Jump to content

Recommended Posts

5 ore fa, fracy ha scritto:

 

IMG_0381.JPG

Ma quando arriva alla tacca dei 3/4 dopo sale ancora?

E il conce proprio non ti risponde?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, davide lei ha scritto:

Ma quando arriva alla tacca dei 3/4 dopo sale ancora?

E il conce proprio non ti risponde?

La temperatura sale fino al rosso se non ci si ferma, io mi sono fermato poco dopo i 3/4 per paura il conce latita dice che è impossibile che scalda, domani li obbligo a venire a vedere perché i radiatori sono puliti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
La temperatura sale fino al rosso se non ci si ferma, io mi sono fermato poco dopo i 3/4 per paura il conce latita dice che è impossibile che scalda, domani li obbligo a venire a vedere perché i radiatori sono puliti 
Sicuramente sarà un problema elettrico, il sensore non legge bene la temperatura. Comunque con un termometro a infrarossi si fà subito a controllare

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mio cugino è successo subito da nuovo al Lambo r4 110...hanno sbagliato il radiatore gli hanno montato quello per i paesi freddi e qui non va proprio

Inviato dal mio SM-J415FN utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stamattina altro allarme spia pericolo accesa e errore t19 , dovrebbe essere mancanza pressione olio cambio, è un calvario infinito!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiace molto per te capisco cosa si prova, io sono nella tua stessa situazione con altro marchio però.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, fracy ha scritto:

Stamattina altro allarme spia pericolo accesa e errore t19 , dovrebbe essere mancanza pressione olio cambio, è un calvario infinito!

Troppi allarmi , hai provato a controllare tutti i punti di massa che siano ben serrati e puliti e non ci sia ossido ? spesso questo dare allarmi , anche non nei trattori , è legato a cose banali , il più è scoprirle , a me era capitato nella vettura , preventivi da paura , sostituito batteria (anche se efficiente ) a controllato le messe a terra , è scomparso tutto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assistenza dove è se dobbiamo trovare noi i problemi....
Bella vergogna

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione , qualunque cosa sia , è nuovo , e deve intervenire l'assistenza , Gratuitamente !!!!!!!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stamattina il t19 l’ha fatto pure a me, c’e’ da dire che andavo di fretta, ho scalato una marcia sotto carico in quinta (quindi marcia da strada ai 40km/h) per girare ad un incrocio ed ero partito da +o- 2 minuti, quindi dubito che l’olio fosse caldo, poi s’e’ spenta la spia dopo 30 secondi e non s’e’ + lamentato

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, mbx ha scritto:

Stamattina il t19 l’ha fatto pure a me, c’e’ da dire che andavo di fretta, ho scalato una marcia sotto carico in quinta (quindi marcia da strada ai 40km/h) per girare ad un incrocio ed ero partito da +o- 2 minuti, quindi dubito che l’olio fosse caldo, poi s’e’ spenta la spia dopo 30 secondi e non s’e’ + lamentato

A me si è accesa con olio caldo più volte 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, fracy ha scritto:

Dimenticavo l'assistenza ancora latita 

E ti hanno lasciato così con il motore che scalda???

Che gente.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, davide lei ha scritto:

E ti hanno lasciato così con il motore che scalda???

Che gente.....

Si hanno detto che dovevo far sforzare meno il trattore, ma chi li capisce?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se provi a contattare direttamente sdf? Spero siano più seri della tua concessionaria 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A distanza di 20 giorni l'assistenza ancora non si è vista e gli errori sono aumentati, la macchina ha 230 ore e gli allarmi comparsi sono t18,t19 ,l93 ,marce sottocarico che non si innestano (la spia lampeggia in continuo finchè non spegni e riaccendi)valvola freni ad aria che ogni tanto si blocca . Proprio una macchina sfortunata 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A sentire queste cose sono sempre più convinto che non ho sbagliato proprio a cambiare marchio..... Non si poteva proprio lavorare a sentire gli ispettori e concessionario..... era tutto normale oppure l'unico sfortunato ero io.....ora ho speso di più ma fino ad ora problemi zero e lavoro tranquillamente e non mi pento affatto dei soldi in piu che ho tirati fuori all'acquisto.

