Jump to content

Fendt da vigneto


Recommended Posts

  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

ūüėā siete dei ricchi agricoli al nord! Qua nella bassa Romagna, questa mattina ho visto un same centauro e¬†un landini 5000

Finalmente arrivato! E già in opera nonostante tutto.

Nuovo Fendt 200 Vigneto

Posted Images

8000 ore ancora si richiede 48+iva
Fatto sta che personalmente non pagherei mai 50k per un Fendino di 8k ore. Senza alcun dubbio. Quanto può ancora durare quel cambio senza rivali l toccarlo? Passa le 15k?

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk


  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Beh puoi chiedere di averlo revisionato se lo comperi da un concessionario Fendt e non tri fanno spendere delle cifre folli per la revisione.

Dopodichè le tue 6000 ore le dovresti fare 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Gianni il Folle ha scritto:

Fatto sta che personalmente non pagherei mai 50k per un Fendino di 8k ore. Senza alcun dubbio. Quanto può ancora durare quel cambio senza rivali l toccarlo? Passa le 15k?

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

 

Altre 4 Mila è ragionevole pensare di farle senza problemi. Ovviamente non si garantisce nulla, si parla per ciò che si osserva mediante. Poi a 8200 si spacca o magari arriva a 20 Mila senza fastidi. Le 15 Mila non le vedo un miraggio comunque.

Link to post
Share on other sites

Comunque sarebbe un bel sondaggio preferisci spendere 50k pi√Ļ iva per un frutteto nuovo full optional (che non bastano) di qualsiasi marca esso sia oppure prendere un fendt usato full optional?¬†

Io propenderei per la seconda soluzione

Link to post
Share on other sites
Altre 4 Mila è ragionevole pensare di farle senza problemi. Ovviamente non si garantisce nulla, si parla per ciò che si osserva mediante. Poi a 8200 si spacca o magari arriva a 20 Mila senza fastidi. Le 15 Mila non le vedo un miraggio comunque.
Realmente il vario può arrivare a 15k ore senza esser toccato??? Non avrei mai pensato

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Comunque sarebbe un bel sondaggio preferisci spendere 50k pi√Ļ iva per un frutteto nuovo full optional (che non bastano) di qualsiasi marca esso sia oppure prendere un fendt usato full optional?¬†
Io propenderei per la seconda soluzione
Ah tutto cambia in base alla macchina che scegli usata. Da 4k ore è un conto, da 8k un altro e da 15k un altro ancora...

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Gianni il Folle ha scritto:

Realmente il vario può arrivare a 15k ore senza esser toccato??? Non avrei mai pensato

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

12 ne sono pi√Ļ che certo. Quando il cambio era meccanico, fare la frizione prima delle 10mila giravano le palle. Attualmente uno dei miei √® a 12500 ore. Ok che non √® la stessa cosa, ma rende l'idea della qualit√† costruttiva.

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Johndin ha scritto:

Beh puoi chiedere di averlo revisionato se lo comperi da un concessionario Fendt e non tri fanno spendere delle cifre folli per la revisione.

Dopodichè le tue 6000 ore le dovresti fare 

Garanzia dopo la revisione 12 mesi?!?!

Link to post
Share on other sites
Il 18/1/2022 Alle 12:11, Gianni il Folle ha scritto:

Realmente il vario può arrivare a 15k ore senza esser toccato??? Non avrei mai pensato

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
 

12000 fatte dal mio vicino di casa.

adesso ne ha 4 di vario. questo √® quello pi√Ļ vecchio tra i Vario che ha.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 17/1/2022 Alle 07:32, alefriuli ha scritto:

Viene da pensare che chi vende una macchina del genere lo faccia per prendersi il nuovo. Oppure ha sbagliato macchina, ma la vedo dura. Comunque da noi col doppio delle ore sotto i 45+iva neanche sognarsi. 

