Jump to content

Diserbo Post-Emergenza Frumento (Duro e Tenero).


Recommended Posts

Si in effetti penso hai ragione, su prodotti cross-spectrum un cicchetto di 1 litro l'ettaro non dovrebbe influire tanto sull'attività graminicida, però su axial e traxos che sono graminicidi puri non credo che 1 litro solo basti per fare anche le dicotiledoni... A quel punto o metti anche un altro prodotto per foglia larga ma non so quanto senso abbia. Samuele hai valutato una solfonilurea? 
 
Io ho problemi di vilucchio quindi farò kicker. Penso insieme al traxos pronto.
In un punto ho anche stoppione quindi pensavo di usare il columbus (=kicker+clopiralid), se riesco a reperirlo.
Cosi evito il manta gold che non mi va di litigare coi vicini.

Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
  • Replies 561
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Prodotto della Sipcam a base di Halauxifen-metile accoppiato al fluroxipir invece del florasulam del Arylex.   Sipcam Tekken.pdf

E soprattutto non legni il grano proprio ora che invece deve volare... voglio vedere se fa altri 20 giorni di secco chi diserba il grano che arrosto fa... anche al Nord, e se non diserbano l'erba va s

Se non fa ritorni di freddo no.

Posted Images

42 minuti fa, Niky199 ha scritto:

Si in effetti penso hai ragione, su prodotti cross-spectrum un cicchetto di 1 litro l'ettaro non dovrebbe influire tanto sull'attività graminicida, però su axial e traxos che sono graminicidi puri non credo che 1 litro solo basti per fare anche le dicotiledoni... A quel punto o metti anche un altro prodotto per foglia larga ma non so quanto senso abbia. Samuele hai valutato una solfonilurea?

 

 

certo, se leggi i post sopra ho scritto la miscela, o usi traxos one (timeline) e ci aggiungi l'ariane o fai graminicida più ariane più partner per foglia larga 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, samuele macerata ha scritto:

Io ho problemi di vilucchio quindi farò kicker. Penso insieme al traxos pronto.
In un punto ho anche stoppione quindi pensavo di usare il columbus (=kicker+clopiralid), se riesco a reperirlo.
Cosi evito il manta gold che non mi va di litigare coi vicini.

Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk
 

Il columbus rispetto a altri ormonici è meno volatile però la deriva fa danni uguale. A me per evitare i vapori hanno consigliato u46 fluid che è solo 2,4D oppure lo zypar oppure il columbus. Mi sembra di aver capito che lo zypar ha uno spettro di azione maggiore come varietà di erbe però è particolarmente efficace con i papaveri resistenti. Io ho usato il columbus solo dove avevo centaurea a tappeto . Il fattore costo è a favore dello zypar però .

Link to post
Share on other sites

Buonasera,

a causa delle stagioni autunno-inverno praticamente prive di precipitazioni e con temperature pressochè primaverili, ad oggi lo stadio fenologico del frumento in tutta, o quasi,  l'area del centro-sud è tra la botticella ed inizio spigatura. Con le piogge abbondanti degli ultimi giorni forse le cose miglioreranno, ma anche le infestanti presenti svilupperanno ed altre arriveranno. Appena sarà possibile rientrare in campo vorrei procedere con diserbante + fungicida (Elatus Era) + biostimolante (Blackjak Bio). Vista la fase fenologica avanzata in cui il grano si trova, sono ancora in tempo per intervenire con l'Hussar Maxx Pro o potrebbe risultare fitotossico per la coltura, dato che l'epoca di distribuzione dell'Hussar Maxx Pro è fino al II nodo di levata? Se fitotossico procedo solo con un diserbante a foglia larga (Amadeus Top) anche se registrato fino all'epoca di botticella? Esistono diserbanti a foglia larga che vanno oltre l'epoca di botticella? e quelli a foglia stretta che vanno oltre la levata? Esperienze in merito? Suggerimenti? Diserbanti sensibili al galium e miscibili con Amadeus Top (non ormonici)?

