Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 1.6k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Comprato Agrisem Maximulch 3m usato. 5 anni . condizioni buone, dischi a 55cm originali erano a 56. Scarpette delle ancore un pò consumate ma ancora buone, Ancore regolabili con cr

Carrier Rolmako U652Pro 4.5 metri trainato in prova (ringrazio Vanoni Macchine agricole per la disponibilità e per la prova), nel video ne descrivo le caratteristiche tecniche. Ieri ho

Come livellamento, affinamento e versatilità il rotante non ha paragoni. Si può usare anche ad alta velocità senza problemi, secondo me per aziende medio-piccole conviene prendere un buon rotante e ba

Posted Images

Nel mio piccolo sto valutando anche io un carrier per la stagione prossima, sto guardando un po’ in giro per un 3mt ma senza rullo, solo con barra a rastrello, però i prezzi sono tutti altini, vedrò come va quest anno


Inviato dal mio iPad

Link to post
Share on other sites
Nel mio piccolo sto valutando anche io un carrier per la stagione prossima, sto guardando un po’ in giro per un 3mt ma senza rullo, solo con barra a rastrello, però i prezzi sono tutti altini, vedrò come va quest anno


Inviato dal mio iPad
Perché senza rullo? Senza rullo secondo me non hanno senso questi attrezzi

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Perché senza rullo? Senza rullo secondo me non hanno senso questi attrezzi

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk


Senza rullo per 2 motivi, io per i miei terreni preferisco tenere la terra più mossa fino alla semina, 2 perché quando ho avuto in prova quello col rullo L ho provato nelle 2 zone dove ho i campi e in una dov’è è collina leggera va bene ma nella seconda zona dove pende davvero in capezzagna rischi e pesti tantissimo


Inviato dal mio iPad
Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Calle 89 ha scritto:


Senza rullo per 2 motivi, io per i miei terreni preferisco tenere la terra più mossa fino alla semina, 2 perché quando ho avuto in prova quello col rullo L ho provato nelle 2 zone dove ho i campi e in una dov’è è collina leggera va bene ma nella seconda zona dove pende davvero in capezzagna rischi e pesti tantissimo


Inviato dal mio iPad

non è l'attrezzo per te allora...

senza rullo ti comincia a fare l'onda e la profondità con i carrier la regoli solo col rullo praticamente perché il sollevatore dovrebbe stare in flottante per fare la terra piana e lavorare a profondità costante, e poi non è il peso del rullo che fa pesante l'attrezzo.

se vuoi fare la terra grossa lo devi dare quando è umido ma dopo  fai un porcaio agronomicamente

io guarderei un gruber che è più leggero a parità di larghezza e fa un lavoro che si adatta maggiormente a quello che vuoi farci

Link to post
Share on other sites
non è l'attrezzo per te allora...
senza rullo ti comincia a fare l'onda e la profondità con i carrier la regoli solo col rullo praticamente perché il sollevatore dovrebbe stare in flottante per fare la terra piana e lavorare a profondità costante, e poi non è il peso del rullo che fa pesante l'attrezzo.
se vuoi fare la terra grossa lo devi dare quando è umido ma dopo  fai un porcaio agronomicamente
io guarderei un gruber che è più leggero a parità di larghezza e fa un lavoro che si adatta maggiormente a quello che vuoi farci

Quando avevo avuto in prova il Dante il rullo era tutto su per farlo scendere, non toccava proprio la terra, rompeva le balle solo in manovra per il peso (era rullo dentato con anelli pieni solo quello era sui 10 quintali) però il lavoro è venuto molto bene dopo grano.
Grubber credo sia troppo per me il grosso del azienda è un luxxum 120


Inviato dal mio iPad
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Paguro ha scritto:

Qualcuno è a conoscenza del peso REALE del rubin 10 portato da 3 metri?

Grazie 

Ero andato a vederlo al porte aperte di agrinovac a San Martino Siccomario il 30 febbraio...che mezzo!!!! Con rullo v ring sui 22 quintali...il peso di 1630 che c è sul catalogo è senza rullo...

Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Calle 89 ha scritto:


Dipende molto dalla terra, nel mio caso non si potrebbe per esempio


Inviato dal mio iPad

Anche io ho terreni tenaci ma secondo me per il mais avendo una buona seminatrice a dischi anche se non viene terra fine non importa, al massimo posso fare due passaggi di carrier...invece grano e soia ho la combinata e quindi sono a posto... Certo che dovrei provarlo prima...

