Jump to content

Recommended Posts

Se fai media aritmetica considerando il terreno catastale 31 qli con 14 di umidità e 3%di impurità. Per un annata priva di acqua vuol dire oro per me

Inviato dal mio SM-N975F utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 5.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Questi sono i miei syngenta excelio.

Girasole Balistic Idea. Coltura precedente grano con paglia trinciata Passaggio di carrier dopo trebbiatura Semina favino da cover crop con combinata a 150 kg/ha a fine settembre S

Balistic sarchiato scorsa settimana. Inviato dal mio KB2003 utilizzando Tapatalk

Posted Images

Mietuti i girasoli venerdì scorso. Sono riuscito a metterne dentro circa 12,5 q.li/ha. Mietuti con la barra da grano. Uno scempio. Forse ne ho raccolto la metà. Tra l'altro non so come razzo a fatto a schiacciarmi 4 tubi di ferro sapendo che c'erano e poi li ha schiacciati nella parte centrale del filare. Su quelli che erano più grandi le cose andavano peggio nel senso che ne perdevano ancora di più. I miei colleghi sono arrivati a circa 17 q.li/ha. O si prende la barra da girasole o non c'è nulla da fare. Un tizio in un comune vicino al mio ne aveva un centinaio di ettari e lui dice che si è modificato la sua barra per grano ed è riuscito a fare un lavoro decente però ha mietuto ai primi di agosto e non ho visto nè la barra nè i risultati. Ma si trovano barre da girasole usate? Perchè ovviamente prenderne una nuova se non c'è una superficie adeguata e soprattutto costante è un'incoscienza...

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Su terreno rippato a 50 cm, di 15 giorni, verrà seminato dopo affinamento a spaglio favino da sovescio.
Sono presenti molte plantule a 2-4 fg di brassicacee, tipo Raphanistrum.
A fine inverno verrà discato con erpice e seminato girasole alto oleico.
Ci sono erbicidi che danno un vantaggio al favino e poi non sono fatali per la prossima coltura di girasole?
Per esempio il Feinzin Adama? Dà noia poi al girasole a primavera?

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk



Link to post
Share on other sites
Pendimentalin da solo? Con quello sei sicuro che al girasole noia non gli dà anche se magari le rapacciole non le controlla al 100%
D'inverno dura parecchio, tipo 5 mesi, attivo. Con la minima fare girasole quindi a primavera anche se fosse ancora presente mi confermate che è selettivo per il girasole (quindi non lo uccide)?
Stomp Aqua a quale dosaggio dopo la semina del favino?


Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Il pendimentalin si usa per fare il pre al girasole. Io l'anno scorso il pendiwin l'ho usato a 2,7 LT/ha e ha tenuto pulito per un bel po'. Sentiamo gli altri che ne pensano, anche perché l'etichetta dello stomp mi sembra un po' confusionaria.e28e2f5c6fef6030370761917d02ca31.jpg

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Su terreno rippato a 50 cm, di 15 giorni, verrà seminato dopo affinamento a spaglio favino da sovescio.
Sono presenti molte plantule a 2-4 fg di brassicacee, tipo Raphanistrum.
A fine inverno verrà discato con erpice e seminato girasole alto oleico.
Ci sono erbicidi che danno un vantaggio al favino e poi non sono fatali per la prossima coltura di girasole?
Per esempio il Feinzin Adama? Dà noia poi al girasole a primavera?

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk




Dai glipho a 2.5 LT ha prima di seminare favino e sei apposto le fai fuori tutte spendendo poco, poi se ne scappa fuori qualcuna in mezzo al favino da biomassa anche quella.

Inviato dal mio KB2003 utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Dai glipho a 2.5 LT ha prima di seminare favino e sei apposto le fai fuori tutte spendendo poco, poi se ne scappa fuori qualcuna in mezzo al favino da biomassa anche quella.

Inviato dal mio KB2003 utilizzando Tapatalk

Buona idea

Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Buongiorno ragazzi come procede la preparazione dei terreni da voi?
Io quest'anno appena mi arriva il ripuntatore volevo provare qualcosa di diverso. Siccome ho gli stocchi di mais che hanno una massa considerevole volevo dare una passata di erpice a dischi per una prima mescolata (anche perché ho paura che il ripper mi si possa ingolfare), ripuntatore, erpice rotante a gennaio e poi a primavera vediamo. Così ho anche il confronto con la tecnica più "tradizionale" che userò per il mais (aratura, ripasso invernale, erpice rotante prima della semina). Entrambe su terreni misti (dal pesante al medio impasto/sciolto).

Link to post
Share on other sites
Buongiorno ragazzi come procede la preparazione dei terreni da voi?
Io quest'anno appena mi arriva il ripuntatore volevo provare qualcosa di diverso. Siccome ho gli stocchi di mais che hanno una massa considerevole volevo dare una passata di erpice a dischi per una prima mescolata (anche perché ho paura che il ripper mi si possa ingolfare), ripuntatore, erpice rotante a gennaio e poi a primavera vediamo. Così ho anche il confronto con la tecnica più "tradizionale" che userò per il mais (aratura, ripasso invernale, erpice rotante prima della semina). Entrambe su terreni misti (dal pesante al medio impasto/sciolto).

