Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'colture industriali'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 2 results

  1. Dato che "stranamente" nel forum ci sono più utenti che hanno a che fare in un modo o nell'altro con questa coltura, apro questa discussione per poter confrontare tecniche e scelte agronomiche. Dato che sarebbe inutile (ma se qualcuno vuole farlo, sarò ben lieto di mettere in risalto la cosa) riportare il ciclo colturale in quanto reperibile su altre fonti e comunque abbastanza "standard", ho pensato di esulare questa parte per passare direttamente a domande precise su aspetti caratteristici della coltura. Nel caso le vostre periziose ricerche non diano buoni frutti, ecco qualche spunto interessante: Pomodoro da industria - Fertirrigazione.it e Pomodoro da industria Sarebbe utile ad ogni intervento riportare sempre il proprio areale di riferimento, in quanto come sappiamo, questo influisce molto sullo sviluppo della pianta e di conseguenza sulle tecniche da adottare. Inizio con alcune domande: - Densità di trapianto. Chi ritiene corretto, per esperienza o meno, un trapianto più fitto (circa 40.000 piante/ha) nei trapianti precoci ? Questo per "forzare" la pianta ed accorciare il ciclo vegetativo. - Piantine in alveolo o cubetto precompresso ? Credo che ci sarebbero libri da scrivere in merito... - Lunghezza delle piante. Chi ritiene corretta, per esperienza o meno, una lunghezza della pianta superiore allo standard medio-basso, quindi 15-20 cm (compreso pane di terra) ? Questo per permettere un trapianto più in profondità e di conseguenza uno sviluppo radicale tendenzialmente fittonante (ovvio che dipenderà poi molto dal tipo di irrigazione) - Lunghezza delle piante 2. Chi ritiene corretta, per esperienza o meno, una lunghezza della pianta superiore allo standard medio-basso, quindi 15-20 cm (compreso pane di terra) ? Questo per evitare che, causa ad esempio ritardo nelle irrigazioni, la pianta perdendo turgore si pieghi e l'apice arrivi a toccare terra, dove nel caso di residui di diserbi può riportare ustioni non trascurabili. Per ora non mi viene in mente altro. A voi la parola.
  2. Salve a tutti, sono nuovo di questo forum, sono un giovane ragazzo agricoltore appassionato per le macchine di agricoltura. Comincio a lavorare da poco quindi non sono a conoscenza di quante macchine esistano sia per la semina che per la raccolta! così da un pò di giorni navigo su internet alla ricerca di macchine per la raccolta di varie colture. Ho visto che esitono macchine semoventi dalla quale sono rimasto molto colpito, e trainate per queste colture: pomodoro, pisello, fagiolino, patate, carote, insalata e spinacio. ma il resto??? vorrei sapere visto che voi ne saprete molto più di me:), se esistono delle macchine per la raccolta , se non semoventi almeno le trainate, per queste altre importanti colture: melanzane, peperoni, carciofi, cetrioli, meloni, zucchine, cavoli, rape, cicorie, verze, broccoli. Spero in una vostra risposta o informazione, nel frattempo vi ringrazioO0
×
×
  • Create New...