Ne hai uno da vendere? Mi puoi dar qualche info in pi√Ļ? Cmq a noi chiedono 65 + iva... Ne avevamo visto uno rosso bord√≥ (l'unico in italia penso) da 2000 ore, e chiedevano di pi√Ļ con meno accessori... (Senza pto anteriore mi sembra e frenatura pneumatica)

Link to post
Share on other sites
Il 20/1/2022 Alle 20:40, MartinoS ha scritto:

Ne hai uno da vendere? Mi puoi dar qualche info in pi√Ļ? Cmq a noi chiedono 65 + iva... Ne avevamo visto uno rosso bord√≥ (l'unico in italia penso) da 2000 ore, e chiedevano di pi√Ļ con meno accessori... (Senza pto anteriore mi sembra e frenatura pneumatica)

"Da noi" intendevo in zona. Io sono un agricoltore. Cosa devo dirti? Con una Sabatini e il 4.0, il nuovo lo porti via con 75 + iva compresi tutti i costi e gli oneri (istruttorie, programmi per 4.0...). Se ne non lo trovi conveniente, 65+iva li vale tutti l'usato. Un NH qualsiasi, full optional (ma fa ridere se confrontato con un full Fendt) lo porti via a 58, 60 minimo, credo. Il Fendt che hai visto, con 2mila ore, ha appena appena finito il rodaggio. Ovviamente sul nuovo hai garanzie che l'usato non ti dà e non puoi accedere a finanziamenti agevolati. Poi sai che se devi rivenderlo è un assegno circolare e tiene il valore.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, alefriuli ha scritto:

"Da noi" intendevo in zona. Io sono un agricoltore. Cosa devo dirti? Con una Sabatini e il 4.0, il nuovo lo porti via con 75 + iva compresi tutti i costi e gli oneri (istruttorie, programmi per 4.0...). Se ne non lo trovi conveniente, 65+iva li vale tutti l'usato. Un NH qualsiasi, full optional (ma fa ridere se confrontato con un full Fendt) lo porti via a 58, 60 minimo, credo. Il Fendt che hai visto, con 2mila ore, ha appena appena finito il rodaggio. Ovviamente sul nuovo hai garanzie che l'usato non ti dà e non puoi accedere a finanziamenti agevolati. Poi sai che se devi rivenderlo è un assegno circolare e tiene il valore.

Tanto poco. Proviamo a trasferirci dal campo all' ufficio e dimentichiamoci di 12/13mila ore fattibilissime da tutti i mezzi, come non si sa ma si facevano 

Screenshot_20211222-141329_Facebook.jpgScreenshot_20211222-141255_Facebook.jpg

in ufficio si ragiona sulle 10mila ore. 

Quanto costava un 211p nel 2018 (il collega riferisce di un p precedente all' attuale versione. Non so. Ho dei dubbi o e' di fine fine 2018 o e' la serie precedente alla penultima ma poco importa)? Per i f210 profi plus con freno ad aria consegnati a febbraio 2019 si andava oltre vicino vicino ai 93mila eurini i.i. ben scontati in area nordest. Per un 211p accessoriato certamente oltre i 100. Facciamo 100 secchi per semplicita'. 

Quindi per un mezzo che ha ancora 7mila ore di esercizio (10mila - 2900) cosi'.

100mila/1.22 = (82/10)*7 = 57*1.22 = 69.500 eurini i.i. 

Punto. 

Il 17/1/2022 Alle 16:43, Gianni il Folle ha scritto:

Fatto sta che personalmente non pagherei mai 50k per un Fendino di 8k ore. Senza alcun dubbio. Quanto può ancora durare quel cambio senza rivali l toccarlo? Passa le 15k?

Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk

 

Nemmeno io metterei sul piatto 48*1.22 = 58mila figurine autografate per un mezzo di 8mila ore.

Non li metterei nemmeno per uno dei miei mezzi. Immaginiamoci per un mezzo che non conosco e magari e' stato pure riverniciato per essere piu' fascinoso.

E adesso giu' di bullismo. Avanti. 

