Jump to content
pippo22

Quaderno di campagna

Recommended Posts

Oggi mi hanno chiamato,siccome io ho pure due ettari di vigna in affitto,che vengono a controllare le giacenze,siccome il quaderno me lo segue la coldiretti,su mia comunicazione di quello che compra,di quello che distribuisco e le giacenze pensavo era quasi tutto apposto,ed invece mi sbagliavo di grosso.
prossimo anno lo faccio da solo,perche se lo dai a fare e non lo sanno fare che vogliamo parlare......
Vedi di sistemare il tutto velocemente, altrimenti ti prendi un bel salasso

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come registrate il gliphosate dato sulle stoppie del grano in estate?

 

Post raccolta? Pre semina dell' anno prossimo?

 

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

 

 

In etichetta, ad esempio del Taifun mk CL, gliphosate 360gr, c'è indicato l'uso in post-raccolta su infestanti emerse. Basta indicarlo sul qdc

 

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
In etichetta, ad esempio del Taifun mk CL, gliphosate 360gr, c'è indicato l'uso in post-raccolta su infestanti emerse. Basta indicarlo sul qdc 
Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
 
 
 

Si ma non basta che sia indicato in etichetta, ad esempio sul disciplinare che devo seguire io non ne fanno cenno di interventi post raccolta e il glifosate è consentito solo in pre semina.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
In etichetta, ad esempio del Taifun mk CL, gliphosate 360gr, c'è indicato l'uso in post-raccolta su infestanti emerse. Basta indicarlo sul qdc 
Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
 
 
 
Non sapevo che ci fosse questo prodotto con l' indicazione esatta.
Ovviamente chi mi vende i prodotti non mi dice queste cose, tutte le volte devo controllare io quello che mi danno.

Mi hanno venduto del bismark per la soia in post emergenza quando è registrato solo il pre.
E io cosa ci faccio ora?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente mi stanno staccando tutti sti giochini burocratici, ero partito con buoni propositi, col massimo della disponibilità, ma anno dopo anno vedo che sono solo perdite di tempo, multe a volte inevitabili e nessun ritorno economico all'agricoltore (anzi solo spese a destra e a manca). Diciamo che se questo è il progresso boh, io mi tiro fuori volentieri. Si è costretti a fare i magheggi per giustificare azioni lecite e trasparenti, è assurdo!.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sinceramente mi stanno staccando tutti sti giochini burocratici, ero partito con buoni propositi, col massimo della disponibilità, ma anno dopo anno vedo che sono solo perdite di tempo, multe a volte inevitabili e nessun ritorno economico all'agricoltore (anzi solo spese a destra e a manca). Diciamo che se questo è il progresso boh, io mi tiro fuori volentieri. Si è costretti a fare i magheggi per giustificare azioni lecite e trasparenti, è assurdo!.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


Sarà sempre peggio

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma non basta che sia indicato in etichetta, ad esempio sul disciplinare che devo seguire io non ne fanno cenno di interventi post raccolta e il glifosate è consentito solo in pre semina.
Se hai un disciplinare particolare da seguire, ti conviene seguire il disciplinare, se non specificato o in deroga

Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto provando QdC e devo dire che dopo aver inserito tutti gli appezzamenti e le relative unità produttive è molto veloce con i trattamenti

Addirittura puoi mettere l appezzamento in lavorazione per la stagione successiva una volta terminato il raccolto con un semplice click e via via inserisci tutto ciò che vai ad eseguire a partire dalla semina o altro prima

Mi sa che lo acquisto



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con lo step successivo puoi registrare anche le concimazioni e ti fa il calcolo delle spese

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, JD7810 ha scritto:

Sto provando QdC e devo dire che dopo aver inserito tutti gli appezzamenti e le relative unità produttive è molto veloce con i trattamenti

Addirittura puoi mettere l appezzamento in lavorazione per la stagione successiva una volta terminato il raccolto con un semplice click e via via inserisci tutto ciò che vai ad eseguire a partire dalla semina o altro prima

