Jump to content

Recommended Posts

Anche voi avete pannocchie che si stanno aprendo con la pianta verde?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Stamattina ho cominciato a trebbiare. DKC 6728 con pianta quasi completamente secca, fa 23. P1916 con pianta verde (da pastone diciamo), 29...quest'anno si trebbia secco anche con piante mezze verdi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, JD7810 ha scritto:

Anche voi avete pannocchie che si stanno aprendo con la pianta verde?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ciao si anche a me si stanno aprendo le pannocchie ma per fortuna solo quelle della fila esterna. Che mais hai? Io ho provato il p1921 ma non sono molto contento di com'è

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trebbiato oggi dkc 4316...152q/ha al 24 di umidità...irrigato due volte...molto soddisfatto...questa varietà rende praticamente come un 500 qui nella mia zona ma ci vuole un irrigazione in meno quindi siamo lì...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, BIANCO86VE ha scritto:

No dentro ci sono fasce di pannocchie mal fecondate con molto naso, affiancate a righe di pannocchie perfette. Per questo che dico che farei firma per i 120 a ettaro. Fammi sapere come va il raccolto.

Eccomi qua. Terminato un'ora fa...

Su 5,5 ettari mai irrigati (ma con piogge a giugno e luglio favorevoli) e nonostante una tempestata considetevole, ho raccolto 813 quintali di mais con umidità variabile dai 22% al 24%.

Picchi in positivo di quasi 155 q.li/Ha e minimi di 120 q.li / Ha...

Zero tossine. 

Io non ci avrei mai scommesso niente! 

Sono ovviamente molto soddisfatto e mi considero più fortunato che bravo.

Edited by Nick670H
Dimenticavo un paio di particolari...
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
anche io la penso così,mais=acqua.
poi chiaramente ci sono delle situazioni in cui devi fare mais x forza anche se non hai acqua e speri in Dio Nettuno o situazioni come quella della foto che allego dove hai terra santa dove hai mais seminato il 14 di aprile ,mai bagnato e fa più di 500 ad ha si trinciato..ma son casi rari..
20190904_090728.thumb.jpg.c96748e02586e078cfb4be9f6cf65dde.jpg
20190904_090753.thumb.jpg.8b3a0b0f07c372115a1a21e2d2c4d967.jpg
Bè Nettuno lo lascerei in alto mare ci manca solo.lui, io mi accontento.di Giove pluvio....

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tutto dipende in che zona ci si trova: da noi, Veneto orientale e basso Friuli, era la norma fare mais in asciutta, abbiamo una media pluviometrica di circa 80 mm mese giugno luglio agosto. Diverso se in altre zone c'è una scarsità di precipitazioni. Questo è un classe 500 in asciutta da me. Credo che i 120 dovrei farli.
IMG_20190901_171915_3.thumb.jpg.96c03189a855fc99526cb559722fd38a.jpg
IMG_20190901_171754_7.thumb.jpg.6c7d4399a4fdacb4de576a2a5f5a199e.jpg
IMG_20190901_171815_4.thumb.jpg.6fb894be2a4f4740f62b9006332b2435.jpg
Si é vero tutte le Prealpi orientali.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, CultivarSé ha scritto:

Si é vero tutte le Prealpi orientali.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

le prealpi sono tanto più in su..il mare è a 20 km,le zone di cui parla bianco86ve sono chiamate la bassa...

Edited by Alessandro82
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
le prealpi sono tanto più in su..il mare è a 20 km,le zone di cui parla bianco86ve sono chiamate la bassa...
Sì ma la zona piovosa é su, Portogruaro é argilla che tiene, poco lo tiene e tanto fa tanti danni, zone più fresche ma sono le mintagne che condizionano tutto lì sia vicine che lontane.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trebbiato ieri circa 6 ettari in provincia di Alessandria.

Classe 300 Pioneer P9911 in asciutta, terreno franco, pH 6.5.

Seminato il 17 aprile è nato bene ma poi si è sviluppato abbastanza male (molto scalato).

75 q/ha al 24% di umidità, tossine nella norma.

Tutto sommato mi ritengo soddisfatto, vista la tristezza che vedo in giro in asciutta dalle mie parti.

Per uso personale ho fatto un giro di capezzagna di Belgrano, decisamente bruttino.

Qualcuno ha delle varietà vitree da polenta da consigliarmi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Trebbiato ieri circa 6 ettari in provincia di Alessandria.
Classe 300 Pioneer P9911 in asciutta, terreno franco, pH 6.5.
Seminato il 17 aprile è nato bene ma poi si è sviluppato abbastanza male (molto scalato).
75 q/ha al 24% di umidità, tossine nella norma.
Tutto sommato mi ritengo soddisfatto, vista la tristezza che vedo in giro in asciutta dalle mie parti.
Per uso personale ho fatto un giro di capezzagna di Belgrano, decisamente bruttino.
Qualcuno ha delle varietà vitree da polenta da consigliarmi?
Con micotossine lascia stare. I vitrei fanno poco e sono.delicati. Belli erano alcuni vecchi, ad oggi i vitrei i ibridi attuali sono brutti. O vai sugli antichi e veri vitrei ma le produzioni sono quelle ma pagano la qualitá.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie CultivarSè.

