Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

...non so se questa e' la discussione giusta,ma ci provo lo stesso,...oggi ho visto per la prima volta un trattore fiat 700E,...dalle poche informazioni ho saputo che veniva costriuto in argentina e che ne sono stati importati diversi esemplari in italia,...sembra che la serie fosse composta anche da 800E 900E,ce' qualcuno che ha informazioni?...:cheazz::cheazz:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, Venivano prodotti in argentina dalla Fiat Concorde.

La serie era composta da 700E 800E 900E 1100E erano macchine semplici poco manovrabili ed anche dotate di un'estetica abbastanza discutibile ma dotate di un buon tiro, costruite assemblando motori/cambi Om Fiat/Someca.

Sicuramente prodotti per lavorare ottimamente in argentina per un periodo furono importati anche in italia, ma risultarono troppo impacciati per la realtà italiana. Qualcuno ancora si vede in giro, per esempio qui da me ne vedo sempre uno (un 800E) che dimora buttato sull'argine di un fiume attaccato ad una pompa.

Venivano assemblati in rapporti abbastanza curiosi peso/potenza.

Di più non so ma comunque si accenna alla loro produzione anche nella discussione dedicata alla serie nastro d'oro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ce n'era uno in vendita su Subito.it la settimana scorsa :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente ne so veramente poco, io ho visto, da queste parti, solo un 900E e un 700E (vedasi foto "rapite" da un rivenditore di usato, 10 anni fa). Si vede che la "mano" estetica è proprio Fiat dell'epoca e potremmo collocarlo (stilisticamente parlando) tra la Diamante e la Nastro Oro, il motore è OM ma le fusioni e alcuni particolari sono differenti rispetto a quelli di casa nostra, stessa cosa dicasi per la trasmissione; si noti anche il telaio perimetrale anteriore (come il 513 e 615); l'impianto elettico è 24 volt. Insomma, un trattore fortemente ispirato ai nostri OM ma non uguale.

t13106_20090315fiat700e.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La trasmissione è la classica degli OM (dl 512 in poi) con il cambio 7+2, da quello che sò il 900E monta il motore CP3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Queste foto sono state scattate a metà anni 80, allora ero assai giovane e il Concord 900E mi apparve come un ufo, non ne spaevo proprio niente ( mica c'era Tractorum, a quei tempi) Le foto le eseguii con l'unca fotocamera carica che avevo a portata di mano, una zoppicante Ferrania con rullo da 120 e tempi d'esposizione fissi e facile a prendere luce mentre si riavvolgeva il rullo.

Qaundo chiesi al trattorista lumi in merito alle caratteristiche del mezzo mi rispose con degli illuminanti boh!, mah!, non so! me ne frega niente! ecc.

Comunque ci vuole poco a capire che ha su il CP3.

t16054_20090414900E.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ricordo di averne mai visto nessun esemplare qui in zona, anche se secondo "indiscrezioni" dovrebbero essercene un paio di esemplari attaccati ad altrettanti carri miscelatori in aziende zootecniche.

Chissà come se la cavava la trasmissione dei piu grandi, quelli dotati del (seppur depotenziato) Cp3, visto che qualche 1300 (notoriamente con una trasmissione ben piu "massiccia") qualche sincronizzatore se lo mangiava ogni tanto.

 

Belle foto, Tiziano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Belle foto, Tiziano.

 

Insomma, poi ho imparato a farne di migliori.

Il più grosso rimpianto sono quelle che non ho mai fatto, allo zuccherificio (1 km di fila di trattori ante 1980) e in tante altre situazioni. Sigh!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco un 700E fotografato ad un raduno

i16581_IMGP4911.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bello il 700!

 

Allora metto n'altra del "presunto" 1300e :) (presunto nel senso che l'adesivo è chiaramente posticcio)

 

t16582_Immagine.JPG

Modificato da Filippo B

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ecco un 700E fotografato ad un raduno

i16581_IMGP4911.JPG

L'adesivo del rivenditore non mi è nuovo :leggi: il 700 è di qualcuno delle tue parti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

saluti . possiedo un trattore fiat 700 e . giorni orsono dopo molta pioggia , mettendolo in moto ho sentito un gran botto !!! il filtro aria si era riempito di acqua che è stata aspirata con le conseguenze che potete immaginare . due canne cilindri distrutte . cosa fareste , lo riparereste ? saluti . marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh io direi di si, calcola che con un pò di pazienza puoi riuscire a ripararlo senza rifare completamente il motore come ho fatto io con il mio 650, se vai nella discussione che ho aperto trovi passo passo gli interventi che ho effettuato ed i costi che ho sostenuto. O0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a proposito di condor,l'estate scorsa passando nella zona piu rurale della provincia con molte cascine,in una ho visto oltre ad un landini 44 major uno strano trattore color arancio e 4 wd bianche,riveedendo la foto di filippob credo che sia propio il 1100 quello con il motore depotenziato del 1300 e il cambio del 850 se non sabglio,mi ha colpito proprio per la stranezza del cofano,se mi trovo a passare faro foto,anche se per arrivare li devo fare l'autosttrada e con il motorino non mi fido tanto,ciao spero di farvelo vede presto..

