Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'farmall 55 a'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 1 result

  1. In questa discussione si intende parlare dei nuovi trattori CNH eredi del Case JX e del New Holland TD 5000. I nuovi trattori, rispettivamente Case Farmall A e New Holland TD5, vanno ad inserirsi nel segmento dei 4 cilindri medio-leggeri con allestimento "low spec". Le potenze andranno dagli 85 ai 115 cv e ci sarà la possibilità di avere la trasmissione hi-lo con inversore elettro-idarulico. Il motore sarà il ben noto Nef 4500cc. New Holland ha reinventato e ampliato la gamma TD5, mirata ad offrire alle aziende agricole e zootecniche tradizionali un trattore affidabile a un prezzo estremamente competitivo. La gamma ampliata comprende attualmente sei modelli, tutti contraddistinti dallo stile New Holland: TD5.65, TD5.75, TD5.85, TD5.95, più i due nuovi top di gamma TD5.105 e TD5.115, con una potenza tra 65 e 113 cv. Cabina [/url] La nuovissima cabina New VisionView garantisce un comfort eccezionale e il controllo intuitivo di tutte le funzioni chiave del trattore. Le soluzioni, incentrate sull'operatore, si basano su un significativo miglioramento dell'ergonomia: tutti i principali comandi, compresi l'acceleratore manuale e le leve dei distributori ausiliari, sono stati riposizionati sulla console di destra per ridurre al minimo i movimenti di rotazione e di piegamento da parte dell'operatore. Il joystick integrato per il comando del caricatore è posizionato in modo ergonomico nella cabina e assieme all'inversore idraulico montato sul piantone dello sterzo contribuisce ad aumentare la produttività del caricatore e a limitare la fatica dell'operatore. Un apposito pedale per la regolazione del piantone dello sterzo consente all'operatore di regolare il volante rimanendo in posizione naturale. La visibilità è il marchio di fabbrica della gamma TD5 con il pannello ad alta visibilità (a richiesta) la superficie vetrata totale arriva a 5,034m2, ideale per le operazioni con il caricatore frontale e per una visuale perfetta su tutto il ciclo di sollevamento. Nell'impianto di condizionamento aria è stato introdotto un nuovo accorgimento: una bocchetta di sbrinamento super veloce dirige un potente flusso d'aria sul parabrezza per accelerare le operazioni di avviamento nelle mattine e nelle serate più gelide. Gli operatori di qualsiasi età e corporatura possono rilassarsi nella cabina VisionView™, accomodandosi nel nuovo sedile più grande e confortevole e possono perfino condividere l'abitacolo grazie al nuovo sedile per il passeggero. Per i lavori in tarda serata o in capannoni poco illuminati, le potenti luci posteriori integrate possono far luce anche sugli angoli più bui. Le sei luci di lavoro sono incorporate nella sezione posteriore del tetto, quindi non occorre rimuoverle quando si lavora sotto al fogliame o in capannoni dal soffitto basso. La gamma TD5 presenta elementi stilistici tipici di New Holland come il cofano spiovente e i gruppi ottici a occhio di gatto; la sensazione "familiare" è ulteriormente accentuata dalla disposizione ergonomica. Motori L'offerta dei motori è stata studiata non solo per la gamma TD5 nell'insieme, ma anche per i singoli modelli in base al loro profilo di utilizzo specifico. I modelli base TD5.65 e TD5.75 montano efficienti propulsori a tre cilindri con una potenza fino a 72 cv per prestazioni affidabili e consumi contenuti. Il TD5.85 monta un motore F5C FPT Industrial, mentre i tre modelli top di gamma, TD5.95 – TD5.115, sono equipaggiati con un 4,5 litri Nef di FPT Industrial capace di una coppia massima di 445Nm per le applicazioni più impegnative. Questi motori turbo intercooler offrono prestazioni affidabili e ridotti consumi di combustibile e hanno intervalli di manutenzione lunghissimi (fino a 600 ore), il che significa più tempo speso a lavorare e meno soste necessarie per la manutenzione. Inoltre sono pienamente compatibili con gli oli standard e con il biodiesel puro al 100% (B100). Trasmissioni Il TD5 offre a richiesta l'inversore