Lo scopo iniziale sarebbe per consumo personale, non mi interessa la coltivazione di campi. 10 Kg di raccolto sano bastano e avanzano.

Sono iscritto ad una associazione per il recupero degli antichi mais piemontesi (ottofile e pignoletto) e qualche seme lo posso recuperare da loro.

Se tu o altri forumisti avete altri canali per procurare sementi (anche di frumenti antichi) per favore fatemelo sapere.

Un saluto a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, CultivarSé ha scritto:

Sì ma la zona piovosa é su, Portogruaro é argilla che tiene, poco lo tiene e tanto fa tanti danni, zone più fresche ma sono le mintagne che condizionano tutto lì sia vicine che lontane.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk
 

Conosci bene la zona!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premetto che io quest’anno sono stato costretto a mettere mais su un terreno argilloso per via della produzione integrata.Altrimenti non l’avrei messo (come lo scorso anno).

Negli ultimi anni i tardivi nella mia zona prendono l’acqua nel periodo giusto (luglio) ed invece i precoci no (fine giugno).

Questo è un terreno che se prende le piogge abbondanti al massimo produce 90 qli secchi quindi sapevo bene di non aspettarmi chissà che cosa.

Il problema però più grande sono stati i 150 mm di maggio e la siccità di giugno.inoltre Le pannocchie erano fecondate al 60%.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie CultivarSè.
Lo scopo iniziale sarebbe per consumo personale, non mi interessa la coltivazione di campi. 10 Kg di raccolto sano bastano e avanzano.
Sono iscritto ad una associazione per il recupero degli antichi mais piemontesi (ottofile e pignoletto) e qualche seme lo posso recuperare da loro.
Se tu o altri forumisti avete altri canali per procurare sementi (anche di frumenti antichi) per favore fatemelo sapere.
Un saluto a tutti
Sono vitrei buonissimi certo non tutti possono wvere Nostrano dell'isola bergamasca o il vero Marano Vicentico che sono super anche solo per il gusto o i grandi rostrati. Per l'uso personale l'ottofile o il pignoletto piem9ntese vanno più che bene, lo spinoso, gusto tenuta e produzione ci sta meglio che gli ibridi. Sui bianchi a gusto sono amari o forse per il palato delicato degli occidentali. I mais antichi muovono tifoserie da stadio. Sicuramente per polenta meglio gli antichi ma tenuti modernamente ma non con le bombe azotate.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fatte fare le analisi per le aflatossine sui 300 q secchi che sono riuscito a seccare prima della pioggia. 15 ppm, sento in giro 20-25 ppm sui precoci...non penso vada tanto mais ad uso alimentare umano quest'anno. 

In giro come siamo messi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fatte fare le analisi per le aflatossine sui 300 q secchi che sono riuscito a seccare prima della pioggia. 15 ppm, sento in giro 20-25 ppm sui precoci...non penso vada tanto mais ad uso alimentare umano quest'anno. 
In giro come siamo messi?
Non solo afla ma tutte le micotissine ma per togliersi il pensiero hanno dato tutto ai biogas. Analisi siciramente ai pri.i pastoni di mulino verranno fuori i numeri o peggio.

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, fabio03 ha scritto:

Fatte fare le analisi per le aflatossine sui 300 q secchi che sono riuscito a seccare prima della pioggia. 15 ppm, sento in giro 20-25 ppm sui precoci...non penso vada tanto mais ad uso alimentare umano quest'anno. 

In giro come siamo messi?

Perchè quale è il limite di legge ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La pannocchia in foto è di un noto mais precoce, 95 giorni, mai irrigato.. Speravano nella pioggia ma non si è vista.. Morale.. Hanno fatto neanche mezzo rimorchio di porcheria e poi hanno mandato casa la trebbia.. Prossima settimana arano sotto tutto. 

IMG-20190820-WA0017.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perchè quale è il limite di legge ?

Alimentare umano 5 ppm, zootecnico 20.
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cat power ha scritto:

La pannocchia in foto è di un noto mais precoce, 95 giorni, mai irrigato.. Speravano nella pioggia ma non si è vista.. Morale.. Hanno fatto neanche mezzo rimorchio di porcheria e poi hanno mandato casa la trebbia.. Prossima settimana arano sotto tutto. 

IMG-20190820-WA0017.jpg

Scusa Cat power, in che zona era?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa fare dopo una tempestata simile? Aspetto che vada a maturazione o rischio che si riempia di tossine? È da trinciare per vacche da latte... 

IMG_20190908_095133.jpg

IMG_20190909_113629.jpg

IMG_20190909_120418.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...