Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

ERPICI A DISCHI

 

Gli erpici a dischi chiamati anche erpici morgan, o frangizolle rappresentano la più vecchia tipologia (ma non per questo meno efficiente) di attrezzatura adatta alla minima lavorazione.

 

Sono costituiti da calotte sferiche e parallele inserite su assi disposti simmetricamente rispetto alla direzione di avanzamento e angolati fra loro.

 

Gli erpici a dischi convezionali possono essere catalogati in relazione alla disposizione degli assi porta dischi:

 

Tandem: dispongono di quattro assi portadischi disposti a X oppure in mainera sfalsata.

 

Offset: dispongono di due assi portadischi diposti in modo angolato fra loro a formare una V.

 

Gli erpici a dischi possono essere utilizzati per varie lavorazioni:

 

  • Rottura estiva delle stoppie
  • Minima lavorazione
  • Affinamento del terreno
  • Preparazione del letto di semina per cereali autunno-vernini (in terreni tendenzialemente sabbiosi e magari con rulli applicati posteriormente).
  • Lavorazioni interfilari di frutteti e vigneti

 

Posteriormente ai dischi alcuni costruttori offrono la possibilità di montare rulli di vario tipo per un maggior livellamento e affinamento del terreno; i più comuni sono: spirale, spuntoni e gabbia.

 

Di seguito riporto alcuni esempi di tipologie più frequenti ma in commercio la variabilità di tipologie è molto elevata proprio perchè i costruttori di erpici a dischi sono moltissimi e ognuno cerca di dare una propria caratterizzazione a queste attrezzature.

 

Erpice a dischi tandem a X portato

 

t11551_spedo1.jpg

 

Erpice a dischi tandem portato a X pieghevole

 

t11554_spedoxgrosso.jpg

 

Erpice a dischi tandem a X trainato

 

t11559_edx2000n324.gif

 

t11566_edx2000p284.gif

 

Erpice a dischi tandem portato con assi sfalsati

 

t11563_erpeds.jpg

 

Erpice a dischi tandem trainato con assi sfalsati

 

t11556_discoverXM.jpg

 

t11561_edx2000m4.jpg

 

Erpice a dischi offset con sezioni a V portato

 

t11555_spedooffset.jpg

 

Erpice a dischi offset con sezioni a V trainato

 

t11558_spesotrainatoav.jpg

 

Erpice a dischi offset con sezioni a V trainato con dischi lobati per elevate profondità

 

t11564_edv980m4.jpg

 

Erpice a dischi offset con sezioni a V trainato ripiegabile idraulicamente

 

t11560_spedovtrainato.jpg

 

Ecco qualche sito di produttori:

 

Ma-Ag:

 

ma/ag - Macchine Agricole

 

Zucchi:

 

.: Zucchi srl :.

 

Kuhn:

 

KUHN.it - Attrezzature a dischi - Discover XM36

 

Mainardi:

 

Mainardi Macchine Agricole

 

Viviani:

 

Benvenuto in MIPE VIVIANI

 

Fontana:

 

FONTANA SRL - LIVELLATRICI E MACCHINE AGRICOLE

 

Badalini:

 

Macchine agricole Badalini Srl. Multifrese, ripuntatori, fresatrici e sarchiatrici: i prodotti.

 

Gregoire-Besson:

 

Disques - G BESSON Matériels agricoles Outils de travail du sol

 

Kverneland:

 

SAP NetWeaver Portal

 

Spedo:

 

A. Spedo e Figli

 

Dondi:

 

Dondi macchine scavafossi, di drenaggio e agricole, dissodatori e coltivatori

 

Maschio-Gaspardo:

 

MASCHIO Group

 

Nardi:

 

http://www.grupponardi.it/prodotti.asp

Modificato da DjRudy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i11567_19112008851.jpg

ecco la mia dischiera! è spedo da 30q.li con ancore

noi la utiliziamo per rompere la terra arata quando con gli erpici rotanti non ruscimo ad andare per via della terra troppo dura e secca! usiamo il challenger per andare di corsa!

oppure per fare una minima lavorazione per mettere grano!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

