Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

3d dedicato alle delucidazioni, consigli, marche ecc.

 

Ecco il mio bimbo grosso a riposo in attesa di un nuovo paio di calzature.... (le Pietra de foco...)

 

 

Tabella Michelin per il confronto tra gommature.

 

http://www.michelin-pneumatici-agricoli.it/content/download/4629/47052/version/2/file/doc-technique-ag-it-2014.pdf

 

Altra tabella di conversione

 

20151003144385106130237.jpg

 

Documento Tecnico Michelin per pressione e carichi

Modificato da DjRudy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A proposito di pneumatici ecco una novità interessante: Michelin rinnova i suoi /70 e presenta gli Omnibib: Scheda tecnica

Modificato da DjRudy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la goodyear dovrebbe fare qualcosa di simile alle michelin xeobib, mi sembra che si chiamino r+.

Se ho notizie da qualcuno da parte della goodyear , dati i buoni rapporti, sarete i primi a saperli.

 

in pratica queste gomme dovrebbero calpestare meno avendo meno aria?

per l aratura le /60 come vanno?

 

i prezzi son veramente esagerati si potrebbe avere una specie di listino per confrontarlo con le normali ribassate tipo /65?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

Bene vedo con piacere che ci sono molti argomenti interessanti,

prima di tutto volevo chiedere a puntoluce se ha deciso di montare le 800 al posteriore e se si perchè?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
in pratica queste gomme dovrebbero calpestare meno avendo meno aria?

per l aratura le /60 come vanno?

 

Parlando con un gommista mi ha detto che le Xeobib essendo gomme a bassa pressione sono state create proprio con l'intenzione di diminuire il compattamento del terreno e si prestano appunto a quelle operazioni in cui è fondamentale pestare poco.

Anche per i trasporti mi ha detto che vanno bene,se non sbaglio per sopportate lo stesso carico di un altro pneumatico necessitano di una pressione di gonfiaggio inferiore.

 

Per l'aratura me la ha sconsigliate,in quanto sono gomme che tendono a schiacciarsi ed allargarsi proprio per avere una maggiore impronta a terra e quindi faticano a stare nel solco;inoltre per montarle necessitano degli appositi cerchioni col bordo sporgente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silvestro il caro puntoluce ha rimontato le 710/70 R42 perchè facendo il terzista va molto per strada e quindi con le 800 sarebbe fuori sagoma.

Inoltre ha trovato quelle 4 pietra de foto a prezzi da outlet (se vi dico quanto le ha pagate non ci credete) e quindi ha fatto benissimo a mettere sue quelle, dato che ogni 2000-2500 ore l'8520 le macina!

 

Le Optitrac R+ non sono delle /60: http://eu.goodyear.com/ch_it/tires/repository/dt_r_plus/index.jsp?page=sizes

Modificato da DjRudy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno di voi sa se la TRelleborg fa ancora pneumatici convenzionali con le misure in pollici, perchè cercando info in giro non sono riuscito ad avere risposte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Parlando con un gommista mi ha detto che le Xeobib essendo gomme a bassa pressione sono state create proprio con l'intenzione di diminuire il compattamento del terreno e si prestano appunto a quelle operazioni in cui è fondamentale pestare poco.

Anche per i trasporti mi ha detto che vanno bene,se non sbaglio per sopportate lo stesso carico di un altro pneumatico necessitano di una pressione di gonfiaggio inferiore.

 

Per l'aratura me la ha sconsigliate,in quanto sono gomme che tendono a schiacciarsi ed allargarsi proprio per avere una maggiore impronta a terra e quindi faticano a stare nel solco;inoltre per montarle necessitano degli appositi cerchioni col bordo sporgente.

 

Sono fatte per lavorare a 1bar sia su strada che in campo.

Un mio amico le ha montate sul 714, con alcuni problemi per l'omologazione,effettivamente non sono adattissime per stare nel solco.

Quello che non so è se con la pressione così bassa c'è rischio che girino sul cerchio quando sono sottoposte ad elevati sforzi di trazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Salve a tutti,

Bene vedo con piacere che ci sono molti argomenti interessanti,

prima di tutto volevo chiedere a puntoluce se ha deciso di montare le 800 al posteriore e se si perchè?

 

ho rimesso le 710 sia per i trasferimenti, sia perchè ogni tanto mi capita di arare in solco.

poi ho messo le firestone perchè difficilmente le porto alla fine, mi scoppiano prima (1800-2500 ore) quindi tanto vale risparmiare qualche liretta; poi difficilmente potranno essere peggiori delle precedenti

Modificato da puntoluce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho ancora trovato un thread sulle gomme così ho deciso di crearne uno nuovo.

Mi piacerebbe conoscere i vostri pareri sulle diverse marche di gomme e i relativi pro e contro.

Potremmo parlare delle varie mescole (dure/morbide) oppure dell'altezza della spalla se è meglio alta oppure no... insomma di tutto un po!.:)

Ho visto, ad esempio, le nuove Michelin Axiobib, che mi sembrano molto innovative. Basse pressioni e maggiori capacità di carico.

