Jump to content
france500

Filtri sporchi e motore "pazzerello"

Recommended Posts

Salve a tutti sono nuovo del forum e vi faccio i complimenti per le molte informazioni che ho trovato fino ad ora su questo sito:clapclap::clapclap:

 

Ho quindi una domanda da porvi: possiedo un trattore fiat 500 special del 1978 per lavorare un pezzetto di vigneto di 2000 mq comprato usato nel 2001 e con all'attivo poco più di 2500 ore...da un poco di tempo faceva un pò più di fumo del normale e, poco prima di cambiare i filtri del gasolio, subito dopo l'accensione, il motore dava un forte colpo di accelerazione da solo, senza toccare il pedale, per poi tornare subito al regime (che era diventato un pò irregolare) del minimo...la prima volta ho preso anche un grande spavento......non è cosa da tutti i giorni.......sostituito i filtri, pulito serbatoio e circuiti e il filtrino della pompetta manuale, il trattore funziona benissimo, e canta che è un gioiellino, giusto un pò di fumo alla partenza del motore.

 

Che cosa è successo allora al motore, quando aveva i filtri intasati(di molto), tanto da accelerare da solo?????:cheazz::cheazz:

 

Premetto che la pompa di iniezione è una Bosch. Grazie, france500

Share this post


Link to post
Share on other sites

avendo i filtri intasati sottoponeva il circuito a forti pressioni tanto da far trafilare olio motore e mandandolo in combustione , risultato ? accelerata improvvisa, ora che hai cambiato i filtri controlla il livello olio motore e mettilo a meta tra una tacca e l altra , cmq se dici che va bene allora e ok, a motore caldo lascialo un minuto al minimo e poi dagli una accelerata a fondo e dimmi di che colore esce il fumo

Share this post


Link to post
Share on other sites
avendo i filtri intasati sottoponeva il circuito a forti pressioni tanto da far trafilare olio motore e mandandolo in combustione , risultato ? accelerata improvvisa, ora che hai cambiato i filtri controlla il livello olio motore e mettilo a meta tra una tacca e l altra , cmq se dici che va bene allora e ok, a motore caldo lascialo un minuto al minimo e poi dagli una accelerata a fondo e dimmi di che colore esce il fumo

 

Ma come fa il circuito del gasolio ad interferire con l'olio motore???(sono un pò pratico di motori ma mi sembra che ne abbia ancora da imparare....)

Il fumo che esce dallo scarico è nero/grigio, ma non è molto e non è così denso.....il livello dell'olio è corrispondente alla tacca del massimo...devo toglierne un pò???

Share this post


Link to post
Share on other sites

e tutto un gioco di pressioni, l assenza di nafta sufficente ed il livello d olio motore alto fa si che l olio trafila dalle fasce e va in combustione con accelerate improvvise, la cosa e pericolosissima xche se l olio e molto di piu puo capitare che il motore non si spegne e va su di giri in maniera tale da sbiellare o addirittura creparsi, porta il livello olio a meta delle 2 tacche e mai al massimo anche perche la pressione a lungo andare di rompe il paraolio ant e post motore

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto lo cambio......complice il fatto che lo uso pochissimo (si e no 20 ore all'anno) è molto tempo che non sostituisco l'olio....perciò chiedo anche se l'olio vecchio ("vecchio per età,non per ore") possa danneggiare il motore in qualche modo.

 

P.s. Quanti sono in linea di massima i litri da inserire nella coppa, così lo vado a comprare domani mattina, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sembra strano quello che dice ursus, per me è solamente il regolatore che mancando la nafta si apre, e appena arriva la nafta prima che il regolatore si chiuda dà un accelerata, niente di preoccupante...questi motori (specie pompa bosch) lo fanno sempre quando si cambiano i filtri e rimane un pò di aria nel circuito, o anche se si chiude il rubinetto della nafta...lo fanno perchè hanno il regolatore molto sensibile, l'ha già fatto più di una volta il mio 640 (aveva il serbatoio sporco, sempre pompa bosch), ma l'olio motore non è calato, oltre al fatto che se mangiasse olio farebbe molto fumo e bianco/blu...

