Jump to content

Recommended Posts

2 ore fa, Cat power ha scritto:

Mais appena seminato.. Già partito il pivot in soccorso.. Visto che son 2 mesi che non piove... 

IMG-20210402-WA0028.jpg

Sull'argilla??? Allora noi ci spariamo, visto un ranger nuovo al posto dei rotoloni... incominciamo bene.

Tanto a diserbare si aspetta, Finito tutto alle 18 e chiusa la bottega quest'anno. Noi solo argini e bocchette nuove ma a dire il vero neppure chi ha seminato la medica ha usato i rotoloni quindi è una paura ingiustificata. A 20cm di umidità che risale ce n'è tanta parola di terreni a grana di zucchero per cui irrigare mais adesso è gasolio e corrente buttata. Sotto a fare altro tanto le piogge arrivano tanto basta per il diserbo e poi entreremo nella vera primavera ballerina.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 15.9k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Per mia esperienza diretta, con alcuni anni di sperimentazione in azienda, l'impiego dell'ala gocciolante TAPE può risultare interessante se: semina spaziata a 75cm (anche 70cm), con posa ogni

Finalmente trebbiato. Annata superlativa. Media di 183 q ettaro con umidità media 26.5. Varietà dkc 6728 terreno medio impasto molto fertile. Nessuna irrigazione quest'anno ma pluviometria di giugno l

È proprio il classico giochino idiota da evitare ma che agli agricoltori piace molto. Che senso ha seminare tutta soia poi magari in estate il prezzo crolla e ci si ritrova con un pugno di mosche??? C

Posted Images

Sull'argilla??? Allora noi ci spariamo, visto un ranger nuovo al posto dei rotoloni... incominciamo bene.
Tanto a diserbare si aspetta, Finito tutto alle 18 e chiusa la bottega quest'anno. Noi solo argini e bocchette nuove ma a dire il vero neppure chi ha seminato la medica ha usato i rotoloni quindi è una paura ingiustificata. A 20cm di umidità che risale ce n'è tanta parola di terreni a grana di zucchero per cui irrigare mais adesso è gasolio e corrente buttata. Sotto a fare altro tanto le piogge arrivano tanto basta per il diserbo e poi entreremo nella vera primavera ballerina.

Terreni lavorati tardi se vuoi che nasca devi irrigare.
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Incredibile. Terreno preparato il primo marzo, e non ha visto una goccia d'acqua. 

Dkc 6808 secondo voi fino a quando si può seminare? Qui sono ormai tanti anni che fino a metà ottobre fa caldo e asciutto 

Link to post
Share on other sites
Incredibile. Terreno preparato il primo marzo, e non ha visto una goccia d'acqua. 
Dkc 6808 secondo voi fino a quando si può seminare? Qui sono ormai tanti anni che fino a metà ottobre fa caldo e asciutto 
Capita parecchie volte che a marzo non piove, vediamo se ad aprile ci da qualcosa. Non hai modo di irrigare eventualmente? Xke qui vedo molti seminare e bagnare in modo da liberarsi dal vincolo della stagione ed andare avanti coi lavori. Credo che per una agricoltura all'avanguardia almeno gli input primari bisogna assicurarli, se non c'è acqua in quell'appezzamento credo che si debba seminare altro.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


  • Like 1
Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Gianni il Folle ha scritto:

Capita parecchie volte che a marzo non piove, vediamo se ad aprile ci da qualcosa. Non hai modo di irrigare eventualmente? Xke qui vedo molti seminare e bagnare in modo da liberarsi dal vincolo della stagione ed andare avanti coi lavori. Credo che per una agricoltura all'avanguardia almeno gli input primari bisogna assicurarli, se non c'è acqua in quell'appezzamento credo che si debba seminare altro.