Link to post
Share on other sites
Anche io ho terreni tenaci ma secondo me per il mais avendo una buona seminatrice a dischi anche se non viene terra fine non importa, al massimo posso fare due passaggi di carrier...invece grano e soia ho la combinata e quindi sono a posto... Certo che dovrei provarlo prima...

Si, se poi fa un buon inverno dovresti riuscire, certo non viene come quella del video di dj, poi ancora meglio se prima si è usato il dissodatore o eco aratro


Inviato dal mio iPad
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 1/4/2020 Alle 12:39, Corra81 ha scritto:

Anche io ho terreni tenaci ma secondo me per il mais avendo una buona seminatrice a dischi anche se non viene terra fine non importa, al massimo posso fare due passaggi di carrier...invece grano e soia ho la combinata e quindi sono a posto... Certo che dovrei provarlo prima...

Non ne sono convinto.. Qui in zona l arrivo delle seminatrici a dischi era visto come il miracolo.. In mezzo a della ghiaia secca con buche qua e là non semina bene neanche quella a dischi. Ergo: un buon letto di semina è sempre consigliato, visto il costo esagerato del seme del mais e vi ricordo che la semina è un operazione irreversibile.. 

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Cat power ha scritto:

Non ne sono convinto.. Qui in zona l arrivo delle seminatrici a dischi era visto come il miracolo.. In mezzo a della ghiaia secca con buche qua e là non semina bene neanche quella a dischi. Ergo: un buon letto di semina è sempre consigliato, visto il costo esagerato del seme del mais e vi ricordo che la semina è un operazione irreversibile.. 

Sicuramente in terreni così non si può senza erpice rotante...

Link to post
Share on other sites

Ho alcune aziende moderne intorno alla mia e guardo che attrezzo usano per preparare la terra del mais in primavera.. Se usati con i giusti crismi vanno tutti bene.. L unica differenza tra un attrezzo e l'altro in un clima tropicale come quello odierno sapete qual è? Se usi la rotante in primavera tiri fuori il rotolone un mese prima di chi ha preparato col mini tiller.. 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Ho alcune aziende moderne intorno alla mia e guardo che attrezzo usano per preparare la terra del mais in primavera.. Se usati con i giusti crismi vanno tutti bene.. L unica differenza tra un attrezzo e l'altro in un clima tropicale come quello odierno sapete qual è? Se usi la rotante in primavera tiri fuori il rotolone un mese prima di chi ha preparato col mini tiller.. 
Si tutto giusto, il problema è che col mini tiller non fai il lavoro di un rotante. Ci sono appezzamenti nei quali l'erpice rotante è imprescindibile, purtroppo. Non sono tutti fessi, anche xke col tiller spenderebbero meno e farebbero pure prima...

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites

Ho comprato 2 anni fa il rolmako u671(dischi piu inclinati del 652) da 3 metri portato con doppio rullo gabbia,peso effettivo 26qli ne sono veramente soddisfatto si riesce ad ottenere 10 cm reali su terreni argillosi in agosto e fino a 15cm in terreni medi oppure in autunno/primavera lo utilizzo anche come preparatore dopo un passaggio di un ripuntatore a 30cm,ottimo lavoro perchè facendogli effettuare 10/12cm toglie le carreggiate e "riempiendo" la seconda fila di dischi fa una bella livellatura,provato anche con doppio passaggio su arato confrontandolo al mio vicino che aveva passato l'erpice rotante sembravano uguali,unico difetto è il peso data la lunghezza, con il deutz 1160 ttv 73qli con zavorra 10qli lo porta ma si sente un leggero galleggiamento anteriore,con una 12qli probabilmente sarebbe giusto,provato a 18km/h su cover crop di senape bianca alta 1,40metri senza alcun intasamento grazie all'interasse di 1,08cm reali,molto soddisfatto sopratutto rispetto al costo iniziale contenuto