Share this post


Link to post
Share on other sites

l olio va cambiato alle ore stabilite dal costruttore che penso siano 100 in quella macchina ma non ne sono sicuro,cmq e vecchio di eta si deve cambiare almeno una volta all anno, come quantita non saprei ma penso 7/8 litri,prima di comprarlo lo svuoti e vedi piu o meno quanti litri sono, mi raccomando il livello , tra una tacca e l altra va bene, i miei vecchi trattori li tengo sempre a livello minimo , se li tengo a livello massimo o lo mangiano o lo sputano dallo scarico, ciao buon lavoroprovabilmente si e come dici tu ma puo capitare anche questo che le accelerate siano dovute a olio in combustione cmq dice che la macchina ora va bene quindi no problem

Edited by MET80100
unione messaggi consecutivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok grazie allora lo tolgo, e siccome è alla tacca del massimo ne compro la metà o al massimo 3/4 del quantitativo presente ora sulla coppa.

Comunque, essendo sempre al massimo, significa che non ne mangia nè ne sputa dallo scarico.....comunque seguirò il tuo consiglio....grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no meta olio, tra il massimo e il minimo ci sara massimo un litro, quando tu sei a livello minimo hai gia caricato quasi tutto l olio. ahhahahahaha non vorrei che poi grippi il motore x colpa mia :briai:

Share this post


Link to post
Share on other sites

x me una decina di litri ti conviene prenderli, è meglio che te ne rimanga almeno un litro in casa, se poi devi aggiungerne!! io solitamente li tengo tra la metà e il massimo, tenerli al minimo non piace...un 500 con 2000 ore vuoi che mangi già dell'olio?? è appena fuori dal rodaggio!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ahhahahahaha non vorrei che poi grippi il motore x colpa mia :briai:

 

Esiste l'asta di livello apposta!!!!!!!!!!!!!!!!!:asd: Comunque ne comprerò stando larghi, come consigliato da samista105

 

un 500 con 2000 ore vuoi che mangi già dell'olio?? è appena fuori dal rodaggio!!

 

Caspita ha 36 anni ad ha appena finito il rodaggio.....................:hysterical:

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh, 2000 ore per quei motori non sono niente, il problema può essere se è stato fermo molto tempo senza accenderlo che si siano attaccati i segmenti, ma non mi pare il tuo caso...conosco uno che ha un 500 dth con 9500 ore e va ancora benissimo!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

pompetta ac che fa male il suo dovere o con filtro sporco. La pompa degli iniettori è costretta ad arricchire. Il mio non andava proprio a minimo.

La conferma sta nel fatto che quando aumentano i giri il motore non ha potenza se si innesta la marcia e si sposta il trattore

 

 

leggo ora che è stato fermo diverso tempo. Si possono essere incollate le membrane della pompa ac e quindi tutto ciò che ho descritto. A me era successo proprio così

Edited by Petras

Share this post


Link to post
Share on other sites

La pompa iniezione Bosch VF rotativa, ha il supplemento iniezione automatico e ogni volta che si mette in moto (a caldo e a freddo) il motore fa la fumata nera.

Tipico di quando l'alimentazione è scarsa (filtri o assenza gasolio) il regime motore diventa instabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah, non sapevo che avesse il supplemento automatico...ecco perchè và sempre in moto bene!! ho preso paura anche io quando sono andato a recuperare il mio 640 da sotto al magazzino dove era fermo da 4 anni e senza accorgermi del rubinetto chiuso ha iniziato ad accelerare da solo!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, è successa la stessa cosa a me con un lamborghini tre cilindri del 70... dopo essere rimasto senza nafta ed aver fatto lo spurgo, ho lavorato tranquillo per alcuni minuti, poi accellerazione a manetta da solo, tanto che per spegnerlo ho dovuto innestare la terza con la fresa inserita, e tanto tanto fumo nero

Share this post


Link to post
Share on other sites

....mmmm, non penso sia questione di aria nella pompa; che poi dipende anche che tipo di pompa, se in linea o rotativa oppure di che marca; quando il gasolio scarseggia in genere il motore ha delle oscillazione di giri, ma non tanto ampie; oppure è disordinato nelle combustioni, ma di certo non supera il regime di taratura e sopratutto non fa fumate enormi (proprio perchè non arriva il gasolio; fumo nero=tanto gasolio incombusto).

A mio avviso è più un problema di regolatore di giri o inceppamento leveraggi su mandata massima; io non mi azzarderei a rimetterlo in moto: meglio che consulti un meccanico pratico o un pompista.

Che tipo di iniezione ha? pompe immerse singole? in linea esterna?, rotativa?.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...