Domandona.. nella misura 710/70R42 secondo voi quali sono le migliori? Michelin o Pirelli? O altre marche...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se puo interessare ho trovato quest link

 

ALLOPNEUS ™ - Pneus, pneu pas cher, pneus discount, pneu voiture

 

Home

 

INGROSSO GOMME MOTO

 

Ruote Gomme Officine - R.A.I.

 

 

 

io vorrei cambaire le gomme a un trattore , perche davanti sono un po lisce

 

al di al della marca , ho un problema e riguarda la misura di gomme da montare

 

ora vi spiego

 

dal libretto io posso montare sia le 520/70 r38 e davanti le 480/70r28

ora sotto ha le 20.8r38 , pero noto che davanti nelle manovre trascina un po

 

a prescindere che sul libretto sono omologate tutte e due , oltre ad avere anche omologata la 650/65r38, pero sono i 20 cm in piu di rotolamento che ha la 20.8 r 38 rispetto alla 520/70 r 38 che mi preoccano, cosa mi consigliate quando le cambiero?

 

di montare al 520/70 r 38 dietro e montare la 480/70r 28 , oppure di cambiare cerchio e di montare davanti una 480/70 r 30?

 

 

sotto ora ho 4 michelin bib x

 

grazie dei consigli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come? uno come te che non investe sun bel treno di michelin o trelleborg.............:2funny:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Qualcuno di voi sa se la TRelleborg fa ancora pneumatici convenzionali con le misure in pollici, perchè cercando info in giro non sono riuscito ad avere risposte.

 

 

ce un sito di vendita pneumatici on line per agricolture li danno tutte le misure e le conversioni

 

Pneumatic-Discount

 

basta aprire le tabelle , o cercarle bel banner di ricerca

 

che n pensate delle radiali di sottomarche, che fanno capo ai grandi gruppi , che son costruite in asia o nell'est europa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho visto le nuove Michelin Axiobib, che mi sembrano molto innovative. Basse pressioni e maggiori capacità di carico. però qualcuno di voi dice che viste le basse pressioni di esercizio rischiano di "girare" nel cerchio negli impieghi gravosi di trazione.

In linea teorica è meglio avere una "spalla" alta oppure no?. Con una "spalla" alta ci dovrebbe essere maggior potere ammortizzante o mi sbaglio???.

Domandona.. nella misura 710/70R42 secondo voi quali sono le migliori? Michelin o Pirelli? O altre marche... Considerate che faccio arature entrosolco, affinamenti del letto di semina e qualche trasporto.

Modificato da Filippo B
tranquillo, argomenti uniti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Qualcuno di voi sa se la TRelleborg fa ancora pneumatici convenzionali con le misure in pollici, perchè cercando info in giro non sono riuscito ad avere risposte.

 

Per gli pneumatici convenzionali (o tessili) ti devi rivolgere a costruttori dell'est come Mitas o Barum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma barum oggi non sono commercializzate anche con marchio continental?

 

 

ecco un bel esemplare di cervo gommato 900/50r42 ripreso ad una recente manifestazione tenutasi a Firenze

 

t5426_P10100731.JPG

Modificato da puntoluce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato su subito.it queste gomme, cosa ne pensate?

t5431_0810524226.jpg

 

t5432_0819047545.jpg

Non ho scritto pneumatici, perchè non si gonfiano, non so il termine esatto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per gli pneumatici convenzionali (o tessili) ti devi rivolgere a costruttori dell'est come Mitas o Barum.

 

 

i mitas li fano anche radiali che sappia io

 

Ma come? uno come te che non investe sun bel treno di michelin o trelleborg.............:2funny:

 

e per fare 250 ore l'anno mi butto sui michelin....

 

Ho visto le nuove Michelin Axiobib, che mi sembrano molto innovative. Basse pressioni e maggiori capacità di carico. però qualcuno di voi dice che viste le basse pressioni di esercizio rischiano di \\\\\"girare\\\\\" nel cerchio negli impieghi gravosi di trazione.

In linea teorica è meglio avere una \\\\\"spalla\\\\\" alta oppure no?. Con una \\\\\"spalla\\\\\" alta ci dovrebbe essere maggior potere ammortizzante o mi sbaglio???.

Domandona.. nella misura 710/70R42 secondo voi quali sono le migliori? Michelin o Pirelli? O altre marche... Considerate che faccio arature entrosolco, affinamenti del letto di semina e qualche trasporto.

 

 

una spalla alta comporta la leva maggiore tra il tallone e il rampone , , mentre un riubassato cioe un /85 rispetto a un /70, avendo il cerchio piu grande , il tallone , avendo piu cerchio su cui fare adrenza , tende a slittare meno

 

e' anche vero che chi ha l'abitudine di zavorrare i pneumatici con acqua e l'antigelo specifico , nei /70ce ne sta di piu

 

 

 

i mitas li fano anche radiali che sappia io

 

 

 

e per fare 250 ore l'anno mi butto sui michelin....

