Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'potenza'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Calendars

  • Calendario Tractorum.it

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 3 results

  1. Buon pomeriggio, possiedo un Valpadana 6560 ISR (isodiametrico reversibile), 54 CV sul libretto, lo uso per fienagione (taglio, andanatura, pressa) e manutenzione (trincia a spostamento laterale Maschio 160 cm). Per rendermi autonomo, ho acquistato una seminatrice ed un ripuntatore a 7 ancore (entrambi trainati). Sono un dilettante, la terra è un paio di ettari, non ho necessità di 'correre'. Vorrei sapere da esperti se il mio trattore riesce a far lavorare il ripuntatore (il terreno è collinare, con pendenze non estreme, direi <10%), magari, se non è una 'bestemmia', smontando 2 ancore... Grazie per l'aiuto, Fulvio
  2. Ho cercato argomenti simili senza trovarne. Vorrei creare questa discussione per tutti quelli come me, che si trovano a voler aprire un'azienda o hanno comunque bisogno di un trattore per gestire il loro terreno e non hanno idea di quali modelli guardare. L'ho inserita in questo sub-forum per far si che l'argomento si adatti sia a coloro che necessitano di un trattore da campo aperto, sia per coloro che hanno bisogno di un cingolato o di uno specializzato. Venendo a me: ho 27 ha di terra di cui circa 10-14 (non ho ancora la misura precisa) sono divisi in 4 appezzamenti pressochè piani. Il resto è tutto bosco ed oliveto, più parti di terreno da liberare dalla macchia, che comunque sono di piccole dimensioni e abbastanza scoscese. Ho già un Fiat 70 65 cingolato da settanta cavalli che uso per trinciare l'oliveto e la macchia, quindi per quella parte di terreno piuttosto pendente in cui un gommato se la caverebbe male. Stavo pensando però di fare orticoltura, magari con minima lavorazione se possibile, nei restanti 10-14 ha piani: patate, cipolle, zucchine e roba simile. Mi sembra di aver capito che sia sconsigliabile un isodiametrico (da utilizzare come unico trattore al posto del cingolato) per fare orticoltura, data la bassa capacità di sollevamento, di tiro e la bassa luce a terra. Parlando quindi di trattori da campo aperto o specializzai un po' più larghi, mi chiedo che potenza sia necessaria per coltivare questi appezzamenti. Vedo messaggi di persone che usano 75 cv per 4-5 ha soli.. a me sembrano un'enormità. Già il mio cingolato mi pare sovradimensionato (anche se non l'ho mai sfruttato in lavori come l'aratura o similari). Io ad esempio pensavo ad un mezzo con 50-65 cv, solo che tutti i cabinati che vedo mi paiono enormi.. Ad esempio un New Holland TD5 mi sembra veramente troppo grosso, anche in versione 65 cv, come i vari T4000F o i Landini TechnoFarm e Alpine... Insomma, per chi vuole risparmiare un po' senza prendere mezzi troppo potenti, anche mettendoci un po' di più nelle lavorazioni, in un caso come il mio, su cosa dovrebbe orientarsi?
  3. Argomento dedicato alla rilevazione della potenza alla PTO tramite i dinamometri o freni dinamometrici. Sigma 4 & 5 Dynamometers Ecco quello che abbiamo usato ieri: Sigma 4 & 5 Dynamometers L'Ing. Antero Sanguin ci spiega l'importanza del dinamometro. Ecco i grafici delle prove fatte ieri: Puma 155 originale e senza boost Potenza max alla PTO: 155 cv Poi abbiamo montato una centralina aggiuntiva Centralina Aggiuntiva - Donatorstore SpeedBox settata a circa il 10 % di incremento Puma 155 + modulo aggiuntivo + 10 % Potenza max alla PTO: 173 cv Successivamente abbiamo tarato il modulo aggiuntivo a + 25 %, ottenendo un incremento di potenza massima di 43 cv, da 155 a 198 cv. Puma 155 + modulo aggiuntivo + 25 % Potenza max alla PTO: 198 cv Si vede bene come con il modulo aggiuntivo le curva di coppia e potenza vengono solo alzate, ma non variata nella loro forma, in quanto si va a intervenire sulla pressione di iniezione del rail incrementando la quantità di gasolio costantemente in tutto l'arco dei giri. Dato che non mi fidavo del banco della CNH, ho voluto riprovare il T6080 senza boost per vedere se aveva davvero 155 cv di potenza massima senza boost ed effettivamente tale potenza è stata confermata. T6080 originale no boost Potenza max alla PTO: 155 cv Fendt 716 prima serie un po' dopato Potenza max alla PTO: 159 cv E ora arriviamo ai fortemente dopati.... Case IH JXU 105 con 3,5 giri di gasolio Potenza max alla PTO: 123 cv 700 nm di coppia e 90 cv a 1100 giri del motore...pazzesco...peccato che il motore così scaldi parecchio, ma posso garantirvi che usarlo da soddisfazione.... Pressione del turbo è passata da 0,9 originali a 1,6 bar.... Case IH MX 220 con 3 giri di gasolio e variato anticipo Potenza max alla PTO: 286 cv Il 220 a differenza del 270 aveva motore 2 valvole con pompa meccanica Bosch P, quindi si poteva dopare vecchia maniera. Comunque dopo 7000 ore riesce ancora a sviluppare 286 cv alla PTO che sono più di 300 al volano.... Domani metto on-line qualche video... esilarante quello della prova del JXU 105 dove si vede che alla fine della prova l'acqua è sul rosso :asd: abbiamo un poco esagerato :fiufiu: Ringrazio Antero Sanguin per la grande competenza e disponibilità offerta ieri, per chi volesse fare una prova simile, qui trovate tutti i suoi contatti. FarmingTechnologies testing Website Template by CMG Technologies
×
×
  • Create New...