Vai al contenuto
erwin

Fiera in campo Caresanablot (Vc) Fiera del Riso

Messaggi raccomandati

Vediamo il meteo che in questi ultimi due anni non è stato davvero clemente con Caresana, due anni di diluvio e quest'anno previsto il day afther.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì ma ogni Day afther lasci strascichi e ritorsioni per cui nessuno può leggere il futuro, previsioni meteo incerte futuro incerto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sì ma ogni Day afther lasci strascichi e ritorsioni per cui nessuno può leggere il futuro, previsioni meteo incerte futuro incerto.

 

 

Cosa è il day after??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cosa è il day after??

E' genericamente la fine del mondo il post traumatico di un evento. Questa mattina nevicava fiocchi della dimensione di un panino di una michetta e non potevi andare oltre Novara con la A4 limitata, cammion e tir ovunque incastrati, di traverso sui ponti, gelicidio per poche ore, in fiera non riuscivi ad arrivare solo pochi e chi è partito prestissimo specie in treno, si lavora neanche quello perché la neve pesante ha tranciato i pali di molte utenze per cui il telefono andava a singhiozzi. E' il terzo anno da dimenticare anzi neppure il venerdì quest'anno, cinque gg di neve pressoché continua poca pioggia e gelicidio.... il sale ha fatto molto ma il resto lo ha fatto il traffico e i cammion vera minaccia quando nevica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Appena tornato, mi spiace molto per gli organizzatori, son stati davvero sfortunati con questo tempo:tickedoff: stand sia all interno che esterno pieni, ma ovviamente il tempo pessimo han fatto si che ci fossero solo 3 mezzi in campo...

 

Da segnalare che c'era una botte di Tomatis (tedesca ma non ricordo la marca) e il sistema di conciatura e selezione della demenza a domicilio, mi ricordo che ne avevo parlato con dj nel 3d, di cui non sapevo dell'esistenza di questo utile servizio...

Stand dei top5 sempre ricchi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fiera davvero povera e ristretta, marche complete ma poca roba meno rispetto a tre anni fa, fiera decaduta come il prezzo del riso, decurtata e mutilata dal meteo. Sabato nessuna prova, molti stand sono stati coperti ma anche il piazzale poverissimo, il corpo centrale delle segreterie praticamente dimezzato.

IL servizio sementi e selezione si è triplicato perché c'erano anche i selezionatori francesi e guarda caso c'erano solo la Sapise, i grandi sementieri non si sono presentati se non in piccolo.... c'è crisi e anche forte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Da segnalare che c'era una botte di Tomatis (tedesca ma non ricordo la marca)

 

Parli della Veenhuis? Era esposta anche in fiera a Montichiari, è di fabbricazione olandese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si esatto, mi è sembrata mastodontica.

Cultivar ti ha fatto una così brutta impressione la fiera?!

Ovvio che la mancanza delle prove azzoppano di molto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si esatto, mi è sembrata mastodontica.

Cultivar ti ha fatto una così brutta impressione la fiera?!

Ovvio che la mancanza delle prove azzoppano di molto..

Brutta impressione sì perché più piccola e meno densa del passato prossimo, stand ridotti, esterno ridotto, meno attrezzi e trebbie e più marche di trattori completa, meno modo del riso e più macchine, meno incontri e forum che fino a pochi anni fa partivano anche 7gg prima fino a ridosso dell'apertura. Anni dove l'esposizione era oltre i campi e arrivava oltre Caresanablot o addirittura col pass continuava presso i rivenditori. Più riso e più food e non solo. Noto una certa crisi di intenti e di realtà, fiera ridotta come il prezzo del riso o addirittura delegata ad altre fiere, mai visto l'invito di rimessa alla fiera di Carmagnola.

Forse anche perché quest'anno c'è il full delle fiere agricole da Verona alla futuribile Bologna.

Il clima ti lasciava incero fino a sabato dopopranzo, da venerdì al sabato mattina nevicavano panini per arrivare boisognava fare le strade meno battute perché in giro c'era caos e movimento.... anche per fare pochi chilometri.

Molti invitano alla imminente fiera di Carmagnola che si prospetterebbe più e più grossa più completa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è già chi tifa per Savigliano e Carmagnola addirittura con sconti per la fiera tipo campagna elettorale, solo che Carmagnola è tra poco Savigliano si aspetta ancora un po' ma visto l'andazzo climatico mi sa che le fiere che non ho fatto prima le faccio in questi gg dato che per seminare le primaverili mi sa che si va dopo Pasqua anche perché ci sono le date e i divieti da rispettare anche per il greening.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ormai è tradizione ma quest'anno la Fiera in Campo inizia il 22 fino al 24 febbraio 2019. Stiamo a vedere come si mette col meteo le scorse edizioni sono state un po' maledette tra pioggia e neve. Vedremo se Arbos porterà qualcosa d consistente con i veri concessionari di zona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vediamo se quest'anno riesco a prendere su l'erede e venire a fare un giro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Visitatore
Stai commentando come visitatore. Se sei registrato effettua l'accesso.
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×