Jump to content

Recommended Posts

Gamma che va a sostituire la serie 5R con TLS, struttura del vecchio 6430 Standard e cabina del 5R.

 

[ATTACH=CONFIG]13149[/ATTACH]

 

6 MC (+ economica e senza TLS):

 

[ATTACH=CONFIG]14507[/ATTACH]

 

6 RC (+ accessoriata e con TLS):

 

[ATTACH=CONFIG]14508[/ATTACH]

 

In entrambe le serie MC ed RC sono disponibili 3 modelli: 90-100 e 110

 

Interni

 

20140308139429279285123.jpg

20140308139429279160120.jpg

20140308139429279549562.jpg

20140308139429279133383.jpg

20140308139429279126131.jpg

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Ecco il 6110RC del Presidentissimo Terratech ovvero IH844S... un Internationalista convinto che prende un cervo!

 

20140308139427827433004.jpg20140308139427848358126.jpg

 

Gommatura 540/65 r 24 e 600/65 r 38 Michelin Multibib

TLS

Soll ant e PTO

Autoquad Plus con Ecoshift e super riduttore

Caricatore frontale H310 con Joystic dotato di pulsanti per marce sotto carico

4 distributori posteriori

Frenatura pneumatica

Radio MP3

Doppio lampeggiante

Parafanghi anteriori

Sedile pneumatico Deluxe

 

Così allestito siamo 108 + iva di listino

 

La macchina sostituisce un Claas Ares.

 

P.S. mi sa che questo è uno dei prossimi acquisti dell'amico Sten.....

 

P.S. 2 ho chiesto al Presidentissimo di pesarlo appena ha tempo, spero mantenga la promessa.

 

I pesi forniti dal presidente che ringrazio!

 

JD 6110RC con 200 litri di gasolio:

 

68,7 q.li con caricatore e pinza rotoli attaccata.

 

senza caricatore: 59,9 q.li

 

ant: 26,5 q.li (44 %)

post: 33,4 q.li (56 %)

 

Peso 6100 RC pesato dal conte:

 

480/65 r 28 520/70 r 38, TLS e sollevatore anteriore ma senza PTO, a vuoto:

 

55 q.li

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

VERSIONE 2017

 

Nuovo 6115 RC Scr emissionato t4f.

 

Come si può notare le principali differenze (finora visibili) attengono alla "pancia" inserita nello scarico e al gruppo luci sul montante cabina.

 

20160224145632547592011.jpg

 

Se il motore utilizzato, com'è plausibile, sarà il 4045 PWL, sarà in regola con l'ultimo step di emissioni con il solo utilizzo di Egr coadiuvato da DOC ed SCR, senza fare ricorso al DPF.

 

In arrivo la nuova serie 6RC e 6MC con motore aggiornato allo step tier IV Final.

 

Ovviamente sarà presente il catalizzatore Scr, come si nota su questo 6115RC.

 

20160404145976948179650.jpg 20160404145976948138112.jpg

 

 

Per la serie 6RC ci sarà la disponibilità di avere il cambio Command Quad (con cambio gamma robotizzato) oltre al già noto Autoquad con ecoshift.

 

20160404145976948193674.jpg

 

20160531146471642130671.jpg

 

 

Sarà disponibile in autunno.

Edited by DjRudy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti, girando su facebook ho trovato questa foto, che sembra ritrarre la nuova serie 5R, rinominata 6090RC, ecco di seguito la foto

[ATTACH=CONFIG]13149[/ATTACH]

non lo escludo ottima news !

Share this post


Link to post
Share on other sites
non lo escludo ottima news !

 

Dalla sigla 6090RC sembra che ci sarà un espansione della serie 6R verso il basso.

La cabina almeno a livello estetico non sembra differire da quella del 5R attuale.

Comunque bella news. O0

Edited by Federix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrebbe essere che il 5R diventerà 6RC mentre i modelli M, G ed E diventeranno la serie 5.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisognava coprire il buco fra i 38 qli del 5 r e i 50 e oltre dei 6 r,se si guarda pure al passo il buco si allarga,ovvio che necessitava l inserimento del 6 r compact,magari adotterà componenti e cambio del 5 ma resterà un segmento a parte.Il 5r resterà e sarà aggiornato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A fine agosto john deere presenterà la nuova serie 5r, 5m ed un trattore basso per frutteto e vigneto. Le nuove serie saranno più lunghe delle attuali e per la serie r ci sarà anche il tls.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può darsi che la serie 6RC rimpiazzi i 6030 a 4 cilindri come peso e dimensioni e spero che i nuovi 5R superino la soglia dei 100cv.

