Jump to content

Recommended Posts

13 ore fa, BIANCO86VE ha scritto:

Questa è la colza di un mio confinante. Ma non è troppo fissa?

IMG_20191101_170840_0.jpg

chiedi a che dose l'ha seminata.. anche la mia sembra un campo di insalata ma l'ho seminata a 3kg/ha.. prossimo anno posso ridurre ancora se le condizioni son buone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo voi il seme riesce a spuntare sotto un letto di paglia? 

Il 2/11/2019 Alle 10:20, green deer ha scritto:

chiedi a che dose l'ha seminata.. anche la mia sembra un campo di insalata ma l'ho seminata a 3kg/ha.. prossimo anno posso ridurre ancora se le condizioni son buone

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Louisreggae ha scritto:

Secondo voi il seme riesce a spuntare sotto un letto di paglia? 

 

MI spiego meglio ho seminato colza alla dose di 3kg ettaro su terreno con tanto residuo di paglia di frumento.... Adesso sto notando che l emergenza non è uniforme.... Penso che il seme germinato non c'è la fa a sfondare il manto di paglia 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MI spiego meglio ho seminato colza alla dose di 3kg ettaro su terreno con tanto residuo di paglia di frumento.... Adesso sto notando che l emergenza non è uniforme.... Penso che il seme germinato non c'è la fa a sfondare il manto di paglia 
Non è detto, la paglia dovrebbe essere fradivia quinde se riesce a toccare il terreno può attecchire, se trova la paglia bagnata regge. Seminando a spaglio rimbalza e corre via, a spaglio e così poco seme non puoi pretendere di fare un campo da golf. Già solo 8kg poteva venire meglio se fai copertura o verde potevi dpingere a 10 o 12kg. Se ticca bene il terreno dovrebbe attecchire. Se passavi il trinciastocchi basso e lo rullavi potendo, facevi un bel lavoro aumentando.la dose.
Quest'anno per fare una concimazione verde afesso è la specie più sensata, umido e mite va bene, pianta veloce ad attecchire.
Se li fai per seme è un pò un'operazione ardita ma dovrebbe ramificare e chiudere anche le macchie.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
MI spiego meglio ho seminato colza alla dose di 3kg ettaro su terreno con tanto residuo di paglia di frumento.... Adesso sto notando che l emergenza non è uniforme.... Penso che il seme germinato non c'è la fa a sfondare il manto di paglia 

Hai dato dosi abbondanti di lumachicida? La paglia e’ un ottimo riparo per le lumache!

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, samuele macerata ha scritto:


Hai dato dosi abbondanti di lumachicida? La paglia e’ un ottimo riparo per le lumache!

Ho seminato con una seminatrice a dischi e non ho dato lumachina... Il seme è andato nel terreno... Come si da il lumachicida e come si chiama? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, CultivarSé ha scritto:

Non è detto, la paglia dovrebbe essere fradivia quinde se riesce a toccare il terreno può attecchire, se trova la paglia bagnata regge. Seminando a spaglio rimbalza e corre via, a spaglio e così poco seme non puoi pretendere di fare un campo da golf. Già solo 8kg poteva venire meglio se fai copertura o verde potevi dpingere a 10 o 12kg. Se ticca bene il terreno dovrebbe attecchire. Se passavi il trinciastocchi basso e lo rullavi potendo, facevi un bel lavoro aumentando.la dose.
Quest'anno per fare una concimazione verde afesso è la specie più sensata, umido e mite va bene, pianta veloce ad attecchire.
Se li fai per seme è un pò un'operazione ardita ma dovrebbe ramificare e chiudere anche le macchie.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

La paglia è trinciata e poi ho rullato... Ho seminato per trebbiatura.. la preoccupazione è ho seminato su terreno secco è la pioggia é arrivata dopo 10 giorni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho seminato con una seminatrice a dischi e non ho dato lumachina... Il seme è andato nel terreno... Come si da il lumachicida e come si chiama? 

La colza e’ molto sensibile alle lumache, soprattutto nella fase dell emergenza. Va data la metaldeide appena seminato e ridato ogni volta che piove finche non e’ bella grande. Vedi tu se distribuirlo a mano o con lo spandiconcime, io ho pochi ettari e lo do a mano.
Purtroppo le lumache ti fanno grossi danni prima ancora che te ne accorgi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La colza e’ molto sensibile alle lumache, soprattutto nella fase dell emergenza. Va data la metaldeide appena seminato e ridato ogni volta che piove finche non e’ bella grande. Vedi tu se distribuirlo a mano o con lo spandiconcime, io ho pochi ettari e lo do a mano.
Purtroppo le lumache ti fanno grossi danni prima ancora che te ne accorgi.
Paradossalmente no, solo che è il clima favorevole, la paglia ssciutta secca piantine non radicate e lumache, umida e fradicia fa poco anche se il terreno coperto ha i pro e contro. Le lumache ci sono ma prosperano su terreni umidi e dove possoni muoversi scivolando. Se dovesse far freddo dovrebbero o opercolarsi o andare in letargo, dipendecse ganno il guscio o no ma a breve le lumache si fermano.
3kg di seme a spaglio sono pochi comunque.
Il trinciastocchi macinando e miscelando tutti aumenta la possibilità di dispersione del seme anche se è trinciata la paglia, io sul duro in trasemina lo preferisco anche meglio del disco e del disco+delimbe solo che serve più seme.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, samuele macerata ha scritto:


La colza e’ molto sensibile alle lumache, soprattutto nella fase dell emergenza. Va data la metaldeide appena seminato e ridato ogni volta che piove finche non e’ bella grande. Vedi tu se distribuirlo a mano o con lo spandiconcime, io ho pochi ettari e lo do a mano.
Purtroppo le lumache ti fanno grossi danni prima ancora che te ne accorgi.

