Jump to content

Recommended Posts

19 ore fa, taquiinter ha scritto:

Ciao. Qualcuno mi sa dire qualcosa in più sull'offerta che c'è sull'explorer 120 hd a 39.500 , intendo allestimento, cambio , accessori ecc.. ? perché dal volantino non si capisce nulla ..

cabina standard (no tetto alta visib.)  , 3 distributori idr. , Aria Cond.  , cambio 40+40 , può essere poco e tanto dipende dal servizio che uno ne fa 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi oggi ho appreso dall'ispettore (prima volta in vita mia)che l'assistenza viene data solo in officina, il trasporto dal campo all'officina è a carico mio e loro hanno detto che non possono venire sul posto, perché il contratto di garanzia non lo prevede...

dimenticavo macchina in garanzia 

se è vero, perché mi sa di presa in giro, voglio vederci chiaro 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma scusa lo hai fermo in campo?!
Per portarlo in officina ci penserà il concessionario
Che roba....noi basta che paghiamo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

A me in garanzia sono sempre venuti in campo a ripararlo o anche a portarlo via in officina con SDF ed anche Valtra, gratis almeno il primo anno. 

Poi gli anni successivi se hai un leasing, c'è l'assicurazione quindi la franchigia da pagare. 

SDF 2000 €  (forse perché si rompono spesso) 

Valtra 290 €. (questi no) 

Edited by valeriol25

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comincia a mandare lettere in SDF direttamente perche sono cambiate molte cose ai vertici e sembra che vogliono sapere tutte i problemi e tutte le lamentele dei clienti dettagliatamente da Nord a Sud e senza tante seghe....sta volta è entrato uno che FORSE risolve molte delle stronzate che hanno fatto fin ora

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, fracy ha scritto:

Ragazzi oggi ho appreso dall'ispettore (prima volta in vita mia)che l'assistenza viene data solo in officina, il trasporto dal campo all'officina è a carico mio e loro hanno detto che non possono venire sul posto, perché il contratto di garanzia non lo prevede...

dimenticavo macchina in garanzia 

se è vero, perché mi sa di presa in giro, voglio vederci chiaro 

Cavolo!! Ma non va ancora bene l'explorer??

 

2 ore fa, SAN64 ha scritto:

Comincia a mandare lettere in SDF direttamente perche sono cambiate molte cose ai vertici e sembra che vogliono sapere tutte i problemi e tutte le lamentele dei clienti dettagliatamente da Nord a Sud e senza tante seghe....sta volta è entrato uno che FORSE risolve molte delle stronzate che hanno fatto fin ora

Speriamo!!!

Così si la smetteranno di perdersi in cazzate!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti per telefono ho parlato con il responsabile garanzia per l'Italia e mi disse che il conce deve caricare la macchina a loro spese, a chi devo chiedere per avere info sicure 

 

9 ore fa, Toso ha scritto:

Ma scusa lo hai fermo in campo?!
Per portarlo in officina ci penserà il concessionario
Che roba....noi basta che paghiamo

No è fermo sotto al capannone, con la vaschetta dei freni che per strada si svuota e il cambio che va ancora in tilt, segnalazioni fatta dopo due mesi e ora dopo altri 16 ancora non sanno che fare 

  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, fracy ha scritto:

Infatti per telefono ho parlato con il responsabile garanzia per l'Italia e mi disse che il conce deve caricare la macchina a loro spese, a chi devo chiedere per avere info sicure 

 Mi sa che queste siano molto attendibili

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questo video si parla di un deutz 5125 G . C'è un errore oppure è una novità?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho il 5125 con 400 ore e se potessi lo venderei.  Limitato ai 40, un mal di schiena da paura, troppo rigido anche con assale sospeso, il caricatore frontale argnani va abbastanza lentamente, il motore non tira. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, taquiinter ha scritto:

In questo video si parla di un deutz 5125 G . C'è un errore oppure è una novità?

Penso sia il 5120g (HD) senza urea, che da noi non si può comprare, infatti li son in nuova zelanda

 

30 minuti fa, valeriol25 ha scritto:

Io ho il 5125 con 400 ore e se potessi lo venderei.  Limitato ai 40, un mal di schiena da paura, troppo rigido anche con assale sospeso, il caricatore frontale argnani va abbastanza lentamente, il motore non tira. 

