Jump to content

Recommended Posts

trattasi di john deere 6530, ......... almeno, questa sarebbe l'idea.

 

 

Non conosco nè l'aratro menzionato, nè la macchina che lo deve portare.

Tuttavia, credo che in un solco da 35cm ci stiano le 600. Anche perchè, se la macchina fosse mia, non monterei gomme al di sotto di questa misura.

 

Attendiamo ulteriori pareri dei piu esperti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non so se scrivo nel posto giusto, o se forse sarebbe più appropriata la discussione sugli aratri, comun que mi piacerebbe avere opinioni sulle misure degli pneumatici nel caso di aratura entrosolco.Sul famoso trattore che dovrei acquistare il venditore proponeva posteriori da 650 o minimo 600, il mio dubbio è però che siano troppo larghe per viaggiare nel solco e ho optato per le 520.L'aratro dovrebbe essere un trivomere sogema con tavole 35 ( 35 sta per larghezza e profondità di lavoro). Che ne dite? si possono montare gomme più larghe (cosa che non mi dispiacerebbe affatto, ad esempio per i lavori di ripasso e semina), oppure si rischia rovinare l'aratura e le gomme?????

 

 

riguardo a ciò posso dirti che , se hai un arato che ha il vomere di 40cm e tu ci vuoi fare entrare una gomma da 65 cm .........già sai la mia risposta che è no matematico.

nessuna casa cambia pneumatici in garanzia riconoscendo danni da parte del utilizzatore (lo so per certo perchè o a che fare con dei produttori e se vengono portano i termometri e non esiste la bellezza delle 1000 o cose del genere).

 

nei campionati di aratura quali ruote montano?

perchè?

 

su mezzi da 200cv perchè si vedono nei cataloghi gomme tipo 420,620 con cerchi abbastanza grandi(quindi gomme alte ma strette) ......a cosa servono? e perchè?

 

bene , dopo varie prove e riprove a cercare di non distruggere una 650 (si proprio personalmente fatte) ti posso dire che sul arato ho montato una prolunga vomere dal lato sinistro per lasciarmi il solco molto piu largo di ciò che fa l ultima laga.

ma in collina i problemi son che con le pendenze le gomme ti scivolano e quindi ti ritrovi a:

1) calpestare l aratura

2) rovinare la gomma dal lato interno (quella che sta nel solco ovviamente) fino a ridurla a punta......e perdi solo trazione.

 

soprattuto sul terreno molto secco , estivo, una gomma larga ad arare , con un gommato tipo il 6530, non andrei oltre le 600.che montiamo nel 6820 e per entrosolco ci troviamo benissimo

 

480 65 r28

600 65 r38

 

quasi 3000 ore ed adesso son da cambiare marca michelin.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille ragazzi, comunque le gomme cosigliate dal venditore, che poi a quanto ho capito sul John deere 6530 premium escono già montate di serie sono proprio le 600/65 r38 e l'aratro sarebbe un sogema dupao 105 con corpo trivomere 35.Quindi il solco dovrebbe essere largo 35 cm però credo si debba considerare che la ruota dentro il solco cammina inclinata e quindi ..........????????? sto dicendo una c...zzta? bho mi sono intricato mi sa che ho magnato troppo, comunque alla fine penso anche io che le 600 dovrebbero andare........Ma tu conte conte lavori entro solco con le 600 65 r38, ma il solco quanto è largo all'incirca????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo che , per la scelta di un pneumatico, bisogna tenere in considerazione l'uso prevalente che andrà a fare: per il traino pesante e dove si necessita di aderenza il /85 è il top (ora anche i /75); per i lavori leggeri che non richiedono trazione ma si vuole limitare il calpestamento e per limitare i sobbalzi nel trasporto sono indicati i /65 (ora anche /60) mentre per il compromesso ci sono i /70

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi qualcuno mi sa indicare qualche sito dove si possono trovare tutte le misure di pneumatici ovviamente per trattrici agricole delle diverse case costruttrici???Grazie anticipatamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ragazzi qualcuno mi sa indicare qualche sito dove si possono trovare tutte le misure di pneumatici ovviamente per trattrici agricole delle diverse case costruttrici???Grazie anticipatamente.

 

 

Dai un occhio qui www.gommedalavoro.eu - Home (è il vecchio pneumatic discount) così ti puoi anche fare un idea del prezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una curiosità, che pneumatici sono adatti per la semina? Non tanto come marca ma come misura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende su che potenza di trattore vanno montati e che pneumatico monta attualmente.....anche perche se si montano solo posteriormente devono avere lo stesso rotolamento di quelli che si tolgono

Share this post


Link to post
Share on other sites
Una curiosità, che pneumatici sono adatti per la semina? Non tanto come marca ma come misura.

 

A mio modo di vedere sul grano più larghi sono meglio è, sul mais basta che stiano all'interno della fila.

Share this post


Link to post
Share on other sites
A mio modo di vedere sul grano più larghi sono meglio è, sul mais basta che stiano all'interno della fila.

