Jump to content

Recommended Posts

Argomento dedicato ai nuovi T8 SmarTrack e Magnum Row Track che nel corso del 2015 arriveranno anche in Italia.

 

380 CVX RowTrac Prototipo

 

20140112138951966138907.jpg

 

T8 StartTrax

 

[video=youtube;LPDwE-AToro]

http://farmindustrynews.com/tractors/test-drive-new-hollands-genesis-t8-smarttrax

 

 

Differenza dimensionale tra l'assale posteriore del Magnum 340 (e inferiori) rispetto al Magnum 370-380

 

[ATTACH=CONFIG]17386[/ATTACH]

 

PESATA MAGNUM 310 CVX Row Trac

 

150 litri di gasolio e pieno ad blue.

 

178,40 q.li

 

Ripartizione:

 

Ant. 63,10 q.li

Post. 115,30 q.li

 

Togliendo il carburante e adblue, siamo poco sopra i 176 q.li.

 

Altre pesate:

 

 

Magnum 380 CVX RowTrac cingoli da 76 cm, 400 litri di gasolio, zavorra da 16 q.li:

 

Totale: 195 q.li

Anteriore: 86 q.li

Posteriore: 109 q.li

 

T8.435 SmarTrax cingoli da 61 cm, 200 litri di gasolio, zavorra da 20 q.li:

 

Totale: 197 q.li

Anteriore: 82 q.li

Posteriore: 115 q.li

Edited by DjRudy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ecco il 380 Dual Trac con il cofano

 

20140112138951966138907.jpg

 

Per quanto riguarda le marmitte, ecco il T8.435 AC (cugino blu del Magnum 380 CVX) dove si vede bene la dimensione della marmitta:

 

20140112138951981213151.jpg

 

Ecco l'8295R 2014 version... non è che sia tanto più piccola... anzi...

 

20140112138951980340110.jpg

 

Differenza dimensionale tra l'assale posteriore del Magnum 340 (e inferiori) rispetto al Magnum 370-380

 

[ATTACH=CONFIG]17386[/ATTACH]

 

Sempre molto tecnico dj....

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al minuto 1.00 si vede la progettazione del Dual Trac

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stando a quanto affermano ai piani alti di Case, sembra che il Magnum Dual Trac si farà e forse si vedrà qualcosa entro fine anno.

 

20140515140014632769947.jpg

 

E' da tempo che Case IH aspira a portare i cingoli anche su macchine più piccole del Quadtrac e per riuscirci hanno provato diverse soluzioni.

 

-La soluzione a due cingoli (tipo Challenger e JD) è stata scartata a priori.

 

-Quattro cingoli con sterzo convenzionale ma a quanto pare non c'erano probabilmente usure elevate (suppongo).

 

-Quattro cingoli con snodo centrale tra motore e cabina. Soluzione questa molto interessante, ma che sembra avesse dei costi tanto elevati da non risultare fattibile.

 

 

-Alla fine la soluzione migliore si è rivelata quella che noi abbiamo già potuto vedere anche nelle pagine precedenti: vale a dire cingolatura posteriore e gommatura anteriore

Anche con questa soluzione penso che inizialmente non sarà stato facile farlo girare senza trascinamenti.

Ora non ci resta che capire quali cingolature verranno adottare.

Edited by Federix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad Hannover verrà presentato il Magnum Dual Trac con relativa commercializzazione in tutta Europa!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuano i test del Magnum "Magna trac": la soluzione per mettere a terra oltre 400 cv.

10576956_249298701947541_7778533300719072005_n.jpg

 

 

Da indiscrezioni sembra che sarà sul mercato tra circa un anno e leggendo i commenti di coloro che lo hanno testato sembra sia davvero notevole.

Dovrebbe avere la possibilità di montare carro, cabina ed anche il ponte anteriore sospesi.

 

001_zpsf6407927.jpg 10547558_10202341317722312_7580416670356838783_n.jpg

 

 

 

 

Probabilmente la versione definitiva dovrebbe essere chiamata: MAGNUM ROWTRAC.

 

Case-IH-Magnum-380-Rowtrac_full.jpg

 

Le cingolature saranno disponibili in diverse larghezze dai 40 cm fino ai 76cm.

Edited by Federix

Share this post


Link to post
Share on other sites
Continuano i test del Magnum "Magna trac": la soluzione per mettere a terra oltre 400 cv.

10576956_249298701947541_7778533300719072005_n.jpg

 

 

Da indiscrezioni sembra che sarà sul mercato tra circa un anno e leggendo i commenti di coloro che lo hanno testato sembra sia davvero notevole.

Dovrebbe avere la possibilità di montare carro, cabina ed anche il ponte anteriore sospesi.

 

001_zpsf6407927.jpg 10547558_10202341317722312_7580416670356838783_n.jpg

 

 

 

 

Probabilmente la versione definitiva dovrebbe essere chiamata: MAGNUM ROWTRAC.

 

Case-IH-Magnum-380-Rowtrac_full.jpg

 

Le cingolature disponibili saranno diverse dai 40 cm fino ai 76cm.

ciao dove hai trovato queste foto?ma lo stanno provando in italia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente la versione definitiva dovrebbe essere chiamata: MAGNUM ROWTRAC.

 

Case-IH-Magnum-380-Rowtrac_full.jpg

 

Le cingolature saranno disponibili in diverse larghezze dai 40 cm fino ai 76cm.

 

 

Anteprima ad Eima 2014.

Edited by Federix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo video, mi direte, non c'entra nulla con la discussione.

Vero ma... guardate cosa c'è sullo sfondo. :asd:

 

[video=youtube;ty4y3-MaQiQ]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yessss!!! Quindi è possibile che oltre al case ci sará anche il t8 row-track

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest ale76

è gia una cosa ufficiale che ci sara il t8 semicingolato , a ottobre dovrebbe arrivare in prova un preserie qui in zona da me

Share this post


Link to post
Share on other sites

Row-crop...

