Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'deutz fahr serie 5'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 1 result

  1. Ufficiale al Sima verrà presentata la nuova serie 5, che andrà ad affiancarsi all'attuale gamma Virtus. Offrendo range di potenza e soluzioni tecnologiche differenti. [ATTACH=CONFIG]11189[/ATTACH] PRESENTAZIONE In poco più di 4 metri, DEUTZ-FAHR ha racchiuso nei trattori della nuova Serie 5 le tecnologie modulari più innovative, per massimizzare l’efficienza della macchina in ogni condizione di impiego. Quattro modelli da 100 a 130 CV, disponibili nelle versioni standard, “P” e TTV; una nuova generazione di motori ecologici e di trasmissioni meccaniche, Powershift e a variazione continua all’avanguardia, sistema idraulico “intelligente” e dotazione completa delle PTO sono le caratteristiche che rendono i trattori della Serie 5 perfetti per tutte le esigenze. L’allestimento base, che in opzione prevede anche l’asse anteriore sospeso, è tra i più completi attualmente disponibili nel segmento della media potenza. Credenziali di prim’ordine anche per la sicurezza: Park Brake di serie su tutti i modelli e Power Brake sulle versioni “P” e TTV costituiscono un autentico impianto a frenatura integrale. Nessuna limitazione nemmeno per il traino, che sui modelli 5120 e 5130 arriva a 20 t, il massimo ammissibile in ambito agricolo. MOTORE I nuovi motori DEUTZ a 4 cilindri Tier 4i, 3.620 cm3 di cilindrata, iniezione con Common Rail a controllo elettronico, turbocompressore e intercooler, ventola viscostatica proporzionale hanno caratteristiche di assoluta avanguardia, in grado di assicurare prestazioni, affidabilità e durata. Le emissioni inquinanti sono minimizzate con il ricircolo esterno e raffreddato a liquido dei gas di scarico (EGR), cui si aggiunge un catalizzatore ossidante per diesel (DOC). La vocazione agricola di questi straordinari propulsori è accentuata nell’erogazione della coppia motrice, pressoché costante e vicina al massimo valore per un ampio intervallo del regime rotazione del motore, proprio quello tipico delle lavorazioni agricole. La propensione ecologica, inoltre, è sottolineata anche da un impiego generalizzato di materiali ecocompatibili nel ciclo di produzione. TRASMISSIONE L’idea di modularità adottata sin dalla fase preliminare della progettazione della nuova Serie 5 trova la sua massima espressione in una vastissima disponibilità di combinazioni differenziate. Si parte da una versione meccanica sincronizzata con 10 rapporti sia avanti che indietro (5 marce per due gamme) caratterizzata da un’efficienza al top, per passare a quella da 20+20 rapporti (5 marce per 4 gamme), e arrivare poi ai Powershift. In tale ambito sono disponibili le combinazioni 30+30 e 60+60, con tre rapporti in Powershift, e la possibilità di viaggiare a 40 km/h ad un regime economico del motore. Ma non è tutto. anche sulla nuova Serie 5 c’è la trasmissione a variazione continua TTV, in grado di offrire tutti i vantaggi di conduzione in due gamme di lavoro (“Transport” e “heavy Duty”), con la possibilità di selezionare 3 differenti strategie operative: auto, PTO e Manuale. Sempre per la massima economicità di esercizio, vi sono poi le funzioni Cruise Control e Power zero. PTO Sono disponibili tutti i 4 regimi standardizzati (540, 540ECO, 1.000 e 1.000ECO), ovviamente con impiantistica corredata di frizione multi disco in bagno d’olio, a comando idraulico. Per sfruttare a dovere in ogni frangente le straordinarie performance del motore DEUTZ con ogni attrezzatura. La gestione della PTO è semplice e razionale: comandi elettroidraulici e display LCD segnalano all’operatore l’effettivo regime di rotazione. Per far lavorare tutte le operatrici nelle