Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'fresa'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 8 results

  1. Di solito dalle mie parti questi attrezzi in campo aperto non vengono usati, vuoi per la conformità dei terreni , vuoi per l usanza di usare coltivatori , vuoi per l usura dei pezzi, però io vorrei capire da voi che li usate quali sono i prò e contro e in base a cosa valutate il tipo di fresa . Io ne utilizzo una piccola sul un cingolato da 70cv , la solita fresa che lascia la suola .... Ma non si potrebbe fare un bel sunto con i vari modelli e le modalità d'uso ?
  2. Ciao, ho un motocoltivatore BCS che avrà circa 20 anni; in coda al thread ci sono tutte le foto con le descrizioni. Non ne conosco il modello esatto (se lo riconoscete ditemelo!) E' comunque la via di mezzo che ha il motore da 10cv ACME 330cc (ALN330WB) ma senza blocco differenziale e senza freni. Ha l' inversore con le 4 marce in avanti e le tre indietro (bloccata la 4^ in inversione). Il motocoltivatore funziona bene, nel senso ce fa il suo lavoro di fresa! Ora che ho libertà di moviemtno vorrei sistemarlo e tirarlo a nuovo sopratto per qualche dettaglio che andrebbe rivisto. Il precedente proprietario gli ha cambiato il carburatore (ha messo un dellorto FHBC 24 19 ) e penso gli abbia spostato la marmitta; inoltre io non lo ho mai usato girato e provando a farlo mi sorgono alcuni dubbi su come si faccia e funzioni. Le migliorie che vorrei farci sono queste: 1. Carburazione: E' da sempre che funziona SOLO con l' aria tirata. DIversamente si spegne. Il carburatore ha 3 posizioni per l' aria: Tirata, mezza tirata e chiusa. Anche ad alti regimi di giri motore se si chiude l' aria il motore muore (stesso comportamente che avevo su un vecchio tagliaerba con filtro aria intasato) e mi viene prorpio da pesnare che ci sia una errata carburazione... di fatti il carburatore è stato cambiato ma probabilmente non carburato. La marmitta, non so il motivo, è stata girata di 90°C ... non so come mai ma sembra cmq sia la sua giusta... lo dico perchè sapevo che variazioni della marmitta possano inficare sulla carburazione. Secondo voi, ho rafgione io e va ricarburata? Se sì mi sapete dare qualche consiglio a riguardo? 2. E' possibile secondo voi retrofittare il blocco del differenziale? ho visto che sul modello che ne è dotato ha un leveraggio che va a girare un meccsanismo (vicino alla frizione). SUl mio, in corrispondenza di questo sistema c'è un cilindretto che boh forse ne permette il blocco manuale o non so. Secondo voi è possibile? 3. la quarta marcia non si innesta. E' dovuto al blocco meccanico apposito. Tale blocco dovrebbe agire solo quando la fresa è in inversione, non so come mai da girato "normale" (motore in avanti) il blocco agisca, è magari messo al contrario secondo voi? vedete sempre le foto in fondo. 4. l' inversore (leva sul manubrio a DX) non ha un blocco come la frizione a sx e quindi una volta girato il manubrio sarebbe sempre da tenere bloccato. E' normale o ci manca un blocco? 5. Inversione del manubrio: secondo voi come si fa? in teoria con le due leve sul manubrio dovrebbe essere possibile... ho visto sotto al manubrio e sembrerebbe che ci sia un cavo che vada a tirar su un cilindretto che lo blocca nella sua posizione. Anche tirandoli tutti non sembra si sblocchi. Qualcuno sa come si fa di preciso? così verifico bene che lo faccia bene ed in caso vada ad agira sul levaraggio che in tal caso allora non funziona. Vi ringrazio innanzitutto molto e vi lascio qua sotto le foto con la descrizione! grazie ciao Massi Motore con targhetta: [url=https://ibb.co/0CWr8hW][img]https://i.ibb.co/JvbH05b/IMG-20190528-192601-1728x2304.jpg[/img][/url] Fresa nel suo complesso: [url=https://ibb.co/P9Tx2Lk][img]https://i.ibb.co/b2H140t/IMG-20190529-225559-2304x1728.jpg[/img][/url] cilindretto del differenziale... si potrà retrofittare il blocco del differenziale? [url=https://ibb.co/X3bsY51][img]https://i.ibb.co/tx4sL2g/IMG-20190529-231347-2304x1728.jpg[/img][/url] Blocco meccanico della quarta marcia... Fresa girata in senso col motore avanti, pronto per zappare... non è al contrario?!?!? [url=https://ibb.co/TgYg5zB][img]https://i.ibb.co/QKpKGsF/IMG-20190529-231603-2304x1728.jpg[/img][/url] Manubrio della fresa con le due maniglie nere sul manubrio che dovrebbero permetterne il giraggio del manubrio [url=https://ibb.co/QXYSBb3][img]https://i.ibb.co/mShZsDV/IMG-20190529-232100-1728x2304.jpg[/img][/url] Queste