Veramente non vedo lumache vedo solo lombrichi e millepiedi... Alcune foglioline sono mangiate e penso che siano insetti... Mi hanno consigliato di fare clorpirifos anche se devo aspettare la quasi totale emergenza 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, CultivarSé ha scritto:

Paradossalmente no, solo che è il clima favorevole, la paglia ssciutta secca piantine non radicate e lumache, umida e fradicia fa poco anche se il terreno coperto ha i pro e contro. Le lumache ci sono ma prosperano su terreni umidi e dove possoni muoversi scivolando. Se dovesse far freddo dovrebbero o opercolarsi o andare in letargo, dipendecse ganno il guscio o no ma a breve le lumache si fermano.
3kg di seme a spaglio sono pochi comunque.
Il trinciastocchi macinando e miscelando tutti aumenta la possibilità di dispersione del seme anche se è trinciata la paglia, io sul duro in trasemina lo preferisco anche meglio del disco e del disco+delimbe solo che serve più seme.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

Ti ripeto che non ho seminato a spaglio ma con una seminatrice con organi a doppio disco quindi una seminatrice da sodo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ti ripeto che non ho seminato a spaglio ma con una seminatrice con organi a doppio disco quindi una seminatrice da sodo
Se il seme è andato nel terreno.la seminatrice ha lavorato.bene ma la dose è comunque bassa, il.lumachicids lo su da a spaglio e vedi quante ce ne sono. Non v2do qual'è il problema se hai seminato nel terreno e a righe. I terreno molto umido e lz paglia trinciata da mesi è già in parte attaccsta da batteri e funghi quindi non è un grande problema.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma sicuro che l'hai messa a 1 max 2 cm di profondità?.......

con una seminatrice da sodo

Edited by casemx240magnum

Share this post


Link to post
Share on other sites
Veramente non vedo lumache vedo solo lombrichi e millepiedi... Alcune foglioline sono mangiate e penso che siano insetti... Mi hanno consigliato di fare clorpirifos anche se devo aspettare la quasi totale emergenza 

Occhio che le lumache quelle nere e senza guscio le vedi solo di notte!
Detto questo non so cosa altro consigliarti, metti foto della tua colza per capirne di piu.
Comunque anche io ho seminato con tutta la paglia del grano lasciata in campo e in buona parte rimasta in superficie avendo fatto minima lavorazione. E ho usato 2,7 kg/ha di seme.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, samuele macerata ha scritto:


La colza e’ molto sensibile alle lumache, soprattutto nella fase dell emergenza. Va data la metaldeide appena seminato e ridato ogni volta che piove finche non e’ bella grande. Vedi tu se distribuirlo a mano o con lo spandiconcime, io ho pochi ettari e lo do a mano.
Purtroppo le lumache ti fanno grossi danni prima ancora che te ne accorgi.

Come la dai a mano ? Spaglio o fai file ogni tot metri ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio che le lumache quelle nere e senza guscio le vedi solo di notte!

 

 

samuele  sicuro che si vedono solo la nottee?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Occhio che le lumache quelle nere e senza guscio le vedi solo di notte!
 
 
samuele  sicuro che si vedono solo la nottee

Diciamo che di notte e’ piu facile vederle, perche illuminandole con una torcia si vede riflettere la loro “bava”. Forse mi sono espresso male
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
se lo sa' san vedi come corre
Ma vivete in una terra felice, come è possibile che non c'avete un caxxxx.
Noi le abbiamo tutte, rosse, nere, macchiate, con guscio giallo, marrone, lumache di vigna, lumache d'acqua, lumacone d'acqua.
Vivete in terreni morti.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inerente alla dose di semina io ho coltivato delle varietà della limagrain.. La prima architet la seconda albatros :ecco secondo la loro scheda tecnica ne vanno massimo 3kg ettaro. Infatti dove si vede la fila di semina la densità è corretta... Il problema che ci sono zone che il colza non se ne vede proprio :non so se sono le lumache.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, casemx240magnum ha scritto:

ma sicuro che l'hai messa a 1 max 2 cm di profondità?.......

con una seminatrice da sodo

Si si sono stato attento alla profondità di semina

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, samuele macerata ha scritto:


Occhio che le lumache quelle nere e senza guscio le vedi solo di notte!
Detto questo non so cosa altro consigliarti, metti foto della tua colza per capirne di piu.
Comunque anche io ho seminato con tutta la paglia del grano lasciata in campo e in buona parte rimasta in superficie avendo fatto minima lavorazione. E ho usato 2,7 kg/ha di seme.

OK farò delle foto..ho seminato 3 campi e aggiungo che ho dato circa 30kg di umostart cerealis e subito dopo rullatura ho fatto diserbo Bismarck alla dose di 1l ettaro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...