Ma il tuo non ha motore deutz?

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, valeriol25 ha scritto:

Io ho il 5125 con 400 ore e se potessi lo venderei.  Limitato ai 40, un mal di schiena da paura, troppo rigido anche con assale sospeso, il caricatore frontale argnani va abbastanza lentamente, il motore non tira. 

Il limite a 40 si può sbloccare e il motore si può pompare. Sul fatto della rigidità del trattore può dipendere dagli pneumatici, dal tipo e dalla pressione di gonfiaggio, prova a sgonfiarli un po'. Anche sul caricatore penso si possa fare qualcosa aumentando la pressione dell'olio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, mbx ha scritto:

Penso sia il 5120g (HD) senza urea, che da noi non si può comprare, infatti li son in nuova zelanda

 

Ma il tuo non ha motore deutz?

Si può darsi, però sul cofano se vedi bene c'è scritto 5125 G , a meno che fanno questo modello solo per la nuova Zelanda 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, taquiinter ha scritto:

Si può darsi, però sul cofano se vedi bene c'è scritto 5125 G , a meno che fanno questo modello solo per la nuova Zelanda 

Si ci sono dei modelli dedicati per determinati mercati.
Ma sostanzialmente è lo stesso motore che in Europa si usa sulla gamma 5G MD.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, taquiinter ha scritto:

Il limite a 40 si può sbloccare e il motore si può pompare. Sul fatto della rigidità del trattore può dipendere dagli pneumatici, dal tipo e dalla pressione di gonfiaggio, prova a sgonfiarli un po'. Anche sul caricatore penso si possa fare qualcosa aumentando la pressione dell'olio 

Almeno nel mio non si può sbloccare, con il computer collegato si può scegliere solo 30 o 40 km/h,   comunque fa i 42.    Gomme a 1,6 bar li sento tutti i colpi alla schiena,   se sgonfio di più dopo dondola con gli attrezzi al sollevatore.    Sul caricatore non ci fai niente se non si cambia la pompa dell'olio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, valeriol25 ha scritto:

Io ho il 5125 con 400 ore e se potessi lo venderei.  Limitato ai 40, un mal di schiena da paura, troppo rigido anche con assale sospeso, il caricatore frontale argnani va abbastanza lentamente, il motore non tira. 

e la madonnaaaaaaaaaaa....tutte tu?....io ho un 5115 con 3600 ore e bacerei chi lo ha fatto.....sbloccato a 50 il ponte funziona bene...non avra la cabina ammortizzata la gli idrosilent blok vanno molto bene.....

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, valeriol25 ha scritto:

Almeno nel mio non si può sbloccare, con il computer collegato si può scegliere solo 30 o 40 km/h,   comunque fa i 42.    Gomme a 1,6 bar li sento tutti i colpi alla schiena,   se sgonfio di più dopo dondola con gli attrezzi al sollevatore.    Sul caricatore non ci fai niente se non si cambia la pompa dell'olio.

Che marca di gomme hai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, SAN64 ha scritto:

e la madonnaaaaaaaaaaa....tutte tu?....io ho un 5115 con 3600 ore e bacerei chi lo ha fatto.....sbloccato a 50 il ponte funziona bene...non avra la cabina ammortizzata la gli idrosilent blok vanno molto bene.....

Un mio amico samista diceva che i same vanno bene finché non provi altro...lui non è piu samista...

Valerio ha provato valtra...

E tu dopo un jd ne hai preso un altro...jd

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gomme Mitas 540/65 r 34 e 480/65 r 24.  1,6 bar tutte le ruote. Cosa posso migliorare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella della pressione è un terno al lotto, io noto che con lo spandiconcime pieno per strada si va da dio, con la fresa c’e’ da ammazzarsi ad ogni buca e senza niente ai 40 comincia a saltellare, va a capir te a che pressione van messe..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mbx ha scritto:

Quella della pressione è un terno al lotto, io noto che con lo spandiconcime pieno per strada si va da dio, con la fresa c’e’ da ammazzarsi ad ogni buca e senza niente ai 40 comincia a saltellare, va a capir te a che pressione van messe..