tre foto sono dell' inversore.. come vedete non sembra esserci un blocco per tenere la fresa invertita [url=https://ibb.co/nCc7RwM][img]https://i.ibb.co/FVw5nh4/IMG-20190529-233431-2304x1728.jpg[/img][/url] [url=https://ibb.co/3hyRvXh][img]https://i.ibb.co/q1MJCG1/IMG-20190529-233506-1728x2304.jpg[/img][/url] [url=https://ibb.co/RBPc8fd][img]https://i.ibb.co/0FZr5Tv/IMG-20190529-233518-1728x2304.jpg[/img][/url] carburatore: ARIA TUTTA TIRATA [url=https://ibb.co/RHtvS7V][img]https://i.ibb.co/NYfV37H/IMG-20190529-234518-1728x2304.jpg[/img][/url] carburatore: ARIA mezza TIRATA [url=https://ibb.co/smqggdw][img]https://i.ibb.co/j6D88PM/IMG-20190529-234525-1728x2304.jpg[/img][/url] carburatore: ARIA chiusa [url=https://ibb.co/XYWcj9Y][img]https://i.ibb.co/6Xyjr2X/IMG-20190529-234528-1728x2304.jpg[/img][/url] carburatore: vista dall'alto... [url=https://ibb.co/rcGxc77][img]https://i.ibb.co/TbB4bvv/IMG-20190529-234540-2304x1728.jpg[/img][/url] Fresa visione laterale [url=https://ibb.co/5Gm609d][img]https://i.ibb.co/171Lgn3/IMG-20190529-234901-2304x1728.jpg[/img][/url] ingrandimento marmitta.. non è al contrario? [url=https://ibb.co/LCwRPJG][img]https://i.ibb.co/55D49n7/IMG-20190529-234938-2304x1728.jpg[/img][/url] [url=https://it.imgbb.com/]free photo hosting[/url] Grazie! ciao ciao Massi
  3. Penso che siano stati e siano tutt'ora delle macchine agricole importanti per le piccole e medie aziende. C'è chi con un motocltivatore riesce a farsi tutti i lavori necessari, voi ne fate uso? Io posseggo due motocoltivatori,il primo è un Roto-Ette Condor costruito dalla Condor Guidetti di milano su licenza di una ditta americana, la rototiller inc, veterana del settore. Ha un motore Condor da 4cv a petrolio con avviamento a manovella , è monoruota e dovrebbe essere databile intorno alla fine delgi anni 40. hop cominciaot il restauro ma devo ancora ultimarlo poichè per ora ho dell'laltro da fare, comunque il cambio funziona, e il motore pure (a dire tutta la verità l'ho sostituito con un altro condor che avevo a casa. Il secondo invece è un Holder Diesel da 12 cv con motore due tempi Sachs Diesel 500cc con avviamento a sigaretta.Eì rafreddato ad acqua e pesa 4 quintali. Questo l'ho acquistato con mio cugino per collezionismo meno di un mese fa, era 40 anni che era femro e magicamente è partito al 2 colpo. essendo davvero perfetto in tutto abbiamko deciso di utilizzarlo ogni tanto per piccoli spostamenti con il rimorchio. per arare l'orto e lo avremmo utilizzato pure per fresare se non fosse stato per il fatto che manca la fresa e non so come e dove reperirla... YouTube - Motocoltivatore Holder motore Sachs 500 - AVVIAMENTO qui potete vedere l'holder e appena finito il rotoettecondor posterò un video anche di quello... saluti giacomo
  4. Salve a tutti, ho un trattorino Kubota da 24cv e devo attrezzarlo. Ho trovato su internet queste trinciatrici e frese della Geotech vendute da Agrieuro. I prezzi sono molto bassi, ma volevo sapere se qualcuno le ha comprate e le può consigliare, oppure sono cinesate di bassa qualità? Lascio il sito: https://www.agrieuro.com/trinciaerba-per-trattore-serie-leggera-geotech-pro-lfm95-trincia-trinciatrice-p-8655.html Sono indeciso tra questa e una Zanon usata ma in buono stato :cheazz:
  5. Ciao ragazzi, come suggeritomi da Gian81 vi presento il mio nuovo, si fa per dire, MINITAURUS 60 Syncro! Appena Comprato da un simpatico vecchietto in zona Arcade (TV), è il mio primo trattore. Sono stato appassionato fin da bimbo e finalmente me ne sono preso uno. Perchè SAME? Perchè tra tutti quelli che ho visto, sono i più "interessanti". ...i same ad aria... Fantastici! Niente pompe dell'acqua, ventole e radiatori... Tutte cose che si possono rompere e far "incavolare"... Il resto... non mi incuriosiva nessuna marca in particolare... Ero orientato su un SAME Italia 2RM di un amico, poi mi hanno proposto questo e l'ho preso subito! Ho appena cominciato ad usarlo con un estirpatore e va come una bomba, lavoro in 4° normale e non batte ciglio... Senza accelerare neppure tanto... Sono contentissimo! Il trattore ha 2380 ore, è praticamente appena rodato Unica nota dolente, i parafanghi sono ammaccati, appena capita li tiro giù e li faccio ribattere e riverniciare, e magari rivernicio tutto... Ho aperto questa discussione per poter commentare tutti assieme questo stupendo trattore, se avete consigli da darmi oppure solo per parlarne... Ci sono samisti in zona Tv o Pd???