Non direi proprio....da noi su semina di girasole o mais si usano i gommoni da 800 o i 710 e anche se l'elemento seminante semina sulla ruota non cè assolutamente problema....si eveta di vedere le famose tracce che lasciano le ruote strette per poter passare all'interno delle file....io sul Same Dorado 86 sostituisco le ruote posteriori 480/70/30 con i gommoni Michelin 710/55-30 gonfiati a 0,4bar e ci faccio la semina del girasole con una seminatrice Matermac 6 file e anche il diserbo......su un R3 76 lamborghini sostituisco le 420/70/30 con le 54-31-26 del good yeaar larghe 800mm e ci faccio la concimazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

X SAN: Premetto che la è una curiosità, non devo acquistare tali pneumatici, quindi non saprei quale trattore proporti..... Però secondo me come esempio vanno benissimo il tuo dorado e l' r3. Tu stai parlando di pneumatici posteriori, e sull'anteriore quali monti? queste misure vanno bene anche per la semina del grano? E per la circolazione su strada come ti comporti?

 

Ma in linea generale per ridurre al minimo il calpestamento, è più importante la larghezza del pneumatico o la sua pressione di gonfiaggio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io anteriormente lascio i suoi per prima cosa perche è piu semplice sostituirli, poi perche il maggior calpestamento stà dietro dove porti il carico....queste gomme vanno bene per tutto...addirittura io ci faccio pure la seconda concimazione fino a quando il grano non ha fatto il primo nodo, in modo tale che dopo 4 giorno il grano dove è passata la ruota torna tutto in piedi....per la circolazione per strada è un problema perche quasi tutte le case costruttrici rilasciano il nulla osta per omologarle....la SHL a me nel 2002 su uno sprint ,me le ha rilasciate e invece nel 2006 sul Dorado no.....comunque sul Dorado o R2 anche con le 800mm si riesce a stare nei 2.55mt.......comunque per ridurre la compattazione i due fattori, Larghezza e gonfiaggio,vanno di pari coppia.....perche più allarghi il pneumatico e più portanza hai della gomma e meno pressione ti serve per portare lo steso peso e automaticamente diminuisce il calpestamento..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non direi proprio....da noi su semina di girasole o mais si usano i gommoni da 800 o i 710 e anche se l'elemento seminante semina sulla ruota non cè assolutamente problema....si eveta di vedere le famose tracce che lasciano le ruote strette per poter passare all'interno delle file....io sul Same Dorado 86 sostituisco le ruote posteriori 480/70/30 con i gommoni Michelin 710/55-30 gonfiati a 0,4bar e ci faccio la semina del girasole con una seminatrice Matermac 6 file e anche il diserbo......su un R3 76 lamborghini sostituisco le 420/70/30 con le 54-31-26 del good yeaar larghe 800mm e ci faccio la concimazione

 

Dipende...se la seminatrice pneumatica è a falcioni puoi avere anche la gomma da 900 ma il facione non entra, con le seminatrici a disco il discorso cambia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

X SAN: ma le 480/70-30 che hai sul dorado, riducendo la pressione, non anderbbero bene per semina, diserbo ecc.?

 

Una curiosità senza nulla osta qual'è la misura massima che potresti montare sul dorado e l'r2?

Share this post


Link to post
Share on other sites
X SAN: ma le 480/70-30 che hai sul dorado, riducendo la pressione, non anderbbero bene per semina, diserbo ecc.?

 

Una curiosità senza nulla osta qual'è la misura massima che potresti montare sul dorado e l'r2?

Ma certo che vanno bene! Non esasperiamo il discorso, le gomme grandi servono per lavori particolari e, soprattutto, situazioni particolari, altrimenti le gommature di serie sono più che sufficienti.

Capisco che sono di moda e sono più belli i trattori coi gommoni, ma non esageriamo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

porgo un quesito, 20.8r38 e 14.9r28, volendo sbarrare queste misure, il massimo a quanto equivale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

X angelillo:......io credo che a questo mondo tutto vada bene.....anche fare 600Km con una 500 del 64 vada bene se meglio non hai......ma sul discorso di bellezza e di moda non sono d'accordo per niente non te, perche se dici così significa che non sai i pregi di avere una gomma del genere......io logicamente parlo per la mia realtà e come ora che stò aspettando il momento opportuno per poter entrare a fare i 200 ha di diserbo che ho da fare, devi sapere che con una gomma del genere entri 2 giorni prima che se avessi una 408/70-30 e facendo meno danno e questo non per avere il trattore bello, altrimenti avrei dovuto comprare con quelle gomme anche i cerchi in lega se no sfiguravano........X crono.....si le gomme che ho vanno bene e le puoi sgonfiare fino a 1 bar, comunque non hai mai i risultati di un gommone.......comunque sull' R2 puoi montare, che sono già omologate, fino alla 540/65-30 e pure quella è una gomma che dà buoni risultati sul bagnato........X Giampi......io ho avuto una gaspardo a falcioni e qua da me molti hanno macchine a falcioni e i contoterzisti o aziende grandi tutti seminano con i gommoni e non hanno problemi di sorta e qui cè molta argilla......pensa che la storia dei gommoni è nata da noi quando 15 anni fà si iniziò a mettere bietola e con le gomme strette per anadare in mezzo alle file che sono 45cm dovevi allargare il trattore e se il terreno era bagnato facevi dei solchi o addirittura non riuscivi a salire perche il trattore non aveva aderenza con la gomma piccola........allora hanno provato con la gemellatura stretta e anche lì un mucchio di problemi per montarla......poi montato il gommone hanno risolto il tutto e anche se non le ho mai seminate, le bietole non è un seme facile da mettere!

