Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

In ripasso come vedete un grubber? Facendo due passaggi, il primo più fondo è il secondo più leggero, correndo maggiormente, si riesce a preparare decentemente il letto di semina?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se hai terreni arati e che non hanno preso tanto sole o pioggia è dura tirarla affinata.Se invece sono terreni lavorati presto d’estate e che non hanno fatto una eccessiva zollosità con un passaggio tiri bene quelli medio impasto-sabbiosi.Con due passaggi forse anche quelli argillosi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io intendevo una cosa del genere: trebbiatura del mais, liquame e subito passaggio fondo ai primi di settembre (senza aratura). Poi passaggio leggero e veloce ai primi di ottobre per affinare e pareggiare ulteriormente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Su terreno "sodo" casomai con ormaie,con parecchi residui,liquamato e per lavorare immagino profondo (oltre 20 cm) proprio non è assolutamente indicato

Modificato da MartinVasquez

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh profondo intendo alla massima profondità che riesce a raggiungere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In ripasso come vedete un grubber? Facendo due passaggi, il primo più fondo è il secondo più leggero, correndo maggiormente, si riesce a preparare decentemente il letto di semina?

 

Nei miei terreni medio impasto si

It

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
Io intendevo una cosa del genere: trebbiatura del mais, liquame e subito passaggio fondo ai primi di settembre (senza aratura). Poi passaggio leggero e veloce ai primi di ottobre per affinare e pareggiare ulteriormente.

 

Si si puoi farlo benissimo, è quello che facciamo noi da qualche anno appunto, anche se ho terra diversa

Modificato da green deer

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche perche molti grubber hanno le zappette staccabili, nel senso che stacchi le ali laterali e ti rimane solo l’ ancora dritta centrale, il che ti permette di andare piu a fondo nel primo passaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

Io faccio due passaggi a luglio dopo frumento, in cui la paglia è stata imballata. Il primo passaggio senza ali, il secondo con le ali attaccate alle ancore. E il terreno se è fresco, sarebbe già ideale per seminare con una seminattrice pneumatica, mentre io faccio un altro passaggio con erpice rotante perché devo seminare radicchio.

Modificato da Ambrosius88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io faccio due passaggi a luglio dopo frumento, in cui la paglia è stata imballata. Il primo passaggio senza ali, il secondo con le ali attaccate alle ancore. E il terreno se è fresco, sarebbe già ideale per seminare con una seminattrice pneumatica, mentre io faccio un altro passaggio con erpice rotante perché devo seminare radicchio.
Quello che vorrei fare anch'io. Secondo te con un grubber 2 file (sto valutando il Mainardi 2.5 m) si riesce?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quello che vorrei fare anch'io. Secondo te con un grubber 2 file (sto valutando il Mainardi 2.5 m) si riesce?

 

Io ho proprio un Mainardi, gran macchina, unico difetto richieda molta potenza, io lo tiro con un NH M115 un po' pompato e non riesco a raggiungere i 10-11 km/orari, faccio appena i 6-7 km/ora, quando le marche del nord Europa danno come potenza per attrezzi da 2,5 m come il mio un assorbimento di 100-120 cv, per il mio mainardi ne servirebbero 150-160 cv per fare un ottimo lavoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io ho proprio un Mainardi, gran macchina, unico difetto richieda molta potenza, io lo tiro con un NH M115 un po' pompato e non riesco a raggiungere i 10-11 km/orari, faccio appena i 6-7 km/ora, quando le marche del nord Europa danno come potenza per attrezzi da 2,5 m come il mio un assorbimento di 100-120 cv, per il mio mainardi ne servirebbero 150-160 cv per fare un ottimo lavoro
Ah, ottimo, non sapevo!

 

Sì, io infatti ho un 160 cv e, pur sgolosando il Cultimer o il Clc, non li prenderei per la larghezza, che poi mi impedirebbe di raggiungere una discreta velocità in lavorazione.

 

Di questo mi piace la possibilità di togliere le alette o di inserirle sull'ancora a 2 diverse quote, in base alla profondità a cui si andrà a lavorare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altra cosa che mi riferiva il costruttore, è che il loro Gruber ha un telaio molto robusto, e togliendo i dischi e il rullo posteriore si potrebbe usare come ripuntatore o coltivatore da profondità, comunque prova che non ho mai effettuato. Il mio ha il rullo posteriore ad anelli, che secondo me è la parte più importante della macchina, perché è proprio questo tipo di rullo che rende il terreno omogeneo ed adatto alla semina diretta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'anno scorso, dove ho passato subito il ripper a 25 cm a fine settembre, dopo 20 giorni ho passato il rotante ma per me con un passaggio veloce di un grubber veniva un lavoro perfetto (alla fine doveva solamente spianare un po' meglio), per quello valutavo un doppio passaggio a sostanza di 20-30 giorni (anche perché rotante e residui non vanno molto d'accordo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi spianare meglio di erpice rotante n9n c'è, Grubber passato veloce superficialmente scordiamoci che spiana come un erpice rotante, ovvio che Se dopo passi con combinata cambia tutto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh logico che spiani di meno non avendo la livella posteriore, però in ottica PSR per la minima lavorazione, l'erpice rotante non è ammesso, quindi se con un unico attrezzo riesco a far tutto (dalla lavorazione primaria alla preparazione finale per la semina) sarebbe un'ottima cosa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fabio, ma perché al posto del grubber non prendi una dischiera per fare minima lavorazione? Avresti anche il vantaggio di poterla usare per interrare i residui prima di passare il ripper e dopo per spianare e affinare il terreno.

 

 

Inviato dal mio ZTE BLADE A530 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dischiera per ripasso va bene se il trattore è gemellato, altrimenti non copre le ormaie delle ruote...poi il mio ripper non è ammesso nel PSR e i residui non sono un problema anche se mi restano un po' in superficie.

Per quello cercavo di vedere se un grubber possa essere un attrezzo polivalente senza comprare due attrezzi...che alla fine son sempre spese in più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ah, ottimo, non sapevo!

 

Sì, io infatti ho un 160 cv e, pur sgolosando il Cultimer o il Clc, non li prenderei per la larghezza, che poi mi impedirebbe di raggiungere una discreta velocità in lavorazione.

 

Di questo mi piace la possibilità di togliere le alette o di inserirle sull'ancora a 2 diverse quote, in base alla profondità a cui si andrà a lavorare.

 

Io il clc pro lo ho provato dopo pisello fresco da industria su terra abbastanza leggera, è per fargli fare 20cm con 250cv andavo a 7-8km/h

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...