Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'cambio'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 5 results

  1. Avrei bisogno di sapere quali sono le specifiche dell'olio del cambio del SAME MINITAURO 60 che vorrei sostituire e se qualcuno lo sa anche la quantità in litri contenuta nella scatola cambio. Grazie
  2. Ciao a tutti, volevo chiedervi consiglio a chi ce l'ha oppure a chi se ne intende. Ho acquistato un trattore da frutteto BCS valiant 500 rs. Non ho però il manuale di uso e manutentione, devo cambiare sia l'olio del cambio che l'olio del circuito idraulico quali oli devo acquistare ? La casa madre consiglia un olio pittosto che un altro? vi ringrazio in anticipo
  3. Possiedo un new holland tm150. Ho problemi con il cambio, è un semi-power shift a 3 gamme... Chi sa come si fa la calibrazione su questo trattore?
  4. Chi è a conoscenza di problemi su questa macchina? cambio? braccetti sollevatore? Cerco informazioni grazie!
  5. Ciao a tutti! Sono nuovo del forum, mi chiamo Max e da molto seguo questo forum in sola lettura, ora mi sono ( finalmente!!! ) iscritto per chiedere a voi tecnici di un problema che ho riscontrato! Spero che sia questa la sezione gusta! Se è sbagliata fatemelo notare che sposto :-( Ho un motocoltivatore con attaccato una fresa. In poche parole una motozappa con le ruote trainanti ;-) Ha funzionato bene ma mi sa che trasportandola di qua e di la si è un po’ “starato” qualcosa. E’ una Honda-Eurosystem P60. Nello specifico il cambio delle ruote è composto in questo modo: PRIMA SECONDA FOLLE RETRO Tutte le marce funzionano bene tranne la prima che è quella più in alto che “esce” da sola. Questo accade perché la leva scende leggermente di qualche millimetro e si disinnesta e si sente il classico rumore di quando una marcia non è ben inserita e non avanza più regolarmente… Ho provato a manettare un po’ con i registri della leva ma senza successo… Dovrei far sì che la leva del cambio rimanga “tirata” sopra senza che scenda da sola, come posso farE? La leva ha due “fili” metallici classici Ho fatto un botto di foto spero possano essere utili: Partiamo dalle foto vicino al manubrio e alla le va del cambio In questa prima foto vedete la leva del cambio (messa in verticale sulla destra) con il primo filo: come potete vedere c’è un primo fermo (a sinistra) che si innesta nel telaio (il telaio è rosso e l’inesto è quel piccolo buco nella foto a sinistra) e dovrebbe evitare che il filo prosegua oltre. Dall’altra parte (oltre la leva) il filo è bloccato a sua volta da un sistema di blocco che può essere spostato Altra visuale della foto di prima In questa foto è evidenziato meglio l’innesto che parlavo nella prima foto ed in questa caso il filo è ancorato nella sua sede (che in teoria sempre così dovrebbe restare) Altra visuale In questa foto vediamo sempre la leva però da un’altra angolazione (opposta rispetto alla prtima foto) la leva ora è verticale a sinistra e si vede il cavo di cui parlavo prima di sotto. Ora si vede il secondo registro che è composto da questo altro cavo di ferro ancorato al telaio di sopra (si vede appena appena) e da un filo di ferro che si vede proseguire nella guaina nera. Il “gancettino metallico” si va ad innestare nel cavo stesso e durante il movimento della leva del cambio verso l’altro dovrebbe tendere questo cavo (e probabilmente la sua opposizione si aggiunge alla forza di gravità che fa scendere la leva) ma non vorei dire una vavolata Questa foto è la parte di prima da una diversa visuale, si vede meglio come questo secndo cavo è innestato e fisato al telaio. Questa foto dovrebbe far vedere meglio entrambi i cavi (faccio notare che il terzo cavo che si vede (che è quello più in basso NON centra col cambio) Questa ora è la parte fisica del cambio e non siamo piu nel manubrio si vede come è innestato il secondo filo al telaio vicino al cambio. Questo che è innestato è il secondo filo di cui abbiamo parlato dietro ha un registro In questa foto si vede meglio il primo cavo di cui abbiamo parlato come si innesta fisicamente al sistema del cambio In queste duel ultime foto si vede come è possibile registrare il secondo cavo dalla parte ancorata al telaio La mia paura è che non sia poi alla fine questo filo ma l'interno del cambio, magari il selettore (come mi hanno suggerito poco fa) a non funzionare bene... qualcuno ha idea di come si possa smontare? Vi ringrazio molto, spero che qualcuno possa aiutarmi! Grazie mille!
×
×
  • Create New...