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

 

Si però un po' a fatica per aspersione perché è proprio di fianco a una strada importante. Infatti faccio irrigazione a goccia ma per far nascere dovrò pioggiare. Far nascere con la manichetta di solito non viene un gran lavoro. Vediamo 

Link to post
Share on other sites
Si però un po' a fatica per aspersione perché è proprio di fianco a una strada importante. Infatti faccio irrigazione a goccia ma per far nascere dovrò pioggiare. Far nascere con la manichetta di solito non viene un gran lavoro. Vediamo 
Allora semina subito anche se c'è polvere poi irrighi col rotolone e con calma metti giù l'impianto manichetta. È la soluzione migliore

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gianni il Folle ha scritto:

Allora semina subito anche se c'è polvere poi irrighi col rotolone e con calma metti giù l'impianto manichetta. È la soluzione migliore

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

Adesso mette pioggia nel prossimo weekend. Vediamo se fanno ancora come adesso che mettevano 50 mm e piano piano l'hanno tolta. Perché è terra da crosta con tanto limo devo seminare dopo una pioggia 

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, fabio03 ha scritto:


Terreni lavorati tardi se vuoi che nasca devi irrigare.

Da me è il contrario che l'argilla, se prepari tardi tiene l'umidità e non la disperde, il mais mi preoccupa meno  e comunque sotto i 20cm è umido, muovendo si vede la risalita. No non irrigo col vento e il freddo i problemi sono due, uno è la crosta da limo e due è il Phityum o peggio la mosca dei semi la Delia platura.

Uno nel paese vicino ha acquistato un ranger nuovo e corto ma col vento non riesce a bagnare.

Un mio conoscente ha usato due vecchi rotoloni per bagnare la medica seminata a marzo ma ha smesso per via della formazione della crosta. La notte è fredda qua è limo non tanto argilla se batti con  le turbine o peggio coi getti il pericolo è che da crosta diventi un fondo di un catino e anche la medica col Phityum non va d'accordo. Dove ci sono carreggiate la medica è fuori tutta è solo dove è molto mosso che non si vede ancora. Tutto un altro lavoro che non nei vostri terreni. Qua molti hanno livellato e seminato sulla crosta della livella.... duro che più duro è difficilmente trovabile. Tutti sono concordi ad evitare il diserbo adesso.

Un mio conoscente è disperato perchè deve diserbare orzi e frumenti e non ce la fa, è disposto a diserbarmi il favino perchè solo su terreni argillosi e fini riesce a diserbare i cereali a paglia ma col vento ha piantato lì, vorrebbe venire dopo Pasqua ma ha le ruote strette e non può farmi tutto col semovente. Aspettano tutti la pioggia anche perchè facendo freddo di notte le piante lavorano poco e restano sostanzialmente ferme. Molti hanno già tentato di seminare riso il che è detto tutto, nella speranza di portarsi avanti coi lavori. Vedo i lavori bloccati ancora per 10gg. 

Link to post
Share on other sites
Foto di giovedì, mais seminato il 13 marzo 
adesso stanno seminando tutti nel “borotalco”
vedremo come proseguirà la stagione 
45B15E72-524C-4CAE-BC9F-783A8DF8EDA5.thumb.jpeg.dc39173ad4b5f2fd8421d74ff0dcd3c4.jpeg
C4B49E6E-4ADF-4A9E-9CB6-898F6B187A04.thumb.jpeg.0b395019a5cc56a8dd21868be1118e7a.jpeg
Se brina invece come la mettiamo?

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Gianni il Folle ha scritto:

Se brina invece come la mettiamo?

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

Purtroppo è il dubbio che viene anche a me, anzi è la mia paura anche per il mio che oggi iniziava ad avere fuori le prime piantine anche se ho seminato il 27 marzo....ad andare a mercoledì o giovedì che mettono-2 mi sa che ne prende una legnata. Spero che le previsioni sbaglino.... 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Se brina dipende... come ho scritto qualche tempo fa è già successo che il mais prendesse una gelata ma se l’è cavata alla grande 

il “vediamo come procede la stagione“ era anche per questo 

un paio di anni fa tanti hanno dovuto riseminare a causa della troppa pioggia in maggio, ad esempio (e mi fa più paura questo...)

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

Se brina invece come la mettiamo?

