Jump to content

#VG#

Members
  • Content Count

    406
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

#VG# last won the day on May 13 2020

#VG# had the most liked content!

Community Reputation

248 Excellent

About #VG#

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

437 profile views
  1. #VG#

    Mais

    Bhe non mi piace perché le due file e due file le ho già provate un po di anni fa con il b10 d24 e successive b10 e 1817 e so già come va a finire. Uno parte più veloce dell'altro e lo soffoca e quest'ultimo non riesce mai a fare quello che dovrebbe fare. In accoppiata b10 1817/d24 il bianco era veramente bello e il giallo era sembre più brutto a volte con parecchio naso e davo la colpa al fatto che il d24 e successivamente il 1817 facevano pena come mais. Poi notando il diverso vigore di partenza mi è sorto il dubbio che fosse proprio per questo, infatti l'anno dopo ho seminato il b10 e il 1817 separati ed è cambiato dal giorno alla notte. Risultato? Se non erro 15 qli ha al 30/32 di umidità a favore del 1817. Per questo che non mi convince. Comunque si, se volessi fare una prova sarebbe minima, 1000/1200 qli da dare solo alle vacche per qualche settimana tutto qui e vedere come si comporta.
  2. Ovviamente era una battuta, credimi non sono un moralista o roba del genere,anzi...😂
  3. #VG#

    Mais

    Si lo so, essttame quello che mi ha detto e che sapevo già ( sai le voci girano e la concorrenza è spietata😂) comunque in teoria dovrebbe resistere meglio al vento nelle prime fasi essendo più elastico quindi si piega ma non si spezza. Il problema è quando è alto con la spiga già bella carica che essendo scarso di lignina non riesce a sorreggersi. Per questo lo provo (almeno Se non cambio idea) in seconda semina, in modo che coi temporali di metà luglio primi di agosto il mais è ancora basso( evitando forse un po di piante spezzate) e a settembre quando la spiga è pesante in teoria grossi temporali non dovrebbero esserci. Comunque sia è solo una prova penso di 2/3 di ettari al massimo niente di che metteroo da qualche parte da soloe vedere come si comportano le mie signore. Il.fatto è che dalle analisi che ho visto il prodotto è un'alta cosa. Comunque lo propongono anche in abbinata al 2105 facendo 2 file per uno, però mi sembra una forzatura e in più è un lavoro che non mi è mai piaciuto.
  4. La cosa sta degenerando 😂😂.... propongo di togliere " e trattori agricoli" dal titolo della discussione tanto di quelli non gli frega un cazzo a nessuno 😂😂😂👍
  5. #VG#

    Mais

    Oggi è venuto il tecnico pioneer, confermato 2105 in prima semina, qualcosa forse di 0937. Seconda semina da trinciato la novità 1551 e il vecchio 2088. E poi provo qualche ettaro di bmr 2046 fare un mucchio in parte e vedere come si comporta sulle vacche. Bha vedremo
  6. We la....visto che ho fatto bene a fidarmi😂... che poi anche se abita qualche centinaio (non ne ho la più pallida idea) di km li farei volentieri anch'io di persona 👍👍
  7. Non so chi sia, ma sulla fiducia le faccio gli auguri pure io 😂
  8. #VG#

    soia

    Si concordo, per di più almeno nella mia zona con allevamenti vacche/maiali e biogas il mais ha molto più mercato verde da pastone /trinciato e non devi passare attraverso i commercianti e essicatoi che sappiamo tutti com'è. La soia semplicemente seccata non ha mercato negli allevamenti e quindi è più difficilmente piazzabile.
  9. #VG#

    soia

    Bhe si in generale si però anche i prezzi di mais e in un po anche tutto il resto stanno crescendo, non ai livelli della soia certo, ma si stanno muovendo al rialzo. Il fatto è come accennavi te prima che tengano il prezzo fino alla raccolta, altrimenti non porta a molto...
  10. #VG#

    soia

    Ovviamente era una battuta... comunque sia a sentire un po in giro e anche chi mi porta la soia per i primi mesi del 2021 di cali in vista non dovrebbero essercene anzi andrà su ancora, poi a che velocità di rialzo settimanale non lo sanno nemmeno loro però avanti di questo passo non penso (e soprattutto spero) possa andare. Poi se il rialzo è dovuto a una carenza di offerta allora il prezzo si stabilizzerà se è una speculazione farà anche alla svelta a scendere fino a che valori però non si sa.
  11. #VG#

    soia

    Visto il mercato della farina di estrazione di Milano di oggi, puoi seminarla anche in giardino quest'anno 😂😂. In tal caso la colletta te la fanno ugualmente gli allevatori, anzi organizzo io tranquillo 😂
  12. #VG#

    Mais

    Ma va bene anche da granella, tranquillo semplicemente è meno bella rispetto a certi ibridi pioneer tipo 1547 1817 costanza e 1565 tutto qui. Se ti interessa produrre va benissimo alla fine è l'unica pianta in classe 6-700 pioneer abbastanza contenuta. Per intenderci non ha la granella del 6728 eh... bianca e farinosa, semplicemente è meno colorata e meno vitrea del solito tutto qui. Poi ti ripeto la mia è una valutazione a occhio di 5 dosi omaggio da 10000 semi di 3 anni fa 👍
  13. #VG#

    Mais

    Allora come sollecitazione al vento non ti so dire perché quando l'ho provato di problemi non ce ne sono stati. Come produzione anche da quello che ho sentito e visto in zona è molto buono però come qualità della granella per me c'è di meglio. Pur avendo una pianta molto simile al 1547 la granella è meno bella. Più Chiara e meno vitrea quindi un po più adatta a pastone e trinciato però va bene anche da fare secco.
  14. All'ora non lo so ma se gli dai la carta di credito in un giorno ti costa più dei quello che spendi in un anno per il finanziamento di un john deere 8370 rt 😂
  15. Penso che sia l'ennesima bella cosa che male di adatta a certe realtà. Mi spiego. Fare un rateo variabile su certi appezzamenti di qualche ettaro(come la stragrande maggioranza dei terreni in italia) è una cosa inutile perché la tessitura del terreno difficilmente ha variazioni così importanti da giustificare un cambio di densità di semina e di concimazione e se ci fosse sarebbe per porzioni di terreno talmente piccole che non porterebbe così grandi benefici. Avere terreni stile pianure americane canadesi o dell'est Europa di parecchie decine se non centinaia di ettari dove si possono riscontrare cambi di tipologia di terreno notevoli è tutt'altra cosa. Ti porta a risparmiare parecchie decine o centinaia di dosidi seme e di quintali di concime e un risparmio indubbiamente si ha. Qui aziende di qualche centinaio di ettari sono poche e comunque hanno appezzamenti limitati in dimensioni abbastanza omogenei quindi un rateo variabile lascia il tempo che trova e quindi i costi diventano insostenibili visto l'esiguo risparmio sul seme e sul concime e il mancato incremento produttivo auspicato. Ma la differenza di realtà lo si denota anche dal fatto che noi andiamo a seminare al massimo coi 100-120cv con la 8 file ed è già un signor cantiere pochissimi i casi di 12 file con trattori più potenti, in altre realtà vedi i cingolati a seminare e quindi un investimento di 100000 euro per una seminatrice a rateo variabile e qualche altra decina per spandiconcime e software non incide come da noi. Concludo ribadendo che concettualmente è anche una bella cosa ma pensata come il fild view per grandi realtà
×
×
  • Create New...