 

[ATTACH=CONFIG]21531[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]21532[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]21533[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]21534[/ATTACH]

 

Fonte: Gtp

Share this post


Link to post
Share on other sites
Continuano i test del Magnum "Magna trac": la soluzione per mettere a terra oltre 400 cv.

10576956_249298701947541_7778533300719072005_n.jpg

 

 

Da indiscrezioni sembra che sarà sul mercato tra circa un anno e leggendo i commenti di coloro che lo hanno testato sembra sia davvero notevole.

Dovrebbe avere la possibilità di montare carro, cabina ed anche il ponte anteriore sospesi.

 

001_zpsf6407927.jpg 10547558_10202341317722312_7580416670356838783_n.jpg

 

 

 

 

Probabilmente la versione definitiva dovrebbe essere chiamata: MAGNUM ROWTRAC.

 

Case-IH-Magnum-380-Rowtrac_full.jpg

 

Le cingolature saranno disponibili in diverse larghezze dai 40 cm fino ai 76cm.

hanno rubato il nome a qualcuno[ATTACH=CONFIG]21548[/ATTACH]

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Probabilmente la versione definitiva dovrebbe essere chiamata: MAGNUM ROWTRAC.

 

Case-IH-Magnum-380-Rowtrac_full.jpg

 

Le cingolature saranno disponibili in diverse larghezze dai 40 cm fino ai 76cm.

 

Il Magnum verrà offerto in versione Rowtrac sui due modelli più grandi: 340 e 380.

Edited by Federix

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualche altra foto[ATTACH=CONFIG]21809[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]21810[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]21811[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]21812[/ATTACH]

Edited by DjRudy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Soliti svarioni della Brochure:

 

1) Dicono per il T8.410 Cursor 10 e per il T8.435 Cursor 11, e poi chiaramente la realtà si chiama Cursor 9 in quanto poco sotto dove c'è la cilindrata è scritto 8.7 Litri ovvero la cilindrata del Cursor 9.

 

2) La coppia del 435 è più bassa del 410, quindi avranno invertito i valori.

 

Per ora ho visto questi due errori magari poi ce ne saranno altri.

 

Di sicuro una cosa l'ho vista, ovvero il peso a vuoto pari a 165 q.li, come del resto era prevedibile, dato che un T8.420 AC pesa 137 q.li a vuoto, circa 30 q.li in più di cingoli era una cosa prevedibile, fa ridere invece i 190 q.li di carico massimo ammissibile a 40 km/h.... quindi se uno mette 15-20 q.li di zavorre davanti, dietro ci mette la piattina per portare la legna e basta :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma nella pratica qual'è il vantaggio di questo tipo di trattore rispetto al gommato? A quale clientela può interessare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma nella pratica qual'è il vantaggio di questo tipo di trattore rispetto al gommato? A quale clientela può interessare?

 

Nella pratica devi sempre considerare che questi cosoni non sono nati pe rle arature pesanti che si fanno da noi, ma per tirare le megaseminatrici combinate e i megaerpici per terretta da 12 metri minimo, o grubber o altri marchingegni che solo qua stanno arrivando adesso come tutte le macchine per l'agricoltura conservativa.

 

Quindi tanto traino e poco sollevo, quindi meno compatti meglio è e meglio del cingolo non ce n'è per non compattare.

 

Se poi vogliamo proprio mettere il dito nella piaga allora ti risponderei il solito vizio NH di non sfruttare tutto il know how che hanno (che è enorme FORD FIAT CASE IH VERSATILE mica pizza e fichi e ho citato solo i più famosi come marchi che hanno acquisito, potrebbero tirarsela più dei crucchi che hanno inventato SOLO un cambio e se la menano da 20 anni in maniera formidabile) per fare un cingolato che faccia paura al challenger.

Questo mi intristisce parecchio.

Edited by Johndin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente la funzione principale di questa configurazione è quella di aumentare la trattività riducendo al contempo il compattamento.

 

 

Premesso che non si voleva realizzare un cingolato in gomma convenzionale (stile Challenger) ma sfruttare il know how scaturente da decenni di Quadtrac, come avevo già detto nella discussione inerente al Magnum, le configurazioni ipotizzate sono state diverse:

1) Quadri-cingolato con snodo centrale tra cabina e motore ma questa soluzione comportava un'innalzamento eccessivo dei costi tale da non risultare un prodotto conveniente;

2) Quadri-cingolato con sterzata anteriore, ma si avevano problemi nelle lavorazioni interfilari tipiche degli Usa, in quanto il cingolo essendo più lungo nelle sterzate andava al calpestare la coltura oltre che sollecitare il sistema di sterzo.

3) Bi-cingolato, con gomme all'anteriore e cingoli al posteriore, la meno invasiva a livello di dimensioni.

 

Ovviamente si è optato per la terza scelta.

 

 

Non va inoltre ritenuto secondario il confort di questa configurazione, che da alcuni test in Usa sembra sia davvero notevole e che ovviamente permetterebbe di svolgere determinate lavorazioni a velocità più sostenute.

Infatti il trattore è dotato di ben 3 sistemi di sopensione (4 considerando il sedile):

- ponte anteriore sospeso

- cabina sospesa

- cingolatura SmartTrax Terraglide

Edited by Federix

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le risposte @johndin e @jd6920s, non penso avrebbero prodotto questo mezzo se non avessero avuto vantaggi testati in campo!

Credete che possa avere dei clienti anche nel suolo italiano?

@johndin come non darti ragione su NH sembra facciano apposta a rimanere indietrio rispetto ad altri!

Edited by maxim72

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...