Jump to content

Dario89

Members
  • Content Count

    38
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Dario89

  1. secondo voi a senso, è efficace , un trattamento con Prev-am plus ( olio essenziale di arancio) più rame e zolfo? Lo trovate efficace anche da solo?
  2. Le piccole si colorano, Cannonau Sono piante della vigna dove ho avuto il problema del dissecamento, attacco di malattia, del fiore, le piante sono sane. Qualche puntina di oidio su semidano in alcuni acini, meno del 1 % dei grappoli ed è tenuto sotto controllo dallo zolfo. Per aver dato 7 trattamenti fino ad adesso, di cui l'ultimo solo ossicloruro di rame zolfo e zeolite, non è male.
  3. Solo per voi, ci sono andato adesso in vigna ... forse è ... spero si veda bene la muffetta
  4. Domani mattina sono libero verifico meglio il tutto, faccio altre foto Concimazione fogliare eseguita il 9-5 , alghe boro e ferro quantità ridotte ho dato mezza dose/ha su 1,2/ha Io penso sia il fosetil Al , ha reagito molto sulle piante deboli non creando danni su quelle grandi, troppo strano il fatto che sia solo su una parte e non abbia toccato nient'altro
  5. Trattato 25-5 tutte le vigne con r6 albis 2kg/ha + aliette 400 gr/ha avanzato anno precedente + Flint Max 200 gr/ha. Questa ha il problema le altre no. Il fenomeno è iniziato più o meno il 5-6 giugno si è concretizzato molto velocemente
  6. il danno ok, lo posso accettare o meglio me ne faccio una ragione ma vorrei capire da cosa è dovuto, mi rode non conoscere la causa precisa
  7. Solo cannonau, nello stesso terreno ho anche il vermentino semidano trebbiano altro cannonau e uva da tavola varia ma non hanno nulla. Si è seccato nel giro di 5 giorni , venerdì ero lì ed era normale
  8. Ho trappole per la tignola, niente mai avute, a livello di malattia non ha nulla. Sto pensando ad un squilibrio nutritivo che ha portato le piante a produrre molti fiori/grappoli senza però avere la forza di fecondarli
  9. Nella vita non ci si deve far mancare niente. Cosa è successo? Non è tutta la vigna diciamo che su 40 filari, i primi dieci hanno il 70 % dei grappoli bruciati, i successivi più o meno il 30 %. Confermo che le viti erano molto cariche di grappoli, ho riscontrato che la maggior parte dei grappoli bruciati sono su viti più piccole e meno sviluppate. Gli altri vigneti, stesso lotto di terreno, sono stati trattati negli stessi giorni con uguali prodotti, in un altro vigneto con cannonau non è successo niente di tutto questo ma le pianti sono più grandi di età. Vigna di 3 anni, canno
  10. Sardegna , Sassari Conta che 77 era pure il prezzo " SCONTATO " se no lo vende a 85 Il punto è che non trovi prezzi migliori nella mia zona, sembra che tutti i rivenditori si mettano d'accordo sul prezzo. Molti fitofarmaci li compro su teknoag.... perchè costano di meno anche contando la spedizione
  11. Vorrei essere da voi, qui da me i prezzi sono da capogiro Di solito quanto lo pagate il Flint Max ? Io l'ho pagato 77
  12. Il mio trebbiano toscano, di notte, sogna di diventare così, poi la mattina al risveglio si scontra con la dura realtà. Il vermentino direttamente ha perso ogni speranza Bei grappoli, una pianta con sesto così quanto ti produce ? Il mio trebbiano, è la pianta che produce di più nei miei vigneti, ho solo 160 piante, a ceppo fa 2,5 kg
  13. Niente cannonau ?? Il Nuragus è una macchina da guerra per la produzione, può produrre anche 300 qli, esteticamente è quasi uguale al semidano, la differenza è che il semidano ti produce se ti va bene un quarto del nuragus.
  14. Che varietà hai? Se possibile manda foto del vigneto. In 2 vigneti ho già ripulito, mi manca il terzo lotto, poi passo con diserbante per tenerlo pulito in estate
  15. Vermentino ma le trovo anche in cannonau... Sto pensando a qualche carenza ... Ho terreno calcareo, ph circa 6,9 7 , povero di azoto e fosforo , ricco in potassio
  16. Io sono ad inizio fioritura, boro già dato in prefioritura, che dite si può dare del concime fogliame in fioritura ? Io pensavo a ferro + alghe+ azoto ....
  17. Succede quando si utilizzano le canne al posto dei tondini in ferro, ormai le tengo per bellezza, danno l'idea dello scorrere del tempo 😂
  18. Aspetta quale manico e quale gobba sulla piccola ? Per inciso è trebbiano toscano
  19. Solo potatura 85/90 a ha. Avete una vegetazione molto importante per richiedere questo tempo. io sono da tutt'altra parte, sardegna , poto e tolgo rami dalla spalliera e li butto nel centro del filare e attorciglio il capo a frutto su filo passando successivamente alla potatura con la legatrice pellenc , vigna a guyot circa dalle 5000 alle 5300 piante a ha, impiego 70 ore totali.
  20. In Sardegna, parlo della mia zona comune di Sassari davanti al golfo dell'Asinara, la peronospora attacca bene il cannonau, gli mangia tutte le foglie e ti lascia i grappoli, invece fa pochissimi danni al vermentino. L'oidio invece attacca per fare male, nel semidano gli mangia i grappoli cose da incubo, il carignano idem non produci niente, nel vermentino è bastardo non si mangia i grappoli ma ti spacca gli acini in maturazione. La peronospora si controlla, l'oidio è guerra. Da me sta iniziando la fioritura, stasera si tratta, zolfo bagnabile con Flint Max è consigliabile?
  21. Anche qui a Sassari piove, non tanto diciamo una pioggerellina, domani sera ripasso, darò un bel r6 albis 1,5 kg/ha con 500 gr/ha di Aliette e un Flint Max 200gr/ha e poi il solito tiovit jet sui 3 kg/ha. Quest'anno mi sento John Hammond " qui non si bada a spese" Fottuto oidio.
  22. In una situazione del genere che prodotti consiglieresti, quale sarebbe la strategia curativa da seguire?
×
×
  • Create New...