Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'decespugliatore'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 2 results

  1. Buongiorno, spero di non aver sbagliato sezione. ho un problema col mio decespugliatore Stihl FS 80, una volta acceso parte a manetta e l'unico modo per fermare la rotazione del disco è tramite la leva (Aperto-Chiuso) dell'aria. sapete come posso risolvere? grazie mille
  2. Bene eccomi a discutere di un aspetto del taglio erba e sottobosco che penso sia fondamentale per sfruttare al meglio i decespugliatori. Io principalmente taglio erba o piccoli rovi, oltre a pulire qualche fosso infestato da rovi piuttosto rognosi.... Inizialmente sono partito con la tradizionale testina da riempire e sivitare per tirare fuori il filo, poi sono passato alla testina batti e vai molto pratica nell'utilizzo ma facilmente rompibile specie se come me lavori dove c'è molta pietra o se tagli roba grossa il filo va come il pane. Per fortuna ho scoperto una testina dove il filo si infila a forchetta denominata pratica dal costruttore (che poi è diventato pure un mio caro amico) ch epermette di girare con pochissimo filo e fare un grandissimo lavoro, specialmente per chi come me ha un dece di grossa cilindrata che fa un lavoro col filo da 3mm quadrato che sembra fatto col disco una vera bomba. tra l'altro non contento della bontà del prodotto, questo mio amico l'ha pure migliorato e tolto quei "problemi di gioventù" che aveva la testina (invece secondo me è il costruttore che è pignolo) tipo che essendo costituita da due dischi di plastica uniti da dei prigionieri in ferro, ogni tanto capitava che girandosi uno dei prigionieri non teneva il filo nella sede. Il problema è stato risolto con la pratica monoscoscca che ho inziato a provare insieme al mio tester personale (un mio amico giardiniere) che la usa a tempo pieno, con questa testina il filo rimane incastrato nella sede e non si perde più bisogna rimuoverlo quando finito (e ci vuole un sacco a finirlo). Tra l'altro in un vivaio in abbandono abbiamo inziato a tagliare le sterpi con un disco macinone per eliminare queasto tipo di infestanti che fa un lavoro egregio, appena torno a casa posterò un pò di foto per farvi vedere gli attrezzi al lavoro. Secondo me il pregio di queste testine è il minor consumo del filo e anche la salvaguardia del motore che girando più libero si stressa meno. Voi che cosa usate????
×
×
  • Create New...