Jump to content

Recommended Posts

Nel maggio del 2007 ho scovato questa bestiaccia :) sotto una tettoia:

 

t330_IMGA2367.JPG

 

Si tratta, come da titolo, di una Allis Chalmers Italiana W 150 : come sapete la Allis Chalmers nel 1959 rilevò la VENDER di Milano, questo glorioso Marchio di macchine movimento terra ed agricole sparì, e la produzione di Milano venne appunto denominata "Allis Chalmers Italiana" oppure "ACI Vender".

 

Aveva il motore bloccato, ma comunque l'ho presa lo stesso.

L'ho portata a casa con il carrellone il mese seguente.

 

t331_IMGA2385.JPG

 

Si tratta di una macchina di circa 75 quintali di peso, con dozer Bucyrus originale.

 

Il motore è un 4 cilindri originale Vender, canna 120X120 (quadra) e che parrebbe derivato dal motore del Bully.

 

t332_IMGA2362.JPG

 

Il cambio è a 5 marce con inversore meccanico, frizioni di sterzo a secco. Frizione manuale a punto morto.

La mia è del 1961. Non badate al bicolore, in origine era arancio Allis, poi ridipinda di giallo negli anni 60 dalla cooperativa che la possedeva all'epoca.

 

A più di un anno di distanza dal ritiro, sono ancora in alto mare, nel senso che sono "perso" a rifare il motore.

Aveva il quarto pistone impastato e bloccato nella canna, con poco lavoro sono riuscito a sbloccarlo.

Naturalmente si rende necessaria la rettifica di canne, verifica manovellismi e tutto il resto.

 

t333_IMG0109.JPG

 

Il motore attualmente è completamente smontato, in attesa di trovare dei pistoni nuovi ad un prezzo umano, visto che al momento mi sono stati richiesti 600 € cadauno, naturalmente piu IVA.

Ho fatto fare anche un preventivo per una revisione completa del motore ad una rettifica qui della zona, non menziono il prezzo richiestomi per non far rischiare il malore a qualcuno.

 

Una parte dello smontaggio del motore l'ho fatta di persona, grazie al mio trespolo autocostruito:

 

t335_IMG0727.JPG

 

Albero volano, albero a camme e catena cinematica della distribuzione sono stati invece smontati dalla rettifica.

 

Giusto per rendere l'idea dell'abbondanza del motore, ecco un immagine dei pistoni:

t336_IMG0842.JPG

 

Attualmente il motore è in attesa, come detto, di trovare i ricambi ad un prezzo ragionevole.Poi verrà ripristinato e rimontato sulla macchina (con molta calma, naturalmente).

Aggiornerò questa discussione a mano a mano che procedono i lavori.

Naturalmente chi vuole scambiare informazioni sulla macchina o ha curiosità da soddisfare è il benvenuto.

 

P.S non badate all'assenza del cofano, in realtà c'è ma era gia smontato. Diciamo che di carrozzeria è completa, a parte fanali e il sedile che è ovviamente distrutto.

Edited by Filippo B

Share this post


Link to post
Share on other sites

Approfitto dell'argomento per mettere un paio di foto:

 

Stato in cui la macchina si trova (:asd: )

 

t1465_IMG0110.JPG

 

 

Invece qui si vede il poderoso banco:

 

t1466_IMG0737.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti :clapclap:Il trespolo, se non ho capito male ha un sistema di rotazione con riduttore a vite senza fine?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Complimenti :clapclap:Il trespolo, se non ho capito male ha un sistema di rotazione con riduttore a vite senza fine?