Muovere adesso del mais nn trinciato con un erpice a dischi su terreno pesante è un lavoro da diventare matti e il dissodatore si ingolferà cmq,esperienza già provata e nn la auguro a nessuno.
Personalmente ho ripuntato a settembre,poi ho passato un erpice a dischi dopo un paio di piogge leggere e adesso lo lascio li,se gelerà entrerò col rotante sennò andrò a seminarci su diretto in primavera e fine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Niky199 ha scritto:

Buongiorno ragazzi come procede la preparazione dei terreni da voi?
Io quest'anno appena mi arriva il ripuntatore volevo provare qualcosa di diverso. Siccome ho gli stocchi di mais che hanno una massa considerevole volevo dare una passata di erpice a dischi per una prima mescolata (anche perché ho paura che il ripper mi si possa ingolfare), ripuntatore, erpice rotante a gennaio e poi a primavera vediamo. Così ho anche il confronto con la tecnica più "tradizionale" che userò per il mais (aratura, ripasso invernale, erpice rotante prima della semina). Entrambe su terreni misti (dal pesante al medio impasto/sciolto).

Stocchi quanto lunghi?  Perchè se non sono molto lunghi tieni il dissodatore un pò più alto ( scelta quasi obbligata se hai terreno già umido ) e non si ingolfa. Li hai trinciati o sono proprio come li ha lasciati la trebbia? Io dopo lo scempio della mietitura dei girasoli ho passato trincia e poi ripper e poi , dove ho potuto fresa a 5 km/h solo per vedere se il gambo del girasole va per forza di cose sminuzzato. Ora vedo quando asciuga. I campi che andranno a girasoli, se si risolve la questione barra, sono invece puliti dalla paglia ma tutti da lavorare

Link to post
Share on other sites




Muovere adesso del mais nn trinciato con un erpice a dischi su terreno pesante è un lavoro da diventare matti e il dissodatore si ingolferà cmq,esperienza già provata e nn la auguro a nessuno.
Personalmente ho ripuntato a settembre,poi ho passato un erpice a dischi dopo un paio di piogge leggere e adesso lo lascio li,se gelerà entrerò col rotante sennò andrò a seminarci su diretto in primavera e fine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk




Stocchi quanto lunghi?  Perchè se non sono molto lunghi tieni il dissodatore un pò più alto ( scelta quasi obbligata se hai terreno già umido ) e non si ingolfa. Li hai trinciati o sono proprio come li ha lasciati la trebbia? Io dopo lo scempio della mietitura dei girasoli ho passato trincia e poi ripper e poi , dove ho potuto fresa a 5 km/h solo per vedere se il gambo del girasole va per forza di cose sminuzzato. Ora vedo quando asciuga. I campi che andranno a girasoli, se si risolve la questione barra, sono invece puliti dalla paglia ma tutti da lavorare


Gli stocchi li sto trinciando, però considerate che ne esce un tappeto che sarà alto mezza scarpa. Io provo, male che vada attacco l'aratro e bon.
PS: meno male che ho preso l'RMU, che a trinciarli con la Giraffa gli stocchi di mais mi fanno vedere i sorci verdi.
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Niky199 ha scritto:


Gli stocchi li sto trinciando, però considerate che ne esce un tappeto che sarà alto mezza scarpa. Io provo, male che vada attacco l'aratro e bon.
PS: meno male che ho preso l'RMU, che a trinciarli con la Giraffa gli stocchi di mais mi fanno vedere i sorci verdi.

Per me dopo che trinci e ripunti anche senza farlo scendere , ti regoli il terzo punto in modo che scoperchi la terra con la velocità e dai una bella rimescolata e poi in tutto l'inverno si degradano . Al limite il rotante o un frangizolle ci riesci a darlo in primavera

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
Buonasera ragazzi, ho visto che lo stoppione diserbato in post su mais ha ricacciato un po'. Può essere un problema di qui alla semina del girasole?

Lo stoppione è bastardo nn poco,anche io ho alcune zone dove domina,prima della semina io di solito faccio totale e poi tratto in post,così L ho sempre controllato e un po’ anche ridotto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Glifosate in che dose calle? Lo brucia o lo addormenta solo?

Su quella maledetta stai pure a più di 7lt/ettaro,personalmente ho notato che dipende,a volte le brucia altre sembra ma poi ripartono,comunque nn c’è tanto da fare,le elimini arando,diserbando e facendo rotazione giuste


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Preparazione terreno con new entry. Per ora il TL lo tira alla grande, bisogna vedere d'estate. A dire il vero questo lavoro andava fatto un mese fa abbondante con terreno in tempera ma il ripuntatore ancora non era arrivato e andava passato con l'erpice a dischi per mescolare meglio il residuo solo che sono andato a prenderlo oggi e non ho resistito a provarlo subito. Il rullo dietro fa un bel lavoro di pareggiamento senza affinare troppo.9567e1152e6a554e204ce44feb3cf372.jpge881eef0133470da1932ba658279caf1.jpgb9aa767da7e3d8bf97d556112def7379.jpg

Profondità di lavoro reale misurata 35 cm. Smontando gli esplosori credo scenda ancora di più ma per i girasoli non credo sia necessario e poi mescolerebbe un po' meno.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...