Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'landini'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 18 results

  1. Apro questa discussione appunto per parlare dei Landini da frutteto e per condividere gioie e dolori per chi li possiede come il sottoscritto............io ho un Rex 70 GE.....sotto con i pareri...........lo so è azzuro non blu.......non me ne vogliate!!!!!!!!!!!!!!!
  2. XXIII Esposizione dei Trattori d'Epoca Cerreto Guidi il 20 luglio 2019, presso Colle di San Zio, con aratura in notturna.
  3. Salve ragazzi, vorrei qualche informazione su questo mezzo, in quanto ce n'e uno in vendita nel mio paese e mio padre (non io per ora:asd:) sarebbe mezzo intenzionato all'acquisto...le uniche info sulla macchina che ho per il momento sono che dovrebbe essere un 2008, le ore non lo so ma pare abbia lavorato molto poco, cifra richiesta attorno ai 20000euro...a casa mia non dovrebbe fare molte ore, diciamo 150-200 all'anno, principalmente per preparazione terreno e trasporti...l'altra mia ipotesi era quella di prendere un t4000, anche se nell'aratura entro solco nei miei terreni non so quanti limiti possa presentare...in ogni caso sarebbe una macchina molto piu polivente con la quale potrei fare anche diserbi semine e concimazioni...(invece di farle fare al ford...) Qualcuno di voi ha esperienze su questa macchina? è 'addormentata' come motore? presentava problemi particolari? (mi spaventa il fatto che sia in vendita dopo cosi poco tempo...) a voi la parola!grazie!
  4. Buongiorno colleghi, mo trovo di fronte ad un dilemma e chiedo a voi qualche consiglio. Ho intenzione di acquistare un giocattolino da 50/55 cv , uno di quei compatti che sembrano quasi finti ma che in un’azienda a volte cacciano un po’ le castagne dal fuoco. ho 12 ha di oliveto e tanto seminativo dedicato ( a seconda delle rotazioni del Bio) a produzione fieno. Fino ad ora ho fatto i piccoli lavori con un (mitico) massey ferguson 135 mono trazione , uno di quei trattori apparentemente inutili ma che poi alla fine tirano il mondo....basta che non piova! Con questo trattore, oltre a piccoli trasporti, riesco a trainare un frangizolle , una fresa da 165cm, spandiconcime, barra falciante da 180 ... insomma piccoli lavoretti. Tornado al motivo del post, oggi mi sto guardando intorno e la mia attenzione è stata catturata da due piccolini ovvero landini serie 2 50 lamborghini ego 55 fermo restando il prezzo ( 21000 lambo, 22000 landini) equivalente, mi servirebbe sapere se qualcuno di voi possiede questo tipo di trattorini, come vanno e sopratutto se potrebbero soddisfare questi piccoli lavoretti minimi che facevo con il MF 135 . al contempo , visto che siamo in ballo, ne approfitto per chiedere ai più esperti se questa differenza di prezzo, benché minima, si associa ad una differenza di qualità. grazie mille a chi vorrà aiutarmi
  5. LANDINI SERIE 5H La Serie 5H si affianca alla gamma Powerfarm dalla quale eredita la cabina ed il passo, mentre dalla più strutturata Powermondial adotta l’impostazione del cambio a tre gamme in Powershift , i riduttori epicicloidali ed il sollevatore. Il look della griglia frontale e dei nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori sono di nuova concezione. Il cambio è modulare e versatile basato su 4 marce sincronizzate e tre gamme meccaniche (SPEED FOUR) con PDF. idraulica multidisco in bagno d’olio di base. L’entry level 12 +12 è offerto sia a 30 km/h sia a 40 Km/h e viene coadiuvato da una versione intermedia 24 + 12 dotato di inversore meccanico ed overdrive (VERSIONE TECHNO). Novità sostanziale è rappresentata dal modulo inversore idraulico e Powershift a 3 stadi T-Tronic (H-M-L High-Medium-Low ),per un totale di 36 +12 velocità (VERSIONE TOP). Il superiduttore è a richiesta per tutte le versioni TECHNO e TOP. La versione TOP si avvale della funzione Declutch che consente di cambiare le marce meccaniche azionando il pulsante posto sulla leva del cambio, senza utilizzare il pedale della frizione. L’innesto della frizione Declutch avviene tramite centralina elettronica, la stessa che gestisce l’inversore idraulico, il cambio T-Tronic H-M-L e la pdf. Quest’ultima a multidischi in bagno d’olio viene offerta a due e tre velocità 540, 750 (540 Eco) e 1000 secondo le versioni. Il sollevatore meccanico o (elettronico solo versione TOP) è dotato del controllo di sforzo sui tiranti inferiori. Nuove, infine, anche le motorizzazioni dei 4 modelli; Perkins 1104D 4400 cc: 80 ad aspirazione naturale, 90 turbo, 100 e 110 provvisti di turbo aftercooler e tutti rispettano le nuove norme Tier IIIA. Dati tecnici:
  6. proprio ieri ho acquistato un landini powerfarm 105 con inversore elettroidraulico e cambio con mezza marcia e de-clutch control... qualcuno di voi ha usato ho possiede questo mezzo? mi piacerebbe sentire le vostre opinioni.
