Jump to content

""First Old Start""


Recommended Posts

Il titolo un pochino fuori dal comune nasce dalle diciture di molti video davvero belli per gli appassionati di vecchi mezzi e recuperi, vi propongo accensioni e spostamenti di mezzi fermi davvero da tanto tempo icon_wink.gif

Per me è molto emozionante vedere queste storie e questi recuperi, sentire il suono di un motore dopo anni di abbandono e fermo è davvero bello icon_smile.gif

 

[video=youtube;MW48gK3Vn-0]

 

 

[video=youtube;Na-OF-qSKLg]

Link to post
Share on other sites
incompetenza totale

bè se guardi allora il secondo filmato sotto la terna dove mettono in moto il dozer cable AC Hd allora ci vorrebbe la gogna pubblica , salvo non lo mettano in moto per avviarlo alla fonderia.

Tutte quelle serie avevan motore GM, e difatti pur l'operatore si sente nel filmato che cita " Detroit ".

Ottimi motori a 2T ma con una spiccata attitudine ad avviarsi all'inverso.

A prescindere che 1/100 di meccanico manco ci penserebbe ad avviare con un collettore così ammalorato un diesel pur anche normale, un saltuario salto indietro può sempre avvenire e meglio allora cavarlo del tutto, guarda cosa esce dallo scarico senza contare poi i pezzi del medesimo che possono esserci presenti e prova ad immaginare cosa gli andrebbe a succedere in avviamento contrario.

Link to post
Share on other sites

Sono contento che comunque l'argomento possa essere interessante :)

 

Per il video postato da nh72-85 non avrei ai detto che quel 682 avrebbe rimesso in moto, è davvero in pessime condizioni ma è vero che i mezzi di un tempo hanno un gran cuore :)

 

anche l'UTB di cui ci sono ben 8 filmati non è per niente ben messo ma ce la fa :)

 

 

[video=youtube;TVR-sDa8mAE]

Link to post
Share on other sites

@ Luca88SD, l'autocarro in merito dovrebbe essere un 642n, o al massimo il precedente 626n; ripeto "dovrebbe" poichè non è così facile risalire al modello specifico, però la stazza del mezzo è da "mezzo camion".

Link to post
Share on other sites

Tre che farebbero sembrar apparire davvero che la vecchia scuola meccanici, quelli con la M maiuscola si sia estinta.

Ma fortunatamente tantissimi ancora ve ne sono.

Come svariate volte ormai scritto non esiste al mondo che al primo avviamento di un Otto ed ancor di più di un Diesel, massimo quando fermo da tempo ma anche se pure appena rigenerato, non vi sia un motorista con un martello pronto in mano.

Link to post
Share on other sites

Non posso che essere d'accordo con Junker, meglio tranciare qualche tubo del gasolio che distruggere un intero motore o, peggio ancora, farsi male..

 

Anche se come tecnica ritengo più valida quella di chiudere il condotto di aspirazione con qualcosa di rigido (non uno straccio come si vede tentare), avendo visto un motore cominciare ad aspirare l'olio del filtro in bagno, in quel caso interrompere il gasolio non è sufficiente..

Link to post
Share on other sites

Se vai in percentuale il 99% sbiella perché o schiavetta o si incanta il regolatore od i comandi accelerazione non corrispondono all'uso per inceppamenti, mancati ritorni od altro.

Per distruggersi aspirando olio dal filtro o spesso pure succede post ribaltamento quando aspira dalla coppa ( ed allora meglio allontanarsi ) il motore deve esser ben caldo e gia' su di giri.

E meglio non parlare poi di tranciare qualche tubo....esplicitamente le cannette pompa / iniettori datosi che se tranci ante la pompa , tempi di reazione e quanto altro il carburante all'interno può esser sufficiente a far danni.

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...