Share this post


Link to post
Share on other sites

San, rispetto il tuo punto di vista e le tue scelte, ci mancherebbe, ma tu hai ora ammesso che hai ben 200 ettari solo da diserbare, immagino che hai molto terreno, queste sono situazioni particolari secondo me che giustificano l'acquisto. Detto questo un azienda normale, tipo la mia, le potrebbe sì acquistare, ma sarebbe poco vantaggioso, nonchè laboriosa la frequente sostituzione, in quanto si adattano solo a situazioni particolari (parlando di gomme da 70 cm).

Posso portare come esempio il mio dorado 85 che monta le 420/70 r 30 e queste si adattano a tutti i lavori, dalla semina (8 file mais) alla fienagione, dai diserbi al trasporto e spandimento dei concimi (sia organici che chimici) ecc ecc.

 

Mi pare, comunque, leggendo il forum che si consiglino solo gomme grandi per qualsiasi macchina e, a mio avviso, è un esasperazione, ricordo che la giusta via sta nel mezzo almeno per chi i trattori li usa a fare tutti i lavori (come me e credo anche Crono) e non solo lavorazioni particolari (tipo grossi contoterzisti)

Preciso che dorado, ed r2, si possono sì equipaggiare con 540/65 ma con cerchio da 28 pollici così come per le 480/70; inoltre anche con gomme /70 puoi sgonfiare parecchio in campo in modo che "spancino " per bene, io con le mie arrivo fino ad 0,8 bar ad esempio con dorado e la seminatrice da 8 file mais che pesa circa 14 qli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma io ho precisato che parlavo per la mia realta.....e correggevo te dal dire che era una moda....poi mi metto a ridere quando dici che con le 480/70 le sgonfi a 0,8bar e ci porti la 8 file da 14ql, perche da te sarà possibile ma da me non fai nemmeno un viaggio....non sali in collina ......in pendenza avendo quella gomma stretta e floscia ti rovesci.....perche la gomma piu la sgonfi e meno portanza ha......e quindi quello che può andar bene nella tua realtà, nella mia diventa impossibile......poi parliamoci chiari non credo che sia il solo a montare i gommoni.....e quindi ognuno di noi deve valutare che la spesa che fà abbia un ritorno economico, se questo cè non vedo perche non comprarle !

Edited by SAN64

Share this post


Link to post
Share on other sites
.....poi parliamoci chiari non credo che sia il solo a montare i gommoni !

No, ci mancherebbe!

Anche io parlo per le mie esperienze, si capisce, e qui è pianura tipo bigliardo...

 

e quindi ognuno di noi deve valutare che la spesa che fà abbia un ritorno economico, se questo cè non vedo perche non comprarle !

Ecco, giusto, anche io la penso così

 

Dai, io ho espresso il mio punto di vista, spero abbiano capito gli interlocutori, non voglio certo insegnare niente a nessuno tantomeno condizionare i convincimenti altrui:)

 

t7750_DSCN1458.JPGcosì sono a 1 barO0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque Angellilo diciamolo .......il Dorado è come il mod. 740.....UNICO!!!:clapclap::clapclap::asd::asd:.......ops...pardon ..scusate per il fuori tema:ave::ave::ave::ave:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ho detto prima la mia è semplice curiosità, in quanto nelle mie zone non si vedo trattori con tali gomme ( la maggior parte delle semine viene effetuata da contoterzi con le combinate, e i privati utilizzano ancora le ruote a gabbia come il sottoscritto).

Anche io mi trovi nella stessa situazione di angelillo, il trattore che utilizzo a seminare ( un lamborghini 674.5) viene usato anche in fienagione con il voltafieno ed in stalla... Per le mie dimensioni aziendli, semino mediamente 6 ettari all'anno, non credo che avrei convenienza ad acquistare tali gomme.

Share this post


Link to post
Share on other sites

avendo visto la reatà nella quale lavora, posso confermare che senza gomme larghe dando il concime San rotolerebbe frequentemente giù da qualche pendio.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

posso confermare io che molte volte le 540 anteriori le debbo gonfiare perchè di come si mettono lateralmente nel cerchio è facile a 1,6 bar di pressione distruggerle in pochissimo tempo. infatti collina + 540 65 r28= 1700 ore gia cambiate. i 10 quintali di zavorra aiutano ma distruggono! non vorrei immagine collina piu fendt 936 con 25 quintali al anteriore.....

 

 

son del parere che per fare tanta terra, lavori buoni , anticipare le lavorazioni,ci vogliono i gommoni.

infatti prossimo mezzo 4 cilindri 120cv circa : 480 e 600. gomme piccole e fai fossi e poi povera trebbia! distrutta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...