Share this post


Link to post
Share on other sites

buona sera.allora il trattore l'ho anche visto sopra c'e scritto 6110rc!con tanto di tecnici tedeschi con passat aziendale john deere niente foto(mi han sparato un gran c....)domani lo rivedo e mi faccio dire un po di dati!

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora come ho gia scritto di la da noi c'e in prova un 6110 rc con tecnici tedeschi al seguito.niente foto mi han sparato il c.... domani lo rivedo e mi faccio dire un po di dati!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono in provincia di asti.E da un grosso cliente john deere qui vicino molto riservato che nn vuole venire qui sul forum,domani lo rivedo e mi faccio dire altro,comunque il carro e del 6110r con cabina della serie 5.tls,motore pwx e cabina straccessoriata.oggi perdeva olio dal blocco distributori e i tedeschistavano mettendo a posto tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora come ho gia scritto di la da noi c'e in prova un 6110 rc con tecnici tedeschi al seguito.niente foto mi han sparato il c.... domani lo rivedo e mi faccio dire un po di dati!

 

Come lo stanno provando?!Anche se non puoi fare foto,chiedi almeno informazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire: era ora, semplicemente.

La storia si ripete.

Le strategie aziendali di JD, com è ovvio, fortemente influenzate da un management americano, da sempre privilegiano la ricerca dell'eccellenza tecnica sui trattori di gamma alta e medio alta, mentre per quel che riguarda i trattori fino a 100 cv e 5 T di peso sono stati storicamente sviluppati in ritardo rispetto ai modelli di maggiore potenza.

 

Ricordo come John Deere Manheim lasciò sguarnito tale segmento dal 1993 al 2001, quando la vecchia serie '50 venne sostituita dalla serie 6000 a telaio portante: i modelli 4 e 6 cilindri diedero continuità ai 2650,2850,3350 e 3650, mentre non fu dato alcun seguito al segmento coperto dai 3 cilindri 1750 e 1950.

 

Tale buco venne poi impropriamente "tamponato" dapprima nel 1997 con la serie 5000 "Agritalia" con dotazione tecnica e caratteristiche "low spec", scelta aspramente criticata e che deluse amaramente i fedeli del cervo che, giustamente, non riconobbero in quelle macchine i degni eredi dei "granitici" 3 cilindri serie'50.

 

Solo nel 2002 con il lancio della serie 5020 "Manheim" , John Deere torna ad occuparsi direttamente di macchine di dimensione ridotte, e lo fa in grande stile, adottando soluzioni tecniche di eccellenza per la categoria: telaio integrale e cambio power quad.

 

Primato tecnologico di segmento mantenuto fino al 2010, quando coraggiosamente Fendt introduce la nuova serie 200: sospensione anteriore e cambio vario rendono improvvisamente obsoleta anche la gamma 5020 premium, che, pur rinnovandosi con la serie R, di fato si rinnova solo in campo motoristico, lasciando colpevolmente immutate le altre dotazioni.

 

Ora la futura serie 6RC (dove penso la C significhi Compact) credo sia chiamata a colmare questo gap.... è facile ipotizzare tra le innovazioni, oltre al TLS, anche un cambio autopwr, pur se la fugace locandina sembra non darne traccia..certo che se il buongiorno si vede dal mattino, penso che il competitor del 211 sia proprio arrivato...

Edited by Andrea terratech

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad Hannover penso che tutti potremo vedere da vicino l' erede del 5R....

Eccomi servito... Ora non ho più bisogno di andare a vedere in casa SDF o Kubota per cercare un tuttofare con i requisiti che mi servono....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi la serie 5R esce di scena oppure la serie 6RC si affianca e la serie 5R verrà rinnovata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao.allora foto nada i tedeschi sono inflessibili.quello che ce qui e cosi.motore 4.5pwx nn so se sara di serie ma questo ha la geometria variabile,carro 6115r,con cabina 5r super accessoriata,tls 6 distrubutori!sollevatore frontale ecc.ho anche fatto un piccolo trasferimento con una sei file gaspardo ed era parecchio inc.....di motore.domani comunque ritorna in germania.mi dispiace ma e tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao.allora foto nada i tedeschi sono inflessibili.quello che ce qui e cosi.motore 4.5pwx nn so se sara di serie ma questo ha la geometria variabile,carro 6115r,con cabina 5r super accessoriata,tls 6 distrubutori!sollevatore frontale ecc.ho anche fatto un piccolo trasferimento con una sei file gaspardo ed era parecchio inc.....di motore.domani comunque ritorna in germania.mi dispiace ma e tutto