Posso capirti quanto sei arrabbiato...... perché anche a me succedeva e nessuno ti sentiva.... tutto nella norma secondo loro...... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/6/2019 Alle 06:56, fracy ha scritto:

Si hanno detto che dovevo far sforzare meno il trattore, ma chi li capisce?

Anche a me hanno detto una cosa simile...... gli ho chiesto perché non me lo hanno detto quando ho fatto il contratto?

Che gente......

 

Edited by silvio716

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, silvio716 ha scritto:

Anche a me hanno detto una cosa simile...... gli ho chiesto perché non me lo hanno detto quando ho fatto il contratto?

Che gente......

 

Credo che comportandosi così il concessionario non fa bella figura almeno per me ha chiuso, ho voluto dargli fiducia sbagliando,ma  non mollo perché l'assistenza la devono dare

Share this post


Link to post
Share on other sites
A distanza di 20 giorni l'assistenza ancora non si è vista e gli errori sono aumentati, la macchina ha 230 ore e gli allarmi comparsi sono t18,t19 ,l93 ,marce sottocarico che non si innestano (la spia lampeggia in continuo finchè non spegni e riaccendi)valvola freni ad aria che ogni tanto si blocca . Proprio una macchina sfortunata 
Si hanno detto che dovevo far sforzare meno il trattore, ma chi li capisce?
Allibito che certa gente (conce) riesca ancora a stare sul mercato...
300 ore allarme elettrovalvola doppia trazione un ora di tempo erano da me a sostituirlo...
Il trattore sforza troppo? Ridicoli un motore deve poter andare al 100 % anche da fermo senza alcun problema...
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

vorrei acquistare un Same Explorer a ruote doppia trazione dai 70 ai 100 cavalli.

Mi interessa il sollevatore anteriore con la presa di forza anteriore.

Siccome non ce ne sono tantissimi sul mercato,

secondo voi è possibile applicare sollevatore e pto in un secondo momento presso un officina Same,

quindi installando parti originali e non aftermarket...? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, saidol ha scritto:

Ciao a tutti,

vorrei acquistare un Same Explorer a ruote doppia trazione dai 70 ai 100 cavalli.

Mi interessa il sollevatore anteriore con la presa di forza anteriore.

Siccome non ce ne sono tantissimi sul mercato,

secondo voi è possibile applicare sollevatore e pto in un secondo momento presso un officina Same,

quindi installando parti originali e non aftermarket...? 

certamente lo puoi applicare successivamente all'acquisto , da verificare al moneto dell'ordine , del trattore , se occorre istallare da subito una predisposizione per istallazione  futura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il ‎15‎/‎07‎/‎2019 Alle 08:27, vara ha scritto:

Allibito che certa gente (conce) riesca ancora a stare sul mercato...
300 ore allarme elettrovalvola doppia trazione un ora di tempo erano da me a sostituirlo...
Il trattore sforza troppo? Ridicoli un motore deve poter andare al 100 % anche da fermo senza alcun problema...

non so cosa intendano sforzare troppo e come è stato utilizzato , i motori non sono costruiti per viaggiare al 100% sempre , di nessun marchio , chi lo sostiene non è corretto , mediamente i motori dei trattori moderni sono fatti per lavorare al 90% in continuo (24 ore su 24)  , +/- a regime della PDF 540 giri per macchine da piccole a medie , se avete la possibiltà di avere diagrammi di potenza dei motori potrete notare che la potenza massima si ha intorno ai 540 di PDF , poi a uno può stare bene e qualcuno può pensarla diversamente , il mio gira a 2300 rpm-max e la PDF è a 2090 rpm , lo utilizzo intorno a questo regime in 11 anni (così come gli altri trattori ) non mi hanno mai dato noie , il restante dei giri lo si utilizza in caso di necessita per una eventuale variazione modesta di velocità nella lavorazione in esecuzione , sempre come parere personale .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...