C'è qualche motivo pratico per cui preferire una configurazione a V rispetto ad una ad X ? In cosa differisce il lavoro effettuato ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti! Noi in azienda avevamo un trainato Corma da 20dischi e 14 q di peso con dischiere disposte a V. Ora lo abbiamo sostituito con un Angeloni 24 dischi disposti a X del peso di 20 q con le ancorette in mezzo alle sezioni. La grande differenza è che a pari condizioni quello con le sezioni a V tende a girare il trattore, tira da una parte. Quindi quando si va su pendenze trasversali sa un verso cammina dritto, dall'altro avanza completamente intraversato. Con quello con sezioni a X questa condizione non si propone. In quelli con dischiere a V specialmente se si lavora su sodo, il fenomeno si accentua ancora di più perchè la fila anteriore lavora sulla terra soda, mentre la sezione dietro lavora su quella smossa e quindi con minor portanza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questi attrezzi su terreno arato, ovviamente tenendo presente le diverse tipologie di terre, riescono ad affinare il terreno che poi si possa seminare oppure fanno un lavoro di affinamento ma dopo necessita l'uso di erpice rotante?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
questi attrezzi su terreno arato, ovviamente tenendo presente le diverse tipologie di terre, riescono ad affinare il terreno che poi si possa seminare oppure fanno un lavoro di affinamento ma dopo necessita l'uso di erpice rotante?

grazie

 

 

tutto dipende dal terreno se è piuttosto secco ci vuole l'erpice rotante

 

t11579_ad7efrancizolle3.jpg

 

come si puo vedere dalla foto questo è un terreno molto secco,qui avrebbe bisogno di erpice rotante

 

ma se il terreno è temperato con due passate di erpice a dischi si puo seminare il frumento

 

io ad esempio dopo questa passata a ottobre e dopo tutta la pioggia che è venuta è bastato una passata di vibro

 

tutto sta nella tipologia del terreno che uno ha.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho un rau a x con dischi di 71 da 40qli 5m di lavoro, prima avevo un viviani a v da 3.6, posso dire che l'x lascia terreno piu pari e viene lavorato meglio invece il v da una parte sfonda di piu dell'altra, diaciamo però che l'x deve essere regolato bene senno o lascia la buca o fa il colmo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tutto dipende dal terreno se è piuttosto secco ci vuole l'erpice rotante

 

t11579_ad7efrancizolle3.jpg

 

come si puo vedere dalla foto questo è un terreno molto secco,qui avrebbe bisogno di erpice rotante

 

ma se il terreno è temperato con due passate di erpice a dischi si puo seminare il frumento

 

io ad esempio dopo questa passata a ottobre e dopo tutta la pioggia che è venuta è bastato una passata di vibro

 

tutto sta nella tipologia del terreno che uno ha.

infatti come dicevo precedentemente tutto si basa sulla tipologia del terreno, il mio era un discorso, se si può fare, più generale nel senso che se c'è qualcuno di voi che utilizza, per affinare il terreno, solo l'erpice a dischi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ho un rau a x con dischi di 71 da 40qli 5m di lavoro, prima avevo un viviani a v da 3.6, posso dire che l'x lascia terreno piu pari e viene lavorato meglio invece il v da una parte sfonda di piu dell'altra, diaciamo però che l'x deve essere regolato bene senno o lascia la buca o fa il colmo.

 

Quoto in pieno, è proprio così!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tutto dipende dal terreno se è piuttosto secco ci vuole l'erpice rotante

 

t11579_ad7efrancizolle3.jpg

 

come si puo vedere dalla foto questo è un terreno molto secco,qui avrebbe bisogno di erpice rotante

 

ma se il terreno è temperato con due passate di erpice a dischi si puo seminare il frumento

 

io ad esempio dopo questa passata a ottobre e dopo tutta la pioggia che è venuta è bastato una passata di vibro

 

tutto sta nella tipologia del terreno che uno ha.

 

 

Scusa tl90, il frangizolle nella foto è un 18 o un 20 dischi?

E puoi anche dirmi quanto pesa?

è un viviani?

Scusa la raffica di domande.:)

grazie:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io una volta lessi un articolo su um giornale che un privato aveva fatto un erpice a rombo sfruttando, mi sembra 4 erpici e avevo letto che una nota ditta che costruisce erpici aveva preso spunto per costruirne uno, però poi non ho più sentito più niente.

questo signore sosteneva che andava molto bene facendo un ottimo lavoro sarebbe interessante sapere com'è andata....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anch'io una volta lessi un articolo su um giornale che un privato aveva fatto un erpice a rombo sfruttando, mi sembra 4 erpici e avevo letto che una nota ditta che costruisce erpici aveva preso spunto per costruirne uno, però poi non ho più sentito più niente.

questo signore sosteneva che andava molto bene facendo un ottimo lavoro sarebbe interessante sapere com'è andata....

 

 

Allora mi sa che leggiamo la stessa pornografia! :asd:

 

Si si, si trattava di un erpice artigianale, costruito affiancando due dischiere a V.

 

La ditta che si stava interessando, se non ricordo male, era proprio Ma Ag.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@lucky; il francizolle è un nardi a 24 dischi il peso non lo so penso tra 12 e i 14 quintali.