 

 

Grazie per i complimenti, esatto! Ho riciclato un riduttore a vite senza fine, abbastanza dimensionato, tutto sommato non è male come soluzione; considerando che con la campana frizione montata il bimbo pesa parecchio, non ho avuto particolari difficoltà a girarlo sottosopra per ispezionare l'albero, oppure metterlo in verticale per lavare i componenti

 

t1467_IMG0846.JPG

 

il "trespolo" (come lo chiamo io) ha le ruote dietro ed un timone davanti da agganciare al sollevatore del trattore, cosi lo posso usare come semovibile, infatti l'ho usato anche per cavare il motore dal mezzo. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti stavo per chiederti se per portarlo lì hai usato un trattore con il caricatore oppure un altro sistema :clapclap:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una curiosità sulla macchina: il collettore di scarico riporta la dicitura ACI (allis chalmers ITALIANA)

t1511_IMGA2395.JPG

 

........che conferma la già chiara provenienza del motore, mentre......

 

t1512_IMGA2390.JPG

 

...le corone sono marchiate AC (allis chalmers). Quindi, ad intuito, il carro potrebbe essere di derivazione americana, o perlomeno alcuni dei suoi componenti. La conformazione del complessivo del carro, infatti, non ha le classiche sembianze delle precedenti macchine Vender.

Mistero.:)

 

Una curiosità: nei primi anni 2000 in Italia ne risultavano circa 5 o 6 ancora iscritte all'UMA. Il dato non vuol dire molto in verità, anche perchè le più certamente sono state impiegate in movimento terra e non Agricoltura, comunque il numero piuttosto esiguo di mezzi indica di certo una scarsa produzione o comunque diffusione della macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Filippo ...hai una foto del blocco motore dove posso vedere bene le canne e la loro forma?ma per w150 si intende anche la potenza?mi sembra di nn averlo letto.

cmq complimenti .,hai scelto proprio un bell hobby per il sabato e la domenica:asd::asd::asd::2funny::2funny: sul distributore per caso c e' scritta la marca del produttore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Max, grazie per la collaborazione :).

La foto del monoblocco la metto nei prossimi giorni, ora è imballato e imbancalato, appena apro l'involucro faccio foto :)

La potenza è di circa 75 cv.

 

Distributore intendi quello idraulico della lama apripista? Se si, il distributore è un Erpoz di Verona

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Filippo .si intendevo quello. aspetto le foto .........hai sentito le officine che ti ho mandato tramite mct? perni e catene come stanno?smussati con le boccole maglia. quanti rapporti ha questa macchina.anche il cambio e' a pezzi ?puoi fare una foto .per quanto riguarda valvole,iniettori,pompa nafta,distribuzione,filtri variianch essi da rifare oppure grosso modo posso essere recuperati. .:cheazz::cheazz::cheazz::AAAAH::ave:che tipo di lavori scolgeva questo vender nella cooperativa....

 

 

 

se riesci ma ci credo poco a fare una foto alle rigature interne della canna semplice curiosita' . . .

 

i pistoni che hai detto di aver trovato ad un prezzo esagerato sono nuovi di pacca oppure rigenerati?:cheazz: aspetto tue notizie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Filippo .si intendevo quello. aspetto le foto .........hai sentito le officine che ti ho mandato tramite mct? perni e catene come stanno?smussati con le boccole maglia. quanti rapporti ha questa macchina.anche il cambio e' a pezzi ?puoi fare una foto .per quanto riguarda valvole,iniettori,pompa nafta,distribuzione,filtri variianch essi da rifare oppure grosso modo posso essere recuperati. .:cheazz::cheazz::cheazz::AAAAH::ave:che tipo di lavori scolgeva questo vender nella cooperativa....

 

 

 

se riesci ma ci credo poco a fare una foto alle rigature interne della canna semplice curiosita' . . .

 

i pistoni che hai detto di aver trovato ad un prezzo esagerato sono nuovi di pacca oppure rigenerati?:cheazz: aspetto tue notizie

 

Al momento non ho foto del distributore, quando la faccio la allego.

Carro in genere ha alcune usure, non sono un esperto ma comunque pare niente di particolarmente preoccupante. Una delle due corone presenta un usura maggiore rispetto all'altra, dovuto al fatto che ha fatto quasi tutte le ore in aratura (non reversibile).

