Jump to content

Recommended Posts

Io quando seminavo girasole usavo la sp 510 con dischi da 26 fori e interfila 75 e non avevo problemi, come dice giustamente San. Infatti montavo corona-pignone da 16-23 (che uso pure per il mais) col 16 sulla ruota

Non conosco la 530 in questione, ma presumo che la scatola cambio sia simile

Link to post
Share on other sites
  • Replies 5.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Girasole Balistic Idea. Coltura precedente grano con paglia trinciata Passaggio di carrier dopo trebbiatura Semina favino da cover crop con combinata a 150 kg/ha a fine settembre S

Questi sono i miei syngenta excelio.

Kaledonia seminati a fine marzo.

Posted Images

Guarda bene Simone perche cè qualche errore.....allora...non sò che interfila adotti ma comunque generalmente il girasole và a 70 o 75 cm......anche se fosse 70, la distanza di semina per ottenere i 65000 semi ad ettaro si aggira intorno hai 22/23cm......la gaspardo 530 con disco da 26 fori se hai sù montato gli ingranaggi 20 denti sull'asse della ruota e 20 denti su quello del cambio(rif. tabella gialla delle distanze di semina) non puoi andare oltre i 22 cm mi sembra......invece se monti gli ingranaggi 16 denti sulla ruota e 23 sull' asse del cambio (rif tabella azzurra delle distanze di semina) puoi arrivare addirittura fino a 32.1 cm, quindi hai tante possibilità!!.....a meno che tu non abbia solo gli ingranaggi 20/20.....ma in dotazione della macchina ci sono anche i 16/23....comunque sia costa meno comprare gli ingranaggi che i dischi!

 

 

Premetto che dalle mie parti si semina esclusivamente tutto con interfila a 50 cm. Io ho montato sulla ruota il 16 e sulla trasmissione del cambio il 23. La distanza longitudinale tra seme e seme è a memoria 32.1 cm, che tradotto dovrebbe essere attorno i 62000 semi ad ettaro. Solo che se c'è qualche punta e quindi qualche sovrapposizione, più qualche seme che va giù doppio, non riesco a scendere sotto i 72000 circa

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

lo xantium è una grossa palla... io ho risolto alternando l'orzo su quell terreno interessato... altrimenti seminando dopo il 25 di aprile e diserbando in post emergenza con challenger e stratos entrambi dose di un litro.... anche all'altezza di 4 foglie... senza problemi..

Link to post
Share on other sites

Il Challenger non è solo il cingolato del gruppo AGCO, ma è un formulato commerciale a base di Oxiflurfen http://www.agronica.it/profitosan/y_SostanzeAttive/SostanzeAttive_Scheda.aspx?p=ulyokpjLcOU= un diserbante per il girasole da usare in pre-emergenza (tipo il pendimetanil che hai dato al tuo favino caro conte), oppure in post emergenza precoce (massimo 4-6 foglie vere) altrimenti dopo si hanno problemi di fitossicità al girasole.

 

Riguardo all'orzo anch'io non ho capito cosa cambia rispetto a mettere del grano duro o del favino, per ridurre i problemi di Xantium (infestante bestiale per il girasole caro matteo) l'unico modo è fare rotazionii quadriennali o anche più.

 

Ecco il simpatico Xantium:

 

lachid_italki2.jpg

Edited by DjRudy
Link to post
Share on other sites

maaahh mi spiego l'orzo è notevolmente più competitivo sulle malerbe che no un grano duro o tenero, fondamenti di agraria di base, si vede anche l'opera COLTURE ERBACCE edizioni patron editore... per eliminare lo xantium basta una rotazione biennale nelaa maggior parte dei casi..

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Io semino all'incirca 20 ha di girasole ogni anno.La mia tecnica prevede aratura a 40 cm in estate dopo la raccolta f. duro poi 2 ripassi (uno in autunno e uno con vibrocoltivatore prima della semina per interrrare il concime), concimazione con bluformula 34-16 (2,5 q.li/ha), rullatura per pareggiare il terreno.

La semina che, avviene tra il 25 di marzo e il 5 di maggio (ma ciò dipende del clima....) con semina di 75000-80000 semi a una distanza tra le file di 50 cm e nelle file di 25-27 cm. Il diserbo con Oxifluorfen e dove vi è la sorghetta vi aggiungo il Dual Gold.

Sconsiglio la rullatura dopo la semina sopratutto se la seminatrice a delle ruote costipatrici farmflex (sono delle ruote sgonfie per intederci).

Quest'anno con il fatto che mi hanno bruciato i trattori ho dovuto ripuntare il terreno per i girasoli. Ebbene i una annata normale non avrei avuto grossi probelmi me quest'anno...... erba a non finire e molto alta.