  6. Ciao a tutti! Sono nuovo del forum, mi chiamo Max e da molto seguo questo forum in sola lettura, ora mi sono ( finalmente!!! ) iscritto per chiedere a voi tecnici di un problema che ho riscontrato! Spero che sia questa la sezione gusta! Se è sbagliata fatemelo notare che sposto :-( Ho un motocoltivatore con attaccato una fresa. In poche parole una motozappa con le ruote trainanti ;-) Ha funzionato bene ma mi sa che trasportandola di qua e di la si è un po’ “starato” qualcosa. E’ una Honda-Eurosystem P60. Nello specifico il cambio delle ruote è composto in questo modo: PRIMA SECONDA FOLLE RETRO Tutte le marce funzionano bene tranne la prima che è quella più in alto che “esce” da sola. Questo accade perché la leva scende leggermente di qualche millimetro e si disinnesta e si sente il classico rumore di quando una marcia non è ben inserita e non avanza più regolarmente… Ho provato a manettare un po’ con i registri della leva ma senza successo… Dovrei far sì che la leva del cambio rimanga “tirata” sopra senza che scenda da sola, come posso farE? La leva ha due “fili” metallici classici Ho fatto un botto di foto spero possano essere utili: Partiamo dalle foto vicino al manubrio e alla le va del cambio In questa prima foto vedete la leva del cambio (messa in verticale sulla destra) con il primo filo: come potete vedere c’è un primo fermo (a sinistra) che si innesta nel telaio (il telaio è rosso e l’inesto è quel piccolo buco nella foto a sinistra) e dovrebbe evitare che il filo prosegua oltre. Dall’altra parte (oltre la leva) il filo è bloccato a sua volta da un sistema di blocco che può essere spostato Altra visuale della foto di prima In questa foto è evidenziato meglio l’innesto che parlavo nella prima foto ed in questa caso il filo è ancorato nella sua sede (che in teoria sempre così dovrebbe restare) Altra visuale In questa foto vediamo sempre la leva però da un’altra angolazione (opposta rispetto alla prtima foto) la leva ora è verticale a sinistra e si vede il cavo di cui parlavo prima di sotto. Ora si vede il secondo registro che è composto da questo altro cavo di ferro ancorato al telaio di sopra (si vede appena appena) e da un filo di ferro che si vede proseguire nella guaina nera. Il “gancettino metallico” si va ad innestare nel cavo stesso e durante il movimento della leva del cambio verso l’altro dovrebbe tendere questo cavo (e probabilmente la sua opposizione si aggiunge alla forza di gravità che fa scendere la leva) ma non vorei dire una vavolata Questa foto è la parte di prima da una diversa visuale, si vede meglio come questo secndo cavo è innestato e fisato al telaio. Questa foto dovrebbe far vedere meglio entrambi i cavi (faccio notare che il terzo cavo che si vede (che è quello più in basso NON centra col cambio) Questa ora è la parte fisica del cambio e non siamo piu nel manubrio si vede come è innestato il secondo filo al telaio vicino al cambio. Questo che è innestato è il secondo filo di cui abbiamo parlato dietro ha un registro In questa foto si vede meglio il primo cavo di cui abbiamo parlato come si innesta fisicamente al sistema del cambio In queste duel ultime foto si vede come è possibile registrare il secondo cavo dalla parte ancorata al telaio La mia paura è che non sia poi alla fine questo filo ma l'interno del cambio, magari il selettore (come mi hanno suggerito poco fa) a non funzionare bene... qualcuno ha idea di come si possa smontare? Vi ringrazio molto, spero che qualcuno possa aiutarmi! Grazie mille!
  7. Sto costruendo uno strumento da attaccare al mio Carraro 5500 e sto cercando una vecchia fresa con il cambio. Le zone sono: Valtellina oppure Reggio Emilia. Qualcuno mi può aiutare? ciao Francesco
  8. Scusate se la domanda e' malposta o nel thread sbagliato, mi sono appena iscritto... Mi e' stato proposto l'acquisto di un Carrarino 7.14 super usato, tuttavia la fresa monta delle zappette un po' piccole rispetto a quelle che sono solito vedere: qualcuno sa se e' possibile montare delle zappette di dimensioni maggiori e se si dove trovarle e a che prezzo indicativo, inoltre basta sostituire le sole zappette o tutto il gruppo fresa? Ringrazio tutti in anticipo per le indicazioni. Fabio.
×
×
  • Create New...