 

Edited by Dominicus
Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Dominicus ha scritto:

Buonasera,

a causa delle stagioni autunno-inverno praticamente prive di precipitazioni e con temperature pressochè primaverili, ad oggi lo stadio fenologico del frumento in tutta, o quasi,  l'area del centro-sud è tra la botticella ed inizio spigatura. Con le piogge abbondanti degli ultimi giorni forse le cose miglioreranno, ma anche le infestanti presenti svilupperanno ed altre arriveranno. Appena sarà possibile rientrare in campo vorrei procedere con diserbante + fungicida (Elatus Era) + biostimolante (Blackjak Bio). Vista la fase fenologica avanzata in cui il grano si trova, sono ancora in tempo per intervenire con l'Hussar Maxx Pro o potrebbe risultare fitotossico per la coltura, dato che l'epoca di distribuzione dell'Hussar Maxx Pro è fino al II nodo di levata? Se fitotossico procedo solo con un diserbante a foglia larga (Amadeus Top) anche se registrato fino all'epoca di botticella? Esistono diserbanti a foglia larga che vanno oltre l'epoca di botticella? e quelli a foglia stretta che vanno oltre la levata? Esperienze in merito? Suggerimenti? Diserbanti sensibili al galium e miscibili con Amadeus Top (non ormonici)?

 

Diserbanti per il gallium puoi provare solfolinuree tipo granstar ultra o saracen ( florasulam ) insieme a image gold oppure zypar però deve essere piccolo . Se è oltre  15-20 cm non so cosa riesci a fare senza uare ormonico. Vedi cosa trovi e se riesci a fare un mix di quello che puoi dare ora.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, superbilly1973 ha scritto:

Diserbanti per il gallium puoi provare solfolinuree tipo granstar ultra o saracen ( florasulam ) insieme a image gold oppure zypar però deve essere piccolo . Se è oltre  15-20 cm non so cosa riesci a fare senza uare ormonico. Vedi cosa trovi e se riesci a fare un mix di quello che puoi dare ora.

Grazie per i prodotti suggeritomi, ma in una fase avanzata come nel mio caso (tra botticella ed inizio spigatura) in aggiunta ad un foglia larga posso anche utilizzare un graminicida? o meglio ancora, utilizzare un unico prodotto ad ampio spettro come l'Hussar Maxx Pro?  oppure l'effetto graminicida, durante il viraggio tra stadio di botticella e spigatura, è un azzardo? Potrebbe risultare tossico e creare problemi alla spiga? Se tossico, e dunque fuori tempo per trattare anche con un graminicida, quali prodotti a foglia larga sono preferibili per infestanti tipo senape, rapistro, galium e qualche piccolo cardo? Granstar Ultra Sx, Traton Sx ed Amadeus Top potrebbero andar bene? Vorrei evitare prodotti ormonici.

Edited by Dominicus
Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, siclar ha scritto:

cosa si puo aggiungere agli ormonici per ridurre i vapori?

Niente. Qualsiasi bagnante non impedisce l'evaporazione. Devi trovare una formulazione da sale e non da estere oppure cambiare diserbo oppure ma questo è già più difficile , usarlo a fine serata o con copertura nuvolosa costante. Certe colture con la primavera sono moolto sensibili.

Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Niky199 ha scritto:

I vari U46 sono tutti da sale mi sembra

Si poi c'è anche image gold che è un ormonico di altro tipo però , poi ci potrebbe essere lo zypar. Il columbus non dice espressamente che ha problemi di vapori ma solo di deriva. Poi ovvio se esplode la primavera con gli ormonici ci lavori poco perchè se hai il grano in botticella lo danneggi comunque

Link to post
Share on other sites


 

Il 28/3/2020 Alle 09:40, Niky199 ha scritto:

Per i graminicidi penso sei fuori tempo massimo con tutti... A questo punto l'unica è un ormonico, ma occhio che hanno tempo di carenza piuttosto lungo.

Per chiarezza,

le etichette dei principali diserbanti (graminicidi ed ad ampio spettro) hanno epoca di impiego max entro il II nodo in levata. Questo significa che, se distribuito oltre il periodo indicato in etichetta, il diserbo può non essere efficace o, peggio, può provocare danni?

Una pratica diffusa è abbinare il diserbo (eventualmente anche con un graminicida) al fungicida; alcuni conoscenti dicono che il momento migliore è tra la foglia a bandiera e la botticella (anche con reste e spighetta visibili). Se così, il graminicida (che ha un'epoca d'impiego minore rispetto ad un dicotiledonicida) non risulta nocivo per il frumento? 

Per infestanti a foglia larga, evitando ormonici, può andar bene questa combinazione di prodotti (entrambi con epoca di impiego fino alla fase di botticella) Traton SX (tribenuron metile + metsulfuron metile) con Fluizol (fluroxipir)? In abbinamento a loro userò l'Aviator X Pro (protioconazolo + bixafen). Sono miscibili tra loro? In aggiunta all'aviator posso abbinare eventualmente anche un fungicida a base di tebuconazolo o mancozeb?