Edited by CBO
  • Like 3
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, CBO ha scritto:

Tanto poco. Proviamo a trasferirci dal campo all' ufficio e dimentichiamoci di 12/13mila ore fattibilissime da tutti i mezzi, come non si sa ma si facevano 

Screenshot_20211222-141329_Facebook.jpgScreenshot_20211222-141255_Facebook.jpg

in ufficio si ragiona sulle 10mila ore. 

Quanto costava un 211p nel 2018 (il collega riferisce di un p precedente all' attuale versione. Non so. Ho dei dubbi o e' di fine fine 2018 o e' la serie precedente alla penultima ma poco importa)? Per i f210 profi plus con freno ad aria consegnati a febbraio 2019 si andava oltre vicino vicino ai 93mila eurini i.i. ben scontati in area nordest. Per un 211p accessoriato certamente oltre i 100. Facciamo 100 secchi per semplicita'. 

Quindi per un mezzo che ha ancora 7mila ore di esercizio (10mila - 2900) cosi'.

100mila/1.22 = (82/10)*7 = 57*1.22 = 69.500 eurini i.i. 

Punto. 

Nemmeno io metterei sul piatto 48*1.22 = 58mila figurine autografate per un mezzo di 8mila ore.

Non li metterei nemmeno per uno dei miei mezzi. Immaginiamoci per un mezzo che non conosco e magari e' stato pure riverniciato per essere piu' fascinoso.

E adesso giu' di bullismo. Avanti. 

Mancano i fermi macchina nei tuoi conti. E il valore dell'usato. Dopodiché, se tu, come centinaia di migliaia di agricoltori in tutto il mondo, ti trovi bene con NH o chissà cos'altro, fai benissimo a comprarlo e a consigliarlo.

 

Edited by alefriuli
Link to post
Share on other sites
16 ore fa, alefriuli ha scritto:

Mancano i fermi macchina nei tuoi conti. E il valore dell'usato. Dopodiché, se tu, come centinaia di migliaia di agricoltori in tutto il mondo, ti trovi bene con NH o chissà cos'altro, fai benissimo a comprarlo e a consigliarlo.

 

Sui tnf e sui tnfa l' unico vero fermo macchina che non potevi evitare (io non ci sono mai riuscito) era dovuto allo snodo dell' asse anteriore. Ne ho rifatti a 5mila come a 6mila ore a parita' di manutenzione ordinaria. 

Costo 500/600 eurini i.i.

Non consiglio niente. E' stato chiesto se si possono fare tante ore con questi giocattolini. Certo che si possono fare e non solo con i fendini. 

E' stato chiesto il valore di un mezzo. Ho risposto come si deve ragionare. Tu hai indicato una cifra: 60 i.e. ma anche un po' meno. Io ho tradotto in termini ragionieristici la tua valutazione. Termini che usa anche un commerciale che ci deve anche guadagnare perche' rispetto ad un privato da una garanzia dopo aver eseguito quella minima manutenzione utile a rendere fascinosa la macchina e su quel guadagno ci paga in quota parte un imposta di legge cosa che un contadino 9 volte su 10 non fa. Da 57 a 65 viaggiano 8mila eurini. Diverso il caso di una macchina in conto vendita dove il commerciale offre solo una vetrina per il passante.

Un mezzo di 8000 mila ore non puo' valere 48mila i.e. non tanto perche' tu stesso scrivi che un fendino con 6mila ore da te sotto i 45mila i.e. non si tratta. Quindi per rovescio un mezzo con 8mila ore ovvero il 30% in piu' di ore deve trattare ben sotto quella cifra.

Dicevo non tanto per quello che hai scritto ma per il tipo di macchina. 

8000/1500 ore/anno (io non ne faccio piu' di 1300 e sono ben usati: io i mezzi li sbologno intorno alle 6/6500 ore perche' oltre decadono gli appetiti che sia un fendino o un azzurrino. E' una questione di psicologia spicciola di cui i supermercati fanno largo uso. In questa sezione del fol c'e' la vendita di un t4050f ad un ex collega. Se ti ricordi. Controlla a quante ore l' ho venduto. C'e' anche il prezzo proposto che e' vicinissimo a quello concordato) = 5/6 anni.