Edited by Giuse27
Link to post
Share on other sites
Ho comprato 2 anni fa il rolmako u671(dischi piu inclinati del 652) da 3 metri portato con doppio rullo gabbia,peso effettivo 26qli ne sono veramente soddisfatto si riesce ad ottenere 10 cm reali su terreni argillosi in agosto e fino a 15cm in terreni medi oppure in autunno/primavera lo utilizzo anche come preparatore dopo un passaggio di un ripuntatore a 30cm,ottimo lavoro perchè facendogli effettuare 10/12cm toglie le carreggiate e "riempiendo" la seconda fila di dischi fa una bella livellatura,provato anche con doppio passaggio su arato confrontandolo al mio vicino che aveva passato l'erpice rotante sembravano uguali,unico difetto è il peso data la lunghezza, con il deutz 1160 ttv 73qli con zavorra 10qli lo porta ma si sente un leggero galleggiamento anteriore,con una 12qli probabilmente sarebbe giusto,provato a 18km/h su cover crop di senape bianca alta 1,40metri senza alcun intasamento grazie all'interasse di 1,08cm reali,molto soddisfatto sopratutto rispetto al costo iniziale contenuto

Dove L hai trovato?nella mia zona nn ho ancora visto nessuno che tratta questa marca


Inviato dal mio iPad
Link to post
Share on other sites
Ho comprato 2 anni fa il rolmako u671(dischi piu inclinati del 652) da 3 metri portato con doppio rullo gabbia,peso effettivo 26qli ne sono veramente soddisfatto si riesce ad ottenere 10 cm reali su terreni argillosi in agosto e fino a 15cm in terreni medi oppure in autunno/primavera lo utilizzo anche come preparatore dopo un passaggio di un ripuntatore a 30cm,ottimo lavoro perchè facendogli effettuare 10/12cm toglie le carreggiate e "riempiendo" la seconda fila di dischi fa una bella livellatura,provato anche con doppio passaggio su arato confrontandolo al mio vicino che aveva passato l'erpice rotante sembravano uguali,unico difetto è il peso data la lunghezza, con il deutz 1160 ttv 73qli con zavorra 10qli lo porta ma si sente un leggero galleggiamento anteriore,con una 12qli probabilmente sarebbe giusto,provato a 18km/h su cover crop di senape bianca alta 1,40metri senza alcun intasamento grazie all'interasse di 1,08cm reali,molto soddisfatto sopratutto rispetto al costo iniziale contenuto
Ottima recensione!
Peso é reale ovvero l'hai pesato su pesa? Foto al lavoro?

Per calle basta contattare Vanoni e te lo vende direttamente.

Inviato dal mio YAL-L41 utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Cosa cambia da un rompizolle ad un carrier io ho un rompizolla raciti 24 dischi da 15 qli un nardi da 28 sui 17  um ripuntatore a 5 con doppio rullo a spuntoni  un vibrocultore e due coltivatore a  molle 

Link to post
Share on other sites

Purtroppo ho già i terreni occupati e quindi non ho disponibilita di farlo vedere al lavoro,allego una foto della macchina dove avevo preparato su erbaio con due passate e l'altro seminava il medicaio,invece il video è di un terreno inerbito dopo trebbiatura di orzo,vi era sorghetta di 1,4 metri e l'ho interrata a 16 km/h profondita reale di 14cm,le capezzagne le avevo passate due volte e come vedete era molto fine,ma non abbiamo seminato subito lo abbiamo ancora dissodato e ripassato con la dischiera,i medicai sono in ottimo stato,comunque vanoni è una persona cordialissima sia il padre che il figlio,i materiali sembrano buoni e difatti stiamo valutando di comprare anche il grubber u436 pro

20190917_095657.jpg

20190905_164437.jpg

20190905_164458.jpg

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Giuse27 ha scritto:

Purtroppo ho già i terreni occupati e quindi non ho disponibilita di farlo vedere al lavoro,allego una foto della macchina dove avevo preparato su erbaio con due passate e l'altro seminava il medicaio,invece il video è di un terreno inerbito dopo trebbiatura di orzo,vi era sorghetta di 1,4 metri e l'ho interrata a 16 km/h profondita reale di 14cm,le capezzagne le avevo passate due volte e come vedete era molto fine,ma non abbiamo seminato subito lo abbiamo ancora dissodato e ripassato con la dischiera,i medicai sono in ottimo stato,comunque vanoni è una persona cordialissima sia il padre che il figlio,i materiali sembrano buoni e difatti stiamo valutando di comprare anche il grubber u436 pro

20190917_095657.jpg

20190905_164437.jpg

Come si chiama la seminatrice che capacità ha il serbatoio

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...