Jump to content

K71

Members
  • Content Count

    39
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

11 Good

About K71

  • Rank
    Utente Tractorum.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Trovato uno molto bello e pure vicino, ma il venditore l’ha ritirato, dice che va troppo bene e non lo vende piú. Un’altro a detta del venditore é perfetto (2.500 ore) ma sta chiudendo la trattativa. Io purtroppo prima di luglio non posso prenderlo e solo se il raccolto va bene. (grazie a Dio ha piovuto...). Se sará ancora disponibile vedremo. Chiede 50, con le offerte sono a 35, a 40 chiude. Sará piú facile far digerire un fiat 1355 a 15.000. (Ce ne sono, uno fresco venduto a quella cifra, anche quello dalle mie parti). Oggi ne parlavo col nostro trattorista e col meccanico. Appoggiano l’ide
  2. Manca il sollevatore, che ti serve, per la trincia e non solo. Oggi con il vecchio fiat 500, che ti consiglio come cavalli e dimensioni, ho passato un piccolo ripuntatore a 7 punte per dissodare una striscia di terra per farci l’orto. Senza sollevatore non avrei potuto farlo, senza doppia trazione non riusciva a tirare il ripuntatore, le ruote slittavano. La potenza é sufficiente per questo piccolo ripuntatore (profonditá 20 cm ma terra abbastanza sciolta), trincia e frangizolle li tira con facilitá. Idem un carrello con 500 kg di roba.
  3. Ciao matteo, non sono un agricoltore professionista ma é un anno che sto gestendo l’azienda di famiglia, nel viterbese, in gran parte campo aperto, che negli ultimi 20 anni abbiamo dato in gestione e ci siamo appena ripresi (con un terzista, ma dall’anno prossimo vorrei riprendere anche le lavorazioni, per questioni economiche), ma che include anche oliveti e noccioleti, che abbiamo sempre gestito direttamente. Ti appoggio sul dare in gestione a terzi l’oliveto. Finché il mercato non capirá che l’olio va pagato MINIMO 12/lt in latte da 5, non sará mai redditizio, a meno che tu non faccia da so
  4. Grazie, è quello che devo fare domani. Noi abbiamo tutti Fiat e da sempre perchè in zona l'assistenza ufficiale è eccellente e qualsiasi meccanico sa metterci le mani e hanno disponibili tutti i pezzi. Qualsiasi rottura, dalla foratura al guasto, in due ore arriva l'officina mobile e dopo qualche ora la macchina è pronta. E' zona di noccioleti e Fiat con i piccoli per frutteti ha ipotecato pesantemente il mercato. Alla consegna delle nocciole quest'anno le file di trattori erano composte al 70-80% di NH T4 e TD4
  5. calcola che siamo in Bio e che non diamo nessun fertilizzante. Diserbo meccanico e tanta attenzione con le false semine. A luglio ti saprò dire con esattezza. L'ultimo conduttore (bravissimo, con macchine della madonna e personale super, anche se l'anno scorso un paio di cappelle le ha fatte) negli ultimi due anni, fra orzo e frumento ha fatto 35 q.li due anni fa e 10 q.li l'ultimo anno, che è stato un disastro totale. E' stato un disastro per tutti, mi dicono il peggiore degli ultimi anni, ma da noi oltre alla semina tardiva (suo errore) ed alla siccità primaverile, hanno pesato anche i cingh
  6. Bello, l’avevo visto, è anche relativamente vicino... a questo punto restringo la ricerca a 1355 e D5, sapendo che quest’ultimo dovrebbe essere migliore, più pesante ma anche più costoso. Quello che trovo più fresco lo prendo. Sto calcolando quanto mi costa il terzista, considerando il costo del mio dipendente, della nafta, e mettiamoci anche 3/4.000 di manutenzioni e riparazioni ogni 200 ore (che mi auguro di non spendere), ci sto dentro, ma di tantissimo. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  7. Lui! Un sacco di problemi, purtroppo. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  8. se ti riferisci al regime di esonero totale da ogni adempimento sono 7.000 di fatturato. Ma a parte i regimi Iva (ESONERO - SEMPLIFICATO (versi con le % di compensazione, senza scaricare l'iva effettivamente sostenuta sugli acquisti) ed ORDINARIO (versi la differenza fra iva vendite ed iva acquisti)), per le imposte sui redditi vale quanto ti ho scritto, ossia di fatto non paghi praticamente nulla.
  9. e se dovessi scegliere una sola macchina (usata) per arare, ripuntare e ripassare andresti sul cingolo o sul gommato? e perchè (confort a parte)?
  10. allora: i cinghiali sono particolarmente bastardi, a parte il pelo molto folto ed ispido (con le nutrie può bastarti anche molto meno di quello che ti indico), pesano una quintalata e quando corrono sfondano. E quando sfondano entrano, il primo si prende la scossa, poi dilagano all'interno e banchettano. Dopo tanti cavetti di acciaio o di ferro spezzati, tanti nastri perfettamente inutili, elettrificatori a 10.000 volts con batteria e pannello solare, ma con scariche di 5 joules (poco per i cinghiali), ho preso: 1) elettrificatore/elettropascolo collegato alla 230v di casa, quello con il
  11. no, abbiamo gommati medio-leggeri (Fiat 670 e 72/93), cingolato medio (665C) e gommati leggeri (500 nastro oro ed un paio più piccoli ancora). Abbiamo appena ripreso la gestione diretta dopo 20 anni di gestione di terzi, durante i quali abbiamo tenuto le macchine leggere e medie perchè abbiamo comunque noccioli e olivi. Quest'anno ci stiamo appoggiando ad un terzista ma i costi, per quanto lui sia onesto oltre che bravo e di grande esperienza, sono esorbitanti. Per cui almeno ripuntatura annuale e tutti i ripassi volevo farmeli da me. Una volta avevamo un gommato pesante (Agrifull da 130) e u
  12. in realtà per ora passiamo solo il ripuntatore a 30/40 cm.
  13. grazie Andrea, a parte che lo proverò col meccanico e che meno ore ha meglio è, più o meno da quante ore cominciano a dare problemi o tocca fare lavori importanti?
  14. Da noi nel Viterbese i cinghiali hanno proliferato e sono diventati un flagello. Si riproducono a ritmo impressionante e devastano le colture. Dopo un pò di tentativi e vari confronti con i colleghi della zona, forse ho realizzato un recinto elettrificato piuttosto cazzuto. Incrociando le dita, da quando l'ho fatto i cinghiali non sono più entrati nell'area recintata (nel resto dell'azienda stanno invece massacrando il grano). Se interessa, posso riportarvi cosa ho messo e quanto ho speso.
  15. le quote PAC non sono conteggiate nel reddito agricolo.
×
×
  • Create New...