I materiali che hai menzionato sono facilmente reperibili, ho gia tutto in casa.

Mancano solo, appunto, i pistoni :)

Le canne non hanno particolari rigature o scalinature, vanno rettificate in quanto a mio avviso sono fuori tolleranza in ovalizzazione e tra p.m.s. e p.m.i.

 

I pistoni che ho trovato, naturalmente sono nuovi.

 

Mct mi ha comunicato un po' di fornitori, ringrazio sia Te sia lui per la gentilezza e disponibilità, adesso devo vedere alcuni altri fornitori qui in zona e poi mi sa che comincerò a telefonare in Lazio........ Grazie di tutto per il momento :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

per caso hai dato un occhiata all ovalizzazione con un internimetro/alesimetro?

 

quindi se metti una mano sotto le catene i perni ancora sono quasi rotondi.,pero' dove hai il pignone piu' consumato i perni sono piu' smussati.

 

ho un indirizzo per modena dove per i cingolati avevano tutto vedo se lo trovo che e' un caro amico poi te lo mando

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Una curiosità: nei primi anni 2000 in Italia ne risultavano circa 5 o 6 ancora iscritte all'UMA.

 

Ricordate che della mia memoria non ci si deve fidare. MAI.

Non so da dove ho pescato questo dato, comunque in realtà le macchine erano:

  • 25 pezzi del modello 150A (versione agricola della mia, ossia senza lama)
  • 8 pezzi del modello 150 HW (versione potenziata e maggiorata rispetto alla mia)
  • non ci sono tracce della versione 150W (la mia)

Share this post


Link to post
Share on other sites

come non ci sono tracce, c'e' l hai proprio tu! ma alla fine quando la completi?

ci lavori proprio a tempo perso.......ma sii piu produttivo , vogliamo vedere quel modello andare .....

Share this post


Link to post
Share on other sites
come non ci sono tracce, c'e' l hai proprio tu! ma alla fine quando la completi?

ci lavori proprio a tempo perso.......ma sii piu produttivo , vogliamo vedere quel modello andare .....

 

Ahahah Conte, campa cavallo! :asd:

Al momento son fermo, riprendo dopo le feste natalizie ormai...

 

La mia non è piu iscritta dagli anni 60 all'Uma, quindi non figura nell'elenco delle macchine in carico...

 

Tranquillo che appena va in moto (perchè prima o poi la bestiaccia parte) do notizia!! :)

 

Edited by Filippo B

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi mi fai aspettare:cheazz:volevo proprio vedere quelle foto:nutkick:vabe' me ne faro' una ragione:clapclap::clapclap::leggi:se te rimedio i pezzi pretendo un giro sul cingolato muovo le mie conoscenze:clapclap:O0O0O0O0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stai procedendo con i lavori sul cingolato..............:cheazz::cheazz:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Filippo ma questo lavoro di recupero procede... o stai aspettando qualche pezzo di ricambio o altro???? su forza...... cosa aspetti puoi anche dir... non ho tempo e non sono riuscito a metterci le mani.....:fiufiu::gluglu:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto aspettando la lotteria, Toxi....... :fiufiu:

 

Scherzi a parte, ho avuto altri impegni in questo anno, spero con l'innalzamento della temperatura di mettermi finalmente al lavoro. Finanze permettendo.

 

Mi aspetta una bella sfacchinata, il motore è completamente smontato e mi servono almeno 20 metri quadri solo per stendere a terra tutti i pezzi (:asd:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

salve, dispongo di ricmbi originali (tra cui abbastanza di elettrico) per trattori allis...e non solo...

se puo interessare contattatemi via messaggio privato.

 

cordiali saluti

 

Antonio

Edited by MCT
Eliminazione indirizzo e-mail, perchè non consentito dal regolamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...