Mi sa che lo acquisto



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Io lo uso da diversi anni, mi trovo molto bene, fa tutti i controlli in fase di inserimento, in più ci sono anche i costi colturali

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io lo uso da diversi anni, mi trovo molto bene, fa tutti i controlli in fase di inserimento, in più ci sono anche i costi colturali
Ma il costo dell'aratura, erpice...etc... devi dirglielo tu?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Edo ha scritto:

Ma il costo dell'aratura, erpice...etc... devi dirglielo tu?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

Per alcuni attrezzi si, per altri quando li inserisci indichi il prezzo di acquisto o la valutazione se usato, le ore di lavoro annue che ipotizzi di fare e ti calcola la tariffa oraria in automatico, se poi registri X ore di aratura in un appezzamento somma i costi del trattore che indichi dell'aratro e dell'operatore

Share this post


Link to post
Share on other sites

100€ anno se non sei in integrata volontaria, 200 con lotta integrata volontaria e qualcosa in più per bio, mi sembra 250

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Edo ha scritto:

Non sapevo che ci fosse questo prodotto con l' indicazione esatta.
Ovviamente chi mi vende i prodotti non mi dice queste cose, tutte le volte devo controllare io quello che mi danno.

Mi hanno venduto del bismark per la soia in post emergenza quando è registrato solo il pre.
E io cosa ci faccio ora?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

Che c'entra ? Il problema è se ti danneggia la coltura mica la data nel quaderno di campagna. Quella a puoi cambiare e a meno che non ti arrivino controlli sul campo mica devi dichiarare la data dell'emergenza.

23 ore fa, JohnDeere7530p ha scritto:


Si ma non basta che sia indicato in etichetta, ad esempio sul disciplinare che devo seguire io non ne fanno cenno di interventi post raccolta e il glifosate è consentito solo in pre semina.

Si se hai obblighi del disciplinare non puoi fare certe cose anche se presenti in etichetta. Il disciplinare impone pratiche anche nel periodo in cui il terreno è libero cioè nel post raccolta ? Cioè vieta espressamente certe cose o semplicemente non menziona ?

22 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

Sinceramente mi stanno staccando tutti sti giochini burocratici, ero partito con buoni propositi, col massimo della disponibilità, ma anno dopo anno vedo che sono solo perdite di tempo, multe a volte inevitabili e nessun ritorno economico all'agricoltore (anzi solo spese a destra e a manca). Diciamo che se questo è il progresso boh, io mi tiro fuori volentieri. Si è costretti a fare i magheggi per giustificare azioni lecite e trasparenti, è assurdo!.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

Mmmm no se fai le cose giuste non è che devi fare chissà quali magheggi. Per me il problema è solo quando metti un pò meno prodotto e allora devi fare una dose in più ad ettaro. Cioè metti che al posto di fare 2 ha ne fai solo 1,9 . Alla fine magari fai trattamenti per uno o due ettari in più che complessivamente ti fanno sforare la dose per ettaro. Il concetto di base però è quello : stiamo rischiando sanzioni serie solo per poter lavorare mica per guadagnare eh. 

Edited by superbilly1973

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mmmm no se fai le cose giuste non è che devi fare chissà quali magheggi. Per me il problema è solo quando metti un pò meno prodotto e allora devi fare una dose in più ad ettaro. Cioè metti che al posto di fare 2 ha ne fai solo 1,9 . Alla fine magari fai trattamenti per uno o due ettari in più che complessivamente ti fanno sforare la dose per ettaro. Il concetto di base però è quello : stiamo rischiando sanzioni serie solo per poter lavorare mica per guadagnare eh. 
Non è quello il problema, è che i venditori se hanno in casa un prodotto registrato su soia e a te ne serve uno registrato su mais loro proveranno sempre a darti quello che hanno già in casa.


Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Edo ha scritto:

Non è quello il problema, è che i venditori se hanno in casa un prodotto registrato su soia e a te ne serve uno registrato su mais loro proveranno sempre a darti quello che hanno già in casa.


Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
 

Quello purtroppo è successo anche a me però per il semplice fatto che è cadutala registrazione però il prodotto era quello giusto. Lì sta a te scegliere se cercare il registrato ( se esiste e a che prezzo ) oppure trovare un sotterfugio. Certo che se te lo dicessero....Almen si sono calmati con i prodotti ritirati ma importati per via "parallela". Da me qualcuno se la tentava ogni tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

Quanto costa?

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

Integrata volontaria più costi di produzione costa 150 più iva all'anno. È un canone di gestione visto che è online, non hai niente sul pc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per chi è in Veneto, Avepa mette a disposizione gratuitamente il registro dei trattamenti.
Applicazione on line.
Si collega già ai dati del fascicolo aziendale .
Quando sono venuti a farmi l'ispezione non hanno avuto niente da segnalare per la registrazione dei dati.

Inviato dal mio Moto G (5S) Plus utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per chi è in Veneto, Avepa mette a disposizione gratuitamente il registro dei trattamenti.
Applicazione on line.
Si collega già ai dati del fascicolo aziendale .
Quando sono venuti a farmi l'ispezione non hanno avuto niente da segnalare per la registrazione dei dati.

Inviato dal mio Moto G (5S) Plus utilizzando Tapatalk


Ma io che ho terreni in Lombardia e in Veneto devo fare 2 quaderni di campagna distinti ?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma io che ho terreni in Lombardia e in Veneto devo fare 2 quaderni di campagna distinti ?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Ma...
La logica mi farebbe pensare 1 registro singolo per singola azienda.
( Altrimenti con le fatture di acquisto dei fito che si fa?)
1 registro, poi ogni ente si controlla ciò che gli compete.
Magari Meglio informarsi.

Per usare l'applicazione di Avepa, lo scarico dei dati dal fascicolo aziendale è facoltativo, per semplificare l'inserimento e non sbagliare con le parcelle dei terreni, ma l'inserimento dovrebbe essere anche manuale.

Inviato dal mio Moto G (5S) Plus utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/9/2019 Alle 21:14, Frank66 ha scritto:

Per chi è in Veneto, Avepa mette a disposizione gratuitamente il registro dei trattamenti.
Applicazione on line.
Si collega già ai dati del fascicolo aziendale .
Quando sono venuti a farmi l'ispezione non hanno avuto niente da segnalare per la registrazione dei dati.

Inviato dal mio Moto G (5S) Plus utilizzando Tapatalk
 

Grazie di questa informazione,vado nel sito di Avepa, per entrare serve qualcosa,password,dati aziendali?

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, dino62 ha scritto:

Grazie di questa informazione,vado nel sito di Avepa, per entrare serve qualcosa,password,dati aziendali?

Per accedere ci si deve registrare .  2 vie

o sul sito di Avepa , e questo ti consente anche di accere in lettura al tuo fascicolo aziendale

o sul sito di Piave ( Piave ) , il portale della regione veneto

Io mi sono fatto quello di Avepa, ma non ti so dire in dettaglio come funziona la registrazione, perchè hanno cambiato la procedura quando io ero già registrato

la pagina di Avepa che spiega la registrazion dovrebbe essere questa ( Avepa servizi on lin  )

questa la pagina di accesso al registro trattamenti  ( http://web1.regione.veneto.it/# ) cliccando su "Modello unico"

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Frank66 ha scritto:

Per accedere ci si deve registrare .  2 vie

o sul sito di Avepa , e questo ti consente anche di accere in lettura al tuo fascicolo aziendale

o sul sito di Piave ( Piave ) , il portale della regione veneto

Io mi sono fatto quello di Avepa, ma non ti so dire in dettaglio come funziona la registrazione, perchè hanno cambiato la procedura quando io ero già registrato

la pagina di Avepa che spiega la registrazion dovrebbe essere questa ( Avepa servizi on lin  )

questa la pagina di accesso al registro trattamenti  ( http://web1.regione.veneto.it/# ) cliccando su "Modello unico"

ok grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...