idraulico (PowerShuttle) montato sul piantone dello sterzo per cambi di direzione in movimento senza usare il pedale della frizione. I modelli dal TD5.85 al TD5.115 consentono cambi di direzione fluidi, ideali per l'utilizzo intensivo della pala caricatrice nelle aziende zootecniche, ad esempio per accatastare le balle o foraggiare il bestiame. Per i modelli TD5.65 e TD5.75 (e per tutti gli altri modelli), quando equipaggiati con il cambio 20x12, è possibile specificare solo l'inversore meccanico installato sul piantone. La capacità frenante è stata migliorata del 15%, in linea con la maggiore potenza dei modelli TD5.105 e TD5.115, grazie a un disco del freno supplementare per aumentare la sicurezza, specialmente nelle attività di trasporto su terreni collinari. Struttura di protezione ROPS a richiesta e conformità agli standard FOPS Tutta la gamma TD5 è disponibile nelle varianti con cabina o con struttura ROPS. La piattaforma ROPS presenta la stessa configurazione ergonomica della versione cabinata, tuttavia questa versione è stata progettata con specifiche rifiniture per migliorare il comfort dell'operatore e affrontare le condizioni operative più dure. Le versioni ROPS possono essere dotate di tettuccio conforme agli standard FOPS (Protezione contro la caduta di oggetti) per la massima tranquillità dell'utente che lavora con il caricatore frontale o in ambienti chiusi a rischio di caduta di oggetti. Compatibilità con gli pneumatici R38 per aumentare la produttività e ridurre il compattamento del suolo I modelli TD5.105 e TD5.115 sono pienamente compatibili con gli pneumatici R38 posteriori e R28 anteriori, unici trattori di questa classe a proporre questa funzione utile per aumentare la produttività. Questi pneumatici consentono infatti una maggiore altezza da terra quando si lavora con prodotti pregiati come gli ortaggi a foglia, oltre a una maggiore trattività e a un ridotto costipamento del suolo in tutte le applicazioni. Specifiche dei modelli La nuova numerazione della serie TD5 rende subito ovvia la classe di prestazioni di ogni singolo modello. La sigla TD è sinonimo di robusti e tradizionali trattori da investimento. La prima cifra ‘5’ posiziona il modello nella grande famiglia di trattori New Holland. Il numero dopo il punto indica la potenza massima del modello. New Holland TD5.115: fonte:New Holland Farmall 115A: ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- NOVITA' 2015 per la serie TD5/FARMALL A - MOTORI PIU’ EFFICIENTI: nuovi motori F5C 3,4L, Common Rail, emissionati Tier4A con tecnologia CEGR+DOC+DPF (scadenza termini di immatricolazione: 30/09/2016) - MAGGIORE AUTONOMIA: capacità del serbatoio incrementata del 10% - MIGLIORE VISIBILITA’: nuova posizione del tubo di scarico in corrispondenza del montante anteriore destro della cabina per garantire una migliore visibilità. - CONFORT DI GUIDA OTTIMIZZATO: nuovo comando del sollevatore Lift-O-Matic PLUS, nuovo cruscotto con indicazione della velocità di avanzamento e della PdP - CAPACITA’ DI SOLLEVAMENTO INCREMENTATA: nuovo sollevatore posteriore con 2 cilindri di sollevamento esterni e una capacità massima di sollevamento di 4.700kg Eccolo in versione rossa dove si vedono anche i comandi e il nuovo cruscotto. La prima leva più corta accanto ai distributori idraulici è il nuovo lift-o-matic plus. Nuovo cruscotto. Pistoni supplementari sul sollevatore: Il 2 RM è disponibile un solo modello: TD5.95 con 3 tipologie di trasmissioni: - Cambio 12AV + 12RM SYNCHRO SHUTTLE: Inversore meccanico sincronizzato. Velocità minima 1,8 km/h, massima 30 km/h. - Cambio 20AV + 12RM SYNCHRO SHUTTLE: Inversore meccanico sincronizzato e super riduttore. Velocità minima 0,4 km/h, massima 30 km/h. - Cambio 12AV+ 12RM POWER SHUTTLE: Inversore idraulico con 2 frizioni a Bagno di Olio. Velocità minima 1,8 km/h, massima 30 km/h. Quindi niente 40 km/h. La gamma ROPS (senza cabina) è disponibile su tutti i modelli dal 65 al 115. La macchina sarà presentata all'EIMA e disponibile da subito. CARATTERISTICHE TECNICHE 3 cilindri 4 cilindri
×
×
  • Create New...