Jump to content
BIANCO86VE

Affitto vigneto

Recommended Posts

Mi sono stati offerti 6,5 ettari di vigneto in affitto. Zona d.o.c. Lison Pramaggiore.

Le caratteristiche sono le seguenti:

Anno impianto 2000, palificazioni in ferro zincato, sistema di allevamentodoppio capovolto, sesto d'impianto 2,80 x 1,20.

Le varietà sono le seguenti:

-Chardonay 13.548 m2

- Tocai 11.402 m2

-Verduzzo 8.703 m2

-Ancillotta 4.588 m2

-Refosco 5.602 m2

-Cabernet Franc 14.213 m2

-Cabernet Sauvignon 7.459 m2

 

Indicativamente parlava di voler un affitto intorno ai 17000/2000 €/ettaro/anno.

Secondo voi quale sarebbe la cifra giusta da offrire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fai una cosa matematica.

fatti vedere le fatture della cantina a cui conferisce,

guarda il reale guadagno, sarai sempre soggetto alle variabili metereologiche e della tua inseperienza su quei vigneti ,

ma almeno hai dei dati obiettivi per poter valutare.

 

Comunque non possiamo giudicare perchè non sappiamo quanto produce e qual'è il prezzo di mercato nella tua zona.

Secondo me ... ripeto .... vedendo le fatture della cantina sai preciso di che numeri parli, è forse l'unco dato obiettivo per valutare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo con pippo, tutto dipende da quanti quintali si fanno in quei 6,5 ettari e dal prezzo medio al quale viene ritirata quell'uva

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto....ma facciamo un po di conti...più o meno può fare 700 quintali mettiamo una media di 50 euro a quintale....secondo me quello che chiede e troppo deve scendere della metà e ne può parlare....I rischi sono sempre alti per chi lavora

Share this post


Link to post
Share on other sites

700 quintali?allora

non sai quanto produce il cabernet?

 

Ripeto l'unica è fare i conti sulla carta, le ipotesi somo tempo perso.

Troppi fattori ci sono e logicamente chi vende non ti dice che le malattie gli distruggono ogni anno lo chardone o il refosco ecc.

tutto fumo di chi vende.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono abbastanza vicino come zona, e qui i prezzi arrivano ai 2200/ettaro, ma dinamiche completamente diverse a livello di varietà.

il vigneto non è "giovanissimo" (2000) vuol dire che fra 5-6 anni è da estirpo.

le varietà piantate non valgono nulla.

dipende dove si conferisce l'uva e se si riesce a fare contratti pluriennali con la cantina.

 

aggiungo: è uno spezzatino di varietà, cioè è poca superficie per tipologia (ma chi l'ha piantato????) secondo me + di 1500 euro non darli.

Edited by MET80100
unione messaggi consecutivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attualmente qualcuno ha idea di quanto si chieda per affittare un vigneto irrigato, in piena produzione e con varietà "pregiate" (pinot grigio o prosecco) in pianura, zona Veneto-Friuli? Sembra che i prezzi si stiano alzando ben oltre i 2500 euro/ha. O sono voci infondate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

azz....tenetevelo ben caro questo Prosecco...e non fate la cazzata che hanno fatto in molti di piantarne troppo e poi farvi la concorrenza come da noi con il sagrantino!....ci sono state diverse aziende che sono saltate per questa cazzata

Share this post


Link to post
Share on other sites
azz....tenetevelo ben caro questo Prosecco...e non fate la cazzata che hanno fatto in molti di piantarne troppo e poi farvi la concorrenza come da noi con il sagrantino!....ci sono state diverse aziende che sono saltate per questa cazzata

Per fortuna le superfici sono contingentate sul prosecco. Anche a me sembrano prezzi alti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche qua era così...ma più ognuno a voluto strafare e si sono iniziati a fare concorrenza ed è stata la fine

Share this post


Link to post
Share on other sites
Attualmente qualcuno ha idea di quanto si chieda per affittare un vigneto irrigato, in piena produzione e con varietà "pregiate" (pinot grigio o prosecco) in pianura, zona Veneto-Friuli? Sembra che i prezzi si stiano alzando ben oltre i 2500 euro/ha. O sono voci infondate?