migliori condizioni. Il pulsante di avvio della PTO è replicato anche sui parafanghi posteriori; inoltre, è disponibile anche l’attivazione automatica, per consentire l’innesto e il disinnesto in funzione della posizione dell’attrezzo collegato all’attacco a 3 punti posteriore. Con il sollevatore anteriore si può montare in opzione la PTO anteriore, che opera ai canonici 1.000 giri/min. a completamento dell’offerta di PTO è disponibile la presa di forza sincronizzata, con albero di uscita indipendente. IDRAULICA Anche per operazioni che necessitano di trattori da 100-130 CV l’agricoltura moderna richiede spesso flussi di olio importanti, da distribuire su un gran numero di distributori ausiliari. DEUTZ-FAHR risponde prontamente a questa esigenza dotando la nuova Serie 5 di un impianto idraulico che fa della modularità il suo punto forte: pompa singola o doppia in tandem, portata da 60, 60ECO o 90 l/min, e fino a 10 prese idrauliche, per soddisfare ogni possibile richiesta, anche la più impegnativa. Ovviamente non finisce qui: Power-Beyond, comandi meccanici o elettroidraulici, controlli di flusso, temporizzazione dell’erogazione e funzione Energy Saving sono altri benefit disponibili. assolutamente innovative le versioni “ECO”, che massimizzano il flusso idraulico a soli 1.600 giri/min del motore, per incrementare ulteriormente l’efficienza d’insieme. SOLLEVATORE HEAVY DUTY Precisione nel controllo e prestazioni da campione: il sollevatore posteriore della nuova Serie 5 è in grado di sollevare in corrispondenza degli attacchi rapidi ben 4.650 kg, che sono ulteriormente incrementabili con due cilindri idraulici esterni fino a 6.600 kg. Un valore da record nella categoria. Il controllo elettronico EhR con sensori collocati in prossimità dei bracci inferiori è di serie, e consente il controllo dello sforzo e della posizione, oltre a garantire la modalità mista e naturalmente quella flottante. Grazie al radar (opzionale) è possibile controllare anche lo slittamento, un fattore chiave per mantenere alta l’efficienza nei lavori di trazione. Inoltre, integrati nell’EhR sono l’interramento rapido, lo smorzamento delle oscillazioni in trasporto degli attrezzi portati all’attacco a 3 punti, il blocco in una posizione predeterminata, la limitazione dell’altezza di alzata e la regolazione della velocità di abbassamento. La capacità del sollevatore anteriore (opzionale) in corrispondenza degli attacchi rapidi arriva a 1.850 kg massimi. DESIGN Macchine di assoluta avanguardia, progettate per offrire la massima versatilità operativa, coniugata con una stupefacente flessibilità della configurazione, in grado di soddisfare anche i clienti più esigenti. L’inconfondibile stile di Giugiaro Design si traduce in linee avveniristiche e accattivanti. Per una potenza che lascia spazio all’eleganza. CABINA & COMFORT La nuova cabina “E Class” installata sulla Serie 5, frutto della collaborazione tra gli ingegneri DEUTZ-FAHR e l’Italdesign Giugiaro, offre un ambiente di lavoro estremamente funzionale, in cui il comfort è ai massimi livelli. Estremamente ampia la scelta delle opzioni: sospensioni meccaniche o idrauliche della cabina e del conducente, sedile passeggero, tetto ad alta visibilità, Comfortip e climatizzatore automatico. Forme accattivanti e materiali innovativi, colori degli interni combinati in modo funzionale, visibilità ottimale e attento posizionamento dei comandi e degli elementi di controllo collocano l’abitacolo della nuova DEUTZ-FAHR Serie 5 ai vertici nella categoria della macchine di media potenza. E grazie al monitor Work Display è possibile settare i principali parametri della trattrice in modo semplice e intuitivo. Mnisito dedicato: DEUTZ-FAHR 5 Series Fonte: Sdf
×
×
  • Create New...