Per prima cosa per pareggiare il terreno sono passato con l'estirpatore per poi dare, al momento della ripresa delle erbe, il gliphosate, e aspettare una settimana per intervenire e seminare. Morale ho seminato tra il 5 e il 15 di maggio. E benomale che è arrivata l'acqua....

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Ecco qualche foto di una parte dei nostri girasoli seminati il 20 di Marzo (foto di mercoledì scorso).

 

t21590_IMG05721024x768.jpg

 

t21591_IMG05771024x768.jpg

 

t21593_IMG05791024x768.jpg

 

t21594_IMG05781024x768.jpg

 

Ibrido Pioneer PR64H41 alto oleico.

 

Tecnica di lavorazione:

 

Ripuntatura subito dopo la trebbiatura del grano

Passaggio veloce di erpice rotante a settembre

Primi di Marzo 2 kg-ha di gliphosate

2 q.li di urea e 1,5 di 10-30

Vibrocoltivatore e semina il 20 marzo, diserbo oxiflurfen.

 

Se non piove è un bel casino e di acqua non se ne parla per almeno altre 3 settimane!

Edited by DjRudy
Link to post
Share on other sites

Ehi DjRudy, sono belli seminati su sodo! Va bene, che anche la stagione gli sta andando a favore! Comunque anche quelli che ho seminato dopo erpice rotante su sodo su stoppie e su terreno argilloso stanno crescendo belli come quelli piantati su terreno piantato tradizionalmente!

Edited by Simone 83
Link to post
Share on other sites
  • 8 months later...

Oggi è venuto il venditore di sementi Caussade è costa la metà del Pioneer!

 

Confezione da 65 mila semi Pioneer: 60 €

Confezione da 150 mila semi Caussade: 60 €

 

In primo raccolto molto probabilmente metterò comunque Pioneer, mentre nel secondo raccolto fatto in asciutta e su sodo dove passare i 15 q.li è davvero dura probabilmente metterò il Caussade.

 

Qualcuno ha esperienza con il Caussade?

Link to post
Share on other sites

Ciao Andrea, mi ero dimenticato che l'anno passato l'avevo seminati per terzi, con una resa vicina hai 40 qli\ha (era diverso tempo che non ci erano stati fatti) senza sarchiatura.

Se li semini penso che non rimarrai deluso, metti caso ti dovessero fare anche un po meno, li paghi la metà....

Link to post
Share on other sites
  • 4 weeks later...

Quest'anno metteremo la maggior parte di girasole da diserbare dopo nato causa xantium e quello selvatico(una marea da qualche parte).Sottomano non ho i nomi ma appena me li scrivo li posto.Incominciamo domani.

Link to post
Share on other sites

Tipi di girasole che seminiamo:Mas 95 ir,Mas 93 ir e Alego,poi per 3 ha in collina lo dobbiamo ancora prender, però normale.Diserberò con Beyond poi.Solo che quest'anno con l'acqua che ha fatto è una terraccia.

Link to post
Share on other sites
Grande Dj....addirittura sono gia nati!!

 

Qua da noi,la terra non è apposto!pero si parla gia di un buon prezzo di partenza!

Questa notizia mi conforta, ne ho appena seminata 9 ettari, quanto varranno i girasoli? Cosa dicono le voci di corridoio?

Link to post
Share on other sites

Un commerciante dellla mia zona(a questo proposito chiedo anche un intervento di SAN 64,visto che siamo della stesso posto)di 27 euro,con la possibilita anche di contratti gia da subito

 

poi un mio amico di tuscania,che mi ha comprato il fieno,mi ha detto che,giu da lui si para addirittura di 30!

 

Speriamo bene......

Link to post
Share on other sites

Ciao Ragazzi! sono nuovo del Forum! mi intrometto in questa discussione, in quanto ho seminato ieri 2.5ha di girasoli....ed ora sta piovendo a più non posso!

Sentite, prima della semina ho dato 2 q.li/ha di 18-46 e poi non ho fatto altro.

Mio padre dice che sarebbe stato opportuno dare anche diserbo... ma non è stato fatto. Voi cosa ne pensate in merito? (se vi può essere d'aiuto l'anno scorso sui terreni c'era grano tenero). Vi chiedo un aiuto a voi, visto che io sono un appassionato, ma inesperto agricoltore del week-end. Ciao e grazie!

Link to post
Share on other sites

il diserbo di premergenza sarebbe stato opportuno darlo prima che piovesse per una efficacia corretta.

anche secondo me hai dato poco azoto, magari puoi dare nitrato o urea in sarchiatura

Link to post
Share on other sites

il diserbo andrebbe dato e se era stato fatto ancora meglio....comunuqe se entri appena puoi (tra 4-5gg) ancora sei in tempo.....per l'azoto devi dare appena la pianta è alla 3-4 foglia , 2 qli di urea ad ettaro e come dice Puntoluce, magari in sarchiatura

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...