  7. Salve a tutti,apro un nuovo topic in quanto non mi sembra che ce ne siano per questo tip di macchina.... Vorrei acquistare un buon usato come da titolo....un Landini Vision 100 anno 2004 con 2000 ore,caricatore,inversore elttroidraulico ed HI-LO......visto che dalle mie parti si vedono quasi esclusiavamente NH e FIAT serie 90 chiedo a voi piu' esperti.... Questi benedetti riduttori a cascata che difetti hanno...? Il Perkins 4 cil. come va'(sapete la cilindrata?)....? Che tipo di cambio monta il modello da me scelto...?
  8. Ciao a tutti. ho un problema col mio Landini R4000 e spero di trovar una soluzione da utenti e appassionati più esperti di me. Il trattore non va più in moto. L'ultima volta in cui sono riuscito ad accenderlo ho notato che il motorino di avviamento rimaneva azionato anche dopo l'avviamento tanto che ho dovuto staccare il polo negativo della batteria per continuare l'utilizzo del trattore. Dopo quella volta nessun segno di vita. Ho iniziato a fare dei controlli per capire quale potesse essere il problema. La batteria è carica in quanto riesce tranquillamente ad accendere altri trattori più potenti. Ho smontato il commutatore di avviamento per verificare che tutti i cavi fossero collegati e non ho riscontrato problemi. Ho effettuato un test con il voltimetro collegando il polo positivo al contatto positivo del motorino di avviamento ed il polo negativo al telaio ed il display segnava circa 12 V. Dallo schema elettrico non ci sono fusibili per i collegamenti relativi all'avviamento. Stranamente anche la spia della dinamo non si accende più. Sapete darmi dei suggerimenti per risolvere il problema? Allego lo schema elettrico del trattore per facilitare la discussione. Grazie, Emanuele. [ATTACH]33146[/ATTACH]
  9. Apro questa discussione per sapere come va pregi e difetti di questa macchina,se qualcuno del forum ne è in possesso magari ci può dire la sua...
  10. Ciao a tutti, apro questa discussione dedicata all'Alpine premettendo che l'acquisto (purtroppo) interessa un amico che in questo momento ha il pc in assistenza. Dopo innumerevoli visite a concessionari e commercianti di trattori usati per la ricerca di un 60/70cv DT recente da utilizzare in media collina si è deciso a farsi fare dei preventivi del nuovo. Su questa fascia un usato di 3/4 anni spesso è proposto a 20.000+iva circa. Dopo SDF,New Holland,Kubota e Landini la scelta è caduta su un Landini Alpine 70 GT allestimento BASE VERAMENTE, listino senza nessunissimo opt. in arrivo presso il concessionario a Febbraio. Fin'ora i lavori di fienagione e forestali (finalità di mantenimento territorio-hobbistici) per un tot. di circa 300 ora annue sono stati svolti con un Same Minitauro 60 DT del '79 che avrebbe già venduto, l'Alpine continuerebbe ad essere l'unico trattore. Qualche utente che lo ha o lo conosce può fornirmi dei pareri su questo Landini? Il concessionario parla di 32.000-33.000 euro iva compresa....ma dice anche "meglio aspettare che arrivi"....:cheazz:..e non mi piace questa frase... Di questo prezzo "buttato" per aria cosa ne pensate? Grazie in anticipo.
