Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'erpice'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 9 results

  1. Apro questa discusssione per parlare di erpici rotanti. Nella mia zona, l'erpice rotante, è la macchina più usata per la preparazione del letto di semina, si adatta a qualsiasi condizione del terreno. Io ho da poco acquistato un pieghevole moreni da 5 metri, Moreni è una ditta costruttrice di macchine agricole a montichiari a 15 km dal mio paese. Questo erpice ha una peculiarità che lo distingue dalla concorrenza ovvero i gruppi portadenti hanno una distanza, fra di loro, di 22 cm e non 25 come normalmente hanno i concorrenti; questo porta ad avere un numero maggiore di gruppi, nel mio c
  2. che attrezzi usate per affinare il terreno dopo l'aratura o la ripuntatura? io ho un attrezzo combinato formato da una fila di dischi a v della spedo http://www.spedo.eu/pagine/campo_sez1_16.php e un estripatore bianchi a due file con molle a balestra attaccato dietro. devo dire però che non sono molto soddisfatto dell'attrezzo, ha il grosso difetto che la dischiera non lascia il terreno in piano ma tende a portare la terra alle estremità specie a velocità sopra i 10 km/h; inoltre in condizioni disastrose come l'inizio semina dell'anno passato con secco e zolle oltremodo dure, ques
  3. Buonasera, ho acquistato da poco un coltivatore a dischi indipendenti mod.Falco Siciltiller con dischi dentati. Qualcuno di voi ha esperienze? Saprete dirmi la differenza nella lavorazione tra dischi pieni e dischi dentati? Un'altra domanda, in cosa consiste la diffrenza tra coltivatori a dischi paralleli e quelli disposti ad X?
  4. Sono praticamente l'unico metodo per combattere meccanicamente le infestanti in post emengenza su colture quali il frumento. La tipologia di macchina consta su uno o più telai leggeri dove sono montati gli elementi a molla che hanno il compito di controllare le infestanti. Tali telai sono agganciati, in modo non rigido (di modo da assecondare il profilo del terreno), ad un telaio portante da agganciare al trattore. Visto il modesto sforzo di trazione che richiedono, di solito hanno un fronte di lavoro ampio e telaio richiudibile per la circolazione su strada. Ecco alcuni esempi
  5. Buonasera a tutti! ?Spero di non creare una discussione già esistente, e di averla messa nel campo giusto! Da un po' di tempo mi sto interessando alla minima lavorazione, e vorrei iniziare a farla sui miei terreni. Ma non so che attrezzi usare. Molti preparano la terra, con erpici a dischi, estirpatori (grubber e chisel) o preparatori pensati per questa tecnica. Il mio problema è : quale scegliere fra questi? Allora ho un terreno argilloso, e un trattore 66 cv con doppia trazione (case ih jx 70). Ce la farebbe a tirare un grubber 2 metri con rulli su sodo? Grazie in anti
  6. Ciao....è la prima volta che scrivo ma vi seguo da tanto. Vorrei realizzare un erpice rotante interceppo idraulico del diametro di circa 50 cm con 3 o quattro zeppe a squadro o spuntoni, da collegare dietro l fresatrice o trincia, considerando che la pompa del trattore ha la portata Max di 39 litri al min. E dovrebbe girare a circa 250 giri. Vorrei un consiglio di quale cilindrata del motore idraulico orbitale dovrei utilizzare. Grazie per le gentili risposte
  7. Ciao ragazzi, come suggeritomi da Gian81 vi presento il mio nuovo, si fa per dire, MINITAURUS 60 Syncro! Appena Comprato da un simpatico vecchietto in zona Arcade (TV), è il mio primo trattore. Sono stato appassionato fin da bimbo e finalmente me ne sono preso uno. Perchè SAME? Perchè tra tutti quelli che ho visto, sono i più "interessanti". ...i same ad aria... Fantastici! Niente pompe dell'acqua, ventole e radiatori... Tutte cose che si possono rompere e far "incavolare"... Il resto... non mi incuriosiva nessuna marca in particolare... Ero orientato su un
  8. :n2mu: un saluto a tutti i partecipanti. Sono mau_africano, nè agricoltore nè costruttore di trattori, ma il mio impegno in Africa mi ha portato a dover imparare il più possibile su trattori, aratri e aratura. Le mie incessanti e ignoranti domande non vi daranno tregua, ma siccome nel mese trascorso ad osservare i vostri scambi di messaggi ho notato che siete una bella comunità, pronta a scambiare esperienze e consigli, accetto il rischio di reazioni negative. Ritengo molto importante quello che sto facendo, e spero di ricevere un po' di collaborazione... e molta pazienza (data la mia ign
  9. Salve a tutti ho un erpice rotante Pegoraro Argo 200 al quale devo per la prima volta cambiare i denti, sono del tipo cilindrico fermati con una spina elastica, il problema è estrarli dalla sede senza dover smontare tutto l'erpico, oltretutto alcuni si sono spezzati al pari del rotore. Qualcuno mi puo' dare una dritta per fare questo lavoro. Grazie mille. Gianluca.
×
×
  • Create New...