Jump to content
Delf74

impianto oleodinamico indipendente

Recommended Posts

Salve ho intenzione di realizzare un impianto oleodinamico sul mio same delfino,ho letto il topic apposito ma non si parla di impianti indipendenti da quello già esistente sui trattori.Allego piccolo schema (indicativo) che mi sono fatto circa i componenti necessari per la realizzazione dell impianto.

ccttso9yi3xvxjmym.jpg

 

 

1)serbatoio con tappo di sfiato,capacità in litri non saprei visto che a quest impianto ci devo collegare un muletto,il pistone per ribaltare del rimorchio,trincia con spostamento idraulico...

 

 

2)filtro in aspirazione con cartuccia avvitabile a perdere per facilitare le operazioni di manutenzione.

 

 

3)pompa ,secondo voi qual'è la cilindrata giusta per soddisfare quello che intendo utilizzare...

 

 

4)sul distributore,la mia idea sarebbe uno a 4 leve di cui uno dei tre flottante (per il rimorchio)

 

5) nello schema non ho inserito valvole e altri componenti di regolazione perchè non saprei quale introdurre...

 

6) sulla raccorderia ditemi voi,dal uscita del serbatoio fino all ingresso della pompa da quanti pollici...

 

7) varie ed eventuali su consigli,soluzioni,ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per dimensionare l'impianto devi conoscere la portata d'olio richiesto da ogni attrezzatura (per il rimorchio inoltre la quantità minima di olio richiesta) Partendo da questo dato dimensioni la pompa e di conseguenza tutti gli altri componenti.

Se sai qualche dato ti posso aiutare a dimensionare l'impianto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Linee guida generiche:

 

1: Serbatoio: Fondo inclinato con tappo (possibilmente magnetico) di suotamento nel punto più basso; eventuale tubicino per visualizzare il livello dell' olio.

 

2: Accorgimenti: subito dopo la pompa valvola di sicurezza con scarico nel serbatoio (taratura attorno a 180 - 190 bar); subito dopo la valvola di max metti un valvola di non ritorno (non mi ricordo se la sequenza è questa o va invertita :cheazz:)

3: Tubazioni: se in mandata non superi i 40L/min puoi usare un 3/8" , mentre in ritorno al serbatoio e dal serbatoio alla pompa usa tubo da 1/2"

4: la taratura della valvola di max del distributore deve essere circa 10 bar in meno di quella posizionata dopo la pompa.

 

Se mi viene in mente qualcos' altro ti faccio sapere.

 

P.s: negli impianti industriali la quantità d'olio è 3 volte la portata della pompa ma con le portate in gioco sarebbe una cosa non fattibile :AAAAH:

 

Ciao

Edited by fra9313

Share this post


Link to post
Share on other sites
Linee guida generiche:

 

1: Serbatoio: Fondo inclinato con tappo (possibilmente magnetico) di suotamento nel punto più basso; eventuale tubicino per visualizzare il livello dell' olio.

 

2: Accorgimenti: subito dopo la pompa valvola di sicurezza con scarico nel serbatoio (taratura attorno a 180 - 190 bar); subito dopo la valvola di max metti un valvola di non ritorno (non mi ricordo se la sequenza è questa o va invertita :cheazz:)

3: Tubazioni: se in mandata non superi i 40L/min puoi usare un 3/8" , mentre in ritorno al serbatoio e dal serbatoio alla pompa usa tubo da 1/2"

4: la taratura della valvola di max del distributore deve essere circa 10 bar in meno di quella posizionata dopo la pompa.

 

Se mi viene in mente qualcos' altro ti faccio sapere.

 

P.s: negli impianti industriali la quantità d'olio è 3 volte la portata della pompa ma con le portate in gioco sarebbe una cosa non fattibile :AAAAH:

 

Ciao

 

Se compri dei distributori standard, la valvola di sicurezza e le valvole di non ritorno (una per ogni elemento) sono già presenti di serie. In vari manuali si diceva che il serbatoio, in mancanza di raffreddamento forzato, doveva contenere il doppio della portata della pompa per minuto. Nella pratica esistono impianti con 1/3 della capacità che per un uso saltuario (e senza motori idraulici) non danno problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si sul fatto delle valvole ok che sono per ogni elemento però è buona norma mettere sempre una valvola di sicurezza a monte di tutto per prevenire malfunzionamenti e eventuali errori, tipo un distributore aggiunto in seguito senza carry over.

 

Comunque io metterei il doppio dei litri che ci vanno quando il pistone del ribaltabile è tutto fuori.

:n2mu:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Si sul fatto delle valvole ok che sono per ogni elemento però è buona norma mettere sempre una valvola di sicurezza a monte di tutto per prevenire malfunzionamenti e eventuali errori, tipo un distributore aggiunto in seguito senza carry over.

 

Comunque io metterei il doppio dei litri che ci vanno quando il pistone del ribaltabile è tutto fuori.

:n2mu:

 

9 distributori posticci su 10 sono senza carry-over.... e quando chiedo se la pompa non salta per aria quando è costretta a lavorare oltre i 400 bar, mi dicono che sono matto e che va bene fatto cosi'. Quindi si, è meglio mettere una valvola di sicurezza non sapendo cosa ci sarà dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per prevenire ciò infatti ora c'è di serie la valvola dopo la pompa mentre sui trattori più vecchi si è sempre andati a risparmio :(

 

I distributori a doppio effetto di solito sono 3/6 o 3/4 ?

 

 

Inviato dal mio Nexus 7 con Tapatalk 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve scusate se mi intrometto nelle discussione, mi sono iscrittto da poco in questo forum io ho un fiat 466 dt con un solo distributore idraulico a doppio effetto devo far funzionare un muletto e ho bisogno di altri 2 distributori a doppio effetto, come devo aggiungerli? grazie in anticipo distinti saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve io devo esattamente realizzare quanto descritto in questo post sul mio fiat 455 c super montagna

qualcuno mi sa dire da dove comincio? dove e come vanno collegati i vari componenti? 

vi ringrazio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...