  11. Salve a tutti, io possiedo un Fiat 70-66 DTF, come potete vedere nella foto presa da internet [ATTACH]32261[/ATTACH] Un amico di mio padre, in merito al psr, ha fatto valutare il suo Landini Advantage 85 GE, e la valutazione combacia con quella del mio Fiat, allora ci è stato proposto di prenderci il suo Landini e dare in permuta il nostro fiat. [ATTACH]32262[/ATTACH] Cosa ne pensate voi dei Landini Advantage ? A me sembra un buon mezzo, inoltre vi indicherò cosa ha più del mio fiat per farvi capire meglio il mio punto di vista: Tutti e 2 i trattori hanno un motore 4 cil aspirato, quindi non turbo. Il Landini monta un motore Perkins, meno rumoroso del trattore Fiat, inoltre, ha l' inversore, mentre sul Fiat ho la classica retromarcia. Una cosa che secondo me è molto importante è l' altezza dei trattori; nella mia zona si pratica maggiormente la viticoltura e olivicoltura, infatti il Fiat essendo più alto non è molto adatto a passare sotto i tendoni. Quest' ultimo monta delle gomme posteriori 14-9-24 e anteriori 7.50-18, abbiamo chiesto informazioni per delle gomme più basse e ci hanno detto che è obbligatorio il cambio di cerchi e flange, il prezzo per delle gomme radiali da 20 posteriori e radiali 16 anteriori + cerchi è di 2300 €. Abbiamo pensato che non valesse la pena spendere così tanti soldi per un trattore di 30 anni fa... poi ci è stata proposta questa occasione, dove il Landini monta delle 24 radiali posteriori e 16 radiali anteriori... Il Landini Advantage, ha una frenatura con tutte e quattro le ruote, inoltre può raggiungere la velocità di 40 km/h. Il sollevatore posteriore è dotato di agganci rapidi, l' asta posteriore destra è idraulica... Il vantaggio del Fiat è il pulsante sulla destra per mantenere la regolazione del sollevatore, dove si alza e si abbassa con un click... l' unica "pecca" del Landini, è che essendo un 85 cv consuma di più :asd: Per me è un affare, siccome prendo un mezzo più recente, con più optional, pagando solo il passaggio... voi cosa ne pensate ? :cheazz: Questi sono video presi da internet per farvi vedere meglio i trattori di cui parlo: https://www.youtube.com/watch?v=3ekyrKnj1oE [video=youtube;nZ_ZTp-1fXQ]
  12. Data la mia età,questi trattori li posso vedere solo alle manifestazioni di trebbiatura e aratura d'epoca,e ogni volta ( se posso ci vado sempre !! ) mi sembra di essermi perso qualcosa.. Comunque,per chi ha avuto,ha tutt'ora,usato questi trattori, come sono? I modelli testacalda erano solo a ruote (credo che anche i primi due dell'elenco lo fossero): Landini 30 "a vasca" Landini 40 "a vasca" Superlandini Velite Bufalo L25 L35 L45 L55 L55 mod. 56 30 35/8 44 maior p.s. : per chi conosce questi mezzi,potrebbe gentilmente dire qual è la procedura per la messa in moto e lo spegnimento,che non ho mai capito del tutto ? Un saluto e a presto
  13. Ad Eima farà il suo esordio la nuovo serie X5 di McCormick destinata a sostituire la serie X50. Ci sarà anche l'omologo Landini che invece prenderà il posto della serie 5H. Per ora non abbiamo molte informazioni tecniche ma intanto possiamo farci qualche osservando questa foto. X5 5H La nuova cabina, che ricalca quelle dei modelli più piccoli X 4 e serie 4, si rifà a quelle dei modelli più tecnologici della gamma e rappresenta sicuramente una delle migliori soluzioni del segmento. 3 modelli da 88 a 113cv anche con Dual Power. Cambio dal 12+12 meccanico, al semi-powershift 36 +12 capace di 40 km/h a regime economico. Inversore elettro-idraulico, ora con potenziometro per regolare l'aggressività. Quindi dovrebbe ancora avere motore Perkins 3400cc tier IV Interim. Questo modello sarà diretto concorrente dei New Holland T5, Same Virtus J ed omologhi, John Deere 5M.
