Jump to content

Click0

Members
  • Content Count

    66
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

9 Neutral

About Click0

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. ma ' sto costo di trinciatura è annuale o orarario?
  2. in base a chi ti ferma e in base a quanto è "preparato" in pratica di dovresti fare i conti se bastano gli ancoraggi, ecc, ecc se gli ancoraggi riportano la targhetta delle uni, ecc http://store.uni.com/catalogo/uni-en-12195-1-2010
  3. se rispetti completamente le norme, tutti i sistemi di ancoraggio, richiedono omologazioni specifiche quindi dovresti comprare la corda a metro e poi trovare qualcuno che te la dichiara a norma, per il fissaggio del carico
  4. allora è fuori prezzo, è in vendita a circa 50k euro grazie a tutti
  5. in teoria, compratore (molta teoria ), ma era giusto per capire se il prezzo, che ho trovato in un'inserzione, poteva avere un "senso logico" comunque, acrescimento, non tagliato da almeno 40 anni (a detta del venditore), ecessibilita solo in alcuni punti ai margini (in mezzo a piedi)
  6. un prezzo vendita o meglio un possibile prezzo di acquisto
  7. ciao a tutti, domanda secca che valore puo avere un appezzamento boschivo di 138000 mq (in teoria circa 14 ettari) in collina, la zona pero è scoscesa e priva di viabilita interna, ma confinante con strade in alcuni punti bosco di carpini e querce
  8. Click0

    Biogas

    è uno che "i conti" se li sa fare io invece conosco un tizio che con il fotovoltaico (faceva impianti) a iniziato nel 2005 per poi smettere nel 2011, per troppo poco "margine" e rischio di "rimetterci"
  9. Click0

    Biogas

    oggi, il tuo amico investirebbe la stessa cifra che a speso per fare l'impianto ?? è che il biogas non è metano, è per quello che un motore fa meno kw man, cat, wärtsilä... mm come fate a fargli le manutenzioni...
  10. Click0

    Biogas

    impianti "spuntati come funghi" perche erano "parecchio" avvantaggiati (potevano avere un senso "energetico") ricordandosi che solo alcuni anni prima, l'Italia era in piena "emergenza" elettrica (mancanza di margine di sicurezza sulla generazione elettrica) e "costi" elettrici alti adesso come adesso, lo si fa' solo per i contributi altrimenti non ha senso (o per lo meno poco senso)
  11. Click0

    Biogas

    se vendi energia elettrica, il prezzo quando vendi, lo decide il mercato (alto/ basso in base a richiesta/ offerta),ma se il prezzo di vendita è inferiore a quanto tu spendi per generarlo... quindi in una anno non potrai mai generare per 8760 ore, ma nemmeno per 8000, nemmeno per 3000, se non riesci a raggiungere un monte di "ore a guadagno" sufficenti a coprire i costi di realizzazione (mutuo con la banca), quelli di manutenzione e di approvigionamento delle materie prime i biogas nati prima del 2010/13 si aspettavano entrate maggiori per la presenza in passato, di un prezzo dell'energia elettrica all'ingrosso più alto, con un'aspettativa futura di crescita (maggiori consumi) ma l'avvento delle rinnovabili (fotovoltaico in prima) a "segato" il punto di maggior guadagno (ore centrali della giornata) anche per il fatto che il fotovoltaico non necessita di materie prime e l'istallazione, in passato, era "a costo zero" (gli incentivi ricoprivano totalmente i costi di impianto) Oggi in Sicilia avresti guadagnato magari solo per 1 ora (quel picco a 60 euro)
  12. Click0

    Biogas

    la "fregatura" comunque sta anche nel fatto che si è sviluppato tanto le rinnovabile negli ultimi 10 anni quindi non ci sono "ore" per sfruttare gli impianti
  13. che io sappia l'urea serve per abbattere gli ossidi di azoto NOx non per le polveri sottili
×
×
  • Create New...