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

Se brina non c è alcun problema perchè il punto germinativo si trova sotto e non viene raggiunto dalla brina, si ustionano le foglioline ma poi si riprende, mentre quello sulla polvere dovrà aspettare suo malgrado le piogge future

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, markd ha scritto:

Se brina dipende... come ho scritto qualche tempo fa è già successo che il mais prendesse una gelata ma se l’è cavata alla grande 

il “vediamo come procede la stagione“ era anche per questo 

un paio di anni fa tanti hanno dovuto riseminare a causa della troppa pioggia in maggio, ad esempio (e mi fa più paura questo...)

Io ho fatto le stesse esperienze e concordo pienamente, con primavere cosi siccitose conviene approfittare della poca umidità e seminare anche se le temperature sono basse  aspettando il terreno si è asciugato e alcuni semi vanno nel umido altri sul secco con nascite moolto scalari che compromettono la produzione . Quando nasce omogeneo se  brina si ustiona in modo omogeneo le foglioline ma poi si riprende  senza compromettere l esito finale

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JD6300 ha scritto:

Io ho fatto le stesse esperienze e concordo pienamente, con primavere cosi siccitose conviene approfittare della poca umidità e seminare anche se le temperature sono basse  aspettando il terreno si è asciugato e alcuni semi vanno nel umido altri sul secco con nascite moolto scalari che compromettono la produzione . Quando nasce omogeneo se  brina si ustiona in modo omogeneo le foglioline ma poi si riprende  senza compromettere l esito 

Concordo sulla prima parte, sulla seconda sono molto più dubbioso quando dici "senza compromettere l'esito ". Questo sarebbe da provare, il fatto che si riprenda e riparta anche molto bene non ti fa certezza di raggiungere il 100% della produzione possibile in quell'annata. Alla fine il mais subisce uno stress anche se non in una fase particolarmente importante e per me il segno resta. Mi ricordo l'annata del 2017 se non sbaglio che una gelata molto tardiva addirittura verso il 20 di aprile più o meno aveva fatto disastri, mais seminati presto già alla 5ª foglia o più da buttare e chi non lha fatto ha avuto produzioni ridicole. Mais un po più bassi come quelli che avevo io si si sono ripresi ma le piante più toccate le riconoscevi anche a agosto....

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, #VG# ha scritto:

Concordo sulla prima parte, sulla seconda sono molto più dubbioso quando dici "senza compromettere l'esito ". Questo sarebbe da provare, il fatto che si riprenda e riparta anche molto bene non ti fa certezza di raggiungere il 100% della produzione possibile in quell'annata. Alla fine il mais subisce uno stress anche se non in una fase particolarmente importante e per me il segno resta. Mi ricordo l'annata del 2017 se non sbaglio che una gelata molto tardiva addirittura verso il 20 di aprile più o meno aveva fatto disastri, mais seminati presto già alla 5ª foglia o più da buttare e chi non lha fatto ha avuto produzioni ridicole. Mais un po più bassi come quelli che avevo io si si sono ripresi ma le piante più toccate le riconoscevi anche a agosto....

Con le nascite  non contemporanee è ancora peggio  e le piante nate dopo  che hanno subito stress idrico durante l emergenza le vedi anche in trebbiatura

Link to post
Share on other sites
Con le nascite  non contemporanee è ancora peggio  e le piante nate dopo  che hanno subito stress idrico durante l emergenza le vedi anche in trebbiatura
A sto punto xké non seminare insieme al grano verso ottobre novembre? Tanto se al mais il freddo non fa male, saremmo sicuri che l'umidità per nascere ci sarebbe....

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Gianni il Folle ha scritto:

A sto punto xké non seminare insieme al grano verso ottobre novembre? Tanto se al mais il freddo non fa male, saremmo sicuri che l'umidità per nascere ci sarebbe....emoji848.pngemoji849.pngemoji848.pngemoji849.png

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

Basta avere un po di pazienza e vedremo come andrà finire

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Concordo, capitate annate anche più maledette di questa come non citare il 1997, 2003, 2012 o annate opposte e il mais salvo altro, grandine, si è sempre fatto certo irrigando in pratica dalla semina fino a settembre nelle mie zone dove si fa tanto secondo raccolto. Nel 1997 provato ad irrigare a scorrimento dopo 10gg dalla semina eppure il mais è nato meglio che in terreni rullati o non irrigati, in molti hanno avuto nascite dopo i 30gg, effettivamente la possibilità di avere il mais fermo 1 mese esiste ed è reale.