  14. buongiorno a tutti, sono nuovo nel forum e se dovessi aver fatto qualche errore vi prego di scusarmi... posiedo un landini 8860 evolution con cabina aftermarket brieda, ho un problema non da poco ovvero la rumorosità nell'abitacolo tanto da rendere pesante passarci una giornata sopra a lavorare; come potrei fare per cercare di insonorizzarla un po'? grazie in anticipo per i consigli! buona giornata!
  15. salve, ho un landinir9500 special e ho dei problemi con il sollevamento... qualche tempo fa non sollevava più, e perdeva l'olio dalla pompa; smontandola ho scoperto che era rotta così l'ho sostituita interamente. oggi, a distanza di quasi un anno, ha iniziato a perdere olio da sotto al sedile (dove c'è il serbatoio) dai vari tubi di uscita, così ho tirato un pò i vari bulloni un pò molli... il sollevamento andava, usando entrambe le leve (gialla e verde); con il trattore acceso e il sollevamento alzato ho toccato la leva nera degli attacchi rapidi (quelli per attaccare le forche, per intenderci), si è sentito un rumore meccanico provenire dalla parte anteriore del trattore e il sollevamento ha smesso di funzionare, le leve vanno a vuoto... è possibile che si sia attivata qualche valvola o qualche blocco che mi ipedisce di usare il sollevamento? oppure è possibile che si sia rotto o sganciato qualche ingaranaggio? grazie, rouges...
  16. I trattori Landini tornano in campo in tutta Italia con l’evento “Formula Landini”. La manifestazione, suddivisa in 15 appuntamenti che si susseguiranno dal 9 giugno al 28 ottobre 2012 rappresenta un vero e proprio “Road Show” che unirà prove in campo ed open day organizzati in collaborazione con i concessionari Landini, supportati da una dedicata attività promozionale nazionale. Leggi Tutto...
  17. Ciao a tutti sono nuovo del forum ( anche se è tanto che seguo i vs consigli e vi faccio i miei complimenti) ed è giunto il momneto di ricorrere al vostro aiuto!!! Sto facendo ripartire un l'azienda agricola di mio padre in umbria insieme ai miei fratelli e per fare un po di "cassa" abbiamo deciso di fare dellla legna visto che abbiamo a disposizione circa 40 h di bosco.... preesso questo siamo alla ricerca di un buon cingolato con apripista per aprire le strade nei boschi e per uscire agevolmente dal bosco con un carro nn trazionato da 40 qli diportata utile . ora abbiamo trovato dopo un lungo giro fra concessionari e privati un LANDINI 8860 con lama apripista e 2800 ore di lavoro al prezzo di 9000 € iva inclusa Che ne dite? che macchina è? pensate che sia sufficentemente "robusta" per il bosco ? che difetti ha? il prezzo ci sta? insomma è l'acquisto giusto o devo cambiare strada? Grazie mille per l'aiuto
  18. Bene facciamo un bel sondaggio pre stabilire quale è il marchio peferito dai tractorumisti per quanto riguarda i trattori. Badate bene che dovete solo votare il marchio, il primo che dice perchè cancello subito se no viene fuori un putiferio se ognuno interviene. Grazie a buon intenditor...... Il sondaggio non ha scadenza e la preferenza non si può cambiare. Volevo dire che il sondaggio è pubblico, quindi basta che ognuno di vi faccia clic su uno dei numeri qualsiasi e si rende conto chi a votato cosa (e chi di dovere prenderà le opportune misure.....) per trasparenza.
×
×
  • Create New...