Io non riesco a capire....lo stanno provando nella tua azienda?!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ora la futura serie 6RC (dove penso la C significhi Compact) credo sia chiamata a colmare questo gap.... è facile ipotizzare tra le innovazioni, oltre al TLS, anche un cambio autopwr, pur se la fugace locandina sembra non darne traccia..certo che se il buongiorno si vede dal mattino, penso che il competitor del 211 sia proprio arrivato...

 

Avrei qualche dubbio su tale affermazione:

 

1) Vista la stazza e dimensione del 6RC (riportata da andrea4500c) tale gamma sarà paragonabile alla serie Fendt 300 (da 45 a 50 q.li di peso a vuoto) e non certo alla serie 200 Fendt (circa 40 q.li).

2) Se vi fosse stato disponibile l'autopwr sicuramente sarebbe stato ben pubblicizzato anche nella locandina.

3) Dato l'aumento di passo dei 6R 4 cilindri (ben 18 cm) perdendo la leggendaria maneggevolezza dei 6420/30, JD ha pensato bene di rifare una macchina simil 6030 4 cilindri, altrimenti il buco (in fatto di dimensioni, pesi e passo) tra un 5100R e un 6105R era davvero troppo grande.

4) Quindi se il nuovo 5R ad Hannover non avrà TLS e cambio autopwr mi sa che dovremo aspettare ancora per vedere da parte di JD il vero competitor del 211 Vario...... che non sarà certo il 6RC vista la differenza di dimensioni e stazza.

 

Che poi il 6RC sarà una gran macchina e farà successo commerciale questo è fuori di dubbio (basta vedere l'entusiasmo di catpower), ma ripeto sarà comunque un 4 cilindri "pesante" e non un tuttofare sotto i 40 q.li come il 5R.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no,non e nella mia azienda e di quella di amici neanche contoterzisti solo privati forniti hanno due 6330 con forca,un6130 e un 6420s sempre con forca e clienti storici (sono stati anche su a manheim a novembre a fare gli incontri per questa gamma).e più grosso di un 5r,nn so se e l'erede del 5r ma secondo me allargheranno verso l'alto la gamma,perche mi ha spiegato il meccanico del concessionario che almeno da noi in Piemonte il 5r non ha fatto molto successo invece di 6030 4 cil ne han venduti un botto.Unico appunto spiegato da chi l'ha usato e stato che per l'utilizzo che ne han fatto(condizionatrice,imballatrice,semina in collina media) il cambio con 6 gamme ha troppe marce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

attendo di sapere il peso.

poi lo confrontiamo con l'arancione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Avrei qualche dubbio su tale affermazione:

 

.

4) Quindi se il nuovo 5R ad Hannover non avrà TLS e cambio autopwr mi sa che dovremo aspettare ancora per vedere da parte di JD il vero competitor del 211 Vario...... che non sarà certo il 6RC vista la differenza di dimensioni e stazza.

 

Che poi il 6RC sarà una gran macchina e farà successo commerciale questo è fuori di dubbio (basta vedere l'entusiasmo di catpower), ma ripeto sarà comunque un 4 cilindri "pesante" e non un tuttofare sotto i 40 q.li come il 5R.

 

Il 211 Fendt propone solo il vario,mentre invece con il 6RC se voglio risparmiare lo prendo power schift,oppure autopowr,e quindi dovrebbe offrire qualcosa in piu sul mercato.

Sempre che lo montino,l'auto powr

Share this post


Link to post
Share on other sites
3) Dato l'aumento di passo dei 6R 4 cilindri (ben 18 cm) perdendo la leggendaria maneggevolezza dei 6420/30, JD ha pensato bene di rifare una macchina simil 6030 4 cilindri, altrimenti il buco (in fatto di dimensioni, pesi e passo) tra un 5100R e un 6105R era davvero troppo grande

 

Se il telaio è quello del 6115R (come detto da Andrea 4500c) questa aspettativa sarà delusa, mi auguro veramente che tornino su un 4 cilindri delle stesse dimensioni dei 6020/6030 4 cilindri magari un po' alleggerito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A vedere la foto sembra che il passo sia molto più corto di un 6115R, quindi qualche speranza di rivedere il glorioso 6430 c'è ancora...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...