Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'sollevatore'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Tractorum.it
    • Articoli dal Portale
    • News
    • Comunicazioni con lo Staff
    • Presentazione nuovi utenti
    • Manifestazione agricole
    • Iniziativa del mese
  • Macchine agricole
    • Trattori da campo aperto
    • Cingolati
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
    • Macchine Agricole Varie e Componentistica
  • Trattori Specializzati e Macchine Semoventi
    • Specializzati
    • Macchine da raccolta
  • Agrotecnica
    • Attrezzature Agricole
    • Coltivazioni erbacee
    • Coltivazioni arboree
    • Zootecnica
    • Opifici e Macchine per la Trasformazione dei Prodotti Agricoli
    • Bosco e colture boschive
    • Bioenergie
    • Normative agricole
    • Mondo Agricolo
  • Meccanica
    • Tecnica
    • Officina
  • Storia
    • Storia macchine agricole
    • Trattori d'epoca
  • Altro
    • Modellismo
    • Tractor Pulling

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Biografia


Paese o zona di provenienza


Interessi


Occupazione


Ricevi Newsletter


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype

Found 12 results

  1. Il sollevatore (specie quello posteriore) delle trattrici gommate , ha un importanza fondamentale nel mezzo stesso. Esso con la sua sensibilità,reattività,velocità e perchè no anche potenza , deve essere progettato in modo tale da soddisfare i vari clienti anche nelle applicazioni piu difficili. CNH Parlando (guarda caso) della serie Tm, new holland propone un sollevatore con varie regolazioni. Alla destra del sedile , accanto alla leva del cambio marce, abbiamo una rotellina ed una levetta(per capirci tutt 'oggi questo sistema viene montato sui t6000 e t7000). Sulla c
  2. Buongiorno, dopo aver arato con il mio trattore modello FIAT 70-66 DTF, tirando tutto su il sollevatore a fine corsa, mi va in sforzo fisso la pompa e quindi mi va sottosforzo il motore, se abbasso leggermente si toglie. Da precisare che la prova l'ho fatta anche senza attrezzatura collegata. Non so che fare, non l'ha mai fatto prima ad ora. Purtroppo non posseggo il manuale d'uso e manutenzione e quando l'ho richiesto alla new holland, mi è stato risposto che devo fare un bonifico di € 60,00 (assurdo) e mi arriverà dopo un mese..(anzi se qualche anima pia lo possiede e me lo può girare.
  3. Salve a tutti! ho combinato un guaio! sono andato in giro per la campagna con il trincia alto e alla fine ho visto un fumo bestia venire su dalla pompa del sollevamento l’ho tastata, ho provato a tastarla, ma era bollente di fuoco ho abbassato subito il trincia e ho lasciato tutto raffreddare ma adesso non va più su niente. ho ripristinato il livello dellolio nel serbatoio del sollevatore ma dopo poco che accendo il trattore la pompa e di fuoco di nuovo ho l’impressione di avere fritto tutto, guarnizioni e pompa. la leva posizione/sforzo è bloccata prima di smontare tutto
  4. Salve a tutti, ho un trattore Fiat 311 C de 1958 con sollevatore a cassetta, ovvero senza pompa ma che funziona con la presa di forza. Ho il problema che se in posizione alto stacco la presa di forza il sollevatore scende e mi costringe a lavorare con la presa di forza sempre connessa. Si tratta di un malfunzionamento? Come posso risolvere? E' possibile ricevere l'esplose di questo sollevatore? Ringrazio in anticipo per la gentile attenzione. Aurelio
  5. Chi è a conoscenza di problemi su questa macchina? cambio? braccetti sollevatore? Cerco informazioni grazie!
  6. Ciao Ragazzi sono appena iscritto al forum e questo è il primo argomento che inserisco. possiedo un fiat 450 DT/6 sprovvisto di sollevatore. tempo fa ho deciso di montarne uno siccome ho trovato un demolitore che lo aveva. il sollevatore che ho montato sul mio 450 era di un 550 ma mi ha detto il rottamaio che come agganci sono uguali. e cosi è stato e quindi ho montato tutto sollevatore,pompa,bracci del 550,solamente i tubi ho dovuto cambiarli perchè chiaramente erano piu lunghi. il problema è: il sollevatore fino a mezza altezza solleva 8 quintali senza problemi(con zavorre dava
  7. Il sollevatore del mio Fiat 55 66 rimane alzato. Le valvole sono tutte pulite, ho cambiato l'olio e il filtro dell'olio l'ho pulito. Gli ingranaggi sono tutti nuovi e quando io tolgo la pressione di abbassa ma appena lo riaccendo si rialza da cosa può dipendere? Vi prego non so piu a cosa pensare...
  8. Il sollevatore del mio Fiat 55 66 rimane alzato. Le valvole sono tutte pulite, ho cambiato l'olio e il filtro dell'olio l'ho pulito. Gli ingranaggi sono tutti nuovi e quando io tolgo la pressione di abbassa ma appena lo riaccendo si rialza da cosa può dipendere? Vi prego non so piu a cosa pensare...
  9. ciao ragazzi ieri stavo finendo di sistemare il trattore con la lama da neve...poi metterò le foto... e ho notato che faceva un po fatica a sollevarla; ho controllato l'olio idraulico e ne mancavano un paio di litri, ho aggiunto dell'olio ambra H46, probabilmente non il suo( non ho il libretto di manutenzione). una volta chiuso il tappo e rimesso in funzione il trattore non è funzionato più l'impianto idraulico(sollevatore e prese idrauliche) ho quindi smollato la mandata della pompa e nel foro di uscita ho notato che l'olio era a livello ma accendendo il trattore questa non dava nessun
  10. Ciao a tutti, sono nuovo del forum, o meglio...e un pò di tempo che mi sono iscritto, ma non ho ancora inserito nessuna discussione...ecco arrivato il momento: Ho un bel Pasquali 990 con motore Lombardini LDA 820 da 21 Cv, fino a qui tutto bene... ora lo sto risistemando, riverniciato e rifatto l'impianto elettrico, il cruscotto fatto nuovo con spie, prese di corrente, start, contatto e volmetro per la carica della batteria (forse superfluo, ma era carina l'idea di avere uno strumento in +....) Ora mi manca tutto l'impianto idraulico, ho recuperato una pompa da un motoguzzi con ribaltabi
  11. Saluti a tutti, dopo aver letto avidamente "oleodinamica e dintorni" ed altri thread attinenti e non trovando una discussione che facesse al caso mio porgo la domanda: Posseggo un vecchio trattore da 28 CV Eicher "Puma" del 1962 con lama sgombraneve anteriore azionata da 1 cilindro a doppio effetto ed il sollevatore posteriore con un pistone a singolo effetto. Avendo eliminato la lama anteriore (non ho nessuno spiazzo da pulire) ed avendo constatato che il sollevatore è un po' debole per i carichi che devo alzare (con un forchino portabancali peso tot 3-4 Qli). Ho guardato
  12. Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum. Posseggo un fiat 415 N del '66. Su questo era installato un muletto 'falconero' e per installarlo erano stati smontati i bracci del sollevatore. Ora lo stò vendendo, ma dopo 43 anni non ricordo più che fine hanno fatto i bracci. Vorrei sapere se è facile reperirli e quanto costano ad occhio e croce. Grazie a tutti
×
×
  • Create New...