Il gommista mi dice che vanno registrate le gomme sui cerchi, perchè vanno "fuori" facilmente...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, valeriol25 ha scritto:

Gomme Mitas 540/65 r 34 e 480/65 r 24.  1,6 bar tutte le ruote. Cosa posso migliorare? 

dalla mia esperienza 1.6 è troppo , io sul mio le tengo da 12 anni 1.2 posteriore e 1.4 anteriore (con caricatore ) , poi aggiungiamo che con i tuoi pneumatici a 1.2 bar a 10km/h danno una portata di +/- 34q a gomma e 27q a 40km/h , sugli anteriori a 1.4 poco meno , per cui mi pare abbiano un margine abbondante di carico da sopportare , non vedo motivo ti tenerle a 1.6 , a mio avviso non ti resta che provare , poi le Mitas ex Continental (vecchia tecnologia ) sono gomme rigide , il caricatore Argnani e Monti non dei più bilanciati , io ho Stoll , ma su strada se non inserisci l'ammortizzo , con cui si va benissimo , salta come un capriolo .

 

 

4 ore fa, valtra ha scritto:

Un mio amico samista diceva che i same vanno bene finché non provi altro...lui non è piu samista...

Valerio ha provato valtra...

E tu dopo un jd ne hai preso un altro...jd

ogni tanto tiri fuori le tute massime sui Same/Deutz 😃 , io ho provato Fiat-NH-MF -LAndini - parentesi pietosa con JD , ora abbiamo due Same e un Kubota  , come vedi non siamo stati mono marca , per il lavoro che devono compiere nella azienda i famigerati mezzi di Treviglio si sono dimostrati il miglior compromesso , il Valtra l'ho solo provato in campo prove non è che mi sia ribaltato per terra per comprarlo immediatamente , sicuramente buon mezzo , ma in officina a 15 km da me, che conosco , ne hanno parecchi smontati , purtroppo tutti i marchi hanno scheletri nell'armadio (officina a porte chiuse )

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Federix ha scritto:

Si ci sono dei modelli dedicati per determinati mercati.
Ma sostanzialmente è lo stesso motore che in Europa si usa sulla gamma 5G MD.

Avevi ragione 👍 ho trovato un articolo dove si dice chiaramente che è stato introdotto un nuovo modello nel mercato australiano. 

Ecco il link https://www.farmweekly.com.au/story/6763883/deutz-offers-new-model-to-the-aussie-market/

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Ducati TB ha scritto:

dalla mia esperienza 1.6 è troppo , io sul mio le tengo da 12 anni 1.2 posteriore e 1.4 anteriore (con caricatore ) , poi aggiungiamo che con i tuoi pneumatici a 1.2 bar a 10km/h danno una portata di +/- 34q a gomma e 27q a 40km/h , sugli anteriori a 1.4 poco meno , per cui mi pare abbiano un margine abbondante di carico da sopportare , non vedo motivo ti tenerle a 1.6 , a mio avviso non ti resta che provare , poi le Mitas ex Continental (vecchia tecnologia ) sono gomme rigide , il caricatore Argnani e Monti non dei più bilanciati , io ho Stoll , ma su strada se non inserisci l'ammortizzo , con cui si va benissimo , salta come un capriolo .

 

 

ogni tanto tiri fuori le tute massime sui Same/Deutz 😃 , io ho provato Fiat-NH-MF -LAndini - parentesi pietosa con JD , ora abbiamo due Same e un Kubota  , come vedi non siamo stati mono marca , per il lavoro che devono compiere nella azienda i famigerati mezzi di Treviglio si sono dimostrati il miglior compromesso , il Valtra l'ho solo provato in campo prove non è che mi sia ribaltato per terra per comprarlo immediatamente , sicuramente buon mezzo , ma in officina a 15 km da me, che conosco , ne hanno parecchi smontati , purtroppo tutti i marchi hanno scheletri nell'armadio (officina a porte chiuse )

Che modello hai provato di Valtra?  La serie N e T serie 4 e 5 non credo che non possano piacere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gomme Mitas 540/65 r 34 e 480/65 r 24.  1,6 bar tutte le ruote. Cosa posso migliorare? 

Stesse gomme che avevo sul Vision, prima erano Continental. Il giusto compromesso era 1.4 post e 1.2 ant, però non aveva il caricatore ma 420kg di zavorra.

 

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...