avere giuste informazioni, grazie e scusami ancora
  9. perdonatemi se pongo il quesito, ma presumo che molti utenti adoperino o posseggano questa tipologia di macchine da un po di tenpo vedo che le mini macchine movimento terra stanno prendendo piede nel settore movimento terra, i mini escavatori hanno credo sostituito come versatilità le terne, e vedo che il segmento delle mini pale oltre a costruire le mitiche bobcat gommate ha ampliato la gamma realizzando modelli cingolati con cingoli in gomma. da profano domando cosa pensate di queste macchine, che futuro avranno quali maggiori differenze fra gommato e cingolato quali pregi difetti e limiti . grazie aspetto chiarimenti skid steer loader?cingoli contro ruote : scegliere la pala compatta per le proprie esigenze.
  10. mi si dice che alcune parti sono : manitou/ diechi rispondono al vero queste affermazioni?
  11. grazie per il chiarimento, in effetti le ruote credo siano piu adatte ad un cantiere .
  12. che motore e trasmissione montano? non vorrei offendere la macchina che non conosco , ma sembra un grosso teglia erba john deere , senza offesa per la ditta e l'ingegnere che lo ha concepito , sterza sia davanti che dietro, quindi presumo molto agile e maneggevole,
  13. ciao navigando in rete ho trovato un marchio italiano denominato bm tractors. credo costruiscano trattori multifunzionali, per lavori comunali e manutenzione ambientale municipale. qualcuno conosce questo marchio , che prestazioni hanno questi macchinari?'
  14. salve, scusatemi se apro questa discussione, in rete ho visto un marchio di sollevatori credo italiano denominato : " faresin", a me sconosciuto. qualcuno conosce il marchio, mi saprebbe gentilmente dire i pregi i difetti i punti di forza e le prestazioni di questi macchinari. grazie aspetto informazioni utili
  15. Hai notato vistose perdite di olio o altri fluidi? dovresti provarla sotto sforzo, farla faticare un pò ,farla "riscaldare ". poi la posizioni in una zona pulita, possibilmente in piano, sotto mettici cartoni per verificare se si formano pozze di olio, se ci sono perdite evidenti dall'impianto idraulico o dal vano motore, quando si raffredda, visiona con l'ausilio di una lampada , le varie parti che potrebbero essere soggetti a evidenti fuoriuscite di fluidi. magari allega qualche immagine della macchina per visionare nell'insieme lo stato in cui si trova. conosci un meccanico della tua zona o dei dintorni,che ti possa fornire una consulenza e visionare e testare la macchina e il suo corretto stato di usura e il funzionamento, o magari un operatore del settore esperto un escavatorista/ruspista , solitamente quelli piu esperti ci sanno mettere mano e sanno fare piccole riparazioni e piccole manutenzioni per mantenere funzionale la macchina. devi fare coma san Tommaso, scusami la blasfemia :se non vedo, non credo. se non si prova non si può verificare con certezza.
×
×
  • Create New...