 

 

 

 

una spalla alta comporta la leva maggiore tra il tallone e il rampone , , mentre un riubassato cioe un /85 rispetto a un /70, avendo il cerchio piu grande , il tallone , avendo piu cerchio su cui fare adrenza , tende a slittare meno

 

e' anche vero che chi ha l'abitudine di zavorrare i pneumatici con acqua e l'antigelo specifico , nei /70ce ne sta di piu

 

Ho trovato su subito.it queste gomme, cosa ne pensate?

t5431_0810524226.jpg

 

t5432_0819047545.jpg

Non ho scritto pneumatici, perchè non si gonfiano, non so il termine esatto :)

ma sono gomme piene?

Modificato da GGyno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ma barum oggi non sono commercializzate anche con marchio continental?

 

In effetti io avevo trattato le barum poi mi hanno mandato le mitas convenzionali (costavano uguale) adesso non saprei.

 

Quelle postate da centauro dovrebbero essere gomme per macchine forestali, sembrano buone ma come si comportano al variare del carico e per strada?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Domandona.. nella misura 710/70R42 secondo voi quali sono le migliori? Michelin o Pirelli? O altre marche... Considerate che faccio arature entrosolco, affinamenti del letto di semina e qualche trasporto.

 

dal mio capo sul g avevamo le pirelli di quelle dimensioni ma arare in solco era una tragedia la terra si infilava tra gomma e cerchione e ogni sera c'era da perdere un'ura a cavarla via

adesso han messo su le michelin ma non sono ancora state usate in aratura in solco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ggyno poi alla fine ho montato gomme convenzionali perchè nonostante ho parlato con personale Trelleborg visto che la fabbrica è a pochi km da casa, non sono stati in grado di darmi risposte certe sulla misura, infatti l'unica misura che in maniera non certa mi è stata data è la 285/85/20 che dovrebbe corrispondere all 9.5-9/20, poi per non fare cavolate alla fine ho montato du Pietre de foco ossia Firestone 9.5/20 alla "modica" cifra di 190€ l'una c'era anche un altra sottomarca per la quale averei risparmiato una trentina di euro a gomma, però credo che sulle gomme chi più spende meno spende e nonostante le poche ore che facciamo ho preferito una gomma di marca, pensate che volevo mettere le Trelleborg e non l'ho fatto solo perchè non l'ho trovate.

 

Pensate che due anni fa gomme della stessa misura ma di una marca meno nota mi vennero offerte a 90 euro l'una, poi dicono che la vita non aumenta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me nn corrispondono le misure

 

a me la 9.5 r 20 mi da come su

Pneumatic-Discount

 

 

Kleber - 9.5R20 - SUPER VIGNE - 108A8

 

(Misura in mm : 230/95R20)

 

per quel poco che ne capisco di pneumatici

 

mi sembra di capire che la 9.5 r 20 che sarebbe la 230/95r20 approssivatamente ha una circonferenza di 285cm

 

fatte el dovute proporzioni piu o meno la stessa circonferenza la hanno le seguenti gomme

 

260/80 r20

275/80 r 20

280/80r20

300/70r20

340/65r 20

 

in pratica cambia solo la larghezza del "battistrada" al livello del rampone

 

la 280/85 r 20 ha un rotolamento (circonferenza di 295cm) quasi di 10cm in piu

sarebeb paragonabile , come circonfernza alla 11.2 r20

 

nel caso mi fossi sbagliato , mi scuso in anticipo

cio non toglie che le misure devono essere quelle omologate sopra il libretto

Modificato da GGyno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti visto che le misure non erano sicure ho lasciato perdere ed ho rimontato gomme convenzionali con misure totalmente in pollici.

Comunque la 11.2 R20 è l'omologa della 320/70 R20 ne sono certo perchè ho una tabella della TAURUS dove è riportata insieme ad altre misure ma non a quella che interessava a me, come al solito manca sempre quello di cui uno ha bisogno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Infatti visto che le misure non erano sicure ho lasciato perdere ed ho rimontato gomme convenzionali con misure totalmente in pollici.

Comunque la 11.2 R20 è l'omologa della 320/70 R20 ne sono certo perchè ho una tabella della TAURUS dove è riportata insieme ad altre misure ma non a quella che interessava a me, come al solito manca sempre quello di cui uno ha bisogno.

 

 

hai ragione, al di al dei prezzi , il sito che ho postato , mi da una mano sulla scelta delle gomme , e' infatti li che ho avuto prova dello scarto che ce sulle gomme omologate per il 155/54, visto che tra la 520/70r38 e la 20.8r38 ci sono quasi 40cm sulla circonferenza esterna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la gomme con rapporto nominale d'aspetto pari a 95 c'è da fare un distinguo infatti sono classificate come SERIE STRETTA e tanto per fare un esempio la misura convenzionale di 14.9 R24 corrisponde alla radiale 420/70/24 ed alla serie stretta230/95 R32, quindi Ggyno controlla che la convenzionale 9.5 R20 non corrisponde alla serie stretta 230/95/20

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...