Non conosciamo l' amico del collega ma se brucia un mezzo in 5 anni 9 volte su 9 e' un terzista amico del fisco. E gia' tra un terzista e un privato c'e' un abisso di appeal del mezzo ma tralasciamo questo aspetto. 

5 anni ovvero un mezzo del 2017 ovvero la serie del 2015: 90mila eurini i.i. secchi. Facciamo 95mila perche' tra i 2 concessionari di zona c'e' sempre qualche millino di differenza e non vorrei essere stato fortunato nella scelta. @Francesco F. li conosce entrambi e avendo trattato un fendino di recente puo' confermare.

95/1.22 = 78mila i.e. 

48:8 = 78:x = 13mila ore. Queste le ore potenziali che il collega attribuisce al sue fendino. 

78/13 = 6mila eurini/1000 ore

6*5= 30mila eurini i.e.

Questo il massimo valore del mezzo se ragioniamo come il collega e non da ragionieri. Il ragioniere sarebbe meno generoso. 

Il mondo dell' usato e' tutto un fughesi o fugasi. No trattabile no perditempo o sognatori Chiamare dalle 5.30 alle 6 periodo estivo. Dalle 6.30 alle 7 periodo invernale. 

Dimenticavo: via al bullismo.

Edited by CBO
  • Like 1
Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, CBO ha scritto:

Sui tnf e sui tnfa l' unico vero fermo macchina che non potevi evitare (io non ci sono mai riuscito) era dovuto allo snodo dell' asse anteriore. Ne ho rifatti a 5mila come a 6mila ore a parita' di manutenzione ordinaria. 

Costo 500/600 eurini i.i.

Non consiglio niente. E' stato chiesto se si possono fare tante ore con questi giocattolini. Certo che si possono fare e non solo con i fendini. 

E' stato chiesto il valore di un mezzo. Ho risposto come si deve ragionare. Tu hai indicato una cifra: 60 i.e. ma anche un po' meno. Io ho tradotto in termini ragionieristici la tua valutazione. Termini che usa anche un commerciale che ci deve anche guadagnare perche' rispetto ad un privato da una garanzia dopo aver eseguito quella minima manutenzione utile a rendere fascinosa la macchina e su quel guadagno ci paga in quota parte un imposta di legge cosa che un contadino 9 volte su 10 non fa. Da 57 a 65 viaggiano 8mila eurini. Diverso il caso di una macchina in conto vendita dove il commerciale offre solo una vetrina per il passante.

Un mezzo di 8000 mila ore non puo' valere 48mila i.e. non tanto perche' tu stesso scrivi che un fendino con 6mila ore da te sotto i 45mila i.e. non si tratta. Quindi per rovescio un mezzo con 8mila ore ovvero il 30% in piu' di ore deve trattare ben sotto quella cifra.

Dicevo non tanto per quello che hai scritto ma per il tipo di macchina. 

8000/1500 ore/anno (io non ne faccio piu' di 1300 e sono ben usati: io i mezzi li sbologno intorno alle 6/6500 ore perche' oltre decadono gli appetiti che sia un fendino o un azzurrino. E' una questione di psicologia spicciola di cui i supermercati fanno largo uso. In questa sezione del fol c'e' la vendita di un t4050f ad un ex collega. Se ti ricordi. Controlla a quante ore l' ho venduto. C'e' anche il prezzo proposto che e' vicinissimo a quello concordato) = 5/6 anni.

Non conosciamo l' amico del collega ma se brucia un mezzo in 5 anni 9 volte su 9 e' un terzista amico del fisco. E gia' tra un terzista e un privato c'e' un abisso di appeal del mezzo ma tralasciamo questo aspetto. 

5 anni ovvero un mezzo del 2017 ovvero la serie del 2015: 90mila eurini i.i. secchi. Facciamo 95mila perche' tra i 2 concessionari di zona c'e' sempre qualche millino di differenza e non vorrei essere stato fortunato nella scelta. @Francesco F. li conosce entrambi e avendo trattato un fendino di recente puo' confermare.