I frumenti sono fermi e gli orzi arrancano solo il poco pisello che c'è se ne giova un po' del secco, ecco perchè se si gioca su più tavoli seminativi si ha qualche chanche lavorativa in più che non la monocoltura.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Mais seminato il 18 marzo. varietà dekalb 6980.

La foto si riferisce a sabato (4 giorni fa). Ora nel weekend mettono pioggia e vorrei diserbare con Adengo xtra.

In etichetta è riportato post precoce fino alla 3 foglia. Purtroppo non ho foto di come sia oggi. Nella foto si vede la 3 foglia che sta per uscire se ora dovesse avere la terza foglia fuori e la 4 li a metà (in pratica come nella foto ma con una foglia in più) secondo voi il diserbo lo bastona?

Qualcuno ha avuto esperienze?

IMG-20210403-WA0001.jpg

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Manu ha scritto:

Mais seminato il 18 marzo. varietà dekalb 6980.

La foto si riferisce a sabato (4 giorni fa). Ora nel weekend mettono pioggia e vorrei diserbare con Adengo xtra.

In etichetta è riportato post precoce fino alla 3 foglia. Purtroppo non ho foto di come sia oggi. Nella foto si vede la 3 foglia che sta per uscire se ora dovesse avere la terza foglia fuori e la 4 li a metà (in pratica come nella foto ma con una foglia in più) secondo voi il diserbo lo bastona?

Qualcuno ha avuto esperienze?

IMG-20210403-WA0001.jpg

Complimenti Manu scelte azzeccate ibrido timing ,,e pensare che i tuoi colleghi considerava pazzo chi seminava  con quel freddo,è natooooo.

Link to post
Share on other sites
Mais seminato il 18 marzo. varietà dekalb 6980.
La foto si riferisce a sabato (4 giorni fa). Ora nel weekend mettono pioggia e vorrei diserbare con Adengo xtra.
In etichetta è riportato post precoce fino alla 3 foglia. Purtroppo non ho foto di come sia oggi. Nella foto si vede la 3 foglia che sta per uscire se ora dovesse avere la terza foglia fuori e la 4 li a metà (in pratica come nella foto ma con una foglia in più) secondo voi il diserbo lo bastona?
Qualcuno ha avuto esperienze?
IMG-20210403-WA0001.thumb.jpg.498734cec1d037b0c4b7fc826efec105.jpg
Con adengo xtra puoi andare tranquillamente anche oltre la terza foglia, occhio solo che non sviluppi troppo l'erba
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, Gallo88 ha scritto:

Con adengo xtra puoi andare tranquillamente anche oltre la terza foglia, occhio solo che non sviluppi troppo l'erba

Grazie Gallo88

2 ore fa, JD6300 ha scritto:

Complimenti Manu scelte azzeccate ibrido timing ,,e pensare che i tuoi colleghi considerava pazzo chi seminava  con quel freddo,è natooooo.

Grazie mille.

Chi ha aspettato un po' con la terra pronta ora si trova con emergenza pessime. Qualcuno sta irrigando per far completare l'emergenza, ma irrigando a scorrimento con le temperature di questi giorni tra poco avrà il mais inchiodato e giallo che rimarrà fermo per un po'.

Stanno nascendo bene i mais di chi ha arato e seminato nel giro di un paio di giorni.

Link to post
Share on other sites

Ho seminato il mais il 22 marzo, è nato tutto in modo molto omogeneo il giorno di Pasqua (3 giorni fa). Questa mattina minima a -3, con possibile nuova gelata domani mattina. Si cominciano già a vedere i primi danni. L' apice vegetativo è 2-3 cm sotto terra. Mi dicono in molti che dovrebbe ricacciare e ripartire. qualcuno di voi ha qualche esperienza? é il caso di riseminare? cosa devo valutare per decidere una eventuale risemina?

grazie  

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...