 

 

un link dove spiega la storia della fiat in argentina auto e trattori http://translate.google.com/translate?js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&u=http%3A%2F%2Fwww.auto-historia.com.ar%2FHistorias%2FFiat_Argentina.htm&sl=auto&tl=it&history_state0=

Modificato da ANGELOCENTAURO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una immagine catena di montaggio degli "E"

 

t161425_fiat-concord-e.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio vicino di casa ce l'ha, posso procurarvi tutte le informazioni, foto e video che volete! :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Foto e video sono ben accette, magari chiedi se ha il libretto uso e manutenzione e dove l'ha comprato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il mio vicino di casa ce l'ha, posso procurarvi tutte le informazioni, foto e video che volete! :) :)

 

siamo in trepidante attesa di info e foto. Che modello ha il tuo vicino?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

700E, purtroppo per ora non sono ancora riuscito a trovarlo per chiedere se posso fotografarlo :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
700E, purtroppo per ora non sono ancora riuscito a trovarlo per chiedere se posso fotografarlo :(

 

tranquillo noi abbiamo pazienza O0

 

nel frattempo ecco un annuncio trovato su subito:

usato Fiat 1300 argentino In vendita Padova

che ne dite un prezzo del genere è adeguato o sarebbero comunque tanti? sono proprio mezzi da non prendere neppure in considerazione o possono avere ancora un senso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti , spulciando qua e la , in internet ho trovato alcune immagini di un paio di brochure di un "Fiat 780R" ed un "Fiat 780" dall'Argentina , che onestamente non avevo mai visto . Mi sembra che ricordino un po' il nostro Fiat 80R.

Qualcuno di voi puo' raccorntarci qualcosa ?

 

[ATTACH=CONFIG]7487[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]7488[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]7489[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]7490[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]7491[/ATTACH]

 

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e un

Ciao a tutti , spulciando qua e la , in internet ho trovato alcune immagini di un paio di brochure di un "Fiat 780R" ed un "Fiat 780" dall'Argentina , che onestamente non avevo mai visto . Mi sembra che ricordino un po' il nostro Fiat 80R.

Qualcuno di voi puo' raccorntarci qualcosa ? [ATTACH=CONFIG]7487[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]7488[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]7489[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]7490[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]7491[/ATTACH]

 

grazie

Ciao a tutti qua in paese ce n'erano 2 un 900 e un 1100, ragazzi rogne all'infinito su tutto in particolare sollevatore e differenziale ricambi inesistenti.... il motore era incredibile, non finiva mai ! Attaccati alle pompe di irrigazione erano delle bestie ed avevano anche consumi contenuti x le info su questo modello nelle pagine del forum c'e scritto praticamente tutto, se vuoi comprare uno di questi modelli avrai una disgrazia nel cortile !

Modificato da gasgas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Azzzzzzz quì si parla "Du cind e 10 Concòrd" (come veniva chiamato da queste parti)..................... mà non me ne ero mai accorto :cheazz: devo prestare più attenzione in futuro alle altre sezioni del forum :asd:

 

Ebbene sì anche quì sui monti del Nord-Est della Lucania o Basilicata che dir si voglia, nei primissimi anni '80 fecero la loro comparsa 2 o 3 esemplari di Fiat 1100 Concorde DT., presi per quattro soldi con pochissime ore di lavoro alle spalle non ricordo con esattezza ma mi pare di ricordare 2 o 300 al massimo, in quanto erano stati inviati dallo stato Italiano (se ricordo bene) nei paesini colpiti dal tremendo terremoto dell' irpina del novembre 1980 per aiutare la popolazione a spostare le varie macerie ................. ( a titolo informativo tra la Campania e la Basilicata quel tragico evento fece all' incirca 3000 morti ................. sì avete capito bene tremila morti)

 

Ebbene tornando "a u Concòrd" ...................... motore esuberante Cp3 7,4 cc e cambio penoso, lo stesso montato dal vecchio 750 OM mi dissero i propietari, il quale oltre a cedere in maniera disastrosa impiegato duramente su e giù per i terreni di montagna, aveva anche dei freni inadeguati ed un soll. ridicolo.

Ottimo tiro ed anche una buona aderenza e ripartizione dei pesi, in quanto la macchina pur essendo sprovvista di zavorre anteriori, risultava molto meglio bilanciata del 1000 super ed anche del 1300 stesso, ......................... rivenduti tutti dopo poco tempo in seguito a ripetute e pesanti rotture al cambio , al diff. post ed al soll., decisamente inadeguato/sottodimensionato per tale motore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...