95/1.22 = 78mila i.e. 

48:8 = 78:x = 13mila ore. Queste le ore potenziali che il collega attribuisce al sue fendino. 

78/13 = 6mila eurini/1000 ore

6*5= 30mila eurini i.e.

Questo il massimo valore del mezzo se ragioniamo come il collega e non da ragionieri. Il ragioniere sarebbe meno generoso. 

Il mondo dell' usato e' tutto un fughesi o fugasi. No trattabile no perditempo o sognatori Chiamare dalle 5.30 alle 6 periodo estivo. Dalle 6.30 alle 7 periodo invernale. 

Dimenticavo: via al bullismo.

Tu puoi scrivere tutte le favole che vuoi, poi però se vuoi quelle macchine usate, i soldi li devi cacciare. E 48 per un mezzo da 8mila ore sono cifre che ci stanno, tant'è che, appunto, sotto le 6mila, a meno di 45, te lo sogni. Le proporzioni lasciamole ad altri scopi, non valgono sul mercato dell'usato dove, piuttosto, ci sono progressioni. Ad ogni modo, se per te è folle spendere quei soldi per un usato, fai come fa la stragrande maggioranza dei tuoi colleghi. Lascialo sul piazzale e quel poveretto di venditore se lo guardi marcire sotto agli occhi. 

Riguardo ai tuoi fermi macchina posso solo farti i complimenti per come le tenete. Sai meglio di me di essere un caso pi√Ļ unico che raro, sebbene non escluda che, stante l'ignoranza diffusa dalle mie parti, ci ritroviamo a maltrattare e distruggere macchine che di per s√© sarebbero affidabilissime. Curioso come, invece, casualmente prestiamo pi√Ļ attenzione quando il trattore √® verde con i cerchi rossi. Sar√† cromoterapia?¬†

Oppure si spaccano ma non cielo dikono?????11???1??

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, CBO ha scritto:

Sui tnf e sui tnfa l' unico vero fermo macchina che non potevi evitare (io non ci sono mai riuscito) era dovuto allo snodo dell' asse anteriore. Ne ho rifatti a 5mila come a 6mila ore a parita' di manutenzione ordinaria

Di quelli che conosco io, (tanti, perch√© in zona li vendevano come il pane) nessuno √® andato oltre le 3000 ore senza rifare le boccole al supersteer! I problemi sono stati altri, ma, con pi√Ļ di 10000 ore ne vedo passare uno tutte le mattine, non √® che non le facciano!

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
23 ore fa, alefriuli ha scritto:

Tu puoi scrivere tutte le favole che vuoi, poi però se vuoi quelle macchine usate, i soldi li devi cacciare. E 48 per un mezzo da 8mila ore sono cifre che ci stanno, tant'è che, appunto, sotto le 6mila, a meno di 45, te lo sogni. Le proporzioni lasciamole ad altri scopi, non valgono sul mercato dell'usato dove, piuttosto, ci sono progressioni. Ad ogni modo, se per te è folle spendere quei soldi per un usato, fai come fa la stragrande maggioranza dei tuoi colleghi. Lascialo sul piazzale e quel poveretto di venditore se lo guardi marcire sotto agli occhi. 

Riguardo ai tuoi fermi macchina posso solo farti i complimenti per come le tenete. Sai meglio di me di essere un caso pi√Ļ unico che raro, sebbene non escluda che, stante l'ignoranza diffusa dalle mie parti, ci ritroviamo a maltrattare e distruggere macchine che di per s√© sarebbero affidabilissime. Curioso come, invece, casualmente prestiamo pi√Ļ attenzione quando il trattore √® verde con i cerchi rossi. Sar√† cromoterapia?¬†

Oppure si spaccano ma non cielo dikono?????11???1??

Ti ho gia' detto che sto facendo un ragionamento di valutazione e per questo non do consigli. 

In base a quelle valutazioni io non comprerei mai cerchi rossi usati con 8mila ore a 48mila eurini i.e. 