Edited by Dominicus
Link to post
Share on other sites

Il colpo in canna del fungicida buono tienitelo per la fioritura. Secondo me entrare col diserbo come dicono i tuoi conoscenti così avanti non è da farsi, se non altro perché rischi di trovare infestanti molto sviluppate. Fluxopir dovrebbe andare perchè se non erro ha un effetto abbastanza veloce.

 

 

Link to post
Share on other sites

Nonostante il diserbo fatto in pre-emergenza ho un bel po' di favino rinato nel grano che, complice le temperature miti delle giornate scorse, è ad inizio spigatura.

Cosa potrei utilizzare in alternativa allo Zypar per contenere i costi di un secondo intervento erbicida che credevo non necessario a seguito del trattamento fatto in pre-emergenza?

Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Paz78 ha scritto:

Nonostante il diserbo fatto in pre-emergenza ho un bel po' di favino rinato nel grano che, complice le temperature miti delle giornate scorse, è ad inizio spigatura.

Cosa potrei utilizzare in alternativa allo Zypar per contenere i costi di un secondo intervento erbicida che credevo non necessario a seguito del trattamento fatto in pre-emergenza?

A me in questo periodo hanno consigliato di usare solfolinuree. Ma è il favino il problema ? Non credo ti danneggi il grano più di quello che faresti tu passando ora anche se con le ruote strette. La trebbia non dovrebbe avere problemi però non ho esperienza in materia

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, superbilly1973 ha scritto:

A me in questo periodo hanno consigliato di usare solfolinuree. Ma è il favino il problema ? Non credo ti danneggi il grano più di quello che faresti tu passando ora anche se con le ruote strette. La trebbia non dovrebbe avere problemi però non ho esperienza in materia

Sì, principalmente è il favino il problema, rinato soprattutto in corrispondenza dei cordoni della paglia della trebbiatura dell'anno scorso.
 

Link to post
Share on other sites
Adesso, Paz78 ha scritto:

Sì, principalmente è il favino il problema, rinato soprattutto in corrispondenza dei cordoni della paglia della trebbiatura dell'anno scorso.
 

Lo dicevo nel senso sei sicuro che sia un problema e che ti crei danni superiori a passare con un nuovo diserbo ? Ora comunque potresti usare solfolinuree o al massimo zypar che alla fine come costo sono circa 10 euro di differenza , trascurabili se non devi fare molti ettari. Non so se il favino ti crea problemi in mietitura che ti sporca il grano.

Link to post
Share on other sites

Esatto anche io non ho esperienza in merito ma secondo non ti crea problemi ne al grano ne in trebbiatura a meno che non sia veramente fitto anzi, magari ti fissa un po' di azoto extra... 

Link to post
Share on other sites

Ho preso un po di manta gold e un po di kicker, per lo stesso appezzamento. Li posso miscelare insieme nella botte, per comodità? Cioe sarebbe come se usassi i due prodotti insieme a meta dose ciascuno anziche solo un prodotto a dose piena. Cambia qualcosa?

Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk

Link to post
Share on other sites
Il 2/4/2020 Alle 17:51, samuele macerata ha scritto:

Ho preso un po di manta gold e un po di kicker, per lo stesso appezzamento. Li posso miscelare insieme nella botte, per comodità? Cioe sarebbe come se usassi i due prodotti insieme a meta dose ciascuno anziche solo un prodotto a dose piena. Cambia qualcosa?

Inviato dal mio SM-A202F utilizzando Tapatalk
 

mischia pure.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Matteo1986 ha scritto:

Vi faccio una domanda, secondo voi lo starane gold che ho visto secca la senape è efficace anche contro i rapicini oppure è meglio aggiungere qualcos'altro? 

Non saprei. Le mette come mediamente sensibili. Per me se sono grandi non le secca.

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Il 9/4/2020 Alle 15:04, superbilly1973 ha scritto:

Non saprei. Le mette come mediamente sensibili. Per me se sono grandi non le secca.

Allora vi posso dire che ai rapicini lo starane gold ha bruciato tutti i fiori e le piante hanno preso una bella legnata, ma per ora non sono completamente morte, speriamo non si riprendano!

Link to post
Share on other sites

Volevo farvi una domanda: mcpa e 2-4d li posso dare anche a dose più ridotta finita la fioritura? A causa delle dimensioni molto irregolari dei campi ho lasciato dei punti scoperti e dove ci sono troppe infestanti vorrei intervenire... 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...