 

ps. ero più contento se era un viviani questo lo trovato usato,ma ho un 18 dischi preso nuovo tanto tempo fa ed è un viviani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si penso proprio di si:2funny:

si allora è prorpio la Ma Ag non l'avevo scritto perché non ero sicuro ma se anche te ricordi quellaO0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
E di quelli a rombo?

Qualcuno ne ha visti al lavoro?

Quelli a rombo non li ho mai visti però se volete ho quello a doppia x che usiamo nell'azienda dove lavoro.

t11624_02042008.jpgt11625_02042008001.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Urca, la doppia X mi mancava!

Di che marca è?

 

Io sono il più sfigato del gruppo :asd:, posso solo esibire il mio rottame Cravero a X trainato

 

t11626_Immagine.JPG

 

Ce l'ho per sfizio, qui da me non si sono mai usati gli erpici a dischi, per trovarne qualcuno bisogna spostarsi nella parte bassa della provincia, dove i terreni sono più pesanti.

 

Comunque nel 2007 si è guadagnato la pagnotta, con la scusa dei terreni poco rotti dal ghiaccio l'ho prestato in giro per rompere un po' di zolle a fine inverno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non male l'idea di accoppiare due erpici a X costruendogli un telaio portante! fanno un buon lavoro? nel senso lasciano pari?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'erpice a doppia x è fatto con 2 erpici Macoratti (è poco più di un artigiano locale) tenuti insieme tramite un telaio fatto in azienda. Naturalmente i due erpici sono fcilmente staccabili per essere usati singolarmente.

Comunque la medaglia di più sfigato mi sa che spetta a me. Io neanche ce l'ho un francizolle e quando mi serve (raramente nei miei terreni) vado a scrocco da un vicino che mi presta il suo:asd::asd: (vedi foto).

t11628_18032007.jpg

X crc i due erpici fanno un lavoro decente nel senso che un erpice a x singolo della stessa larghezza farebbe di sicuro un lavoro migliore però ci va bene lo stesso anche perchè il terreno lo lasciano abbastanza piano (tanto poi passiamo con l'erpice rotante che spiana tutto). Un vantaggio è dato dal fatto che si possono staccare i due erpici e usarli con macchine più piccole se la macchina grande è impegnata in altri lavori.

Modificato da Paolo B
aggiunta risposta per crc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anch'io una volta lessi un articolo su um giornale che un privato aveva fatto un erpice a rombo sfruttando, mi sembra 4 erpici e avevo letto che una nota ditta che costruisce erpici aveva preso spunto per costruirne uno, però poi non ho più sentito più niente.

questo signore sosteneva che andava molto bene facendo un ottimo lavoro sarebbe interessante sapere com'è andata....

 

L'ho letto anche io quell'articolo! Però con tutta sincerità mi sembra che non abbia inventato niente, in quanto se si guarda un erpice a dischi a rombo, secondo me è identico a uno di quelli a X, solo che le sezioni sono invertite come inclinazione tra avanti e dietro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho un nardi da 36 dischi che usavo prima con un G210 e adesso lo utilizzo con M135......quando il terreno è abbastanza ostico lo attacco anche al challenger......secondo me è un buon attrezzo.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
io ho un nardi da 36 dischi che usavo prima con un G210 e adesso lo utilizzo con M135......quando il terreno è abbastanza ostico lo attacco anche al challenger......secondo me è un buon attrezzo.......

 

Anche secondo me. Qui da quando abbiamo comprato l'Angeloni, che poi sarebbe la copia del MA/AG, molta gente si è avvicinata alla minima lavorazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l anno scorso nella mia azienda si è svolta una prova delle attrezzature angeloni e c era anche un bel erpice a dischi (non so se era prorio come il tuo)...provato nella stoppia e faceva un buon lavoro......forse anche quest anno si ripete questa dimostrazione-festa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
l anno scorso nella mia azienda si è svolta una prova delle attrezzature angeloni e c era anche un bel erpice a dischi (non so se era prorio come il tuo)...provato nella stoppia e faceva un buon lavoro......forse anche quest anno si ripete questa dimostrazione-festa

 

Probabilmente è lo stesso. E' praticamente un morgano a X con 24 dischi e tra una fila e l'altra ci sono 7 ancorine non esageratamente grosse. Lavora davvero bene, quando la terra è tempera, quasi ci si può seminare dietro, considerando che si lavora ad una profondità di 25-30 cm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Visitatore
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovi formattazione

  Sono ammessi al massimo solo 75 emoticon.

×   Il tuo link è stato automaticamente aggiunto.   Mostrare solo il link di collegamento?

×   Il tuo precedente contenuto è stato ripristinato.   Pulisci l'editor

×   Non è possibile incollare direttamente le immagini. Caricare o inserire immagini da URL.


×
×
  • Crea Nuovo...