Che poi ci sia chi li compra non ho dubbi. Come non ho dubbi che c'e' chi fra 3 anni sborsera' 65/70mila eurini per la mia bestia. Io non lo farei mai ma il mondo e' bello perche' e' vario.

La cura dei mezzi e' solo questione di abitudine. Preparare il mezzo alla sera perche' al mattino sia tutto pronto spero e credo sia un abitudine di tutti i colleghi che vivono con quei mezzi. 

Spero e credo di non essere un eccezione. 

20 ore fa, monster ha scritto:

Di quelli che conosco io, (tanti, perch√© in zona li vendevano come il pane) nessuno √® andato oltre le 3000 ore senza rifare le boccole al supersteer! I problemi sono stati altri, ma, con pi√Ļ di 10000 ore ne vedo passare uno tutte le mattine, non √® che non le facciano!

Io ne ho avuti diversi e anche da me fino alla serie t4000f, compresa, lo specialistico per antonomasia era azzurrino. Con la capillarita' del concessionario non poteva essere altrimenti. 

Nella mia esperienza l' assale anteriore andava rivisto nel range indicato. 

Comunque il neo era conosciuto se non da chi comprava i primi tnf, certamente da chi acquistava i tnfa perche' il carro quello era la voce circolava.

Anche cosi' di tnfa e di t4000f ne han venduti una sfracca anche se piu' caro dei competitors (tralasciamo i fendini che erano mosche bianche). 

Non ricordo che allora ci fossero le lamentele di oggi. Con il seno di poi gente che lo consigliava ha scoperto di aver speso di piu' per il peggiore dei mezzi. 

Io non mi accodo alla massa. Anche se sono sceso dai mezzi un bel po' di tempo fa e anche se ora vedo un altro colore sotto i capannoni so cosa hanno fatto da me quei mezzi perche' li ho usati e tutti i difetti di cui parli in tutta onesta non me li ricordo. 

E come ho gia' scritto in un altra discussione ho rari ricordi di essere sceso stanco. Piu' spesso mi annoiavo. Quello si. 

In conclusione posso sforzarmi di capire chi ha iniziato la sua carriera da trattorista nella massima comodita', non riesco a capire chi come me li ha usati per diversi anni e oggi li bombarda di difetti che avrebbeto dovuto impegnare le officini h24 7 giorni su 7 con il triplo del personale visti i numeri di vendite. 

Come ho scritto fino a una decina di anni fa non facevano in tempo ad essere scaricati che sparivano dai piazzali. 

Questo il mio ricordo e ho la fortuna di avere un ottima ++++ memoria.

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Nella mia esperienza da possessore di un tn75 va con 5000 ore non posso dire niente di male, poi ovviamente ci sono macchine pi√Ļ comode, ma per affidabilit√† sono soddisfatto, ha avuto solamente qualche problemino al motorino d'avviamento. Tuttora √® ancora in azienda.

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
4 ore fa, CBO ha scritto:

Io non mi accodo alla massa. Anche se sono sceso dai mezzi un bel po' di tempo fa e anche se ora vedo un altro colore sotto i capannoni so cosa hanno fatto da me quei mezzi perche' li ho usati e tutti i difetti di cui parli in tutta onesta non me li ricordo. 

Io non ho detto che fossero ciofeche, il loro lavoro lo hanno fatto e, molti lo fanno ancora con un monte ore notevole, poi, di problemini vari ad impianto elettrico e frizioni, ne conosco tanti ma, sono in buona compagnia!

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Il 23/1/2022 Alle 08:32, alefriuli ha scritto:

Tu puoi scrivere tutte le favole che vuoi, poi però se vuoi quelle macchine usate, i soldi li devi cacciare. E 48 per un mezzo da 8mila ore sono cifre che ci stanno, tant'è che, appunto, sotto le 6mila, a meno di 45, te lo sogni. Le proporzioni lasciamole ad altri scopi, non valgono sul mercato dell'usato dove, piuttosto, ci sono progressioni. Ad ogni modo, se per te è folle spendere quei soldi per un usato, fai come fa la stragrande maggioranza dei tuoi colleghi. Lascialo sul piazzale e quel poveretto di venditore se lo guardi marcire sotto agli occhi. 