 

Con un doc che quest'anno ha un plv di oltre 20mila eurini/ettaro (piu' o meno come il docg) e una media negli ultimi 10 anni di oltre 15mila eurini ti pare che possa essere possibile che qualcuno sia disponibile ad affittare a 2500 eurini quando facendo affidandosin toto adi a un terzista spenderebbe tasse comprese meno di 6000 eurini con un netto di 8/10mila eurini?l

 

L'affitto/ettaro per il doc si aggira nel minimo a 3,5/4a eurini a secondo della vita produttiva di un vigneto.

 

Nel 2013 un grosso terzista friulano (il piu' grande della tua regione) mi aveva proposto di prendere assieme un blocco di 30/45 ettari di doc misto pg di otto anni (quindi fuori vincolo premio ristrutturazione) per 3750 eurini/ettaro trattabili nel caso del blocco piu' grande. Per politica aziendale noi siamo concentrati sul docg e soprattutto preferiamo acquistare o prendere in affitto con un accordo a vendere a breve come abbiamo fatto di rencente sul montello dove abbiamo acquistato poco piu' di 9 ettari e il prossimo anno prenderemo in affitto dalla stessa proprieta' altri 7 ettari che contiamo di acquistare (questo il preliminare registrato) entro il 2019.

 

Ti diro' di piu'. Il prezzo da te indicato e' l'affitto richiesto per il semplice terreno nell'area doc nei d'intorni di Conegliano.

 

Noi abbiamo in affitto 8,5 (poco meno) di docg e' l'affitto e' multiplo di quello del doc di cui sopra e entro il 2024/25 dovro' ristrutturare a mie spese.

 

Se ti capita un doc a 2500 eurini prendilo subito perche' non ci rimetti di certo adesso come adesso anche se lo fai lavorare ad un terzista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve qualcuno di voi sa gli attuali affitti dei vignetti zona Doc soave. Non prosecco. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Salve qualcuno di voi sa gli attuali affitti dei vignetti zona Doc soave. Non prosecco. 
Tutto va in base alla plv del vigneto. Se ci dici quella, il calcolo è presto fatto

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di far partire la contrattazione, consigliate quindi di richiedere le fatture della cantina degli ultimi 3-5 anni? Aggiungo: non è poi utile, allo stesso modo, farsi dare copia dei quaderni di campagna relativi a quegli anni? Richieste come queste, se negate, possono essere fornite dalla cantina (parlo di cantine sociali)?

Vorrei affittare un ettaro e mezzo di vigneto a lambrusco salamino/ancellotta, in una zona un po' isolata nella bassa reggiana. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/12/2019 Alle 08:34, vvds ha scritto:

Salve qualcuno di voi sa gli attuali affitti dei vignetti zona Doc soave. Non prosecco. 

Per il doc non andrei oltre i 1600 anche se giovane. Con il classico 2000.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, AntonioMatte ha scritto:

Prima di far partire la contrattazione, consigliate quindi di richiedere le fatture della cantina degli ultimi 3-5 anni? Aggiungo: non è poi utile, allo stesso modo, farsi dare copia dei quaderni di campagna relativi a quegli anni? Richieste come queste, se negate, possono essere fornite dalla cantina (parlo di cantine sociali)?

Vorrei affittare un ettaro e mezzo di vigneto a lambrusco salamino/ancellotta, in una zona un po' isolata nella bassa reggiana. 

Non chiedere le fatture. Devi chiedere i prezzi mediani dove conferirai tu dove certamente ti sapranno dare un idea piu' precisa del prezziario locale.

Perche' il qdc? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, CBO ha scritto:

Non chiedere le fatture. Devi chiedere i prezzi mediani dove conferirai tu dove certamente ti sapranno dare un idea piu' precisa del prezziario locale.

Perche' il qdc? 

E quanto produce in qli il vigneto chi me lo dice, il proprietario a parole? Il qdc mi serve per una stima dei costi dei prodotti fitosanitari (anche se sappiamo tutti stimare a quanto ammontano).

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, AntonioMatte ha scritto:

E quanto produce in qli il vigneto chi me lo dice, il proprietario a parole? Il qdc mi serve per una stima dei costi dei prodotti fitosanitari (anche se sappiamo tutti stimare a quanto ammontano).

Ma tu sei viticoltore o entri nel settore da oggi?

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prodotti fitosanitari direi che la mia spesa media è 800 euro a ettaro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella mia zona se ti presenti e ti metti a chiedere le produzioni e il qdc ti mandano in quel posto prima di subito...e la danno a qualcuno che la prende davvero...
se conosci un po’ i terreni e sai leggere un po’ le piante chiedi il permesso di farci una camminata in mezzo...e decidi

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, CBO ha scritto:

Per il doc non andrei oltre i 1600 anche se giovane. Con il classico 2000.

Ti ringrazio sono andando a vedere chi già sta in affitto pagano dai 450 ai 750 al campo 3000 metri. Ci siamo con le tue cifre 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nella mia zona se ti presenti e ti metti a chiedere le produzioni e il qdc ti mandano in quel posto prima di subito...e la danno a qualcuno che la prende davvero...
se conosci un po’ i terreni e sai leggere un po’ le piante chiedi il permesso di farci una camminata in mezzo...e decidi
Quanta saggezza...

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/1/2020 Alle 18:27, fatmike ha scritto:

Nella mia zona se ti presenti e ti metti a chiedere le produzioni e il qdc ti mandano in quel posto prima di subito...e la danno a qualcuno che la prende davvero...
se conosci un po’ i terreni e sai leggere un po’ le piante chiedi il permesso di farci una camminata in mezzo...e decidi

Il vigneto, come avevo accennato, è in una zona  poco vocata. Si tratta di un GDC ancora dotato di "corni" e fili, potato annualmente ad archetto (!). Vendemmiano a mano. Io farei tutto a macchina ma convertire un cordone potato a sylvoz fin dalla nascita ad un cordone sostanzialmente speronato è impresa ardua, specie se negli anni si è abusato di tagli rasi e necessita di qualche anno di conversione per far scoppiare più corone possibili.  Comunque informandomi mi pare di aver capito che in zona bassa reggiana/carpi si affitta dai 700 ai 1000 euro/ha, anche se il valore oscilla parecchio. Chi affitta può imporre vincoli ai sistemi di potatura o raccolta? 

Edited by AntonioMatte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/1/2020 Alle 18:41, AntonioMatte ha scritto:

Il vigneto, come avevo accennato, è in una zona  poco vocata. Si tratta di un GDC ancora dotato di "corni" e fili, potato annualmente ad archetto (!). Vendemmiano a mano. Io farei tutto a macchina ma convertire un cordone potato a sylvoz fin dalla nascita ad un cordone sostanzialmente speronato è impresa ardua, specie se negli anni si è abusato di tagli rasi e necessita di qualche anno di conversione per far scoppiare più corone possibili.  Comunque informandomi mi pare di aver capito che in zona bassa reggiana/carpi si affitta dai 700 ai 1000 euro/ha, anche se il valore oscilla parecchio. Chi affitta può imporre vincoli ai sistemi di potatura o raccolta? 

Certo che li puo' imporre e vista la tua idea nel contratto non mancherei di scrivere due righe dedicate ai 2 punti.

Ps. Convertire uno speronato in Sylvoz si, anzi. Il contrario no. Se il cordone e' di annata non avrai mai la regolarita' che devi avere in uno speronato conviene (quello che farei io) ricostruire il cordone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io, secondo me, per me e' completamente un b&b ... 😌😁

https://tgplus.it/lato-oscuro-colline-unesco-guizzo-focus/#

intanto nel padovano si monta il terminale di tutto.

20200116_160236.jpg

20200116_160256.jpg

20200116_160200.jpg

ma soprattutto e finalmente sono arrivate e indossate anche da noi

20200116_160739.jpg

de coìna = di collina. Un omaggio agli incappucciati in tempi di Brexit

🤭

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...