Riguardo ai tuoi fermi macchina posso solo farti i complimenti per come le tenete. Sai meglio di me di essere un caso pi√Ļ unico che raro, sebbene non escluda che, stante l'ignoranza diffusa dalle mie parti, ci ritroviamo a maltrattare e distruggere macchine che di per s√© sarebbero affidabilissime. Curioso come, invece, casualmente prestiamo pi√Ļ attenzione quando il trattore √® verde con i cerchi rossi. Sar√† cromoterapia?¬†

Oppure si spaccano ma non cielo dikono?????11???1??

in medio stat veritas

Link to post
Share on other sites
14 ore fa, CBO ha scritto:

Ti ho gia' detto che sto facendo un ragionamento di valutazione e per questo non do consigli. 

In base a quelle valutazioni io non comprerei mai cerchi rossi usati con 8mila ore a 48mila eurini i.e. 

Che poi ci sia chi li compra non ho dubbi. Come non ho dubbi che c'e' chi fra 3 anni sborsera' 65/70mila eurini per la mia bestia. Io non lo farei mai ma il mondo e' bello perche' e' vario.

La cura dei mezzi e' solo questione di abitudine. Preparare il mezzo alla sera perche' al mattino sia tutto pronto spero e credo sia un abitudine di tutti i colleghi che vivono con quei mezzi. 

Spero e credo di non essere un eccezione. 

Io ne ho avuti diversi e anche da me fino alla serie t4000f, compresa, lo specialistico per antonomasia era azzurrino. Con la capillarita' del concessionario non poteva essere altrimenti. 

Nella mia esperienza l' assale anteriore andava rivisto nel range indicato. 

Comunque il neo era conosciuto se non da chi comprava i primi tnf, certamente da chi acquistava i tnfa perche' il carro quello era la voce circolava.

Anche cosi' di tnfa e di t4000f ne han venduti una sfracca anche se piu' caro dei competitors (tralasciamo i fendini che erano mosche bianche). 

Non ricordo che allora ci fossero le lamentele di oggi. Con il seno di poi gente che lo consigliava ha scoperto di aver speso di piu' per il peggiore dei mezzi. 

Io non mi accodo alla massa. Anche se sono sceso dai mezzi un bel po' di tempo fa e anche se ora vedo un altro colore sotto i capannoni so cosa hanno fatto da me quei mezzi perche' li ho usati e tutti i difetti di cui parli in tutta onesta non me li ricordo. 

E come ho gia' scritto in un altra discussione ho rari ricordi di essere sceso stanco. Piu' spesso mi annoiavo. Quello si. 

In conclusione posso sforzarmi di capire chi ha iniziato la sua carriera da trattorista nella massima comodita', non riesco a capire chi come me li ha usati per diversi anni e oggi li bombarda di difetti che avrebbeto dovuto impegnare le officini h24 7 giorni su 7 con il triplo del personale visti i numeri di vendite. 

Come ho scritto fino a una decina di anni fa non facevano in tempo ad essere scaricati che sparivano dai piazzali. 

Questo il mio ricordo e ho la fortuna di avere un ottima ++++ memoria.

anch'io ho avuto un TNF 95 ottimo mezzo . 9200 ore e solo un problema ad una freccia  le classiche  boccole anteriori , e una pompa innesto  gardano( non ricordo il nome ) , il mio era del 97 . un mio amico ha preso uno del 2019 .... un bel po di problemi  ma la macchina è eccezionale . io a possessore di 2 fendt  dico che i lavori si fanno con tutti i trattori , qualsiasi sia indifferentemente dal colore .  fendt una buona macchina ma ricordate che è sempre fatta di ferro e quindi tutto si rompe ...

 poi per i prezzi o valutazioni lasciamo fare commercianti ,  

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...